Tutto quello che sai sui velociraptor è una bugia

Tutto quello che sai sui velociraptor è una bugia

Oggi ho scoperto che tutto quello che probabilmente pensi di sapere su Velociraptors è una bugia.

Ora, per essere onesti, tutto quello che "sapevo" su Velociraptors proveniva dai film di Jurassic Park e quindi non dovrei essere sorpreso che fosse tutto sbagliato. Quindi se, come me, pensavi che i Velociraptor fossero leggermente più grandi di un umano; aspetto rettiliano; cacciato in branco; sono stati trovati in quelli che ora sono gli Stati Uniti; ed erano ridicolmente intelligenti. Beh, letteralmente niente di questo è vero.

I velociraptor erano in realtà solo delle dimensioni di una Turchia addomesticata, essendo alti solo circa 3 piedi e 6 piedi, con la maggior parte della lunghezza proveniente dalla coda e con un peso di circa 20-30 libbre pieno cresciuto. Inoltre, sembravano anche una Turchia, ma ovviamente con una lunga coda. Risulta che i Velociraptor erano molto simili agli uccelli in molti modi. Avevano ossa vuote, piume, nidi costruiti per le loro uova e si pensa che si siano comportati in modo molto simile agli uccelli.

Come Mark Norell, curatore di rettili fossili, anfibi e uccelli al Museo Americano di Storia Naturale, ha dichiarato: "Più che impariamo su questi animali più scopriamo che non c'è praticamente alcuna differenza tra gli uccelli e i loro antenati di dinosauri strettamente imparentati come Velociraptor. Entrambi hanno le forcelle; rimuginava i loro nidi; possedere ossa cave; ed erano coperti di piume. Se animali come Velociraptor fossero vivi oggi, la nostra prima impressione sarebbe che fossero solo uccelli dall'aspetto molto insolito. "

Inoltre, non ci sono mai state prove che suggerissero che i Velociraptor cacciassero nei branchi. Infatti, ogni fossile trovato su Velociraptor sembra indicare che erano creature solitarie. C'era persino un fossile in cui il Velociraptor stava tentando di uccidere un Protoceratops, che era un dinosauro di un maiale, quando venne una tempesta di sabbia e li seppellì entrambi mentre stavano ancora combattendo l'un l'altro. Se cacciavano nei branchi, avrebbero dovuto esserci più Velociraptor in quel ritrovamento, in particolare considerando le dimensioni dei Protoceratopi rispetto al Velociraptor.

In seguito, i Velociraptor non furono trovati negli Stati Uniti, come suggerivano i film: dove i paleontologi del film dissotterrarono lo scheletro del Velociraptor nel Montana. In realtà, sono stati trovati solo in Asia centrale in Mongolia.

Erano intelligenti? Beh, per un dinosauro, si pensa che fossero in qualche modo intelligenti a causa delle dimensioni del loro cervello rispetto alle dimensioni del corpo. Ma si scopre che fondamentalmente stiamo solo dicendo che erano leggermente più intelligenti di una tavola con un chiodo. Per riferimento, il dinosauro che è stato ritenuto il più intelligente di tutti i dinosauri era il Troodon; si pensa che sia stato intelligente quanto un opossum primitivo. Quindi va via tutta la questione del Philosraptor dalla finestra. I pensieri più profondi che un Velociraptor abbia mai pensato erano probabilmente all'altezza dei Gabbiani in Alla ricerca di Nemo. "Mio?" Difficilmente il "più intelligente di delfini, balene e alcuni primati" suggerito dal dott. Alan Grant in Jurassic Park III.

In realtà, se hai mai alzato la Turchia domestica, che io ho e non consiglio, "solo un po 'più intelligente di una scacchiera con un chiodo", riguarda anche il livello di intelligenza della Turchia interna. Sto iniziando a pensare che i Velociraptor non fossero altro che tacchini domestici con struttura ossea leggermente diversa. 😉

Quindi cosa stavano pensando a Jurassic Park? Fondamentalmente, hanno modellato quello che hanno chiamato il "Velociraptor" nel film dopo il Deinonychus. I Deinonychus erano anche dei rapaci, ma erano significativamente più grandi dei Velociraptor, arrivando a circa 12 piedi di lunghezza, circa 6 piedi di altezza, e pesavano circa 150 libbre in piena crescita. Immaginate il "Velociraptor" in Jurassic Park e avrete una buona idea di come si pensava che fosse il Deinonychus (anche se c'è ancora qualche discussione sul fatto che anche loro avessero penne, con molti ricercatori che si appoggiavano in quel modo, quindi davvero , immagina il "Velociraptor" nel Jurassic Park e aggiungi piume e ottieni il Deinonychus).

