41 Head Rolling Facts About Henry VIII

41 Head Rolling Facts About Henry VIII

Re Enrico VIII era il re d'Inghilterra dal 21 aprile 1509 fino alla sua morte il 28 gennaio 1547. Fu il secondo re dei Tudor dopo il padre Enrico VII e ha svolto un ruolo importante nella Riforma inglese, trasformando il paese in una nazione protestante. Era famoso per essere stato sposato sei volte e decapitato due delle sue mogli. Oggi le imprese di Henry sono ancora considerate come un sopracciglio; di seguito sono riportati 41 fatti di testa su questo famigerato monarca.


41. The Unexpected King

Henry non avrebbe mai dovuto governare. Suo fratello Arthur era più vecchio e in fila per il trono, ma, sebbene solo da poco sposato, morì nel 1502 all'età di 15 anni, lasciando il 10enne Henry come successore ufficiale.

40. I principi vogliono solo divertirsi

Henry non era molto interessato. Quasi tutte le mattine non si alzava dal letto fino alle 8 del mattino (tardi per i tempi), e preferiva andare a caccia oa falco piuttosto che al lavoro. Di solito riempiva le sue serate con giochi d'azzardo, balli o carte, il che non gli lasciava molto tempo per adempiere ai suoi obblighi.

39. Piuttosto il Catch

Oltre ad essere l'erede al trono inglese, Enrico VIII era un pescatore attraente in gioventù. Era di 6'2 "e aveva capelli ramati, era anche atletico, sportivo, musicale e colto.

38. Swap della moglie

Il padre di Henry voleva consolidare l'alleanza della famiglia con la Spagna, così offrì ad Arthur's vedova, Caterina d'Aragona, in matrimonio con Enrico. Il Papa ha dato le due dispense speciali per sposarsi.

Pubblicità

37. Ha fatto così con lei

Nel 1516, la regina Caterina diede alla luce il primo bambino sano di Henry , Principessa Maria, ma la sua incapacità di produrre un ragazzo presentava problemi a Henry, che era alla disperata ricerca di un erede maschio per assicurarsi la stirpe reale.

36. A Way Out

Un passaggio in Levitico afferma che un uomo che si sposa la moglie di suo fratello sarà senza figli, così Henry iniziò a cercare una via d'uscita dal matrimonio (immagino che le ragazze non contassero). Ha presentato una petizione al Papa per un annullamento ma è stato rifiutato.

35. Non è necessaria alcuna autorizzazione

Profondamente innamorato di (e segretamente sposata con) la sua padrona Anne Boleyn, che ora era incinta, Henry alla fine decise che non aveva bisogno del papa permesso quando venne alla Chiesa d'Inghilterra. Nel 1533, il nuovo arcivescovo di Canterbury presiedette il processo che dichiarava annullato il primo matrimonio di Enrico, e il suo nuovo matrimonio era valido. Henry dichiarerebbe quindi che lui, non il papa, era il capo della Chiesa d'Inghilterra, dando il via a una piccola cosa chiamata Riforma inglese.

34. Primo del suo nome

Il bambino che stava trasportando Boleyn sarebbe diventato la regina Elisabetta I.

33. Germaphobe

Enrico VIII era paranoico di ammalarsi e morire e aveva soprattutto paura di contrarre la peste. Ogni volta che si verificava un'epidemia, si era impegnato a isolarsi fino a che non fosse passato, lasciando persino Londra per un anno, quando una grave ondata di malattia da sudore colpì

32. Fatto con lei troppo

Quando anche Anna Boleyn non riuscì a sopportare un figlio di Henry, tornò a essere disincantato dall'unione. Il re la fece processare per adulterio, tradimento e stregoneria; fu decapitata nel 1536.

Pubblicità

31. La terza volta è il fascino?

Entro 24 ore dall'esecuzione di Anna Bolena, il re Enrico VIII si fidanzò con la sua amante Jane Seymour. Seymour alla fine gli diede il suo desiderato figlio, ma morì due settimane dopo il parto. Era l'unica delle sei mogli di Henry ad essere seppellita con lui, e Henry la considerava la sua prima "vera moglie".

