50 Fatti magici sui film della Disney.

50 Fatti magici sui film della Disney.

Molteplici generazioni di spettatori hanno apprezzato lo storytelling di Walt Disney e della compagnia che è la sua eredità. La produzione di un film d'animazione è un grande sforzo e richiede anni dall'inizio alla fine.

Ecco alcuni fatti sui film Disney!


50. Cosa c'è in un nome?

Mickey Mouse è stato nominato dalla moglie di Walt Disney. Walt lo chiamò in origine Mortimer Mouse, ma sua moglie Lily disse che il nome era "pomposo". Suggerì "Mickey" perché era più carino.

Walt Disney con sua moglie, Lillian Disney.

49. Codice rosso!

I dipendenti Disney avevano uno speciale nome in codice per quando Walt si stava avvicinando. Dicevano "l'uomo è nella foresta" per avvertire gli animatori di tornare al lavoro quando stava entrando nello studio.

48. Attraverso un diverso set di occhi

Fantasia floppato quando è stato rilasciato nel 1940, ma avrebbe guadagnato popolarità quando il film è stato rilasciato nuovamente negli anni '60. Il film avrebbe avuto un seguito nel con nuovi segmenti aggiunti alle scene più popolari.

47. Genie-us

Robin Williams ha diffamato così tanto durante le sessioni di registrazione dei Genie in Aladdin (1992), che i produttori hanno finito con 16 ore di registrazioni. A causa delle molte linee di sceneggiatura, il film è stato rifiutato per la nomination come miglior sceneggiatura adattata agli Academy Awards.

Pubblicità

46. Frosty labor

La produzione di Frozen (2013) ha richiesto 600 persone e 2,5 anni di produzione, per un totale di oltre 300 milioni di ore per completare il film.

45. B-movie

La produzione di The Lion King (1994) è stata considerata come un film B per tenere occupati gli animatori che non stavano lavorando su Pocahontas (1995). La Disney ha messo i suoi migliori animatori su Pocahontas, ma alla fine, la sua performance al botteghino non si è avvicinata a quella di The Lion King, che ha guadagnato $ 968,5 milioni. Pocahontas ha guadagnato solo $ 346,1 milioni.

44. Beast or bust

L'ex CEO Michael Eisner ha minacciato di chiudere lo studio di animazione se Beauty and the Beast (1991) non è stato un successo.

43. Fuori dai boschi

James Woods non è stata la prima scelta per interpretare Hades in Hercules di Disney (1997). I produttori originariamente ingaggiarono John Lithgow per interpretare il sovrano oscuro degli inferi e addirittura lo avevano fatto in studio per registrare le sue battute, ma la performance non corrispondeva al personaggio immaginato dai produttori.

42. Comodo lavoro

Anche se Moana (2016) è un film animato al computer, i tatuaggi di Maui sono stati disegnati a mano dal leggendario animatore Eric Goldberg. Ciò rende Moana il primo film animato della Disney che presenta animazioni 2D a partire da Winnie the Pooh (2011).

41. Crossover

Rapunzel e Flynn del film Tangled (2010) visita Arendelle per essere ospiti all'incoronazione di Elsa in Frozen (2013).

Pubblicità

40. The Great Satchmogator

L'alligatore in The Princess and the Frog (2009) è chiamato Louis come omaggio alla leggenda del jazz Louis Armstrong.

39. La terza volta è il fascino

Walt Disney ha tentato di adattare Beauty and the Beast (1991, 2017) negli anni '30 e '50, ma non è riuscito a trovare un buon modo per tradurre la storia in film. Decenni dopo la morte di Walt, la compagnia ha provato di nuovo e ha trovato la storia giusta per rendere il film un successo due volte.

38. È un me-a ... Ralphio!

Mario di Nintendo è stato preso in considerazione per un cameo in Wreck-it Ralph (2012), ma gli scrittori non sono riusciti a trovare un buon modo per incorporarlo nella storia.

37. Tlaw Yensid

Il segmento degli apprendisti stregoni in Fantasia (1940) è stato ispirato dallo stesso Walt Disney. Gli animatori hanno messo molte delle sue caratteristiche facciali nel vecchio mago e lo hanno persino chiamato Yen Sid, che è la Disney scritto al contrario.

36. Tutti vogliono essere un gatto grasso

La storia di The Aristocats (1970) è stata ispirata dalla vera storia che ha avuto luogo all'inizio del XX secolo di una famiglia di gatti parigini che ha ereditato il proprietario fortuna.

35. Spazio per i sette nani

Biancaneve ei sette nani (1938) hanno ricevuto uno speciale premio Oscar composto da un Oscar e sette premi più piccoli.

