44 Fatti poco noti su First Ladies

44 Fatti poco noti su First Ladies

Sfortunatamente, molte persone guardano le First Ladies del mondo come prestanome simbolici che sono destinati a stare accanto ai loro mariti e sembrano belli. In realtà, le First Ladies (e gentiluomini) della storia hanno spesso lasciato il segno nella storia. Alcuni hanno abusato del loro potere, altri hanno preso un ruolo secondario, e altri ancora hanno usato la loro influenza in modo ambizioso per creare un concreto cambiamento sociale. E hanno lavorato tutti insieme, o anche nonostante, le loro potenti spose. Ecco 44 fatti che potrebbero darti un nuovo rispetto per le donne (e gli uomini) che si sono schierati accanto ad alcuni dei leader più influenti del mondo.


44. First First Lady

Il primo uso americano del termine "First Lady" in riferimento alla moglie del presidente fu nel 1838. Un articolo nel St. Il quotidiano Johnsbury Caledonia descriveva Martha Washington come la First Lady, anche se non fu mai chiamata come tale durante la presidenza di suo marito.

Mountvernon

43. Traduzione sfusa

Nella maggior parte dei governi non monarchici del mondo, il termine "First Lady" è usato in qualche modo per descrivere le mogli di presidenti, primi ministri o altri capi di stato. Il termine non è sempre ufficiale o formulato esattamente in questo modo, ma la tendenza attraversa costantemente gli sfondi culturali e nazionali. Quando il capo dello stato è sposato con un uomo, generalmente viene usato il termine Primo gentiluomo.

Settimana delle notizie

42. Rendilo ufficiale

Secondo quanto riferito, il primo uso pubblico del termine "First Lady" negli Stati Uniti per identificare la moglie di un presidente fu quando il presidente Zachary Taylor si riferì a Dolley Madison (la moglie dell'ex presidente James Madison) durante il suo elogio a il suo funerale. Il termine divenne più popolare dopo questo uso, ma non fu usato a livello nazionale fino al 1877, per descrivere la moglie del presidente Rutherford B. Hayes.

Politico

41. Riposo in pace

Solo tre First Lady americane sono morte mentre vivevano alla Casa Bianca. Letitia Tyler morì nel 1842 da un infarto, Caroline Harrison morì di tubercolosi nel 1892 e Ellen Wilson cadde vittima della malattia di Bright nel 1914.

Pubblicità

40. Chi altrimenti si siederebbe con lui altrimenti?

L'India non chiama ufficialmente la moglie del Presidente dell'India, la First Lady of India, ma il termine è ancora ampiamente usato. Il ruolo della First Lady of India è principalmente cerimoniale e consiste nell'accompagnare il marito a svolgere funzioni e cerimonie.

Pibmumbai

39. Sostituirlo

A causa della natura tradizionale della posizione della First Lady in India, le cose dovettero essere rapidamente adattate dopo le elezioni del 2007. Mentre Pratibha Patil divenne la prima donna presidente dell'India, suo marito Devisingh Ransingh Shekhawat divenne il primo First Gentleman dell'India.

Emirates247

38. The American Way

Mentre le aspettative sono cambiate radicalmente nel corso degli anni, la First Lady degli Stati Uniti ha agito principalmente come hostess della Casa Bianca. Tuttavia, questo non vuol dire che i doveri della First Lady non si siano mai espansi oltre, e la storica Lisa Burns ha identificato quattro periodi principali in cui la First Lady generalmente seguiva un tema specifico. Dal 1900-1929, la First Lady era la donna pubblica ideale. Dal 1932 al 1961, il suo ruolo divenne più simile a una celebrità politica insieme al marito. Negli anni '60 e '70, First Ladies sviluppò una personalità di attivismo politico, mentre gli anni '80 e '200 la presero come interlocutore politico attivo.

NY mag

37. Un numero record

Dal 20 gennaio al 22 giugno 1993, un numero record di sette ex first lady era ancora vivo. Queste donne erano Jacqueline Kennedy, Lady Bird Johnson, Pat Nixon, Betty Ford, Rosalynn Carter, Nancy Reagan e Barbara Bush, e questo non includeva nemmeno la First Lady all'epoca, Hillary Clinton.

YouTube

36. Immagina quelle miglia Frequent Flyer!

Laura Bush si fece un nome come First Lady della Casa Bianca. Una delle sue cause principali durante il secondo mandato del marito è stata la sensibilizzazione sull'HIV / AIDS nei paesi in via di sviluppo. In questa ricerca, Bush viaggiò in 67 paesi in quattro anni, inclusi cinque viaggi di amicizia in Africa.