30. Uncrowned

A differenza di Catherine of Aragon e Anne Boleyn, Jane Seymour non ha mai avuto un'incoronazione. Nondimeno, fu l'unica delle sue mogli a ricevere il funerale della regina.

29. Renaissance Tinder

Per scegliere la sua quarta moglie, a Henry furono inviati dipinti di possibili partner. Scelse Anne Cleves per la sorella Amalia, ma non fu felice della sua scelta quando finalmente la vide di persona. La chiamava una "grassa cavalla delle Fiandre" e aveva annullato il matrimonio dopo appena sei mesi. Almeno lei teneva la testa!

28. Off with Her Head!

Sedici giorni dopo aver annullato il suo matrimonio con Anne of Cleves, Henry (ora 49 anni) sposò la diciannovenne Kathryn Howard. Era stata la signora di Anna di Cleves ad aspettarla. Meno di un anno dopo il matrimonio, iniziarono le voci sulla sua infedeltà, e dopo aver raccolto prove della sua promiscuità, Henry la fece giustiziare nel 1542.

27. Sopravvissuto, sopravvissuto

La sesta e ultima moglie di Henry, Catherine Parr, riuscì a non solo restare aggrappata alla sua testa, ma sopravvisse anche al marito. Catherine Parr ha anche svolto un ruolo chiave nel ripristinare Mary ed Elizabeth nella linea di successione dopo che Henry, annullando i suoi matrimoni con le loro madri, li ha resi illegittimi.

26. Give and Take

Henry VIII era l'unico monarca inglese a governare qualsiasi parte del Belgio, beh, tecnicamente. Nel 1513, catturò la città di Tournai, che all'epoca era parte della Francia, durante la Battaglia degli Spurs. Nel 1518 lo restituì in Francia per la somma di 600.000 corone, come parte del trattato di Londra.

Pubblicità

25. Non c'erano sei mogli?

Enrico VIII aveva almeno 10 amanti nel corso dei suoi sei matrimoni, iniziando circa un anno dopo il suo matrimonio con Caterina d'Aragona.

Enrico VIII nella serie "I Tudor"

24. Groom of the Sgabello

Alcuni dei più importanti assistenti di Enrico VIII erano i suoi assistenti di bagno. Questi uomini ottennero il titolo di "lo sposo dello sgabello" e aiutarono a vestire e spogliare il re prima e dopo essere andati in bagno, e ad assistere alle funzioni corporee e al lavaggio. Non solo servi, tutti gli sposi di Enrico VIII erano cavalieri.

23. Non esattamente poetico

Enrico VIII era noto per molte cose, ma l'eloquenza con una penna non era una di quelle. Le sue lettere d'amore ad Anna Bolena erano dolorosamente imbarazzanti e sdolcinate. In essi esprime la sua angoscia per la sua gentilezza e accenna a voler baciare i suoi seni, che egli chiama "dukkys".

22. Dr. King Henry

Henry VIII era diffidente nei confronti dei medici e aveva un libro di prescrizioni per curare i suoi stessi disturbi. Ha anche fatto alcuni dei rimedi da solo, incluso un unguento per guarire le ulcere.

21. Heavy Lifting

Quando Henry è entrato nella mezza età, ha accumulato una grande quantità di peso. La sua vita da 32 pollici crebbe fino a 54 pollici, e pesava quasi 400 sterline alla sua morte. Nei suoi ultimi anni, ha anche sofferto di ulcere alle gambe e ha trovato in piedi e cammina dolorosamente. Si diceva che quando non riusciva più a montare il cavallo da solo, veniva usata una gru per issarlo nella sella del cavallo.

20. Morto nel debito

Enrico VIII visse uno stile di vita stravagante e, quando morì, fu pesantemente indebitato. Quando prendi in considerazione i 50 palazzi, le sue 70 navi, la sua collezione di arazzi e le sue 6.500 pistole, non è difficile capire perché.

