Perché chiamiamo alcuni tipi di minacce "Ricatto", e l'origine dei meno conosciuti "Buttockmail"

Perché chiamiamo alcuni tipi di minacce "Ricatto", e l'origine dei meno conosciuti "Buttockmail"

Il "ricatto" affonda le sue radici all'inizio del XVI secolo, utilizzato per la prima volta dagli agricoltori inglesi che vivono sul confine tra Inghilterra e Scozia. Deriva dalla parola inglese medio "maschio" che si ritiene derivi dalla parola inglese "mal". In inglese antico "Mal" è descritto come così: causa, termini, contrattazione, accordo ".

Nel corso del tempo, la parola "Mal" divenne "Male", che in inglese medio fu tradotta approssimativamente in "Rent" o "Tribute". In quanto tale, l'affitto pagato da un agricoltore che viveva sul confine scozzese era noto come "Silver Rent / Mail" perché normalmente veniva pagato in argento. Ciò ha dato origine a "White Money" o "White Rent", e alla fine "whitemail".

Quando i capi scozzesi (e vari briganti) hanno notato che tutti questi agricoltori farebbero i loro affari senza che qualcuno li minacciasse per soldi, hanno deciso di iniziare a minacciarli in cambio di non aver distrutto la loro fattoria e distrutto tutto il loro bestiame. Coloro che costringono il tributo offrirebbero poi la loro protezione agli agricoltori da parte di altri che potrebbero provare qualcosa di simile.

Gli agricoltori hanno iniziato quasi immediatamente a riferirsi a questo canone secondario che erano stati costretti a pagare come "affitto nero" che, se prestavate attenzione, veniva chiamato "ricatto".

Gli etimologi non sono sicuri da dove provenga la parte "nera" del ricatto. Apparentemente la teoria più ovvia è semplicemente dovuta alle connotazioni che il nero aveva con il male. Ma la risposta più ovvia e quella corretta non sono necessariamente le stesse e, mancando di prove dirette, sono sorte molte altre teorie. Il più probabile del gruppo è di Charles McKay nel Dizionario di scozzesi di pianura (1888), che sosteneva che deriva dal gaelico blathaich (pronunciato bla-ich), che significa "proteggere", quindi "rendita di protezione". Un po 'meno plausibili teorie includono che è stato perché il bestiame razziato da un contadino sarebbe stato venduto al mercato nero; che se non fosse stato pagato, la tua fattoria sarebbe stata razziata di notte da individui vestiti di nero; o che era puramente perché tutti i predoni scozzesi richiedevano il loro pagamento in mucche nere. Inutile dire che possiamo tranquillamente scartare le ultime tre teorie proposte.

In ogni caso, nel 1814, il drammaturgo scozzese, Sir Walter Scott diede al mondo forse la spiegazione più dettagliata di ciò che comportava il ricatto in quei giorni. Nel romanzo storico di Scott Waverley, il ricatto (scritto poi come "black-mail") è descritto come segue.

Una sorta di protezione-soldi che signori e eredi dei Paesi Bassi, sdraiato vicino alle Highlands, paga a qualche capo delle Highland, che non possa neanche far loro del male a se stesso, né soffrire che sia fatto a loro da altri

Scott dice anche che se una persona che paga questa protezione viene a subire danni o subisce una perdita per mano di un altro raider, la persona che pagava si sforzerebbe di coprire le proprie perdite, di solito rubando rimpiazzi a qualcuno che non stava pagando loro protezione i soldi.

Se ciò abbia portato ad una situazione esilarante in cui due capi guerrieri scozzesi hanno finito per rubare continuamente e poi sostituire le pecore di un contadino non è noto, ma nell'interesse di rendere la storia più affascinante di quanto sia già in generale, lo assumeremo fatto. Allo stesso modo assumeremo che mentre stava accadendo i contadini giocassero Benny Hill tema, a.k.a Yakety Sax. (Il fatto che la canzone non sia stata composta fino agli anni '60 e il sassofono non sia stato inventato fino al 1840 non è né qui né là).

Tutto questo ci porta a un'altra forma di "-mail" che è stata popolare dal XVI secolo al 19, che, per la sua natura divertente e divertente, ci piacerebbe tornare all'uso comune in una forma o nell'altra: natica -mail.

Dato quello che ora sai di "-mail", se hai indovinato che "natica-mail" era una forma di pagamento per non farti divertire con la natica di qualcuno, in realtà non sarebbe così lontano . In effetti (in Scozia), la posta-natica era una sorta di tassa introdotta nel 1595 e applicata dai tribunali della chiesa. Essenzialmente, se facessi sesso al di fuori del matrimonio, spesso con una prostituta (da cui la parte "natica", che era un gergo per prostitute), e tu eri un presbiteriano in Scozia, ti sarebbe stata spesso data la scelta della Follia del pentimento o pagare la natica per smettere di stare su uno sgabello di fronte a tutti e farsi rimproverare dal vostro ministro locale per le vostre azioni libidinose. Mentre il secondo, forse, non sembra così male per il pensiero moderno rispetto al dover pagare una pesante tassa per mantenere le cose tranquille, senza la possibilità di usare la glute-mail, o se non si poteva permetterselo, si sa che le persone hanno si sono uccisi piuttosto che dover affrontare lo Stool of Pententance e l'etichetta "fornicatore" che li avrebbe seguiti in seguito.

Lascia Il Tuo Commento