Perché i manager di baseball indossano l'uniforme della squadra invece di un vestito come in altri sport?

Perché i manager di baseball indossano l'uniforme della squadra invece di un vestito come in altri sport?

Gli allenatori di football indossano abiti con il logo della loro squadra grazie alla spinta della NFL a vendere più merce. Gli allenatori di pallacanestro si trovano a bordo campo in camicie con colletto e blazer alla ricerca di un look ordinato e professionale. E poi ci sono i direttori di baseball che indossano l'uniforme della squadra, come se stessero progettando di unirsi ai loro giocatori sul diamante da baseball. Nonostante i manager di oggi siano universalmente oltre il punto in cui potrebbero giocare a un livello degno di metterli in campo, la tradizione di indossare la divisa della squadra risale a un tempo in cui quello è esattamente ciò che hanno fatto.

Nello specifico, la posizione che i manager detengono oggi era solitamente detenuta dal capitano della squadra. Questa persona era un giocatore responsabile per prendere decisioni sulle giocate sul campo durante il gioco. Indossava l'uniforme della squadra perché spesso scendeva in campo per giocare al fianco dei suoi compagni di squadra.

Nel corso della storia del baseball, i manager hanno gradualmente smesso di andare sul campo per giocare a fianco degli uomini che hanno allenato. Come questo è accaduto, contrariamente a quello che vedi oggi, alcuni di loro hanno iniziato a prendere le distanze dalla tradizione di indossare una divisa. Invece, indossavano abiti durante la gestione. Infatti, il famoso manager Connie Mack indossava un completo da uomo per ognuno dei cinquant'anni che gestiva l'atletica leggera. Anche un ex manager dei Brooklyn Dodgers, Burt Sutton, ha evitato la divisa della sua squadra. Ma questa non era la norma e la loro idea di come dovrebbe apparire un manager di squadra non ha superato la prova del tempo.

John Thorn, storico ufficiale della MLB, ha il suo modo di capire perché questo è il caso. "Forse è solo una dimostrazione del fatto che, non importa quanti anni hai, tra le orecchie pensi di essere un giocatore di baseball." Dopotutto, il corpo diventa vecchio, ma così spesso, soprattutto se quelli che ti aggiri sono più giovani (e in questo caso incredibilmente atletici), la mente si sente ancora come se fossi giovane e vibrante come sempre. Molti dirigenti della MLB indossano anche una divisa da baseball da quando erano bambini piccoli, quindi potrebbe sembrare più comodo per loro, nonostante le loro circonvoluzioni in espansione.

Per quanto riguarda le regole ufficiali sulle uniformi, abbiamo la Regola 1.11, Sezione a, numero 1 e 3 dove si legge: "Tutti i giocatori di una squadra devono indossare divise identiche per colore, taglio e stile ... Nessun giocatore la cui uniforme non è conforme a quella ai suoi compagni di squadra sarà permesso di partecipare a una partita. "

Il regolamento ufficiale prosegue affermando nella Regola 2 che "A COACH è un membro della squadra in uniforme incaricato dal gestore di svolgere le mansioni che il gestore può designare, ad esempio ma non limitandosi a svolgere il ruolo di allenatore di base ... "Sempre nella regola 2," IL DIRIGENTE è una persona nominato dal club per essere responsabile delle azioni della squadra sul campo e per rappresentare la squadra nelle comunicazioni con l'arbitro e la squadra avversaria. Un giocatore può essere nominato manager. "

Come potete vedere da questo, mentre i giocatori e gli allenatori sono esplicitamente obbligati a indossare le divise, non si fa menzione dei dirigenti che hanno specificamente bisogno di indossare l'uniforme della squadra, né si troverà una tale referenza esplicitamente dichiarata da nessuna parte nel regolamento. In effetti, alludono anche al fatto che ai manager non è richiesto di indossare un'uniforme nella regola 3.15: "Nessuna persona può essere ammessa sul campo di gioco durante una partita tranne i giocatori e gli allenatori in uniforme, i manager, fotografi di notizie ... "citando che i giocatori e gli allenatori devono essere" in divisa "ma che mettono i manager in una categoria diversa.

Detto questo, c'è un riferimento nel regolamento che potrebbe essere interpretato come richiesto ai manager di indossare l'uniforme della squadra, che si trova nella Regola 2 dove si afferma a, "BENCH O DUGOUT è la disposizione dei posti riservati ai giocatori, sostituti e altri membri del team in uniforme quando non sono attivamente coinvolti nel campo di gioco. "

I manager sarebbero presumibilmente considerati "membri del team" anche se ciò non è specificamente definito nel regolamento. Dal momento che trascorrono molto tempo in panchina o in canoa durante il gioco, e ai membri del team viene richiesto esplicitamente di essere in uniforme (e non si fa menzione del fatto che il manager sia autorizzato in una deroga altrimenti), quindi seguirebbe anche i manager dovrebbero essere in uniforme. Tuttavia, quando si definiscono gli allenatori, come accennato, il libro delle regole afferma esplicitamente "è un membro del team". Il manager, d'altra parte, è definito "è una persona ...". Quindi, supponendo che i manager siano membri del team secondo le definizioni ufficiali del libro delle regole non è corretto.

