Perché gli Oscar hanno chiamato gli Oscar?

Perché gli Oscar hanno chiamato gli Oscar?

Nessuno è sicuro al 100%, anche se la teoria popolare è che il soprannome per "The Academy Award of Merit", come viene effettivamente chiamato, è stato coniato dal bibliotecario del premio Oscar e futuro direttore dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, Margaret Herrick. Presumibilmente ha conferito il soprannome alla statuetta nel 1931 quando ha preso il posto di prima bibliotecaria dell'Accademia. Vedendo la statuetta per la prima volta, osservò che sembrava il suo zio Oscar (agricoltore di grano e frutta, Oscar Pierce, che in realtà era suo cugino, poi affermò che la somiglianza era dovuta al fatto che era un "agricoltore texano di dignità, austerità" , e l'autorità dominante. ") Secondo Emanuel Levy, autore di All about Oscar: La storia e politica degli Academy Awards, l'editorialista Sidney Skolsky era presente quando ha detto questo e in seguito avrebbe scritto che" I dipendenti hanno affettuosamente soprannominato la loro famosa statuetta " Oscar '”.

Mentre la prima istanza documentata di "Oscar" come soprannome per la statuetta era di Skolsky (nel 1934 New York Daily News articolo), il problema con questa versione di cose è che non sembra esserci alcuna prova che Skolsky abbia effettivamente detto o scritto la citazione di cui sopra. La stessa Herrick non ha mai prodotto alcuna prova a sostegno delle sue successive affermazioni secondo cui ha coniato il soprannome, anche dopo che Skolsky si è offerta di acquistare la proprietà di Falcon Lair di Rudolf Valentino o in alternativa sigillare tutte le sue buste per un anno se potesse produrre prove che aveva coniato questo moniker prima del 16 marzo 1934, quando Skolsky lo usò per la prima volta. Nonostante il fatto che i due fossero in termini amichevoli (anche con questo piccolo disaccordo), non ha mai prodotto alcuna prova del genere per sostenere la sua richiesta.

Skolsky, nelle sue memorie del 1975, Do not Get Me Wrong, adoravo Hollywood, affermò che per prima cosa usò il soprannome che faceva riferimento a una classica battuta di vaudeville, "Vuoi un sigaro, Oscar?" (Stava cercando di prendere in giro il Premi Oscar):

È successo molto da quando ho coperto i miei primi Academy Awards, il 15 marzo 1934 ... (Nota: ha un giorno l'appuntamento con il suo fidanzato, è successo il 16 marzo). È stata la mia prima notte degli Academy Awards quando ho regalato la statuetta d'oro un nome. Non stavo cercando di renderlo legittimo. Lo snobismo di quel particolare premio Oscar mi ha infastidito. Volevo rendere umana la statuetta d'oro. Ho visto per la prima volta la punta della tavola per la prima volta. Sono tornato al mio tavolo per mangiare il pollo, ora freddo. Ho ascoltato i lunghi discorsi del presidente dell'Academy e dei leader del settore. Ho ascoltato i discorsi di accettazione che avevo sentito al tavolo del banchetto, ora pronunciato con falsa sorpresa.

Il miglior attore, Charles Laughton (Enrico VII), e la migliore attrice, Katharine Hepburn (Gloria mattutina), non erano presenti. Le persone che hanno accettato per loro hanno approfittato dell'opportunità. Erano le dodici e mezza quando finalmente sono arrivato all'ufficio Western Union di Wilcox per scrivere e archiviare la mia storia. Avevo ascoltato l'accademia, l'industria e il discorso dell'accettazione dalle sette e trenta. Raymond Chandler ha descritto gli Academy Awards come "il desiderio frenetico dell'industria cinematografica di baciarsi sulla nuca".

Ero lì con i miei appunti, una macchina da scrivere, carta bianca e quella sensazione di Chandler. Non sono un buon speller e non ho avuto il mio dizionario con me. Quando si trattava di scrivere una statuetta d'oro, dovevo alzarmi e chiedere al manager della Western Union come si scrive statuetta. La sua ortografia della parola è durata per una pagina. Dopo che avevo archiviato la pagina e non potevo fare riferimento ad essa per l'ortografia della statuetta, dovevo andare da capo e chiedere di nuovo al direttore. La parola "statuetta" mi ha davvero gettato. Freud spiegherebbe che mi offendevo e non volevo sapere come si scrive.

Sai come le persone possono strofinare nel modo sbagliato. La parola era una folla di persone. Li avrei mostrati, agendo così in alto e possenti sul loro premio. Darei un nome. Un nome che cancellerebbe la loro falsa dignità. Avevo bisogno del nome magico veloce. Ma veloce! Mi sono ricordato degli spettacoli di vaudeville che avevo visto. I comici che si divertono con il capo d'orchestra nella buca direbbero: "Avrai un sigaro, Oscar?" Il leader dell'orchestra lo raggiunse; i comici indietreggiarono, facendo un'osservazione comica. Il pubblico ha riso di Oscar. Ho iniziato a colpire le chiavi ...

