La ricetta di Coca-Cola è conosciuta solo da due persone?

La ricetta di Coca-Cola è conosciuta solo da due persone?

L'idea che la formula segreta di Coca-Cola sia conosciuta solo da due persone che non devono mai essere vicine l'una all'altra in caso di un disastro che porta alla perdita della ricetta per sempre è una di quelle graffe della cultura pop che le persone non possono fare a meno di perpetuare. Detto questo, forse non sorprende che la diffusione di questa idea sia stata anche favorita da varie campagne pubblicitarie fatte da Coca-Cola sostenendo proprio questo. In realtà, questa idea in realtà è nata come risultato di una pubblicità di Coca-Cola, ma ci arriveremo tra un po '.

Per prima cosa, il numero esatto di persone che sono a conoscenza di come fare la Coca-Cola non è di dominio pubblico; tuttavia, sono decisamente più di due in quanto il volume puro dello sciroppo prodotto ogni giorno, con ingredienti leggermente diversi in diverse parti del mondo, richiede che parecchie persone abbiano bisogno di sapere, almeno, grandi porzioni degli ingredienti ( e proporzioni appropriate di ciascuno) al fine di mantenere il flusso di forniture. Questo tipo di volume non sarebbe in grado di adattarsi bene a solo due persone sapendo come realizzare il prodotto, specialmente se l'estensione di questo mito fosse vera, che ogni persona conoscesse solo metà degli ingredienti. Oltre a non scalare bene, questa sarebbe una ricetta per il disastro (gioco di parole) se qualcosa fosse mai successo a uno di loro e non fosse scritto altrove. Questo è parzialmente il motivo per cui in una campagna pubblicitaria Coca-Cola ha affermato che i "due" dirigenti non sono autorizzati a volare su un aereo insieme.

Per lo meno, è probabile che gli ingredienti esatti, anche se forse non le proporzioni esatte, siano conosciuti da numerose persone che lavorano alla Coca-Cola. Ad esempio, alcuni dei contabili della società, in particolare i più alti, sono probabilmente ben consapevoli di ciò che entra nel prodotto base dell'azienda. Le fatture creerebbero un percorso cartaceo molto dettagliato con il quale sarebbe molto facile ottenere l'elenco esatto degli ingredienti, anche se l'azienda avesse fabbriche diverse che producevano parti diverse dello sciroppo. Sarebbe anche solo leggermente più difficile capire le proporzioni esatte date il volume relativo di ciascuno degli ingredienti ordinati nelle fabbriche e l'uscita esatta dello sciroppo che esce.

Al di là di quei dipendenti che hanno dedotto gli ingredienti e potenzialmente la ricetta, quanti sono intenzionalmente resi al corrente della ricetta esatta? Come notato in questa intervista con il direttore marketing di Coca-Cola, "non molte persone lo sanno“. L'argomento di quell'intervista, Jacquie Wansley, tuttavia ammette che non conosce il numero esatto di persone che sono nel pieno segreto.

L'altra cosa importante per tutto questo è che ogni persona che conosce la ricetta e muore allo stesso tempo è irrilevante. Come ci si potrebbe aspettare, contrariamente alle versioni delle voci, la ricetta è scritta e conservata in un grande deposito di cartone animato ad Atlanta, in Georgia. È anche possibile (e molto probabile) che Coca-Cola conservi copie della ricetta altrove, anche se in parte, con persone diverse che hanno accesso a ciascuna porzione, o nel suo insieme.

Quindi, dove è iniziata questa leggenda "solo due persone"? C'è mai stato un punto in cui solo due persone conoscevano la ricetta? Inequivocabilmente, sì. La prima persona che John Pemberton ha mostrato la ricetta finale avrebbe fatto due. Dopo questo, è abbastanza chiaro che almeno diverse persone lo abbiano conosciuto in un dato momento. Per quanto riguarda chi fossero i due, Pemberton modificò la sua "Pemberton's French Wine Coca" per produrre Coca-Cola (parzialmente come risposta al divieto di alcolici ad Atlanta, Georgia nel 1886- la bevanda conteneva alcol) con l'aiuto di Willis Venable e Frank Mason Robinson. Uno di quei due apparentemente sarebbe stato il secondo; questo probabilmente sarebbe diventato rapidamente tre e più da allora.