Immagini Getty

35. Bucking the Trend

In Ucraina, il termine "First Lady" era tradizionalmente simbolico e non aveva alcuna opportunità specifica per la First Lady di essere attivamente coinvolto nel governo o nella società. Tuttavia, Marina Poroshenko, l'attuale First Lady dell'Ucraina, ha sfidato questo ruolo passivo partecipando attivamente al movimento per i diritti e l'educazione delle persone con disabilità.

Uain pressAdvertisement

34. Non scherzare con lei

Quando il 1987, nato in Birmania, Janaki Venkataraman divenne la prima First Lady d'India nata all'estero, era determinata a far valere il suo tempo. Venkataraman ha usato la sua posizione per spingere i programmi di assistenza sociale attraverso il governo. Ha anche promosso indossare sari fatti di seta Ahimsa, che è fatto senza disturbare o danneggiare i bachi da seta. Quando un documentario su suo marito l'ha mostrata solo in un frame, Venkataraman ha chiesto che l'immagine fosse rimossa, sostenendo che sarebbe stata piuttosto "notata in assenza piuttosto che essere ignorata come presenza insignificante". Presumibilmente, qualcuno le ha dato un microfono cadere nel momento.

Dattapeetham

33. Aiuta un fratello fuori

Non tutte le First Lady sono i coniugi del leader di una nazione. Evo Morales è stato allevato dalla sorella maggiore, Esther Morales Ayma, dopo che la loro madre è morta. Quando Evo prese la guida della Bolivia, non era sposato, quindi sua sorella assunse il ruolo di First Lady, sostenendo attivamente le decisioni politiche del fratello minore.

32. First Lady troppo brevemente

Anna Harrison era sposata con il presidente William Henry Harrison, e non riuscì mai a vedere l'interno della Casa Bianca prima del tempo in cui la First Lady era finita. Entrambi si sono ammalati poco dopo la sua inaugurazione, e la malattia di William si è rivelata tragicamente fatale a malapena un mese nel suo tempo di Presidente.

Parpro.zweb

31. Che cosa potrebbe essere stato

A partire dal 2018, Hillary Clinton è la prima, e fino ad ora, solo ex First Lady a candidarsi in seguito alla presidenza.

ABC

30. Progressivo e orgoglioso di esso

Rosalynn Carter ha rifiutato di essere una First Lady tradizionale quando suo marito Jimmy è stato eletto presidente. Rosalynn si riuniva spesso alle riunioni di Gabinetto, prendendo appunti e tenendosi pienamente informata. Il suo attivismo e il suo coinvolgimento hanno consumato il tempo solitamente riservato all'intrattenimento, che ha fatto sì che molte persone antiquate la criticassero per aver scavalcato la posizione di First Lady. Da parte sua, Rosalynn era orgogliosa di essere stata chiamata troppo esigente e ha denunciato i ruoli tradizionali di una First Lady come umilianti. Nel 1979, TIME Magazine la soprannominò "la seconda persona più potente negli Stati Uniti". Lei e Jimmy continuarono i loro sforzi umanitari dopo aver lasciato la Casa Bianca.

Wikimedia

29. È Family Bonding

Sila María Calderón ha aperto nuovi orizzonti quando è stata eletta la prima donna governatrice di Porto Rico. Decise che avrebbe avuto due First Lady come parte del suo governo: le sue due figlie, Sila Mari e María Elena.

NoticelAdvertisement

28. Una dinastia è fatta

Trinidad de Leon-Roxas, conosciuta con il soprannome di "Trining", era la First Lady delle Filippine quando suo marito, Manual Roxas, era presidente. Non era solo la figlia di un senatore che sposò un senatore, divenne anche la madre e la nonna dei senatori!

Maiwanderlass

27. Presidente in tutti tranne il nome

La seconda moglie di Woodrow Wilson, Edith, era stata una donna finanziariamente indipendente prima che lei lo sposasse. Come prima donna, Edith consigliava spesso suo marito durante il periodo in cui era presidente. Verso la fine della sua presidenza, Woodrow fu costretto a letto a causa di un ictus. Non solo Edith si sforzò di nascondere la portata della sua salute ai suoi nemici, ma si incaricò di decidere quali sarebbero state le sue decisioni a Woodrow, mentre lei si occupò personalmente di parte del suo carico di lavoro per risparmiargli lo sforzo. Un uomo ha notato che Edith era "la Presidentessa che aveva realizzato il sogno delle suffragette cambiando il titolo da First Lady a Acting First Man." Non penso che sia esattamente quello che cercavano le suffragette, ma hey, un complimento è un complimento .

