Come hanno ingabbiato insieme i Power Rangers del Mighty Morphin da un programma televisivo giapponese completamente diverso

Come hanno ingabbiato insieme i Power Rangers del Mighty Morphin da un programma televisivo giapponese completamente diverso

I Power Rangers sono un juggernaut culturale che è stato un caposaldo dell'intrattenimento per bambini da oltre due decenni: un'impresa impressionante considerando l'originale Power Rangers di Mighty Morphin la serie è stata letteralmente lastricata insieme da frammenti di una famosa serie giapponese chiamata Super Sentai, più specificamente la 16a serie di Super Sentai, conosciuto in Giappone come Kyoryu Sentai Zyuranger.

Quindi, come hanno cannibalizzato un tale spettacolo e re-impacchettato in un diverso arco narrativo? Entra nell'uomo d'affari israeliano-americano, Haim Saban.

Verso la fine degli anni '80, Saban, che all'epoca era principalmente noto per aver composto colonne sonore per vari programmi per bambini, era in viaggio d'affari in Giappone quando accese la sua TV e vide un episodio casuale di Kyoryu Sentai Zyuranger. Nonostante non avesse assolutamente idea di cosa stesse succedendo, Saban era ancora intrattenuto dalle scene di combattimento dello show; questo gli ha dato una nuova idea. Perché non solo prendere quelle scene di combattimento, accavallare una storia a caso intorno a loro usando nuovi attori e poi impacchettarla ai bambini?

Haim pensava che ai bambini non interessasse molto la trama dato che lo spettacolo conteneva giganteschi robot di dinosauro e scene di combattimento divertenti. Ha anche capito che i personaggi brillanti e facilmente distinguibili in ogni episodio potrebbero potenzialmente generare vendite di giocattoli redditizie se lo spettacolo fosse mai accaduto. Inoltre, dal momento che tutte le scene di battaglia piene di effetti speciali erano già state girate e prodotte con personaggi mascherati, tutto quello che avrebbe dovuto fare era registrare nuovi doppiaggi e alcune cose live-action molto economiche per legare tutto insieme.

Con questo in mente, Haim frettolosamente ha lavorato l'idea per un episodio pilota con l'aiuto del suo socio in affari, Shuki Levy, soprannominato la sua versione dello spettacolo Power Rangers di Mighty Morphin, e poi prontamente non ha fatto nulla per circa otto anni.

Vedete, nonostante quanto poco costoso potesse essere lo show, pochi studi erano disposti a cogliere l'occasione per un'idea così strana. Fu solo quando Saban riuscì a piegare l'orecchio di un dirigente di Fox Kids, Margaret Loesch, nel 1993 (citando le enormi vendite di giocattoli che il franchising aveva generato nel suo nativo Giappone) che lo spettacolo era illuminato dal verde.

Ovviamente Saban aveva ancora bisogno dei diritti per utilizzare il filmato dello show giapponese in primo luogo, quindi è entrato in contatto con i proprietari del Super Sentai marchio, Toei Company, Ltd (o TOEI) e Bandai, e negoziato per i diritti di utilizzare il filmato di tutti i 50 episodi di Kyoryu Sentai Zyuranger. Ha poi consegnato il materiale a un gruppo di editori e scrittori, incaricandoli con la pettinatura di tutto per mettere insieme tante trame semi-coerenti possibili.

L'idea era che circa la metà di ogni episodio consistesse in riprese di Kyoryu Sentai Zyuranger, con il resto del tempo per essere riempito con riprese live-action di studenti delle scuole superiori che prendono parte a avventure folli, più o meno nella stessa vena di Salvato dalla campanella, solo con più ninja.

Dato che nessuno dei redattori parlava giapponese, ha scelto di ignorare la trama di Kyoryu Sentai Zyuranger si stavano adattando e si erano appena inventati da soli. A tal fine, alcuni episodi di Power Rangers di Mighty Morphin usato riprese e combatte sequenze da più episodi di Kyoryu Sentai Zyuranger che sono stati modificati insieme per adattarsi meglio alle nuove linee della storia. Queste linee narrative coinvolgevano invariabilmente gli eroi che camminavano in molte cave non descrittive dove apparentemente tutte le loro battaglie si svolgevano.

Gli scrittori alla fine hanno anche incorporato aspetti di altri Super Sentai serie e poi usato trucchi di editing per nascondere il fatto che non erano nello stesso tiro degli altri eroi. Il miglior esempio di questo è il White Ranger, che originariamente proveniva da una serie completamente separata chiamata Gosei Sentai Dairanger ed è stato interpretato da un bambino di 9 anni ...

Parlando dei Power Rangers, Saban ha scelto di assumere attori sconosciuti per interpretare i Rangers. La loro retribuzione era talmente bassa, infatti, che tre degli attori originali lasciarono lo spettacolo nella seconda serie, con Austin St. John (l'originale Red Ranger) che una volta stava scherzando:

Avrei potuto lavorare alla finestra del McDonald's e probabilmente ho fatto gli stessi soldi nella prima stagione. E 'stato deludente, è stato frustrante, ha fatto arrabbiare molti di noi.

