Perché diciamo che qualcuno è "In Cahoots"?

Perché diciamo che qualcuno è "In Cahoots"?

Significa alternativamente compagni, confederati, soci e / o cospiratori, in combutta è una frase usata per descrivere una situazione in cui le persone lavorano insieme, spesso su uno schema illegale, immorale, segreto e / o non etico. Per quanto riguarda la parola "cahoot", è definita "partnership, campionato".

L'origine precisa di in combutta non è noto, anche se ci sono alcune teorie molto interessanti. Il primo fu fluttuato nel 1848 da John Russell Bartlett (nessun rapporto apparente con il ragazzo delle quotazioni) nel suo Dizionario degli americanismi:

Cahoot. Probabilmente da coorte, Spagnolo e francese, definito nel vecchio dizionario francese e inglese di Hollyband, nel 1593, come "una compagnia, una band". Viene usato al Sud e all'Ovest per indicare una compagnia o un'unione di uomini per un'escursione predatoria, e qualche volta per partnership nel mondo degli affari.

La prima citazione a in combutta (e in questo momento, era singolare), fu visto nel 1827 nel Augusta (Georgia) Chronicle, in una storia immaginaria su un backwoods, aspirante politico che stava sostenendo il rally denunciando il governo dell'allora presidente, John Quincy Adams con:

Mi limiterò a menzionare che odio il presente "ministero" come faccio con la puzzola. . . . Il governo generale e il "ministero stanno andando in combutta per indebolirci. . . .

Altre prime citazioni alla parola lo caratterizzano anche come provincialismo, e da evitare, come nel caso di Samuel Kirkham Lezioni di grammatica e familiarità in inglese (1829), dove nota che si dovrebbe sostituire "in combutta con me" a "in collaborazione con me.”

Non tutti sono stati convinti del coorte origine, tuttavia, e nel 1888, nel Nuovo dizionario inglese (ora conosciuto come venerabile Dizionario inglese di Oxford), i redattori hanno trovato una parola sorgente diversa, anche il francese: cahute.

Cahute originariamente significava capanna o capanna, ed era stato adottato nell'inglese dialettico scozzese nel XVI secolo con una pronuncia piuttosto simile a quella di Cahoot. Inoltre, il significato di scozzese cahute comprendeva sia la cabina di una nave che le persone che si incontravano e progettavano insieme (in seguito noto come un gabinetto). Di conseguenza, i redattori del OED si è convinto che l'origine di Cahoot rintracciato il suo lignaggio attraverso la Scozia, e la sua adozione di cahute, nel 1500. Il problema principale di questa teoria è che vi è approssimativamente un divario di due secoli e mezzo tra l'ultima istanza nota del termine scozzese e la prima della versione americana simile.

La teoria plausibile finale per in combutta ' le origini furono suggerite da Frederic G. Cassidy, fondatore del Dizionario dell'inglese regionale americano, in un articolo per cui ha scritto Discorso americano nel 1993. Cassidy pensava che le origini della parola sarebbero state trovate spezzando la parola nelle sue parti componenti "ca" e "hoot".

Per il circa, importante a volte anche co, Cassidy ha indicato il suo uso come prefisso nelle parole composte per dare il significato di "insieme, reciprocamente, in comune". Aggiungendo a ciò, Cassidy ha indicato alcune delle varianti scozzesi di questo prefisso, che includono car-, cur- e ker-, ad esempio carfuffle e kersplash (che risalgono agli inizi del XVI secolo).

Successivamente, Cassidy esaminò spasso di uso in dialetto scozzese più antico, che non solo aveva una volta il significato di "affari o preoccupazioni", ma era anche usato come un'esclamazione di insoddisfazione. Quindi, pensando ad altre parole come ka-ching e ker-pow, Cassidy ha suggerito che forse ca-hoot semplicemente iniziato come un'esclamazione applicata a un gruppo di persone che lavoravano insieme su qualcosa degno di disprezzo o derisione, come uno schema nefasto.

In ogni caso, combutta, invece di Cahoot, apparve per la prima volta intorno alla metà del XIX secolo, con il primo riferimento conosciuto che apparve nel 1862 Dizionario di inglese americano: "Mc voleva che andassi in combutta in un negozio."

Fatti del bonus:

  • Ancora un'altra ipotesi su dove sia nata la frase "in combutta" fu postulata nel 1945 dal linguista e storico letterario Leo Spitzer. Spitzer ha opinato questo Cahoot derivato dalla parola francese, cahot, che significava la scossa che si ottiene quando si colpisce un dosso mentre si guida in una carrozza, o la buca che lo ha causato. Essendo entrato nell'inglese americano nel New England all'inizio con il significato più ampio di difficoltà o ostacolo, secondo la teoria di Spitzer, cahot arrivarono a significare anche difficoltà di lavoro, e poi, alla fine, le persone che li causarono. Non una teoria molto popolare, pochi si attengono alla congettura di Spitzer sull'origine dei combatti.

Lascia Il Tuo Commento