I numeri

26. Keeping It Neutral

Nelle Filippine, il titolo di First Lady è ufficialmente chiamato "First Spouse". Questo in gran parte perché la maggior parte delle lingue filippine non usano il genere nelle loro parole, e questo è stato utile quando José Miguel Arroyo è diventato il primo (e finora solo) primo sposo maschio delle Filippine, quando sua moglie, Gloria Macapagal Arroyo, fu presidente delle Filippine.

25. La chiama Sporty Spice

Amelita Martinez-Ramos è stata la First Lady del Presidente Fidel Ramos e ha lasciato il segno nelle Filippine attraverso il suo amore per lo sport. Nei suoi giorni più giovani, era un'avida atleta e partecipava a venti diversi tipi di sport, a volte abbastanza competitivi. Fu anche la ragione per cui il badminton divenne un amato passatempo filippino durante il suo mandato.

Famiglie di pietra in Australia

24. Scegli le tue battaglie

Yvonne de Gaulle era la moglie del presidente francese Charles de Gaulle. Tra il trattare con le proteste di massa, i tentativi di assassinio e Charles che dichiara che il Quebec dovrebbe essere liberato, la sua First Lady ha dichiarato guerra al sesso. Una devota cattolica, ha fatto campagna contro la prostituzione, la pornografia e la nudità nel cinema o in televisione. Ha anche cercato di convincere Charles a rendere illegali le minigonne in Francia. Non c'è da meravigliarsi che sia stata soprannominata "Zia Yvonne".

Handelsblatt

23. Quindi ... Sono stagisti?

Nonostante le responsabilità e l'infinito scrutinio di una nazione su di loro in ogni momento, le First Ladies degli Stati Uniti devono ancora ricevere uno stipendio per il loro lavoro. Presidenti come Ronald Reagan e Barack Obama hanno parlato di quanto sia iniqua la situazione, ma il governo degli Stati Uniti deve ancora rettificare la situazione.

MichiganradioAdvertisement

22. Filantropo filantropo

Luisa Pimental-Ejercito Estrada non ha lasciato che essere la First Lady delle Filippine oscurasse il suo tempo aiutando gli altri. Ha trascorso quindici anni lavorando come medico volontario a San Juan, a Manila, e nel suo tempo come First Lady ha fondato una fondazione che aveva concesso borse di studio a oltre 10.000 laureati in soli dieci anni.

Wikimedia

21. Fashion Figures

È inevitabile che le First Ladies degli Stati Uniti ricevano un controllo per le loro scelte di moda, e molti di loro sono stati felici di accontentarsi. Jackie Kennedy e Nancy Reagan sono diventate entrambe celebrità in tutto il mondo per il loro abbigliamento elegante e glamour, mentre più recentemente Michelle Obama ha anche ottenuto un notevole apprezzamento da parte di Vanity Fair per il suo dilettarsi nel mondo della moda.

20. Nato americano

Oltre a Melania Trump, solo un'altra First Lady degli Stati Uniti è nata al di fuori degli Stati Uniti: la moglie di John Quincey Adams, Louisa, era originaria dell'Inghilterra.

19. Dangerous Day on the Job

Durante il suo periodo come First Lady, Hillary Clinton è stata incaricata dal marito di presiedere una task force che riformasse le leggi sulla salute della nazione. La sua dedizione al piano è stata accompagnata solo dalla viziosa opposizione che ha ricevuto dagli oppositori alla riforma dell'assistenza sanitaria. Ci sono stati momenti durante il tour in autobus del 1994 per sostenere il piano in cui Hillary avrebbe dovuto indossare un giubbotto antiproiettile.

Politico

18. Cosa chiamare questa ragazza irlandese?

Nella Repubblica d'Irlanda, "First Lady" non è un titolo ufficiale, ma è comunemente usato in pubblico e nei media. Il termine descrive la moglie del presidente irlandese, ma per rendere le cose più confuse è anche occasionalmente usato in riferimento alla moglie del Taoiseach irlandese (Primo Ministro).

Sky news

17. O questo ragazzo irlandese?

Il termine è cambiato per l'Irlanda quando hanno eletto il loro primo Taoiseach LGBT nel 2017. Leo Varadkar ha detto che non si aspetta che il suo partner adempia a tutti i doveri dei First Gentleman, anche se segna ancora un importante prima nella politica irlandese.