Si pensava che i Deinonychus avessero occasionalmente cacciato in branchi per abbattere le prede più grandi e si pensava che fossero stati molto veloci. Il loro habitat era nelle foreste del Nord America. Ora, sulla punta dell'intelligence, anche loro non erano pensati per essere stati molto intelligenti. Anche se, chiaramente, erano abbastanza intelligenti da lavorare insieme per abbattere le prede più grandi quando si presentava la necessità.

Fatti del bonus:

  • Nonostante le piume e il fatto che alcuni antenati strettamente imparentati dei Velociraptor possano volare, si pensa che i Velociraptor non abbiano la capacità di volare a causa del loro peso proporzionale ai loro arti anteriori corti. Un Velociraptor adulto ha pesato circa 20-30 libbre. Ancora una volta, molto simile a una Turchia. Anche se, naturalmente, i tacchini selvatici sono in genere un po 'più leggeri di così e possono volare in brevi raffiche e sono grandi alianti su brevi distanze. Ma i tacchini addomesticati pesano più vicino al peso proiettato dal Velociraptor e non possono volare.
  • Proprio come i polli ei tacchini, i velociraptor avevano anche artigli dall'aspetto simile, ma nel caso dei velociraptor con l'artiglio medio che era retrattile. Poteva estendersi a circa 3 pollici per pugnalare e tagliare ed era l'arma primaria dei Velociraptor. Questo è simile agli speroni su un gallo o un tacchino maschio.
  • Anche i velociraptor erano probabilmente a sangue caldo. Si pensa che abbiano avuto circa lo stesso metabolismo del Kiwi, che è simile in anatomia, tipo di piuma, struttura ossea e passaggi nasali; quest'ultimo di solito è un buon indicatore del metabolismo negli animali. Inoltre, gli animali a sangue freddo in genere non perseguono la preda; preferiscono restare in attesa finché la preda non viene loro. I velociraptor erano chiaramente costruiti per inseguire la preda.
  • Il nome "Velociraptor" deriva dal latino "velox", che significa "rapido" e "raptor", che significa "ladro" o "saccheggiatore". Il nome fu scelto dal paleontologo Henry F. Osborn nel 1924, dopo che scoprì il fossile in Mongolia quello stesso anno.
  • È stato a lungo sospettato che i Velociraptor avessero penne, ma le prove a dimostrazione di ciò sono arrivate solo di recente. Quella prova venne da una scoperta, nel settembre del 2007, di un fossile di zampa anteriore di un Velociraptor che aveva dei pomelli di spoletta, simili a quelli trovati sugli uccelli.
  • Fino ad oggi sono stati trovati solo circa una dozzina di fossili di Velociraptor.
  • Se hai mai voglia di allevare tacchini domestici, un consiglio è che hai bisogno di far brillare cibo e piatti d'acqua. Se non lo fai, in genere non sono abbastanza intelligenti da mangiare e bere, soprattutto quando sono giovani. Sono piuttosto ossessionati dagli oggetti scintillanti. Tanto che, se il sole fa brillare gli occhi di un tacchino vicino, molto probabilmente cercherà di beccare l'occhio dei vicini per ottenere l'oggetto lucido. Questo può essere usato a tuo vantaggio anche se maturano. Se vai nella loro gabbia quando i maschi sono maturi, probabilmente cercheranno di attaccarti. Se ce n'era solo uno, questo non è un grosso problema, anche se hanno spunti molto lunghi e affilati con cui possono strapparti e possono pesare più di 45 sterline. Tuttavia, quando c'è un gruppo di loro che si avvicina a te come stanno per attaccare, questa può essere una proposta leggermente più pericolosa. I loro speroni sono in grado di strappare le viscere. Ma non temere mai, porta con te un oggetto molto lucido. Saranno immediatamente distratti e dimenticheranno tutto di attaccarti. Funziona praticamente ogni volta. Il mio obiettivo principale era una spada samurai knock-off. In questo modo, se la spada splendente non li avesse distratti e li avessi dimenticati di attaccarmi, ero ben protetto. 🙂
  • Un altro consiglio: non allevare tacchini o qualsiasi tipo di pollame. Seriamente, non farlo.

Lascia Il Tuo Commento