La segretezza che circondava la formula iniziò davvero sul serio quando Asa Candler acquistò i diritti esclusivi sulla ricetta nel 1891. (Precedentemente, Pemberton aveva venduto la formula originale a tre diverse società, il che significa che ancora più persone lo sapevano a questo punto.) Una volta Candler Avevano i diritti esclusivi, Asa presumibilmente aveva tutte le copie della ricetta distrutte (o tentate di farlo) e faceva affidamento su alcuni dipendenti mantenendo la ricetta memorizzata. Non una buona strategia a lungo termine per una grande azienda, ma questo non era il gigantesco miliardo di dollari che è oggi.

Fu solo nel 1919, quando la compagnia cambiò le sue mani, che la formula fu di nuovo data una forma fisica, come leggerete presto. Detto questo, la Coca-Cola ha affermato in precedenza che la ricetta non è mai stata scritta fino al 1919, ma questo ha tensioni sulla credibilità. È improbabile che il creatore di Coca-Cola John Pemberton non abbia annotato le molte ricette che ha inventato nella sua ricerca di una cura per la dipendenza dalla morfina, una delle quali ha portato alla Coca-Cola. Quando l'ha insegnato ad altri, come membri delle poche aziende in cui ha venduto la formula o quelli a cui ha affidato il compito di renderlo, come Frank Mason Robinson, sarebbe stato anche più semplice scriverlo piuttosto che ripeterlo continuamente loro fino a quando non l'hanno memorizzato.

Coco-Cola ha buone ragioni per affermare che non è mai stato scritto in quanto esistono alcune copie della ricetta per alcune versioni di Coca-Cola esistenti, o almeno ha affermato di esserlo. Per esempio, nel 1996 il pronipote del dipendente di John Pemberton, Frank Robinson, (che, per inciso, chiamò Coca-Cola e ha creato il logo corsivo) aveva quello che sosteneva essere la ricetta scritta nella mano di suo nonno. Quel documento scritto a mano è stato oggetto di un accordo di divorzio, in quanto la moglie di Robinson ha affermato di averglielo consegnato come regalo di nozze.

La Coca-Cola nega tali affermazioni, ma naturalmente l'unico modo per verificare che stiano dicendo la verità sarebbe che rivelino la ricetta della Coca-Cola. E, finché continuano a negarlo, non importa se gli altri hanno la ricetta. Prendi l'esatto prodotto Coca-Cola e mettilo sotto un marchio diverso che non può affermare che è lo stesso identico prodotto, e anche se fosse molto più economico e i test del gusto mostrassero che nessuno poteva dire la differenza, la maggior parte delle persone comprerebbe ancora Coca- Cola invece. Questa lealtà alla marca è in gran parte il motivo per cui la New Coke è stata uccisa così rapidamente nonostante sia stata preferita in modo schiacciante nei test di degustazione, anche da parte di persone che stavano combattendo per ottenere "Old Coke".

Inoltre, al fine di replicare pienamente Coca-Cola, almeno negli Stati Uniti, avresti bisogno di qualcosa a cui solo una società ha accesso, foglie di coca. Attualmente, solo Stepan Co. può importare queste foglie negli Stati Uniti. Elaborano quindi le foglie e vendono l'estratto privo di cocaina alla Coca-Cola e alla cocaina alla società farmaceutica Mallinckrodt. Quindi, per creare la tua Coca-Cola, dovresti convincere Stepan Co. a espandersi e vendere anche alla tua azienda. Questo è probabilmente un grosso problema considerando la pressione che la Coca-Cola avrebbe messo su di loro per non farlo.

Tornando all'origine delle voci - quando Earnest Woodruff e un gruppo di investitori presto ridicolmente ricchi acquistarono la società nel 1919, lo fecero usando denaro garantito da un prestito. Come parte della garanzia per il prestito, Woodruff fece scrivere al figlio di Candler la formula per la Coca-Cola. È stato quindi collocato in un deposito protetto presso la Guaranty Bank di New York. Secondo Coca-Cola, la formula rimase sotto chiave e chiave fino a quando Woodruff tornò ad esserne proprietario quando il prestito fu ripagato nel 1925. Piuttosto che distruggere la formula come aveva fatto Asa Candler, riducendo il rischio che cadesse nelle mani di qualcun altro , Woodruff ha optato per tenerlo e lo ha fatto mettere in deposito sicuro; questa volta in un caveau di una banca di Atlanta presso la Trust Company Bank, dove rimase per 86 anni. (Da quella descrizione solo, è chiaramente impossibile che solo due persone conoscessero la ricetta anche a quel punto.Almeno, ci sono alcuni membri degli amici, della famiglia e dei soci in affari di Pemberton che erano ancora vivi, Candler, il figlio di Candler, Woodruff e i suoi investitori e quelli che fornivano il prestito, che sicuramente avrebbero chiesto di vedere la ricetta e possibilmente assaggiare il prodotto di cui erano stati testimoni, per verificare che cosa fosse stato messo nel caveau erano autentici).