Pinknews

16. Due premi casuali

Pat Nixon ha la particolarità di essere la prima First Lady nella storia americana a ricevere una laurea; Ha conseguito una laurea di quattro anni presso la University of Southern California e ha lavorato come insegnante. Se ciò non bastasse, detiene anche un'altra importante First Lady: è stata la prima a indossare i pantaloni in un forum pubblico. Rallenta, Pat!

Fondazione Nixon

15. Vecchi e giovani

All'età di 64 anni, quando suo marito ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti, Barbara Bush ha la particolarità di essere la più anziana First Lady all'inizio del suo mandato. Frances Cleveland rimane la moglie del più giovane presidente, avendo compiuto 21 anni quando divenne First Lady del presidente Grover Cleveland. In una svolta davvero inquietante, Frances era la figlia del socio in affari di Cleveland, e Cleveland era la sua tutrice quando era bambina. Quando suo padre morì, molte persone si aspettavano che Cleveland sposasse la madre di Frances, ma invece sposò Frances, che aveva 33 anni da bambino.

14. Good for You, Garfield

Lucrezia Garfield era una paladina dei diritti delle donne in un'epoca in cui le donne non potevano nemmeno votare, e lei usava il suo potere con grande efficacia nella sua lotta contro il sessismo. Quando suo marito, il presidente James Garfield, è stato ucciso, è stato curato per tre mesi. Uno dei medici che è stato assunto per frequentarlo ha avuto la sfortuna di essere una donna. Quando Lucrezia sentì che la dottoressa Susan Edson era stata pagata solo la metà di quello che i medici maschi erano stati pagati, in qualche modo riuscì a limitare la sua indignazione al formato letterale. Il suo disgusto per una discriminazione così palese ha portato Edson a pagare una somma pari ai suoi colleghi. Concetto innovativo, eh?

Cronologia

13. Scegli un numero e vai!

Nel corso del XX e del XXI secolo, le First Ladies degli Stati Uniti sono diventate sempre più famose per affrontare un problema specifico durante il loro periodo alla Casa Bianca e farne una causa personale. Questi problemi vengono solitamente mantenuti il ​​più possibile non partigiani, anche se ci sono sempre state delle eccezioni.

Coerenza

12. Una donna in anticipo sui tempi

Sospettiamo che qualcuno debba aver sfidato la moglie del presidente William Howard Taft, Nellie, ad essere la First Lady più singolare che potesse essere - o forse non aveva bisogno di alcun incoraggiamento. Indipendentemente da ciò, Nellie Taft è stata la prima First Lady americana a possedere e guidare un'auto, a pubblicare le sue memorie, a sostenere apertamente il suffragio delle donne, a fumare sigarette e a partecipare alla sfilata inaugurale del marito. Faccia festa, Nellie!

11. Forse Start at Home?

Molte First Ladies hanno scelto una causa per farle proprie negli ultimi decenni, ma due di queste donne sono finite, in un certo senso, neutralizzate direttamente dalle azioni dei loro mariti. Lady Bird Johnson sosteneva l'abbellimento degli Stati Uniti, con la piantagione di fiori e alberi in tutta la nazione. Tutto ciò è avvenuto mentre suo marito, Lyndon B. Johnson, ha continuato a intensificare una guerra devastante in Vietnam che ha distrutto abitualmente i mezzi di sostentamento e gli ambienti del popolo vietnamita. In un caso più recente di ironia, Melania Trump ha tentato di affrontare la questione del cyberbullismo, mentre suo marito, Donald, è diventato famoso per aver lanciato insulti ai suoi detrattori tramite Twitter.

10. Bella promozione!

Undici donne hanno servito come seconde donne (moglie del vicepresidente), solo per poi diventare First Lady. In ordine, sono: Abigail Adams, Letitia Tyler, Abigail Fillmore, Eliza Johnson, Edith Roosevelt, Grace Coolidge, Bess Truman, Pat Nixon, Lady Bird Johnson, Betty Ford e Barbara Bush.

YouTube

9. La mia croce per sopportare

Hilaria del Rosario-Aguinaldo è stata la prima "First Lady" delle Filippine, anche se il termine non era in uso al momento del suo mandato. Durante il periodo della presidenza di suo marito, fondò un gruppo che era dedicato a fornire cibo e medicine ai soldati filippini. Nel corso del tempo, è cresciuto di dimensioni ed è stato ribattezzato Associazione Nazionale della Croce Rossa. Rosario-Aguinaldo è ancora riconosciuto come uno dei fondatori della Croce Rossa filippina.