Pubblicità

19. Musical Monarch

La musica era parte integrante della vita di corte, partecipando a processioni, incoronazioni, funerali, battesimi e altro. Enrico VIII possedeva 78 flauti, 78 flauti, cinque set di cornamuse e un clavicembalo. Mentre non lo faceva, come una volta credeva, scriveva "Greensleeves", scriveva "Helas Madame" e "Passatempi con buona compagnia". Quest'ultimo era coperto da Jethro Tull.

18. Andò attraverso venti stampe

Il libro di Enrico VIII La difesa dei Sette Sacramenti sostenne la Chiesa cattolica e attaccò Martin Lutero. Il libro ha attraversato 20 edizioni e gli è valso il titolo di "Difensore della Fede" di Papa Leone X. Ironia della sorte, in seguito è stato scomunicato per il suo ruolo nella Riforma protestante inglese (si sa, vedi sopra).

17. Dipendenza da gioco

Anche Enrico VIII era un giocatore eccessivo. Il suo gioco preferito era Primero, che era una delle prime versioni del poker, ma secondo come riferito era molto cattivo. I registri mostrano che ha perso centinaia di sterline al giorno, e potrebbe aver scommesso fino a un milione di sterline (in denaro di oggi) tra il 1529 e il 1532.

16. Smetti di cercare di far accadere "Maestà", Henry

Enrico VIII adottò il termine "Maestà" per se stesso dopo che l'imperatore del Sacro Romano Impero Carlo V iniziò a chiamarsi "Maestà". Prima di Enrico VIII, i re inglesi venivano chiamati "Tua grazia" o "Altezza".

15. Coppernose

Alla fine del suo regno, i fondi di Enrico VIII erano così bassi che fu costretto ad abbassare la percentuale di argento nella monetazione britannica finché non fu per lo più rame con rivestimento argentato. Si guadagnò il soprannome di "coppernose" perché il rivestimento argentato si allontanava dall'immagine del viso di Henry, a cominciare dal naso.

14. A Personality Shift

Nel 1536, un Henry completamente armato fu gettato dal suo cavallo blindato durante un torneo di giostra. Il cavallo cadde sopra di lui, e fu incosciente per due ore. Sebbene si sia ripreso dall'incidente, ha avuto seri problemi alle gambe per il resto della sua vita, e alcuni storici ritengono che abbia causato una lesione cerebrale che ha seriamente compromesso la sua personalità. Dopo l'incidente, dicono, divenne un crudele tiranno, ed era ben lontano dal giovane principe sportivo, promettente, generoso che era stato.

13. Distruzione dei monasteri

Tra il 1536 e il 1540, Enrico VIII decise di distruggere il sistema monastico inglese nel tentativo di sopprimere l'oppressione politica - oh, e di ottenere la ricchezza di questi monasteri. Durante quel periodo, ha assunto 800 monasteri, abbazie, conventi e conventi. Molti furono venduti a proprietari terrieri, alcuni furono rilevati e divennero chiese, e altri furono semplicemente lasciati in rovina. I pochi monaci che resistettero furono giustiziati e quelli che si arresero furono pagati o previsti.

12. Padre della Royal Navy

Enrico VIII fu responsabile dello sviluppo della forza di combattimento marittima inglese, e viene definito "il padre della Royal Navy". Fu il primo re a rendere l'Inghilterra una seria potenza marittima, e all'epoca della sua morte, ha aumentato la sua flotta da cinque a circa 40 navi.

11. Punizione standard per avvelenati

Quando il cuoco del vescovo di Rochester si vendicò del suo padrone ingrato aggiungendo un'erba velenosa a un piatto, Henry ordinò che il cuoco fosse bollito vivo nella sua stessa pentola piuttosto che impiccato. Questa divenne la punizione standard per gli avvelenatori per i prossimi cinque anni.

10. Metti in Rhyme

I bambini delle scuole in Gran Bretagna imparano una semplice rima per aiutarli a ricordare il destino di ognuna delle mogli di Enrico VIII. Intitolato "Le sei mogli di Enrico Ottavo", la rima recita " Divorziato, decapitato, morto, divorziato, decapitato, sopravvissuto ".

