Il colonnello Sanders era in realtà un colonnello?

Il colonnello Sanders era in realtà un colonnello?

Kentucky Colonnello è il più alto onore che può essere conferito dal Commonwealth del Kentucky. (Per inciso, se sei curioso: perché il colonnello è pronunciato "Kernel") Essere nominato "colonnello" deve essere riconosciuto per "servizio eccezionale alla comunità, allo stato e alla nazione". Il governatore del Kentucky o il segretario di turno. di Stato del Kentucky, sono gli unici che possono conferire un tale onore a un individuo. Questi colonnelli sono "gli ambasciatori del Kentucky di buona volontà e fratellanza in tutto il mondo" e sono "persone di ogni ceto sociale".

Luminari come Muhammad Ali, Jim Beam, Fred Astaire, Betty White e Winston Churchill sono tra il mix eclettico di persone che sono state nominate colonnello del Kentucky. Ma c'era una persona che ha preso l'onore di "Colonnello", qualcosa che in realtà è stato premiato due volte, e ne ha fatto una parte essenziale della sua identità - il colorato ed eccentrico fondatore del "Kentucky Fried Chicken Empire", il Colonnello Sanders, che tra l'altro non è riuscito a creare quell'impero fino a dopo l'età in cui molti stanno pensando di andare in pensione. All'epoca non aveva davvero quel lusso, essendo praticamente senza soldi a 62 anni.

Se l'unica via per il successo è attraverso il fallimento, Harland Sanders ha sicuramente guadagnato il suo successo. Nato il 9 settembre 1890 a Henryville, nell'Indiana, Harland ha avuto un'infanzia difficile. Suo padre è morto quando aveva sei anni e sua madre ha dovuto lavorare diversi lavori per sbarcare il lunario. Così, è stato incaricato di prendersi cura dei suoi due fratelli più piccoli e prendersi cura della casa, che includeva la cottura. Prima dell'età di dieci anni, Harland aveva imparato diversi piatti regionali.

Dovendo aiutare a provvedere alla famiglia, entrò nel mondo del lavoro all'età di dieci anni come contadino facendo due dollari al mese (circa $ 55 oggi). A 15 anni, stava lavorando su un tram, prendendo le tariffe e facendo i cambiamenti. Quando aveva 16 anni, andò in cerca di documenti avventurosi e falsificati dicendo che era maggiorenne per entrare nell'esercito.

Lo fece e fu inviato a Cuba, dove fu congedato con onore dopo solo tre mesi. Si diresse verso l'Alabama e nel corso dei successivi venti anni lavorò a vari lavori, tra cui ferrovieri, venditori di assicurazioni, giurista di campagna (dove fu licenziato dopo aver aggredito il proprio cliente), operatore di traghetti per il battello a vapore dell'Ohio River, venditori di pneumatici, e segretario della Camera di commercio di Columbus, Indiana. Per sei anni è stato l'operatore di una stazione di servizio, il suo lavoro di lunga durata, prima che fosse chiuso a causa della Grande Depressione.

Nel 1930, all'età di 40 anni, ha rotto, e avendo già fallito più volte nella forza lavoro, si è diretto a Corbin, nel Kentucky, dove la Shell Oil Company ha accettato di permettere a lui e alla sua famiglia di vivere in una stazione di servizio di recente costruzione . In cambio, una grande percentuale delle vendite doveva essere restituita a Shell.

Come Sanders (non ancora un colonnello) si disse nella sua autobiografia, "Corbin era l'unico posto in cui sapevo che avrei potuto ricominciare da capo senza soldi, un luogo in cui gli affari avrebbero guidato la mia porta 24 ore al giorno." Era orgoglioso di il suo distributore di benzina, così orgoglioso di fatto, che quando è stato sfidato da un vicino benzinaio (di proprietà della Standard Oil), è avvenuta una sparatoria. La pistola di Sanders esplose vittoriosa. Nonostante il fatto che avesse sparato al vicino benzinaio, nessuna accusa era stata presentata mentre l'altro aveva sparato per primo.

Gli automobilisti passavano attraverso la sua stazione giorno e notte, di solito affamati. Chiesero a Sanders dei consigli, ma presto si rese conto che avrebbe dovuto essere lui a fornire il cibo per i viaggiatori affamati. Quindi, ha cucinato. Non aveva un ristorante, così ai primi commensali mangiava al tavolo della sua sala da pranzo con la sua famiglia. Presto, persone provenienti da tutto lo stato vennero a visitare solo per il sostanzioso pasto di bistecca, prosciutto di campagna, uova, biscotti e sì, pollo fritto.

Sanders lo ha definito "sostitutivo del pasto a casa" - vendita di pasti completi a famiglie indaffarate, in viaggio, a corto di tempo. Lo pubblicizzò come "Cena domenicale, sette giorni alla settimana". La sua stazione di servizio / caffè stava facendo così bene che comprò il motel dall'altra parte della strada e lo trasformò in un ristorante da 142 posti.

Ordini, soprattutto per il suo pollo, ammucchiati. Sanders aveva bisogno di trovare un modo per cucinare più velocemente. Fu allora che scoprì una "cosa nuova chiamata pentola a pressione" in un negozio di ferramenta locale. Nella sua autobiografia, Sanders ha ammesso che, contrariamente a quello che potresti aver sentito altrove, non ha inventato la pentola a pressione, semplicemente l'ha adattata per friggere velocemente un sacco di pollo.

"Sanders Court and Cafe" è diventato uno degli stop più popolari del Kentucky. Per i suoi sforzi di pollo fritto, nel 1935 il governatore del Kentucky, Ruby Laffon (un bel personaggio a pieno titolo), conferì a Harland Sanders il titolo di colonnello "in riconoscimento dei suoi contributi alla cucina dello stato". Sarebbe comunemente chiamato " Colonnello Sanders "da quel momento in poi.

