Questo giorno nella storia: 22 aprile

Questo giorno nella storia: 22 aprile

Oggi nella storia: 22 aprile 1970

Il 22 aprile 1970, 20 milioni di americani hanno manifestato in imponenti manifestazioni da costa a costa contro la distruzione dell'ambiente e per la necessità di sensibilizzare alle questioni ambientali. Fondata dall'attivista e senatore americano Gaylord Nelson, la Giornata della Terra ha portato all'istituzione dell'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti, della Legge sulle specie in via di estinzione e dell'Acqua pulita, Legge sull'acqua pulita.

Le cause ambientali erano una questione marginale nella politica americana fino a quel momento. Nelson riteneva che un modo efficace per portare in primo piano questioni come inquinamento e fuoriuscite di petrolio fosse la messa in scena di proteste simili alle dimostrazioni di guerra contro il Vietnam a cui aveva assistito chiamato insegni. Il senatore Nelson ha dichiarato:

L'obiettivo era di ottenere una manifestazione nazionale di preoccupazione per l'ambiente così grande da scuotere l'establishment politico dal suo letargo e, infine, forzare definitivamente la questione nell'agenda politica nazionale.

L'attivista ambientalista e studente di Harvard, Denis Hayes, è stato reclutato da Nelson per organizzare l'evento. Pete McCloskey, un membro del Congresso repubblicano conservatore, è stato il co-presidente di Nelson. Organizzare la Giornata della Terra è stato il più raro degli eventi - uno sforzo bipartisan in cui democratici e repubblicani hanno lavorato insieme pacificamente per il bene comune. (Sì, è stato tanto tempo fa.) "Era un gioco d'azzardo", ricorda Gaylord, "ma ha funzionato".

Il primo Earth Day è stato un successo clamoroso, ed è considerato da molti il ​​compleanno del movimento ambientalista. I piccoli gruppi che avevano combattuto contro i rifiuti tossici, le fuoriuscite di petrolio, l'inquinamento delle fabbriche, la distruzione di luoghi selvaggi e altri problemi correlati si sono incontrati per la prima volta e hanno capito che c'erano persone con una mentalità simile che condividevano i loro valori. Mentre si univano, le loro voci si fecero più forti, così come il loro potere politico.

Come il senatore Nelson ricordava:

Il popolo americano aveva finalmente un forum per esprimere la sua preoccupazione su ciò che stava accadendo alla terra, ai fiumi, ai laghi e all'aria, e lo fecero con esuberanza spettacolare.

Il senatore è stato riconosciuto per il suo contributo alla società - e al pianeta - come fondatore della Giornata della Terra quando è stato insignito della Medaglia presidenziale della libertà nel 1995 dal presidente Bill Clinton, che è il più alto onore che può essere conferito a un civile dagli Stati Uniti Stati.

Lascia Il Tuo Commento