9. Campo della tela d'oro

Nel XVI secolo, era estremamente importante per un re apparire potente, e lo fecero ospitando eventi oltraggiosi. Nel 1520, Enrico VIII ospitò il Campo della Paglia d'Oro a Calais per mostrare un fronte unito tra Inghilterra e Francia. Ogni re ha cercato di superare l'altro in occasione di feste, tornei, banchetti, vestiti, gioielli e altri banchetti durante una celebrazione esorbitante che è durata per settimane.

8. La più grande vittoria

Nel 1543, Enrico VIII iniziò un'altra guerra con la Francia che durò tre anni. Nel 1544, ottenne il suo più grande trionfo della guerra, conquistando la città di Boulogne. La città rimase in mani inglesi fino al trattato di Boulogne nel 1550.

7. Il monarca peggiore nella storia

L'Inghilterra ha avuto alcuni monarchi terribili a suo tempo, ma secondo gli scrittori di storia, Enrico VIII merita il titolo di "peggiore monarca nella storia". Enrico VIII ha preso il 20% dei voti per "peggiore monarca" in un sondaggio della Historical Writers Association, che ha intervistato 60 autori.

6. Brucialo tutti!

Per diversi secoli, bruciare gli eretici vivi fu favorito dalla Chiesa d'Inghilterra. Per parte del regno di Enrico, le persone che sfidarono la dottrina della Chiesa Cattolica Romana furono bruciate sul rogo. Sua figlia Mary, che era cattolica, ha continuato la pratica, bruciando 280 protestanti sul rogo. Di conseguenza, si guadagnò il soprannome di "Bloody Mary".

5. Flat as a Pancake

Uno dei più macabri modi di esecuzione di Henry VIII è stato un metodo chiamato "pressing", che essenzialmente sta schiacciando qualcuno a morte. Una grande tavola era appoggiata sul corpo del prigioniero, con il peso costantemente aggiunto fino a quando non potevano più respirare. Era un modo lungo e tirato per uccidere qualcuno, e i pesi venivano aggiunti lentamente per assicurare la massima sofferenza.

4. Punita omosessualità

Nel 16 ° secolo in Inghilterra, l'omosessualità era considerata sia criminale che immorale. Nel 1533, Enrico VIII approvò il "Buggery Act", che rendeva i rapporti sessuali tra uomini un reato punibile con la morte. Fu la prima legislazione contro gli omosessuali nel paese e una delle prime leggi anti-sodomia introdotte da un paese germanico.

3. Strumento brutale di tortura

Dopo la morte di Enrico VIII, un inventario di tutti i suoi beni fu commissionato a Londra. Tra le sue molte proprietà c'era un dispositivo chiamato Figlia del Destino. Il dispositivo consisteva in un tutore di ferro a forma di A in cui la vittima era costretta a sedersi in posizione accovacciata con la testa quasi a toccare le ginocchia, e i polsi, le caviglie e il collo incatenati al loro posto. Una barra di ferro fu quindi fatta passare attraverso il telaio A e si serrò, schiacciando infine la vittima. Si ritiene che sia stato concepito come un'alternativa al rack.

2. Head on a Spike

Nel 1532, Elizabeth Barton, una suora cattolica conosciuta come "The Nun of Kent" e "The Holy Maid of London", iniziò a profetizzare che il matrimonio di Henry con Anna Bolena avrebbe comportato la sua morte. Nel 1533 fu arrestata e costretta ad ammettere di aver inventato tutto. Fu giustiziata per tradimento e impiccata. La sua testa era posizionata su un picco del London Bridge; era l'unica donna a cui fosse mai stato dato quell'onore.

1. Più sanguinario di Bloody Mary

Mentre è impossibile dire esattamente quante esecuzioni Henry ha ordinato, gli storici ritengono che ci potrebbero essere state ben 72.000 esecuzioni durante il suo regno.

Lascia Il Tuo Commento