La maggior parte delle strade in Giappone non hanno nomi

La maggior parte delle strade in Giappone non hanno nomi

Oggi ho scoperto che molte strade in Giappone non hanno nomi.

In Giappone, usano un sistema di indirizzamento molto diverso da quello utilizzato nella maggior parte dei paesi occidentali. Piuttosto che le strade che hanno nomi (lo spazio tra i blocchi), danno numeri di blocchi e lasciano lo spazio tra i blocchi, le strade, senza nome. (Ci sono alcune eccezioni a questo in cui alcune strade hanno nomi, come le principali arterie di traffico, anche se questi nomi sono generalmente largamente ignorati da gente del posto, impiegati postali, ecc.)

Per illustrare come funziona questo sistema da un punto di vista pratico, guarda la mappa sulla destra. L'area della città è divisa in blocchi, a ciascuno dei quali viene assegnato un numero. Se vuoi trovare un luogo, piuttosto che chiedere a quale strada si trova qualcosa, preferisci chiedere a quale blocco ci sia.

Quando sei su una strada particolare e ti chiedi come arrivare a un blocco specifico; non puoi intuitivamente sapere che se continui lungo la strada, arriverai a un blocco specifico che esiste adiacente a quella strada. Piuttosto, avresti bisogno di familiarizzare con l'area, o hai bisogno di una mappa / GPS / ecc. Fortunatamente, noterai che se cammini per le città giapponesi, vedrai mappe pubblicate in posizioni chiave come le stazioni dei treni e le fermate degli autobus, quindi localizzare un blocco, in relazione alla tua posizione corrente, di solito non è così difficile.

Una delle altre cose interessanti su questo tipo di sistema è come si trova effettivamente qualcosa all'interno di un blocco. Ad esempio, a case o edifici all'interno di un blocco viene assegnato un numero. Tuttavia, questo numero in genere non è in alcun ordine evidente quando basta guardarlo. La casa 1 potrebbe essere proprio accanto alla casa 11, e proprio accanto a quella potrebbe essere la casa 7. Quello che sta succedendo qui di solito sono gli edifici assegnati numeri in base a quando sono stati costruiti all'interno del blocco. Quindi, quando il blocco è stato formato per la prima volta, se ci fossero tre edifici, questi sarebbero assegnati ai numeri 1, 2 e 3. Se un altro edificio viene costruito in seguito, indipendentemente da dove si trova il blocco relativo all'edificio 1, 2 e 3, verrà assegnato il numero 4 e così via.

Come ci si potrebbe aspettare, questo può renderlo un po 'confuso per trovare un posto specifico all'interno di un blocco. Tuttavia, dato che i blocchi non sono tipicamente troppo grandi, in genere gli indirizzi specifici all'interno di un blocco possono essere localizzati abbastanza velocemente, anche a piedi, quindi non è tanto un problema come ci si potrebbe aspettare inizialmente.

Mentre in generale questo tipo di sistema di indirizzamento sembra inefficiente, almeno dal punto di vista di questo occidentale, questo tipo di sistema è abbastanza bello in termini di essere in grado di localizzare qualcosa su una mappa molto rapidamente. Si sbarazza anche di alcune piccole ambiguità che possono apparire nelle convenzioni occidentali. Ad esempio, se due strade si intersecano più volte, semplicemente dicendo "Sono al 4 ° e al Main" non dice necessariamente a nessuno molto della tua posizione; anche la persona che ti sta cercando potrebbe non sapere che questo succede con quelle due strade, quindi pensa di sapere dove sei, ma alla fine non riescono a trovarti.

Inoltre, se Main attraversa l'intera città, vorresti dire loro a quale lato della città si trova l'indirizzo, che è particolarmente importante per le persone che camminano o vanno in bicicletta. Con il sistema a blocchi, dici "Sono al blocco 62". Non c'è ambiguità lì. Mentre devi ancora consultare una mappa se non sai dove si trova il blocco 62, di solito sarai in grado di localizzare quel blocco molto rapidamente a causa del modo in cui i blocchi sono disposti. Individuare una strada particolare su una mappa occidentale spesso non è altrettanto facile nelle grandi città.

Fatti del bonus:

  • Un'altra differenza nel sistema di indirizzamento giapponese rispetto ai sistemi occidentali tipici è che gli indirizzi vengono scritti da grandi aree a piccole, piuttosto che da piccole a grandi, come nei sistemi di indirizzamento occidentali. Ad esempio, negli Stati Uniti, scriverebbe qualcosa come 510 Fairview Pl, Seaside, FL 32459. Inizi con la più piccola unità geografica, l'edificio, e vai al più grande, lo stato, con il codice postale attaccato al fine (nota: il sistema di codice di avviamento postale non è effettivamente necessario.Per saperne di più su ciò che ZIP sta per e perché utilizziamo questo sistema, nonostante non sia necessario, qui: Che cosa significa "ZIP" in "Codice postale"). Nel sistema giapponese, è il contrario. Si inizia con la divisione più grande, la prefettura, e si lavora fino allo specifico indirizzo all'interno di un blocco. Quindi, ad esempio, l'indirizzo giapponese:
    • 〒100-8994 Tōkyō-to Chūō-ku Yaesu 1-Chōme 5-ban 3-gō Tōkyō Chūō Yūbin-kyoku '

    Traduceva nel sistema occidentale come:

    • Ufficio postale centrale di Tokyo 5-3, Yaesu 1-Chome Chuo-ku, Tokyo 100-8994
  • Come un altro esempio di una differenza di pensiero tra culture, in Cina, ci sono alcuni medici che non sono pagati quando hai bisogno di aiuto da loro (quando sei malato), ma piuttosto quando stai bene. Quindi, se sei sano, paghi al dottore una certa somma al mese, perché sono riusciti a mantenerti sano quel mese. Quando sei malato, non vengono pagati nulla finché non sei di nuovo in buona salute. Per certi versi, questo non è diverso dal pagare un'assicurazione sanitaria veramente buona dove pagano il 100% del conto quando si riceve assistenza sanitaria.
  • Anche la Corea del Sud e del Nord usano un sistema di indirizzamento simile ai giapponesi. Tuttavia, questo è cambiato recentemente in Corea del Sud, dove ora usano più di un sistema a due indirizzi, iniziando a usare il sistema di indirizzamento in stile occidentale, con i nomi delle strade, insieme al vecchio sistema a blocchi.
  • L'attuale sistema di indirizzamento in Giappone è una leggera modifica del sistema di indirizzamento utilizzato durante l'era Meiji. Questo sistema è stato modificato subito dopo la seconda guerra mondiale fino al sistema attuale che vediamo oggi.

Lascia Il Tuo Commento