Modi per fermare i morsi di zanzara dal prurito

Modi per fermare i morsi di zanzara dal prurito

Punture di zanzara. Hanno prurito, prurito e prurito fino a quando non ce la fai più. Il prurito risolve un problema, ma graffiando rilascia più istamine nel corpo, il che rende il prurito più forte. Quelle istamine sono rilasciate dal corpo per combattere la sostanza estranea, il cocktail che è saliva di zanzara. Alla fine, l'area del morso si gonfia in un urto rialzato. (Chiamato anche a pomfo.) Un morso è fastidioso, diversi possono essere infelici, centinaia nel corso di pochi mesi possono effettivamente aiutarti a costruire un'immunità alla loro saliva, ma probabilmente non è il modo migliore per sbarazzarsi del prurito, a causa della meravigliosa capacità della zanzara diffondere molte malattie.

Quindi, come puoi evitare che il prurito si fermi senza contrarre la malaria? Cercare di scegliere tra i tanti prodotti commerciali, come l'ibuprofene, la crema all'idrocortisone e gli antistaminici, può essere travolgente e chi ha il tempo di correre al negozio a scegliere cose del genere? Se puoi aspettare, la maggior parte dei morsi smette di prudere in 24-48 ore. Ma, perché aspettare quando non devi? La prossima volta che diventerai l'obiettivo di una zanzara, non guardare oltre la tua casa per un rimedio naturale. Ecco alcuni modi infallibili per fermare il prurito dalle punture di zanzara:

La cucina ha un paio di armi per porre fine ai pruriti causati dalle zanzare, quindi è meglio iniziare da lì.

  • Il dottor Oz dice che una piccola quantità di miele applicata al sito può lenire la pelle perché è un antibiotico naturale. (Maggiori informazioni nei link correlati di seguito.) Può anche prevenire le infezioni se hai graffiato il tuo morso aperto con le unghie non pulite.
  • L'aceto di mele ha anche effetti anti-prurito a causa dell'acidità nell'aceto. Una volta premuto contro la ferita, il liquido acido ridurrà il gonfiore e porterà via quell'enorme voglia di grattarsi.
  • L'aglio è un rimedio provato a causa delle sue proprietà chimiche, anche se puoi anche peggiorare le cose. Strofinare uno spicchio d'aglio direttamente su un sito aperto può provocare gravi bruciore e bruciore.
  • Sembra strano, ma i medici dicono anche che l'uso dell'interno di una buccia di banana polposa può essere un modo accattivante per sbarazzarsi del prurito, se applicato direttamente su un morso grazie agli oli della buccia.
  • Quel bicarbonato di sodio nel tuo frigo? Una piccola quantità mescolata con acqua può essere usata come pasta. Applicare la pasta sulla ferita e il prurito scomparirà presto.
  • Nessun bicarbonato di sodio? Utilizzare Tums frantumati mescolati con acqua.
  • Apri quel congelatore e applica del ghiaccio. Va notato però che molti medici dicono che non ci sono molte prove che questo metodo comune smetta davvero di fare il prurito. Piuttosto, è semplicemente lenitivo e riduce il gonfiore temporaneamente.
  • Un'altra pasta per fare è una pasta da qualsiasi batticarne che contiene papaina. Mescolalo con acqua e stendilo sul morso. La papaina rompe le proteine ​​trovate nella saliva delle zanzare, che contribuirà a ridurre la reazione del corpo alla saliva.
  • Usa una parte della membrana flessibile all'interno di un guscio d'uovo di pollo per coprire il morso. Mentre si asciuga e si contrae sul boccone, estrarrà parte della saliva della zanzara.

Se stai colpendo questi oggetti in cucina, vai in bagno:

  • Quello che cercherete prima qui è l'alcol. (Non ti verserai un bicchiere di vino.) Stiamo parlando di alcol, qui. O qualsiasi cosa con un'alta concentrazione di alcol, come il collutorio sotto il lavandino o anche disinfettante per le mani. L'alcol evapora e l'evaporazione crea raffreddamento. La sensazione di raffreddamento aiuta a sopraffare il prurito. Come grande bonus, disinfetta anche il morso.
  • Dentifricio è un altro trucco per togliere il prurito alle punture di zanzara. Una piccola quantità sul morso può fornire ore di sollievo a causa delle proprietà antinfiammatorie del dentifricio e ingredienti come il mentolo e il bicarbonato di sodio.
  • Una barra di sapone bagnato potrebbe essere il tuo nuovo migliore amico se sei prurito. Le sostanze chimiche e il grasso nel sapone possono essere lenitivi, asciugare il morso e ridurre il bisogno di prudere. Strofinare sulla zona interessata e attendere alcune ore prima di rimuovere.
  • Oppure prendi questo antitraspirante roll-on per una soluzione rapida. I sali di cloruro di alluminio che si trovano di solito aiutano ad assorbire il fluido nella puntura di zanzara e il prurito scompare.
  • Lo smalto trasparente funziona allo stesso modo, come uno scudo.
  • Vick's Vapor Rub è anche un efficace rimedio casalingo per gli individui perché ha come ingredienti gli oli di mentolo e canfora. Entrambi aiutano a fermare il prurito.
  • Molte persone rimangono sulla recinzione quando si tratta di lozione calamina. La maggior parte dei nostri genitori ha usato la sostanza rosa quando ci siamo lamentati delle punture di zanzara, ma la Food and Drug Administration ha annunciato all'inizio degli anni '90 che la lozione calamina non è una cura efficace per il prurito. I medici continuano a raccomandarlo, anche se alcuni dicono che serve più come un agente essiccante.