Quindi, perché Woodruff ha mantenuto la formula scritta? Se le poche versioni della ricetta esistenti nell'opinione pubblica sono valide, non è come se fosse una formula complicata. Non sarebbe difficile da memorizzare. Bene, la risposta ha meno a che fare con le persone che sono in grado di leggere la formula e più a che fare con ciò che rappresenta, qualcosa di speciale, che è la stessa ragione per cui ancora oggi la Coca-Cola gioca l'esistenza della ricetta altamente sicura in forma scritta e in vari momenti è stato felice di alimentare le fiamme del mito "solo due persone sanno".

Giocando alla segretezza che circondava la formula, Woodruff riuscì a convincere il pubblico che la Coca-Cola era qualcosa di straordinario e speciale. Questo non era un trucco di marketing insolito allora o ora. In effetti, come parte di una trovata di marketing allora, fu annunciato pubblicamente che solo due funzionari della Coca-Cola avrebbero mai avuto la piena conoscenza di come produrre lo sciroppo in qualsiasi momento, quando Woodruff riportò le mani sulla formula. Tuttavia, mentre i media stavano alimentando questa storia e l'hanno sfornata al pubblico, si sa che almeno quattro persone nella società sono state in grado di produrre lo sciroppo per intero e si pensa che probabilmente non erano gli unici quelli. Certamente oggi, tutte le persone a conoscenza di tali informazioni sono probabilmente sottoposte a rigide istruzioni per non rivelare mai di conoscerle, per timore di guardare in basso una causa che distrugge la vita da una delle più potenti entità commerciali sulla Terra, per non parlare forse perdere il lavoro se continuano a lavorare lì.

Questo lascia ancora il potenziale per qualcuno di andare Ocean's 11 sulla versione scritta della formula. (Possiamo solo sperare di non aver semplicemente ispirato ciò che sarebbe senza dubbio estremamente redditizio Ocean's 14 film dato il potenziale di posizionamento del prodotto.) Tuttavia, non stavamo scherzando quando abbiamo detto che la formula è contenuta in un deposito protetto da un fumetto (anche se entri nel caveau gigante, ci sono ancora diversi livelli di sicurezza che dovresti andare attraverso per arrivare alla ricetta). Vedete, in una più recente trovata di marketing, per il 125 ° anniversario della Coca-Cola del 2011, hanno spostato la formula scritta da un caveau di Atlanta a un caveau costruito su misura ancora più sicuro in mezzo a un circo mediatico. Il fatto che questa volta personalizzata fa parte di "Il mondo di Coca-Cola"E lo hanno trasformato in una mostra interattiva per il pubblico, ancora una volta, suggeriscono che sono più interessati alla pubblicità e all'enigma che circonda la formula rispetto alle informazioni reali che contiene. E, anche se è stato rubato, supponendo che la carta con la ricetta sia davvero nel caveau, la Coca-Cola potrebbe semplicemente negarlo e pretendere che la ricetta fosse ancora al sicuro e non avrebbe davvero importanza che la vera ricetta fosse (apparentemente ancora una volta) là fuori per il consumo pubblico.

Fatti del bonus:

  • Un altro mito che circonda la Coca-Cola è che introdussero solo New Coca Cola per far sì che nessuno si accorgesse che quando tornavano indietro erano passati a usare lo sciroppo di mais invece dello zucchero di canna. Questo non è affatto vero e il loro ragionamento per cercare di passare a New Coke è molto più interessante di così, così come la gente alla fine lo ha respinto e come il fiasco ha finito per salvare il predominio della bevanda analcolica dell'azienda. Vedi: Perché Coca Cola ha cercato di passare a "New Coke"
  • Anche se la maggior parte degli imbottigliatori americani di Coca-Cola producono Coca-Cola con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, Coke e Coca Coke trovate in Messico (così come generalmente la versione trovata in bottiglie di vetro negli Stati Uniti) è ancora fatta con zucchero di canna.
  • Mentre inizialmente c'erano diverse versioni di Coca-Cola vendute dal produttore diverso Pemberton vendette la ricetta a, tutte le versioni contenevano cocaina, con alcune stime di fino a nove milligrammi di cocaina per porzione. Tuttavia, Asa Candler affermò che la sua formulazione includeva solo circa 1/10 della quantità di cocaina della formula originale e nel 1903 rimosse la cocaina dalla Coca-Cola usando "speso" le foglie di coca rimanenti dal processo di estrazione della cocaina. Ciò ha comunque portato alla Coca-Cola ad avere tracce di cocaina. Da allora si sono aggirati per questo con migliori processi di estrazione utilizzati da Stepan Company a Maywood, New Jersey, come menzionato.
  • Pemberton morì di cancro il 16 agosto 1888. Suo figlio, Charley, morì solo sei anni dopo una overdose di morfina.
  • Il termine "soda-pop" era un moniker dato alle bevande gassate a causa del fatto che la gente pensava che le bolle fossero prodotte da soda (bicarbonato di sodio), come con alcuni altri prodotti che erano popolari in quel momento. Un moniker più corretto sarebbe stato "carbonated-pop".
  • La parte "pop" del termine è nata all'inizio del XIX secolo, con il primo riferimento documentato nel 1812 in una lettera scritta dal poeta inglese Robert Southey; in questa lettera spiega anche l'origine del termine: "Chiamato A. Harrison e trovato che era a Carlisle, ma che ci si aspettava di cenare; ci siamo scusati per la necessità di mangiare alla locanda; cenato con trote e roast-arrosto, bevuto un po 'di mirabile miraggio, e una nuova manifattura di un nettare, tra acqua gassata e birra allo zenzero, e chiamato pop, perché "pop si fa il tappo" quando viene disegnato, e fai un salto andrebbe anche fuori, se ne hai bevuto troppo. "
  • Mentre all'inizio la carbonatazione veniva aggiunta alle bevande perché si pensava che fosse benefica per il corpo umano, oggi la carbonatazione viene aggiunta per ragioni molto diverse, vale a dire gusto e conservabilità. Le bevande gassate, introducendo CO2 nella miscela della bevanda sotto pressione, rendono la bevanda leggermente più acida (acido carbonico), che serve ad affinare il sapore e produce una leggera sensazione di bruciore. Funziona anche come conservante, che aumenta la durata di conservazione della bevanda.
  • Mentre oggi il termine "bevanda analcolica" tende a riferirsi a una bevanda gassata, significava semplicemente che ogni bevanda che non conteneva una quantità significativa di alcol. Maggiori informazioni su questo e su come la frase ha cambiato significato: Perché le bevande gassate sono chiamate bevande analcoliche
  • Secondo Mark Pendergrast (pubblicato nel suo libro, Per Dio, Paese e Coca-Colaquesta è la ricetta originale per Coca-Cola, che ha trovato tra alcuni documenti di Pemberton:
    • Caffeina citrato, 1 oz.
    • Ext. Vaniglia, 1 oz.
    • Aromatizzanti, 2,5 oz.
    • Estratto fluido Coco, 4 oz.
    • Acido citrico, 3 oz.
    • Succo di lime, 1 Qt.
    • Zucchero, 30 libbre.
    • Acqua, 2,5 Gal.
    • Caramello sufficiente

    Per quanto riguarda l'aroma speciale,

    • Olio d'arancio, 80
    • Olio di limone, 120
    • Oil Noce moscata, 40
    • Cannella all'olio, 40
    • Olio di coriandolo, 40
    • Olio Neroli, 40
    • Alcol, 1 Qt.

    Oggi è noto che l'acido fosforico è venuto a sostituire l'acido citrico nella ricetta; la quantità di caffeina è stata ridotta; è stato aggiunto un conservante (glicerina); lo zucchero è stato sostituito dallo sciroppo di mais da molti imbottigliatori; la porzione alcolica (a meno che non sia prevalentemente eliminata) è sparita; e, naturalmente, l'Estratto fluido di Coco è stato cambiato. È possibile che siano state apportate anche altre modifiche, nonostante la richiesta della compagnia di una moratoria sui cambiamenti una volta che Woodruff ha preso il sopravvento. In ogni caso, questa ricetta si avvicina molto a ciò che le varie analisi di laboratorio della Coca-Cola indicano che costituiscono la bevanda.

Lascia Il Tuo Commento