Judebgallery

8. Appartengono al museo!

Lo Smithsonian Institute ha una mostra interamente dedicata alle First Ladies degli Stati Uniti. Mentre inizialmente si concentrava principalmente sulle loro scelte di moda, l'Istituto da allora ha spostato l'attenzione sui contributi delle First Ladies alla società americana al di fuori degli abiti che indossavano sulle loro spalle. Rimane una delle attrazioni più popolari allo Smithsonian.

Scelta di Trudys

7. The Original Bookworm

Prima che suo marito diventasse presidente, Abigail Fillmore era stata un'insegnante. Il suo amore per l'istruzione e la lettura l'ha portata a richiedere una sovvenzione di $ 2000 dal Congresso per creare una biblioteca per la Casa Bianca. La Biblioteca della Casa Bianca è ancora lì fino ad oggi in una stanza che John Adams un tempo usava come lavanderia, ed è un sito comune per il Presidente e la First Lady per tenere riunioni o tè.

Pinterest

6. Il comitato della First Lady

Che ci crediate o no, la First Lady degli Stati Uniti gestisce un intero staff tutto suo alla Casa Bianca. Circa quindici persone rispondono direttamente alla First Lady per aiutarla a svolgere i suoi compiti e le sue responsabilità. Questi includono segretari, sceneggiatori e direttori di progetto.

L'imbattuto

5. Assumendo il Mantello

La moglie del presidente coreano Park Chung-hee, Yuk Young-soo, fu assassinata nel 1974. Dopo, la posizione di First Lady andò alla loro figlia maggiore, Park Geun-hye. Ha servito come First Lady per suo padre fino alla sua fine violenta. Più tardi nella sua vita, Park Geun-hye divenne presidente della Corea del Sud e la prima donna dell'Asia orientale divenne presidente attraverso le elezioni popolari, ma nel 2016/2017 sarebbe stata messa sotto accusa e imprigionata per abuso di potere.

Koreapost

4. La First Lady Before There erano le prime donne

Anche prima che suo marito James diventasse presidente, Dolley Madison era una sorta di First Lady del presidente Thomas Jefferson mentre James era il suo segretario di stato. Poiché Jefferson era vedovo, Dolley assunse la posizione di hostess per le celebrazioni alla Camera (questo era prima che la Casa Bianca fosse dipinta di bianco, intendiamoci). Più tardi, quando James, in qualità di Presidente, Dolley divenne la prima donna a testimoniare che il Presidente stava giurando. Le grazie sociali di Dolley contribuirono notevolmente alla sua popolarità, ed era l'unica First Lady a ottenere un seggio onorario sul pavimento del Congresso.

Biografia

3. Chi potrebbe forse aver bisogno di proteggermi?

Eleanor Roosevelt doveva essere stata una delle prime formidabili signore degli Stati Uniti. Spesso decisa a non essere assecondata, Roosevelt ha effettivamente rifiutato la protezione del servizio segreto, invece, acquistando una pistola e imparando a sparare lei stessa. Abbastanza feroce, non c'è da meravigliarsi che Cardi B sia un suo grande fan, oltre a condividere un compleanno.

Quietrev

2. Troppa pressione

Alcune donne non assaporano necessariamente il ruolo della First Lady, ma mentre alcune persone nascondono discretamente la loro frustrazione, Betty Ford non è una che tiene le cose chiuse dentro. L'ultimo giorno del periodo in cui Gerald Ford è in carica, si dice che Betty Ford abbia ballato sul tavolo da conferenza della sala del Gabinetto. Ford è stata esplicita sulla sua battaglia con il cancro al seno durante il suo mandato come First Lady, e dopo la sua mastectomia del 1974, divenne dipendente da antidolorifici. Dopo aver lasciato la Casa Bianca, ha sviluppato un problema con l'alcol, portando alla sua famiglia finalmente l'organizzazione di un intervento. Decise di cercare un trattamento quando suo marito le disse: "Ti amiamo troppo per permettere che questo accada". Ford ha poi fondato il Betty Ford Center, che è un centro di cura per abuso di sostanze e dipendenza.

Nit

1. La più sconvolgente inaugurazione di sempre

La maggior parte delle persone conosce la famosa storia di Lyndon B. Johnson che ha prestato giuramento come presidente dell'Air Force One poco dopo l'assassinio del presidente Kennedy. Tuttavia, quello che i libri di storia tendono a tralasciare è il fatto che la vedova di JFK, Jackie Kennedy, fu testimone dell'inaugurazione, e lei indossava ancora l'abito che era macchiato del sangue del marito. Si è rifiutata di cambiarsi, insistendo sul fatto che voleva che il mondo sapesse cosa era successo.

NYpost

Lascia Il Tuo Commento