Un altro rimedio domestico interessante che molti giurano di? Applicare un piccolo pezzo di Scotch Tape al morso. Da qui alcuni trovano che funziona meglio lasciarlo acceso per alcune ore - qualcosa sul chiudere l'aria al sito riduce il prurito - mentre altri semplicemente rimuoverlo molto delicatamente subito dopo l'applicazione, il che aiuta a rimuovere parte della saliva della zanzara che è la cuore del problema prurito. Meglio fare questo il più presto possibile dopo aver ricevuto il morso.

Quindi quelli sono buoni modi per sbarazzarsi del prurito, ma per quanto riguarda il fatto di non essere morsi in primo luogo? La risposta ovvia è che si è appena messo su qualche repellente per zanzare e installare alcuni schermi sulle finestre, ma suppongo che tu voglia di più. In primo luogo, quali sono le probabilità che tu venga morso? Difficile da credere, ma solo 1 su 10 persone sono molto attraenti per le zanzare per mordere, anche se ovviamente le zanzare non sono contrarie a succhiare il sangue da quelli di noi che sono meno attraenti ... dal loro punto di vista.

Le zanzare si rivolgono in particolare a coloro che producono una grande quantità di determinati acidi, come l'acido urico e l'octenolo. Se sei una grande persona, la tua fortuna diminuisce. Una persona più grande emette più monossido di carbonio, che è attraente per le zanzare. Anche quelle zanzare sono intelligenti. A distanza ravvicinata, hanno la capacità di percepire il movimento e il calore e quando ti muovi in ​​quelle calde notti estive, diventi caldo e le ghiandole sudoripare sono destinate a funzionare, rendendoti potenzialmente un bersaglio privilegiato.

Oltre il repellente per zanzare, accendi quelle candele alla citronella per respingere i succhiatori di sangue. Un modo più naturale per tenere lontane le zanzare da casa è investire in una scelta paesaggistica. Piante come lavanda, lemongrass, rosmarino, calendule, menta e altri sono tutti repellenti perché le zanzare odiano il loro odore e in alcuni casi, come con la menta, possono effettivamente uccidere la zanzara se vengono a contatto con gli oli nella pianta . I naturisti dicono anche che puoi schiacciare le foglie delle piante e strofinarle sui vestiti, ma non direttamente sulla pelle. Sicuramente l'odore della menta è molto meglio dell'odore di DEET.

Un altro modo per tenere lontane le zanzare è sbarazzarsi di qualsiasi acqua stagnante intorno a casa tua, se puoi, include quella fontana di uccelli che ami. Le zanzare hanno quattro fasi del loro ciclo vitale: uovo, larva, pupa e adulto. Durante le prime tre fasi, vivono interamente in acqua. Durante la fase larva, si nutrono di alghe e altri microrganismi e devono spesso trascinarsi sulla superficie dell'acqua per ottenere aria. Durante la fase della pupa, non mangiano, ma si siedono in superficie e respirano aria attraverso due piccoli tubi. Alla fine della fase pupale, le zanzare si trasformano in zanzare adulte e, dopo aver strisciato in un luogo asciutto dove riposare e asciugarsi, lasciano l'acqua. Quindi, se ti sbarazzi di qualsiasi acqua stagnante intorno alla tua casa, ridurrai drasticamente la tua popolazione locale di zanzare.

A parte i metodi sopra riportati che hanno dimostrato di avere successo, ce ne sono altri che sembrano semplicemente ridicoli. Il mio preferito è usare l'unghia per creare un segno "X" sul morso, e voilà, il prurito si ferma ... ma non proprio.

Fatti del bonus:

  • Solo le zanzare femminili mordono. (Sono sicuro che alla maggior parte degli uomini piace quel piccolo bocconcino.) In realtà non lo fanno per il cibo; piuttosto, ne hanno bisogno per essere in grado di produrre uova. Una volta che la femmina ha acquisito in modo sicuro una "farina di sangue", riposerà per alcuni giorni mentre il suo corpo sviluppa le uova dalla digestione delle proteine ​​e dal ferro nel sangue, producendo amminoacidi che sono usati come elementi costitutivi per la sintesi del proteine ​​del tuorlo d'uovo.
  • Le zanzare trasmettono ogni anno malattie a oltre due terzi di un miliardo di persone o circa 1/10 della popolazione umana. Circa due milioni di queste persone muoiono per qualunque malattia abbiano ricevuto attraverso la puntura di zanzara.
  • Le zanzare in grado di rilevare i vari composti sul tuo corpo che li attirano da fino a 150 piedi di distanza.

Lascia Il Tuo Commento