Questo giorno nella storia: 9 dicembre - La separazione

Questo giorno nella storia: 9 dicembre - La separazione

Questo giorno nella storia: 9 dicembre 1992

"'Beh, eravamo in tre nel matrimonio, quindi era un po' affollato." - La principessa Diana

Era un annuncio che non avrebbe sorpreso se fossero stati un'altra coppia inglese. Anche dopo gli scontri pubblici e le vicende extraconiugali, la Camera dei Comuni emise un gemito di sorpresa / tristezza quando il Primo Ministro britannico lesse una dichiarazione preparata da Diana e Charles il 9 dicembre 1992. Assicurarono al pubblico che:

Nonostante la loro separazione, il principe e la principessa di Galles non intendevano divorziare e continuavano a portare avanti i loro doveri reali e costituzionali separatamente come futuro re e regina d'Inghilterra.

La coppia ha aggiunto che entrambi avrebbero avuto ruoli uguali nell'educazione dei loro figli, il principe William e il principe Harry. Poiché Charles e Diana avevano già vissuto vite separate per diversi anni; l'annuncio era solo una formalità. Charles si stabilì ufficialmente nella sua casa di campagna, Highgrove (vicino alla sua vecchia "amica" Camilla Parker Bowles), mentre Diana, sempre la ragazza della città, rimase al Kensington Palace di Londra.

Ma invece di calmare le acque tra di loro, la tensione è cresciuta. Sembravano infastiditi durante gli impegni ufficiali, davano interviste sconsiderate in cui prendevano a pugni l'uno contro l'altro, non si preoccupavano nemmeno di nascondere le discrezioni extraconiugali (specialmente Charles), e in generale si comportavano in modo decisamente non reale. La Regina, come sempre, ha mostrato al mondo una facciata imperturbabile e dignitosa, ma deve essere stata non meno entusiasta del fatto che tre matrimoni su quattro dei suoi figli si fossero divertiti.

Sua Maestà si era finalmente stancata degli imbrogli dei Principi e Principessa del Galles all'inizio del 1996. Prese l'azione senza precedenti di ordinare alla coppia di divorziare prima che loro potessero fare altri danni alla monarchia già in difficoltà. All'inizio Diana era titubante, ma alla fine accettò di accettare un accordo molto favorevole.

Diana sarebbe andata via con una somma forfettaria di $ 23 milioni, i gioielli che aveva acquisito durante il suo matrimonio e il suo sontuoso appartamento a Kensington Palace. Ha rinunciato al suo status reale, e da quel momento in poi sarebbe stata conosciuta come Diana, Principessa del Galles (senza H.R.H. per te!) E ha perso qualsiasi pretesa al trono.

Il matrimonio fiabesco tra il principe e la bella signora (è mai esistito davvero?) Si è concluso in un miscuglio di accuse, amarezza e vibrazioni negative.

La principessa di Galles fu uccisa in un incidente d'auto un anno dopo che il divorzio divenne definitivo. La gente di tutto il mondo pianse la "Regina di Cuori", e la famiglia reale non ebbe altra scelta che dare a Diana un funerale reale - o affrontare l'ira dei loro sudditi.

E Charles non ha avuto altra scelta che aspettare un periodo di tempo rispettabile prima di essere visto fuori con Camilla Parker Bowles, il vero amore della sua vita che ha causato a Diana tanta angoscia. Sono stati infine tranquillamente sposati il ​​9 aprile 2005 e Camilla è stata designata come la duchessa di Cornovaglia. Assumere il titolo di Diana potrebbe spingerlo un po 'da un punto di vista pubblicitario.

Lascia Il Tuo Commento