Pubblicità

34. Più grande diventano ... più carino sono

Nelle prime fasi di sviluppo, il grande mostro di neve in Frozen (2013) è stato progettato per essere una versione più grande di Olaf, essendo in effetti suo fratello. I produttori consideravano il mostro troppo carino e non spaventoso, quindi optarono per una vera mostruosità.

33. ... con un senso dell'umorismo roccioso

Due dei Gargoyle in Il Gobbo di Notre Dame (1996) prendono il nome dallo scrittore del romanzo originale, Victor Hugo. Il terzo gargoyle, Laverne, prende il nome dalla moglie del regista.

32. Building blocks

All'inizio della produzione di Wreck-it Ralph (2012), i produttori hanno considerato di mantenere i personaggi nella loro qualità grafica nativa. Tuttavia, mantenere Ralph come personaggio a 8 bit in tutto il film lo rendeva meno attraente e più difficile da renderlo un personaggio amabile e comprensivo.

31. Dormire chi?

Il castello di Disneyland è stato modellato sul castello nel film La bella addormentata nel bosco (1959). Anche se il parco ha aperto quattro anni prima dell'uscita del film, gli imagini hanno lavorato con i disegni che sono stati utilizzati durante la produzione. I visitatori non avevano ancora visto il film e le persone che non avevano familiarità con la fiaba furono lasciate all'oscuro delle origini dei castelli.

30. I dolori della crescita

Bambi (1942) avrebbero dovuto essere il secondo lungometraggio d'animazione di Walt Disney, ma la sua ricerca della perfezione portò a Pinocchio (1940), Fantasia (1940 ) e Dumbo (1941) essendo finiti e rilasciati prima di Bambi .

29. Little Orphan Ali

Compositore Howard Ashman ha originariamente sviluppato la storia di Aladdin (1992) come un film d'azione avventuroso su un ragazzo che cerca di dimostrare il suo valore a sua madre. Dopo che Ashman è morto, la storia è stata rielaborata, tagliando fuori la famiglia e le canzoni che sono state scritte per quella versione della storia.

Pubblicità

28. Il video re

The Lion King (1994) è il video di casa più venduto di tutti i tempi, avendo venduto oltre 55 milioni di copie in tutto il mondo.

27. Silly, Goopy, Gloomy and Weepy

Venticinque canzoni originali sono state scritte per Biancaneve e i sette nani (1938), ma nel film finale sono state utilizzate solo otto copie

26. Diversificare

La principessa e il ranocchio (2009) presenta i primi principi afro-americani della Disney.

25. aaaand .... Azione!

Il primo trailer pubblicato per The Lion King (1994) ha mostrato la scena di apertura completa del film, con la canzone The Circle of Life. Questo è stato il primo trailer a mostrare la prima scena completa.

24. Ravviva la tua vita

Ad un certo punto durante lo sviluppo di Hercules (1997), le Spice Girls sono state considerate per i ruoli delle muse.

23. Kung-Fu Beast

La parte parlante e cantante della Beast nel film originale Beauty and the Beast (1991) è stata eseguita da Jackie Chan nel doppiaggio del film del Mandarin.

22. Cosa farebbe Walt?

The Jungle Book (1967) è stato l'ultimo film su cui Walt Disney ha lavorato prima di morire nel 1966. Dopo il suo passaggio, molti impiegati dello studio si chiedevano se lo studio sarebbe sopravvissuto, ma quando The Il libro della giungla ha funzionato bene al botteghino, il suo futuro è stato assicurato.

21. Sconosciuti come lui

Phil Collins è stato chiesto di scrivere la musica per Tarzan ( ) per allontanarsi dalla familiare formula della canzone di Disney.

20. La parte del leone

Fino al Frozen (2013) è stata rilasciata, The Lion King (1994) è stato il più alto film d'animazione Disney di tutti i tempi.

19. Box office sotto

The Rescuers è stato il primo film d'animazione Disney a ispirare un sequel, The Rescuers Down Under nel 1990. Quest'ultimo non ha avuto la stessa resa dell'originale con gli spettatori .

18. Out-foxed

All'inizio dello sviluppo di Zootopia , la storia ruotava attorno a Nick Wilde invece di Judy Hopps. I primi spettatori hanno reagito meglio alla sua storia, convincendo gli scrittori ad ampliare la sua storia. Ciò è accaduto a novembre 2014, meno di un anno e mezzo prima della pubblicazione.

17. Bubblicious!

Oltre un milione di bolle sono state inchiostrate a mano e dipinte per The Little Mermaid . Questo carico di lavoro era così grande che l'inchiostrazione e la verniciatura delle bolle sono state esternalizzate in uno studio in Cina, chiamato Pacific Rim.