Gli attori scelti per interpretare i Power Rangers sono stati assoldati principalmente per le loro arti marziali o abilità atletiche, e molti episodi ruotavano attorno a loro dimostrando il loro atletismo per rendere le loro prodezze da combattimento nella ripresa del filmato Super Sentai più credibile per il pubblico. È stata presa anche una decisione consapevole per rendere i Power Rangers un gruppo eterogeneo di adolescenti per massimizzare l'appeal dello show.

Questo tipo di casting ha tuttavia causato alcuni problemi. Per esempio, molti erano pronti a sottolineare le possibili connotazioni razziali di avere un uomo afroamericano e una donna asiatica giocare rispettivamente ai Rangers Nero e Giallo ...

Un secondo problema, meno evidente, era che nello spettacolo giapponese originale, il Ranger Giallo (conosciuto come Tiger Ranger nella versione giapponese) era interpretato da un uomo, mentre nella versione americana, il personaggio era interpretato dalla donna asiatica di cui sopra, Thuy Trang (che è morto tragicamente in un incidente d'auto all'età di 27 anni, il 3 settembre 2001). Mentre la discrepanza di genere è per lo più discutibile a causa del fatto che l'unico filmato giapponese del Ranger Giallo li mostra in pieno costume, ci sono dei momenti in cui un Ranger giallo ben definito può essere visto sul Ranger Giallo durante alcune scene di combattimento ...

In un'altra misura di risparmio, poiché Zordon non era nella serie giapponese originale e quindi erano necessari alcuni effetti speciali per le scene in cui si trovava il personaggio, fu presa la decisione di riutilizzare più volte lo stesso filmato di lui. ancora. Questo è il motivo per cui potresti aver notato che il dialogo di Zordon e la sua testa parlante non si accordano molto bene in molti casi.

Rilasciato nel 1993 e in contrasto con le più rosee aspettative di Saban, il budget di nichel e dime Power Rangers di Mighty Morphin è stato un grande successo con i bambini, generando molti milioni di dollari nelle vendite di giocattoli e merchandise per andare insieme a maggiori profitti diretti dello spettacolo. Questo ha lasciato a Fox un problema piuttosto singolare: avevano già utilizzato tutte le riprese possibili dai 50 episodi di Kyoryu Sentai Zyuranger per creare 40 episodi Power Rangers, ma ora avevano bisogno di più.

Per risolvere il problema, Fox contattò direttamente il TOEI e elaborò un accordo per creare 25 nuovi costumi mostri, che usarono per filmare una serie di scene di combattimento che furono poi inviate a Fox per essere utilizzate per creare altri episodi. TOEI aveva precedentemente svolto un lavoro simile per Fox su richiesta degli scrittori americani che avevano bisogno di un nuovo scatto occasionale per arricchire una trama. Il più notevole tra questi lavori è stato quello di filmare più riprese del Green Ranger, un personaggio immensamente popolare nella versione americana che è stata uccisa nello spettacolo giapponese originale, quindi aveva a disposizione un filmato limitato.

A metà strada attraverso la produzione di Power Rangers potenti del mormorio, TOEI ha anche inviato i costumi originali dell'eroe da Kyoryu Sentai Zyuranger, il costume di White Ranger, e alcuni dei mostri più economici che avevano così Fox poteva filmare le proprie scene di combattimento, se necessario. Mentre Fox e Saban alla fine hanno creato alcune scene di combattimento originali usando questi oggetti di scena, i costumi erano per lo più indossati dagli attori, senza casco, per dare corpo a scene di combattimento pre-registrate.

Alla fine, la compagnia di Fox e Saban, Saban Entertainment, è stata in grado di trasformare il filmato extra in 20 episodi aggiuntivi per la serie originale, lasciando un po 'di spazio per creare una manciata di episodi per la seconda serie.

Realizzando il potenziale a lungo termine della loro relazione unica, Saban ha anche elaborato un accordo con TOEI per adattare la prossima serie di Super Sentai, sottolineando che ciò consentirebbe loro non solo di creare più episodi, ma di aggiornare i giganteschi robot da battaglia dei Power Rangers, presentando l'opportunità di creare ancora più giocattoli e mercanzie.

Da qui, molti risciacqui e ripetizioni sono stati fatti fino ai giorni nostri. Per quanto riguarda Haim Saban, ha sfruttato il successo dei Power Rangers, oltre a utilizzare la stessa formula base di filmati esistenti per alcuni altri spettacoli, per costruire un simpatico impero dell'intrattenimento, con il suo patrimonio netto attualmente stimato a oltre $ 3 miliardi solo circa due e mezzo decennio dopo il debutto dei Power Rangers.

Lascia Il Tuo Commento