Il figlio di Eric Clapton morì scappando da una finestra a tutta parete della 53a storia che un bidello aveva rimosso per lasciare entrare aria fresca

Il figlio di Eric Clapton morì scappando da una finestra a tutta parete della 53a storia che un bidello aveva rimosso per lasciare entrare aria fresca

Il figlio di Clapton, Conor, che ha avuto con la modella e attrice Lori del Santo mentre era ancora sposato con Patti Boyd, è morto all'età di quattro anni dopo essere caduto da una finestra nel 53 ° piano del Santo, nell'appartamento di New York. La finestra era una finestra a tutta parete che era stata rimossa da un custode per far entrare aria fresca mentre lavorava. Conor giocava a nascondino con una bambinaia e scappava da lei quando si precipitò nella stanza con la finestra aperta e subito fuori. Clapton lo scoprì quando arrivò più tardi a prendere Conor e del Santo per andare allo zoo.

Ciò diede origine a una delle canzoni più famose di Clapton, "Tears in Heaven", che si riferisce al dolore di Clapton e rimpiange che fino a quel momento era stato un padre riluttante che era spesso assente e, secondo il Santo, solo il la sera prima le aveva detto che voleva diventare una parte molto più grande della vita di Conor, solo per far morire Conor il giorno dopo; da qui il "Sapresti il ​​mio nome, se ti vedessi in paradiso?"

Secondo il Santo, durante la sua gravidanza, Clapton tentò di suicidarsi impiccandosi, ma alla fine svenne e alla fine riprese conoscenza. Il manager di Clapton tentò anche di convincere Del Santo ad abortire il bambino, poiché pensava che Del Santo avrebbe cercato di usare il bambino per estorcere denaro a Clapton, che alla fine non accadde mai.

Fonti e ulteriori letture

Lascia Il Tuo Commento