16. Vive La France!

Nel 1995 Disney ha aperto uno studio di animazione a Parigi, in Francia. Lo studio faceva parte in passato degli studios che producevano animazione per la televisione Disney. Lo studio di Parigi ha lavorato su film come Il gobbo di Notre Dame , Hercules , Tarzan e molti altri.

15. Grandi orecchie, ma un po 'breve

Anche se Dumbo è considerato un film Disney, la sua durata è di soli 64 minuti, molto più breve di un normale film.

14. The Fabulous Fowl

Gli avvoltoi in The Jungle Book (1967) erano basati su The Beatles. Brian Epstein, il manager dei Beatles, si avvicinò alla Disney per far apparire la band in un film. Il reparto storia ha modellato gli avvoltoi ai membri della band, ma quando John Lennon ha visto i disegni, ha posto il veto all'idea. Gli avvoltoi hanno ancora un taglio di capelli e un accento di Liverpool come omaggio alla banda.

13. Pagare con il naso

I problemi durante lo sviluppo di Pinocchio (1940) hanno fatto sì che il film superasse il budget. I $ 500.000 proiettati rapidamente sono saliti a $ 2,5 milioni, rendendolo uno dei film più costosi realizzati in quel momento.

12. È tutto nei dettagli

Walt Disney non era contento di come Pinocchio (1940) progredì e fermò la produzione a metà strada per ridisegnare i personaggi e riscrivere la storia. Tra le ultime modifiche alla storia in Pinocchio c'è l'aggiunta di Jiminy Cricket, il mentore di Pinocchio.

11. Il nuovo standard d'oro

Il successo di La Sirenetta ha dato il via a una nuova era nell'animazione, spesso definita il Rinascimento di Disney. Questo fruttuoso periodo della storia della Disney produrrebbe molti successi, come La bella e la bestia , Aladino e Il re leone .

10. La regina di ghiaccio Cometh

Nel suo sviluppo iniziale del film Frozen (2013), Elsa doveva essere il cattivo con un design ispirato a Bette Midler.

9. Il primo, ultimo uno

La fuga precipitosa dello gnu in Il re leone (1994) impiegò tre anni per animare usando l'animazione computerizzata. La scena è stata una delle prime ad essere messa in produzione e una delle ultime ad essere finita.

8. House of Mouse

Walt Disney costruì i suoi studi a Burbank con i profitti di Biancaneve ei sette nani (1938). Il film è il più alto lungometraggio animato di tutti i tempi, adeguato all'inflazione.

7. Queen Béy

Beyoncé è stato considerato il ruolo di Tiana nel La principessa e la rana , ma si è rifiutato di fare un provino, facendole perdere il ruolo.

6. Molto tempo per svegliare

Ci sono voluti otto anni dall'inizio alla fine per produrre Bella Addormentata (1959). Lo sviluppo della storia iniziò nel 1951, mentre la registrazione vocale terminò nel 1953. Da quel momento in poi ci vollero cinque anni per completare il film, rilasciando il film l'anno successivo.

5. La fortuna aiuta i fedeli.

La governante viva di Walt, Thelma Howard, ha servito la sua famiglia per 30 anni. Ha dato le sue quote Disney come bonus per le vacanze, e quando è morta nel 1994, la sua tenuta valeva più di $ 9 milioni. Ne ha donato metà per aiutare i bambini senzatetto e svantaggiati.

4. Barba quella barba!

Walt aveva una rigida politica sui capelli facciali. Ai dipendenti di Disney non è stato permesso di crescere i peli sul viso fino al 2012. Anche ora, devono mantenere i loro peli sul viso più corti di un quarto di pollice.

La politica usata per estendere anche agli ospiti. Fino al 1970, potevi davvero essere cacciato dal parco di Disneyland per avere barba, baffi o capelli lunghi. Anche straniero? Walt stesso aveva i baffi dall'età di 25 anni.

3. Conosciuto con qualsiasi altro nome

Moana (2016) è stato rilasciato con il nome Vaiana in alcuni paesi per diversi motivi. Nei Paesi Bassi, il nome "Moana" è un marchio registrato, mentre in Italia il nome aveva una cattiva connotazione a causa di una famosa attrice italiana per adulti.

2. La trama originale

Questo può sembrare stupido ora, visto quanto è stato bello il film, ma in origine la Disney progettò Il re leone di concentrarsi su un conflitto tra leoni e babbuini. Scar fu pianificato come il capo dei babbuini e Rafiki sarebbe stato un ghepardo.

1. Chip ahoy

Chip in origine aveva solo una riga in Beauty and the Beast (1991), ma i produttori ritennero la voce dell'attore Bradley Pierce così carina da ampliare la sua parte nella sceneggiatura.

Lascia Il Tuo Commento