Questo giorno nella storia: 5 giugno - Profumo e Keeler

Questo giorno nella storia: 5 giugno - Profumo e Keeler

Questo giorno nella storia: 5 giugno 1963

John Dennis Profumo è stato nominato Segretario di guerra dal primo ministro britannico Harold Macmillan nel 1960. Aveva un buon lavoro con spazio per avanzare, era sposato con l'attrice in pensione Valerie Hobson, e insieme erano al centro dei nascenti Swinging degli anni '60. folla. La vita era buona

Una notte a Lord "Bill" Astor's Cliveden Estate, Profumo è stato presentato ad un ospite del Dr. Stephen Ward, Christine Keeler. In poche settimane, i due furono coinvolti in un affare intenso, ma era finito prima che l'anno fosse finito.

Il mondo potrebbe non aver mai conosciuto l'indiscrezione di Profumo se uno spacciatore non si fosse fatto saltare fuori dall'appartamento di Londra del dottor Stephen Ward all'inizio del 1963, quando Christine Keeler, il suo ex-amante, lo chiuse fuori. L'incidente e il processo successivo hanno raccolto un sacco di copertura stampa, e le voci su Keeler e Profumo hanno presto iniziato a fare il giro.

La speculazione era una cosa, ma Keeler non solo ha confermato di avere una relazione con John Profumo, ha anche ammesso di aver simultaneamente urtato Evgenij "Eugenio" Ivanov, un attaché navale sovietico e possibile spia, in cima. Quello che era stato solo un pettegolo fumoso era ora la causa di gravi preoccupazioni per la sicurezza nazionale (era l'era della Guerra Fredda, dopotutto).

Nel marzo 1963, la questione fu sollevata nella Camera dei Comuni e il deputato laburista George Wigg costrinse più o meno a forzare Profumo a spiegarsi. Profumo negò categoricamente qualsiasi comportamento scorretto, riferendo al Parlamento il 22 marzo 1963, "non vi era alcuna irregolarità nella mia conoscenza con Miss Keeler. Non esiterò a rilasciare denunce per diffamazione e calunnia se accuse scandalose vengono fatte o ripetute al di fuori della Camera ".

La confutazione coraggiosa di Profumo ha disinnescato la tonalità per poche settimane. Poi Stephen Ward è stato processato a maggio per accusare prostitute di giovani donne, tra cui Christine Keeler. Il processo fu seguito avidamente in Gran Bretagna e fu la rovina di tre uomini. Keeler ha testimoniato sotto giuramento sulla sua relazione con Profumo.

Keeler finì con una condanna per falsa testimonianza in un processo collegato e andò in prigione nel dicembre del 1963.

Ward ha scritto una lettera a Harold Wilson, leader del partito di opposizione in Parlamento, e gli ha fatto sapere che Profumo aveva mentito alla Camera dei Comuni a marzo. Quando Profumo è tornato in Inghilterra da una vacanza in Italia con sua moglie il 4 giugno, sapeva di essere stato portato in un angolo. Il 5 giugno 1963, "ha confessato la sua relazione con Keeler, e ha cercato di farne uno veloce sul Parlamento. Quindi si è dimesso.

Il primo ministro Macmillan è stato sollecitato dai membri del proprio partito a dimettersi in seguito allo scandalo. Il consenso è stato che ha gestito male la situazione, e i conservatori non volevano soffrire per il suo pasticcio. Alec Douglas-Home prese il suo posto, ma Harold Wilson e il partito laburista presero le elezioni generali nel 1964.

Il dottor Stephen Ward ha tentato il suicidio per overdose di pillole e cadde in coma. Mentre era in coma, fu dichiarato colpevole di aver spacciato la prostituzione, ma morì poco dopo senza riprendere conoscenza.

John Profumo ha dedicato la sua vita al lavoro filantropico nell'East End di Londra. Per i suoi sforzi, la regina Elisabetta II lo nominò comandante dell'Impero britannico nel 1975. Morì il 10 marzo 2006 all'età di 91 anni.

Lascia Il Tuo Commento