L'origine dell'espressione "Piscia come un cavallo da corsa"

L'origine dell'espressione "Piscia come un cavallo da corsa"

Quando la maggior parte dei cavalli fa una perdita, è uno spettacolo drammatico, con il flusso tipicamente di circa un terzo o mezzo pollice di diametro, creando un vero e proprio "fiume" di urina che sembra aver impressionato un po 'di parole in modo da coniare la frase , "Pisci come un cavallo (di razza)" - oggi denota una vescica umana piena che deve essere svuotata ieri. Sebbene fonti autorevoli per le origini dell'espressione siano inesistenti, fortunatamente gli strumenti del mondo moderno sono a portata di mano per cercare di rintracciare l'origine e la progressione di questa frase piuttosto rozza.

Per cominciare, una versione dell'espressione è nata qualche tempo dopo la metà del 20 ° secolo. A questo punto, il motore a combustione aveva soppiantato da tempo la potenza dei cavalli per il trasporto e altri lavori, il che forse è il motivo per cui non ci sono altre varianti che includono cose come "piscia come un cavallo da trasporto" o "cavallo da aratro".

Quindi, quando, in particolare, è la prima istanza documentata di questa espressione? È stato affermato che fu nella raccolta di poesie del 1972 di Richard Le Mon L'equilibrio degli aghi. Tuttavia, la fonte in qualche modo sospetta non fornisce alcuna informazione su dove si trova questo libro, né quale sia il testo esatto. Inoltre, se questo è corretto, lo posizionerebbe per un intero decennio prima di qualsiasi istanza documentata più facilmente verificabile dell'esatta frase. (Dal momento che non esiste una versione digitale del libro e non ho potuto ottenere una copia di una copia (ancora), la lasceremo per ora.)

Ma, alla fine, non importa necessariamente nel tracciare l'origine ultima della frase se L'equilibrio degli aghi è stato il primo Vedete, l'espressione originale non era "piscia come un cavallo da corsa", ma piuttosto "pisci come un cavallo". La prima istanza documentata nota di questo sembra essere nei numeri 6-7 (pagina 27) del 1969 Nuova recensione americana. In esso appare il seguente testo: "il rumore dei trattori tesi, degli zii che erano orgogliosi di poter fare pisci come un cavalloe chi ha ingerito alcuni liquidi per permettere loro di continuare a ... "

Dopo di ciò, la frase "pisci come un cavallo" apparve in numerose opere degli anni '70 e oltre.

La prima istanza di specificare un "cavallo da corsa", piuttosto che un cavallo qualsiasi, che potei trovare e verificare non fu fino al 1982 Groundrush di Greg Barron, in cui scrive "Ha decompresso la sua patta e ha fatto incazzare l'insetto. Piscia come un cavallo da corsa. Questo è ciò che Pap consiglierebbe: papà che amava cavalli e cani molto più di quanto amasse la gente. "

Per quanto riguarda il motivo per cui è passato il passaggio da qualsiasi cavallo a un cavallo da corsa, questa è la supposizione di chiunque. È stato ipotizzato che la parte "razza" fosse inclusa in quanto implica urgenza, da cui il significato di "urgente necessità di urinare". Tuttavia, le prime istanze documentate dell'espressione esatta hanno lo stesso significato e uso dell'originale "piscio come un cavallo "- urinare una quantità enorme, piuttosto che riferirsi specificamente al bisogno urgente di urinare una quantità enorme. Quindi potrebbe effettivamente essere il contrario, con il significato che si sposta verso un'urgenza implicita che verrà in seguito come risultato del già incluso "cavallo da corsa".

È stato anche notato che "il cavallo da corsa" suona meglio di "cavallo" nell'espressione, non diversamente da una comune variante allitterativa che è spuntata da quando, "Piscia come un cavallo da corsa russo".

La transizione da "cavallo" a "cavallo da corsa" è stata anche correlata al fatto che nei primi anni '70 la droga furosemide iniziò a essere legalizzata nelle corse ippiche il giorno della gara, prima nel 1974 in Maryland e da lì a diffondersi.

