Perché la ruota panoramica è chiamata così

Perché la ruota panoramica è chiamata così

Oggi ho scoperto il motivo per cui le ruote sono chiamate così.

Una necessità in ogni fiera di contea o festival, le ruote di Ferris spiccano come un faro all'orizzonte che portano i viaggiatori desiderosi di fairway alle giostre affollate e popcorn e ciambella imbalsamati.

Ma prima c'erano le ruote panoramiche, c'erano semplicemente "ruote di piacere". Queste ruote non erano grandi quasi quanto la maggior parte delle ruote panoramiche. Piuttosto, erano abbastanza grandi da contenere alcuni passeggeri seduti su sedie sospese da anelli di legno. La ruota doveva essere girata manualmente.

Uno dei primi racconti conosciuti di cavalcare uno di questi primi volantini fu registrato da Pietro Della Valle. Era un viaggiatore romano che visitava Costantinopoli durante un festival di Ramadan nel 1615. Al festival decise di fare un giro sulla ruota del piacere per vedere com'era:

Sono stato felice di trovarmi trascinato verso l'alto e verso il basso a tale velocità. Ma la ruota si girò così rapidamente che un greco che era seduto vicino a me non ce la fece più a sopportare, e gridò "Soni! Soni! "(Abbastanza! Abbastanza!)

Le ruote per il piacere si sono diffuse in tutta Europa nel 17esimo secolo e si fecero strada in America nel 1848 quando Antonio Maguino ne costruì uno per attirare i visitatori in una nuova fiera in Georgia.

Quasi mezzo secolo dopo, nel 1892, William Somers installò tre ruote da cinquanta metri a Coney Island, Atlantic City e Asbury Park. Le ruote giganti erano una meraviglia in quel momento, a causa delle loro dimensioni estreme. A Somers fu concesso un brevetto per la sua corsa, che chiamò "Roundabout".

A un certo punto, tra l'installazione delle giostre nel 1892 e la metà del 1893, un uomo da poco conosciuto sedette al volante ad Atlantic City. Il suo nome era George Washington Gale Ferris, Jr.

Ferris era stato attratto a Chicago qualche anno prima. Era stato annunciato che l'Esposizione colombiana mondiale sarebbe stata tenuta lì nel 1893 e gli organizzatori dell'esposizione hanno sfidato gli ingegneri americani a proporre una struttura per la fiera che sarebbe stata persino migliore della Torre Eiffel, che era stata presentata all'Internazionale di Parigi Esposizione nel 1889. Richiedevano qualcosa di "audace, originale e unico" per fungere da monumento alla fiera.

Diplomato al Rensselaer Polytechnic Institute, che ha iniziato la sua carriera nel settore ferroviario prima di passare al bridge building, Ferris è stata una sfida. Indubbiamente ispirato dalla sua cavalcata sulla rotatoria di Atlantic City, Ferris ha proposto un'avventura ancora più grande che ha affermato "Out-Eiffel Eiffel". Secondo Ferris, ha avuto l'idea di cenare:

... giù in una casetta di Chicago ... mi ha colpito l'idea. Ricordo di aver osservato che avrei costruito una ruota, un mostro. Ho preso un po 'di carta e ho iniziato a delinearlo. Ho fissato la dimensione, determinato la costruzione, il numero di auto che avremmo eseguito, il numero di persone che avrebbe tenuto ... e il mio piano non ha mai modificato un oggetto da quel giorno.

Al suo completamento, la primissima ruota panoramica era certamente un mostro. A 264 piedi di altezza (80,46 metri), è stata di gran lunga l'attrazione più grande al World's Columbian Exhibition quell'anno. La ruota aveva 36 macchine, ognuna delle quali poteva trasportare 60 persone, rendendo la capacità di carico totale di ben 2,160 persone felici in una volta. Quasi 40.000 persone hanno guidato la ruota panoramica ogni giorno in fiera, ognuna pagando 50 centesimi (circa 13 dollari oggi) per un viaggio di 20 minuti. Nel momento in cui la ruota panoramica era troppo vecchia per trasportare più passeggeri, circa 2,5 milioni di persone avevano fatto un giro su di essa.

Ma la costruzione della ruota panoramica non è stata senza problemi. In primo luogo, Ferris ha dovuto approvare il progetto. Ai pianificatori fieri è piaciuta l'idea, ma temevano che la struttura proposta non sarebbe stata al sicuro sugli altipiani. In effetti, un altro uomo aveva proposto una ruota simile a quella di Ferris nel 1891 e fu informato dai pianificatori della fiera che "nulla del genere sarà permesso per i motivi".

Ferris non doveva essere scoraggiato, però. Ha raccolto investitori rispettabili per mettere soldi nella sua idea. Persuaso che la ruota da $ 400.000 (circa $ 10,4 milioni di oggi) sarebbe stata pagata - e potrebbe anche fare un ritorno monetario per scavare la fiera dal debito - i pianificatori hanno ammesso l'idea e permesso la costruzione sulla mostruosa ruota per iniziare.

Ovviamente, William Somers aveva qualcosa da dire sulla famosa ruota di Ferris, e nel 1893 Ferris fu sbattuta con una causa. Somers ha affermato che Ferris aveva violato il suo brevetto, ma il giudice ha scoperto che c'erano abbastanza differenze strutturali perché la ruota panoramica fosse un'invenzione a sé stante. Essere cinque volte più grande della ruota di Somers probabilmente ha avuto qualcosa a che fare con esso.

La ruota panoramica fu smantellata e imballata nell'aprile del 1894, ma fu montata di nuovo sul lato nord di Chicago dove operò fino al 1903. A quel punto fu nuovamente smantellata e viaggiò fino a St. Louis per l'Esposizione Universale del 1904. Dopo aver raggiunto la fine del suo ciclo di vita nel 1906, fu distrutto usando la dinamite.

Dato che la ruota di Ferris è stata ampiamente pubblicizzata e di gran lunga la più grande all'epoca, anche oltre un secolo dopo, stiamo ancora chiamando queste giostre, indipendentemente da chi le ha realizzate o dal loro design specifico "Ruote panoramiche".

Fatti del bonus:

  • Mentre la ruota panoramica originale fu distrutta nel 1906, molte altre cosiddette ruote Ferris hanno, naturalmente, continuato a essere realizzate. Il più famoso di tutti è probabilmente il London Eye che si trova ai margini del Tamigi a Londra. The Eye è stato aperto al pubblico nel 2000 e all'epoca era la più grande ruota panoramica del mondo con un'altezza di 135 metri. Tuttavia, le altre ruote panoramiche hanno da allora superato le dimensioni: la Star of Nanchang in Cina è alta 525 piedi (160 metri), e la Singapore Flyer è alta 541 piedi (165 metri), a partire dalla pubblicazione di questo articolo, è il più alto del mondo. Detto questo, ci sono piani nei lavori per creare una grande ruota panoramica a Dubai che sarà alta 213 metri (213 metri) e costa $ 1,6 miliardi per creare, ma la costruzione non è ancora in corso.
  • Per quanto riguarda il creatore originale delle ruote panoramiche, non è sopravvissuto per vedere la sua invenzione diventare un enorme successo. Ferris morì nel 1896 per la febbre tifoide.

Lascia Il Tuo Commento