Perché una brutta mela rovina un mazzo

Perché una brutta mela rovina un mazzo

Questa non è solo una metafora popolare, è in realtà vera. Una mela cattiva rovinerà immediatamente un'intera scatola di mele. Il modo ovvio in cui ciò può accadere è semplicemente se una delle mele è infestata da alcuni funghi o critters che si riproducono e si diffondono in tutte le mele in una scatola, rovinandoli man mano che vanno.

Il modo meno ovvio, ma forse anche più comune, in cui ciò può accadere ha a che fare con un idrocarburo noto come etilene. L'etilene è un ormone prodotto e rilasciato nell'aria dalla maggior parte delle piante, anche dal frutto di alcune piante, come mele, banane, pere, ecc.

Che cosa ha a che fare con una mela "cattiva"? La mela "povera" di solito è ferita in qualche modo o troppo matura. Come conseguenza della ferita sulla mela, o se è già molto matura, la mela in questione emetterà molto più etilene del normale. L'etilene accelera il processo di maturazione nelle mele che lo circondano, il che fa sì che emettano più etilene, accelerando ulteriormente il processo di maturazione in tutte le mele presenti nella scatola. In brevissimo tempo, l'intera scatola di mele sarà troppo matura e alla fine sgradevole per mangiare.

Gli esseri umani hanno effettivamente usato l'etilene per controllare i processi di maturazione, poiché prima sapevamo dell'ormone. Il primo caso conosciuto di questo fu nell'antico Egitto, dove tagliavano i fichi e li mettevano con altri frutti e verdure per accelerare il processo di maturazione, con la ferita che stimolava la produzione di quantità relativamente grandi di etilene.

Oggi l'etilene viene comunemente utilizzato dai distributori di banane per la maturazione parziale della frutta prima della distribuzione finale nei negozi. Le banane vengono raccolte quando sono abbastanza verdi e dure. Sono spediti in questo modo per consentire loro di essere in transito per periodi più lunghi, oltre a ridurre le possibilità di lividi durante il trasporto. Una volta che sono nei magazzini di distribuzione locali, sono spesso esposti a gas etilene in una camera chiusa per 24-48 ore per accelerare drasticamente il processo di maturazione, rendendoli pronti per gli scaffali dei negozi.

Fatti del bonus:

Anche se non ferite, le banane rimandano grandi quantità di etilene rispetto a molti altri frutti. In effetti, se vuoi accelerare la maturazione di alcune banane verdi o altri frutti o verdure, mettili insieme in un sacchetto di carta durante la notte. L'etilene intrappolato maturerà rapidamente il frutto e il sacchetto di carta continuerà a lasciare abbastanza ossigeno per mantenere il processo di maturazione senza intoppi. Allo stesso modo, mettere banane fresche nello stesso contenitore di una banana troppo matura accelererà drasticamente il processo di maturazione delle banane fresche, che è già un processo abbastanza veloce.

Sul rovescio della medaglia, se vuoi rallentare la maturazione delle banane, mettile in frigorifero. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare vedendo le banane diventare rapidamente marroni e poi nere quando poste in frigorifero, questo rallenta drasticamente il processo di maturazione interna del frutto. La pelle assomiglierà alla banana è marcio, ma l'interno rimarrà saporito per circa una settimana. Quindi aspetta fino a quando una mano di banane raggiunge la maturazione perfetta, poi lasciale nel tuo frigo per bloccarle in quello stato per circa una settimana. Niente più fastidio con la minuscola finestra di opportunità di mangiare normalmente presentata dalle banane lasciate sul bancone della cucina.

Lascia Il Tuo Commento