"I premi ACADEMY hanno incontrato l'approvazione di Hollywood, non essendoci praticamente nessun dissenso ... L'Accademia ha fatto il possibile per rendere i risultati onesti e ha annunciato che il ballottaggio sarebbe continuato fino alle 8:00 del banchetto serale ... Poi molti giocatori arrivare tardi e chiedere il diritto di voto ... Quindi il voto è continuato fino alle 10 o per due ore dopo che le urne avrebbero dovuto essere chiuse ... Era il re Vidor che ha detto: "Quest'anno le elezioni sono al livello" ... Che ha causato a tutti di commentare gli altri anni ... Sebbene Katharine Hepburn non fosse presente per ricevere il suo Oscar, la sua costante compagna e la ragazza con cui vive a Hollywood, Laura Harding, era lì per sentire Hepburn ricevere un applauso per un cambiamento ... "

Durante il prossimo anno di colonne, ogni volta che mi riferivo all'Academy Award, usavo la parola "Oscar". In pochi anni, Oscar era il nome accettato. Ha dimostrato di essere il nome magico.

L'11 settembre 1939, un articolo della rivista TIME, Il ritorno del mouse, sembra sostenere l'affermazione di Skolsky affermando:

Per quasi un anno, il piccolo Sidney Skolsky è stato un editorialista senza una colonna. Un ex giornalista di Earl Carroll e pettegolezzi di Broadway, Skolsky andò a Hollywood per il New York Daily News nel 1934, smise tre anni dopo quando gli fu ordinato di tornare a New York. Ha lavorato per un po 'per King Features Syndicate, ma lui e Louella Parsons non erano d'accordo sul fatto che Garbo avrebbe sposato Stokowski (Skolsky aveva ragione) e questo lo ha messo male con Hearst. Dall'autunno del 1938 "il piccolo topo nero" è stato uno spettacolo familiare negli studi di Hollywood e nei night club, ma nessuno gli ha dato un contratto.

Questa settimana Sidney Skolsky si è unita alla crescente scuderia di scrittori che l'editore George Backer sta assemblando per il suo New York Post. Hollywood pensava che Publisher Backer avesse scelto il cavallo giusto, perché Skolsky è uno dei più abili editorialisti del settore (ha dato origine al termine "Oscar" per gli Academy Awards) e di gran lunga il più popolare ...

Insieme a Margaret Herrick, Bette Davis ha poi dichiarato di aver coniato il soprannome di Harmon Oscar Nelson, il suo primo marito. Tuttavia, ciò che spesso non si nota quando si legge quella storia di "origine" è che in seguito ritrattò la sua affermazione quando si rese conto di avere le sue date sbagliate e che Skolsky aveva pubblicato diversi articoli riferendosi alla statuetta come "Oscar" prima di iniziare a chiamare questo.

Nonostante Skolsky sia l'unico con prove concrete a sostegno della sua richiesta di coniare il soprannome per l'Oscar, la sua affermazione è ancora leggermente in dubbio. Molti sostengono che durante il discorso di accettazione del premio Oscar per tre porcellini di Walt Disney nel 1934 (lo stesso anno in cui Skolsky coprì per la prima volta i premi), la Disney chiamò la statuetta "l'oscar", che era presumibilmente un soprannome già consolidato per lui all'interno l'industria. Tuttavia, a parte il fatto che numerose fonti apparentemente affidabili dicono che questo è il caso, nessuno sembra essersi preso la briga di citare dove hanno ottenuto questo fatto potenziale e tutti gli sforzi di trovare una trascrizione o anche un resoconto di prima mano di quel discorso per verificare la richiesta è stata infruttuosa. È stato anche affermato dalla folla di storie di origine "Walt Disney" che il termine Oscar è stato comunemente usato come soprannome derisorio per l'Oscar (come Skolsky afferma di aver usato come). In questa versione di cose, però, Walt Disney era presumibilmente la prima del settore a usarla pubblicamente in una luce positiva quando ha pronunciato quel discorso di accettazione.

Forse Margaret Herrick lo fece davvero per qualche strana ragione: la statuetta somigliava a suo zio. O forse Skolsky ha davvero inventato il moniker (che lo abbia fatto o no, certamente l'ha aiutato a renderlo popolare ed è l'unico attore ad avere prove documentate a sostegno della sua affermazione). O forse è stato chiamato così per alcuni completamente fuori dalla ragione del muro la parola "Oscar" deriva dal vecchio inglese "Osgar" che significa "lancia di dio" ("gar" che significa "lancia" e "os" che significa "dio") . Alla fine, nessuno sa davvero perché la statuetta dell'Academy Award sia definita un "Oscar" e, come generalmente accade con l'assenza di un'origine definitiva, qualche aneddoto insignificante finisce per essere la storia popolare propagandata, come in questo caso con Margaret Storia di "zio" di Herrick.

Se sei curioso, l'idea per il design della statuetta dell'Academy Award è stata ideata dal regista di MGM Cedric Gibbons. La sua idea era di avere un cavaliere che stringesse una spada mentre era in piedi su una bobina di film (niente di pretenzioso lì) ;-). Lo scultore George Stanly fu quindi assunto per creare la statuetta reale basata su questa idea di design. La cerimonia del primo Academy Award si è tenuta il 16 maggio 1929 nella Blossom Room del Roosevelt Hotel di Hollywood. Il soprannome "Oscar" non fu adottato ufficialmente per la statuetta dall'Accademia fino al 1939.

Per inciso, l'Accademia afferma che i cinque raggi del film in cui il cavaliere sta cavalcando significano i cinque rami originali dell'Accademia: scrittori, registi, attori, produttori e tecnici.

Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbe piacere anche:

  • Chi ha iniziato la tradizione del tappeto rosso?
  • Perché gli Emmy Awards lo hanno chiamato?
  • Cos'è una tarnazione?
  • Perché Dick è l'abbreviazione di Richard
  • Perché gli annunci di film brevi sono chiamati "trailer"

Lascia Il Tuo Commento