Anche dopo aver ricevuto questa distinzione, il colonnello Sanders aveva ancora difficoltà a mantenere a galla i suoi affari. Un incendio nel 1939 ha bruciato l'intero ristorante, ma lo ha ricostruito.Un anno dopo, insieme a un nuovo tribunale automobilistico, Sanders Court and Cafe era tornato in piedi e vendeva pollo come gangbusters ai viaggiatori che si facevano strada negli Stati Uniti 25 - un'importante rotta nord / sud in America. Sanders era così gentile e rispettato che quando ha perso il suo certificato ufficiale "Colonel", lo stato e governatore Lawrence Weatherby ha appena deciso di rimetterlo in servizio nel 1950. Quindi, in verità, è stato due volte Colonnello.

Nei primi anni '50 fu annunciato il percorso della nuova Interstate 70. Sfortunatamente, a differenza degli Stati Uniti 25, non ha oscillato Sanders Court e Cafe. Il colonnello Sanders fu di nuovo sfortunato, ma si rese conto che il suo futuro non era legato a un ristorante, ma molti di loro vendevano il suo pollo. Così, all'età di 62 anni, ha venduto il suo ristorante e il campo di gara, facendo a malapena abbastanza da pagare i suoi conti e le tasse, e ha colpito la strada con la sua ricetta e pentola a pressione. Guidava di città in città, cena a cena, implorando i proprietari di usare la sua deliziosa ricetta di pollo e dargli una commissione di nichel su ogni pezzo venduto. Ha dormito nella sua auto ed era quasi al verde ... di nuovo.

Il primo ad accettare l'offerta di Sanders fu Pete Harmon, proprietario del Do Drop Inn a Salt Lake City, nello Utah. Con un accordo di stretta di mano nel 1952, Salt Lake City divenne la prima città con un franchising Kentucky Fried Chicken. Nel 1959, Sanders aveva realizzato oltre 200 accordi di questo tipo negli Stati Uniti e in Canada. Fu anche in questo periodo in cui il colonnello Sanders cominciò a vestire anche la parte. Dalla fine degli anni '50 fino alla sua morte, avvenuta nel 1980, Sanders indossava un abito bianco, una cravatta e un pizzetto candido. Si diceva che aveva due semi, uno di lana pesante per l'inverno e uno di cotone leggero per l'estate.

Il colonnello Sanders fu finalmente un successo permanente. Ha venduto l'azienda nel 1964 per $ 2 milioni (circa $ 15 milioni oggi), ma è rimasta come portavoce e volto del Kentucky Fried Chicken. Ha viaggiato attraverso il paese e il mondo parlando di pollo fino al giorno in cui morì all'età di 90 anni nel 1980. È sepolto a Louisville, nel Kentucky, con un busto e un epitaffio che legge "Fondatore del Kentucky Fried Chicken Empire".

Fatti del bonus:

  • Nel baseball professionistico giapponese, una squadra era (e alcuni dicono che lo è ancora) sotto il cosiddetto "Curse of the Colonel". Quella squadra è la Hanshin Tigers, la "Boston Red Sox" della lega Nippon. Dopo aver vinto la serie in Giappone nel 1985, i fan uscirono festeggiando le Tigri. Durante il corso della celebrazione, alcuni di loro hanno lanciato una statua di plastica del colonnello Sanders in un fiume. Perché lo hanno fatto? I fan scelti per la loro somiglianza con ciascuno dei giocatori Tiger sono saltati giù dal ponte di Ebisubashi dopo che il nome di ciascun giocatore Tiger è stato chiamato fuori. Il problema era che nessuno dei fan giapponesi assomigliava all'American Randy Bass che aveva giocato per le Tigri in quella stagione. Quindi i festaioli semplicemente afferrarono la statua del Colonnello al di fuori di un KFC e la gettarono nel fiume. Subito dopo, le Tigri hanno subito 18 stagioni perdenti consecutive. La striscia si è finalmente conclusa quando i Tigers hanno raggiunto la Japan Series ancora una volta nel 2003, ma alla fine hanno perso, portando alcuni ad affermare che la maledizione era ancora in vigore. Fortunatamente per i fan delle Tigri, nel 2009 la statua originale è stata recuperata dal fiume, sperando di rompere ufficialmente la maledizione, anche se non hanno ancora vinto la serie giapponese da quella stagione del 1985. Forse dovrebbero pubblicare le statue di Ronald McDonald al di fuori degli ingressi del loro stadio di casa per impedire al Colonnello di interferire nei giochi ... 😉
  • L'onore del colonnello del Kentucky iniziò nel 1813 e iniziò come un ruolo militare. Dopo la guerra del 1812, Charles S. Todd fu nominato colonnello del Kentucky, quindi continuò a servire come collegamento militare per il governatore. Verso la fine del 19 ° secolo, era più un onore simbolico dato a coloro che erano stati scelti per "fare la guardia" alle funzioni statali e agli eventi sociali. Negli anni '20, i "Colonnelli" iniziarono a formare una società formale, completa di quote (da destinare a organizzazioni caritatevoli), funzioni ed eventi sociali. Il loro primo evento ufficiale fu una cena del Kentucky Derby nel 1932. Oggi, i colonnelli del Kentucky sono orgogliosi di essere un gruppo caritatevole che è "incrollabile nella sua devozione alla fede, alla famiglia, al prossimo e al paese".
  • La famosa ricetta di pollo fritto alle erbe e alle spezie del colonnello Sanders è ancora molto apprezzata e conservata in un caveau custodito nella sede di KFC a Lexington, nel Kentucky.

Lascia Il Tuo Commento