Questo giorno nella storia: 3 aprile

Questo giorno nella storia: 3 aprile

Oggi nella storia: 3 aprile 1045

Edward the Confessor nacque nel 1003 dal re Ethelred the Unready e dalla sua seconda moglie Emma, ​​sorella di Richard, duca di Normandia, e fu l'ultimo re anglosassone a sedere sul trono d'Inghilterra. Fu responsabile della costruzione dell'Abbazia di Westminster, una delle grandi chiese d'Inghilterra, e dove molti dei suoi più illustri monarchi e personaggi illustri furono sepolti.

Quando Edward è entrato nel mondo, suo padre era impegnato a cercare di compensare le invasioni vichinghe che continuavano a spuntare su tutte le coste dell'Inghilterra. Riuscì a trattenerli per oltre un decennio, ma quando Edward aveva dieci anni, il re Ethelred fu deposto e la famiglia reale fu esiliata in Normandia sotto la protezione dello zio Richard.

Aethelred riconquistò il trono d'Inghilterra nel 1014, ma per qualche ragione mandò Edward a rappresentarlo. Era un'impresa abbastanza pericolosa per un ragazzo così giovane, ma si era nominato così nobilmente che il Witan, o il Consiglio, vietavano qualsiasi futuro re danese in Inghilterra.

Ma solo due anni dopo il re Ethelred era morto, e suo figlio dal suo primo matrimonio, Edmund Ironside, stava combattendo per mantenere il trono inglese dal re danese Cnut. Poi Edmund comprò la fattoria nel 1016 e Cnut parlò con il Witan di consegnargli il trono inglese. Così tanto per la cosa "non più danesi".

La vedova di re Ethelred e la mamma di Edward videro la sua possibilità di rimanere sotto i riflettori e sposò il nuovo re Cnut. Ha fatto giurare al suo nuovo marito che nessun altro figlio salvi quelli che avrebbero avuto insieme avrebbero ereditato il trono, prendendo a calci Edward e il fratello minore Alfred sul marciapiede e costringendoli all'esilio (di nuovo). Nel 1018, ebbe un altro figlio, Harthacnut, che divenne il piccolo favorito della mamma.

Mentre Edward e Alfred uscivano in Normandia, King Cnut morì nel 1035 e il suo figlio illegittimo Harold Harefoot si presentò e cercò di impadronirsi del trono (l'ospedale generale non aveva nulla in Inghilterra medievale - cercare di tenere il passo.) Ma la regina Emma più o meno disse "Non sul mio orologio, Bub", e tenne il forte per Harthacnut, che stava prendendo il suo dolce momento di ritorno dalla Danimarca.

L'anno seguente, Edward e Alfred raccolsero le forze e si diressero verso l'Inghilterra. Quando Edward vide che erano in inferiorità numerica, tornò in Normandia, ma Alfred non lo fece, e fu incontrato da Godwin, Earl of Wessex, che non voleva che Alfred unisse le forze con Harold Harefoot. Per assicurarsi che ciò non accadesse, il conte decimò le forze di Alfred, lo prese prigioniero, lo mutilò, sventrò gli occhi e lo lasciò morire lentamente e orribilmente. La sottigliezza non era ovviamente il suo punto di forza.

Dopo tutto questo, anche il famoso inglese paziente si era stancato di queste sciocchezze senza fine da parte dei loro presunti superiori. Harthacnut alla fine vinse il trono - per alcuni mesi - fino alla sua morte, nel giugno del 1042, in occasione di un matrimonio con i Baccanali. Un modo molto regale per andare.

Edward era ancora in Normandia quando ha sentito questa "tragica" notizia. Immediatamente salpò attraverso il canale e, finalmente, il Witan lo elesse re (sì, così fu fatto in quei giorni). Fu incoronato il 3 aprile 1045 all'Old Minster di Winchester.

Lascia Il Tuo Commento