Il primo uso conosciuto nelle corse di cavalli, tuttavia, è stato circa un decennio prima di questo quando il veterinario Alex Harthill, "Derby Doc", ha dato una dose al leggendario cavallo da corsa Northern Dancer prima del Kentucky Derby. Northern Dancer ha continuato a vincere con un naso su Hill Rise.

Che cosa ha a che fare con la pipì dei cavalli e perché è stato dato a Northern Dancer e poi a molti altri cavalli da corsa? Furosemide riduce notevolmente l'incidenza di emorragia polmonare indotta dall'esercizio fisico. Come tale, divenne una cosa molto desiderabile da dare ai cavalli da corsa per arginare questo potenziale problema.

Più importante per l'argomento in questione è che il farmaco è un importante diuretico; un cavallo dato questo espelle enormi quantità di urina (potenzialmente diversi galloni in un'ora) rispetto alla loro produzione normale (pochi litri ogni poche ore). Il beneficio percepito di questo è che i cavalli possono essere indotti a perdere qualche chilo di peso prima della gara e l'effetto netto, oltre al vantaggio principale di ridurre le istanze di emorragia polmonare, è considerato un tempo di corsa migliore.

Quindi è stato ipotizzato che l'aumento dell'uso di questo farmaco negli anni '70 nelle corse dei cavalli potrebbe aver visto la transizione di espressione da "pisciare come un cavallo" a "pisciare come un cavallo da corsa" - quest'ultimo espellere drasticamente più urina direttamente prima delle gare quando su furosemide rispetto ai loro fratelli non drogati.Da lì, l'espressione si è evoluta non solo per l'atto di espellere una massiccia quantità di urina, ma più comunemente usato oggi per implicare l'urgente necessità di farlo.

Fatti del bonus:

  • C'è un sacco di soldi da guadagnare nelle corse e nell'allevamento di cavalli purosangue. Infatti, un cavallo, Curlin (2004, gioco di parole) che ha vinto Preakness Stakes e Breeders 'Cup Classic nel 2007 e Dubai World Cup nel 2008, ha guadagnato, a partire dal 2014, ben più di $ 10.000.000. Prolifico, Curlin "coprì" 131 fattrici nel 2009, e uno dei suoi figli, Palace Malice, vinse la Belmont Stakes nel 2013.
  • Le corse di cavalli negli Stati Uniti precedono la sua formazione e, a partire dal 1823, si è tenuta una gara annuale di corse a cavallo tra Nord e Sud; alla prima manche a Union Race Course, North's American Eclipse battere il sud Sir Henry. La competizione continuò durante la Guerra Civile.
  • Il termine Tripla corona, che significa vincere il Kentucky Derby, il Preakness Stakes e il Belmont Stakes, divenne popolare nel 1930 quando lo scrittore sportivo Bryan Field lo applicò a Gallant Fox, chi era il secondo cavallo per vincere tutti e tre (Sir Barton era il primo).
  • Significa "urinare", la parola pisciare affonda le sue radici alla fine del 1200 e una vecchia parola francese pissier.
  • fare pipì come un verbo per urinare è una parola molto più recente, una variante di pisciare, risale solo al 1879. Come sostantivo per la minzione, fare pipì è stato utilizzato dal 1902 e come nome per l'urina stessa, solo nel 1961.
  • orinare come un verbo traccia le sue origini fino al 1590, ed è esso stesso derivato dal termine latino medievale per la minzione, urinationem.
  • Gara, come nell'atto di correre, risale al 1300 e deriva da una vecchia parola norvegese, ras. Come "contest of speed", è stato registrato per la prima volta nei primi anni del 1500.
  • Cavallo è una parola ancora più antica, risalente all'antico inglese (500-1150 d.C.) hors; raggiunse la sua moderna ortografia intorno al volgere del 1400. Cavallo da corsa risale al 1620 ed è semplicemente la combinazione delle altre due parole.

Lascia Il Tuo Commento