Andando avanti, nella regola 4.07 si afferma anche che, "Quando un manager, giocatore, allenatore o allenatore viene espulso da una partita, deve lasciare immediatamente il campo e non prendere più parte in quel gioco. Rimarrà nella club house o passare agli abiti da strada... "sottintendendo anche che il manager dovrebbe indossare un abbigliamento speciale durante la gestione, anche se non è chiaro da questo se questo dovrebbe solo aderire al codice di abbigliamento MLB generale o richiedere al manager di indossare una divisa. E poiché è passato molto tempo da quando un manager ha provato a indossare qualcosa come un vestito, che è certamente entro i limiti del codice di abbigliamento MLB, non è chiaro cosa avrebbero fatto i funzionari se un manager avesse provato a indossarlo durante il gioco invece che in uniforme come la tradizione impone. Come notato, in alcuni casi, il regolamento sembra fare di tutto per implicare che al manager non è richiesto di indossare l'uniforme della squadra, mentre nella definizione di una "panchina o una panchina", forse implicando che dovrebbero, basandosi sul fatto che siano ufficialmente considerati membri del team secondo le definizioni del libro delle regole.

Ovviamente, un giocatore può anche essere il manager o designato tale, nel qual caso è richiesto di indossare un'uniforme, ma sono passati alcuni decenni dall'ultima volta in cui Pete Rose ha avuto un ruolo come giocatore / manager per I rossi iniziano nell'agosto del 1984 fino al suo ritiro da giocatore nel 1986.

Quindi, alla fine, su come tutto questo è iniziato, sembrerebbe che in origine le persone che facevano il lavoro di manager indossassero semplicemente l'uniforme perché erano anche giocatori, o per lo meno avevano iniziato in quel modo in molti casi, e più tardi è appena diventata una tradizione. E il baseball è, forse più di qualsiasi altro sport importante, tutto sulla tradizione e la lotta con i denti e le unghie prima di cambiare il modo in cui le cose sono sempre state fatte.

Dopotutto, anche la MLB Hall of Fame onora ancora Abner Doubleday esibendo un dipinto ad olio di Doubleday, nonostante il fatto che non avesse nulla a che fare con il baseball e questo fatto è ben noto e definitivamente dimostrato. A due isolati dalla Baseball Hall of Fame di Cooperstown (dove si dice che il Doubleday abbia inventato il baseball, motivo per cui la Hall of Fame è stata collocata in questa città arretrata invece di un luogo più accessibile ai fan), c'è anche un campo Doubleday "Che ogni anno presenta vari Hall of Fame e giocatori di MLB in pensione che giocano un gioco di esibizioni nel weekend del Papà. Questi e molti altri onori di baseball per un ragazzo il cui necrologio affermava di essere un uomo "a cui non importavano gli sport all'aria aperta". Questo è, abbastanza divertente, l'unica prova documentata del fatto che sia collegato allo sport in qualsiasi modo, nonostante lo straordinario quantità di documentazione sulla vita dell'uomo grazie ai diari che teneva e alle notizie riguardanti il ​​famoso Generale. Ma, vedi, la tradizione dice che ha inventato il baseball, quindi eccoci qui. (E se sei curioso: perché le persone pensano che Abner Doubleday abbia inventato il baseball?)

Fatti del bonus:

  • La Major League Baseball ha iniziato a richiedere agli allenatori di base di indossare caschi nel 2008, dopo la morte di un allenatore della prima base della lega minore la scorsa estate che era stato colpito alla testa da una hit baseball. Gli allenatori di base che si rifiutano di rispettare la regola sono soggetti ad espulsione dal gioco insieme ad una multa significativa. Dato che una palla colpita su una linea tende ad avere più energia cinetica di un proiettile calibro 22 sparato da una pistola; la palla può raggiungere uno di questi autobus base in circa 0,5-1 secondi; stiamo imparando sempre di più le conseguenze a lungo termine anche di piccole commozioni cerebrali; e molti degli allenatori sono più anziani con i riflessi non quello che erano, questo è probabilmente il migliore. Nonostante questo, non sorprendentemente considerando che non è il modo in cui le cose venivano fatte nel baseball, alcune erano molto resistenti al cambiamento. Larry Bowa si è anche rifiutato per un breve periodo di indossare un casco e ha dichiarato: "Ci sono molti allenatori con cui ho parlato e che non dicono nulla, quindi mi sento come se stessi parlando per quei ragazzi. Non vogliono indossarli. "Dichiarò inoltre che era disposto a pagare qualunque importo fosse previsto per ogni singola partita in cui allenava. Tuttavia, dopo aver fatto queste affermazioni, l'ottone della MLB gli diede una poppa a parlare, senza dubbio dicendogli che sarebbe stato espulso da ogni partita che non indossava il suo casco, e alla partita successiva stava indossando a malincuore l'elmetto.
  • Ai dirigenti è permesso indossare pullover, giacche o altri indumenti omologati per mantenere caldo se stessi sopra le loro uniformi durante il tempo freddo. Ma alcuni manager in passato hanno spinto i limiti non indossando un abbigliamento conforme alle linee guida del codice di abbigliamento MLB sotto quella tuta sportiva. Pertanto, durante il corso del gioco possono essere verificati i controlli per vedere cosa indossano sotto la giacca o il pullover. L'ex allenatore dei Boston Red Sox Terry Francona si è lamentato di un simile assegno verificatosi mentre la sua squadra era a-bat durante una partita del 2007 contro i New York Yankees. I funzionari della MLB hanno successivamente concordato che il membro dello staff che ha condotto il controllo del codice di abbigliamento ha agito male costringendo il manager a lasciare la panchina e ad entrare nella clubhouse mentre si svolgeva il gioco sul campo.
  • È interessante notare che se un manager, nella sua rabbia di essere buttato fuori da un gioco, dimentica di designare esplicitamente il suo sostituto prima di andarsene, è l'arbitro capo che decide quale membro del team fungerà da sostituto manager, e l'arbitro è quindi perfettamente nei loro diritti di scegliere uno dei giocatori, piuttosto che un allenatore, se lo desidera.

Lascia Il Tuo Commento