45 Fatti recenti su Will Smith Movies

45 Fatti recenti su Will Smith Movies

"Cavalchiamo insieme. Moriamo insieme. Cattivi ragazzi per la vita. "- Mike Lowrey

Non importa in che stato tu sia, c'è un film di Will Smith per questo. Con una carriera cinematografica che dura da oltre 25 anni, Smith ha conquistato quasi tutti i generi, ha battuto record di botteghini e ha dominato un singolo weekend festivo per oltre un decennio. E anche se non sei il più grande fan dei suoi film, devi rispettare il fatto che scrive canzoni rap appositamente per loro. Continua a leggere per 45 fatti nuovi sul principe fresco stesso.


45. Skwad Goals

Il cast di Suicide Squad ha deciso di ottenere tatuaggi abbinati che dicevano "Skwad" per commemorare il loro tempo lavorando insieme al film. E per renderlo ancora più speciale, si sono scambiati i tatuaggi e hanno postato le loro foto su Twitter. Smith diede a Joel Kinnaman il suo tatuaggio e, secondo Kinnaman, Smith non avrebbe dovuto lasciare il suo lavoro di giorno.

Retalho club

44. A Dead Ringer

Smith si è allenato con i Navy SEALS e gli Army Rangers per preparare il suo ruolo di tiratore scelto Deadshot in Suicide Squad . Apparentemente non è lontano neanche dal personaggio, poiché la sua accuratezza era puntuale durante l'allenamento: c'è persino un filmato online per dimostrarlo.

Scifinow

43. Never Been Kissed

Smith si è rifiutato di baciare Anthony Michael Hall in Six Degrees of Separation , e invece di usare un doppio, la telecamera si limita a recedere dietro la testa di Smith prima del contatto e simula un bacio. Anni dopo, Smith ammise di rimpiangere di non averlo fatto e incolpare la decisione sulla sua immaturità in quel momento.

Out

42. Mi piaci, ma non sono innamorato di te

Il rifiuto di Smith di mostrare affetto nei confronti degli altri uomini - anche in modo eterosessuale - continuò sul set di Bay Boys . Il regista Michael Bay ha rivelato che Smith si è rifiutato di dire la frase "Ti amo" al suo compagno Marcus alla fine del film. Bay e Smith hanno combattuto per ore fino a quando Bay non si è arresa e ha detto a Smith di dire quello che voleva. Poco dopo, però, Bay riuscì a mettersi in contatto con lui e finì per dire la battuta.

VuduAdvertisement

41. More Jokes

Smith e Martin Lawrence furono incoraggiati da Bay ad improvvisare mentre sparavano Bad Boys , poiché voleva che i comici avessero il campo libero per fare quello che sanno fare meglio, e aggiungere un po 'di umorismo al film d'azione .

Giphy

40. I'll Do It Myself

Bay voleva chiudere Bad Boys nella tipica moda di Bay, il che significa con molta azione ed esplosioni veloci. Tuttavia, aveva già raggiunto il suo budget e lo studio si è rifiutato di dargli altri soldi, quindi ha speso $ 25.000 dei propri soldi per girare la scena finale.

Sfondi HD sfondi

39. Third Times the Charm

Smith è stata essenzialmente la terza scelta per recitare in Bad Boys, come la Columbia Pictures ha offerto il ruolo del sergente Mike Lowrey alla Arsenio Hall dopo aver acquisito i diritti del film. Fu solo dopo che Hall lo rifiutò che lo studio decise di andare con Smith.

38. Whatcha Gonna Do?

Dopo 15 anni e un sacco di rapporti di nuovo e di nuovo, sembra che stiamo finalmente ottenendo un terzo film Bad Boys ! Intitolato Bad Boys for Life , il film riunirà Smith e Lawrence, ma non Director Bay, poiché lo studio è in trattativa per assumere i direttori Adil El Arbi e Bilall Fallah. Ben presto, però, arriveranno presto ad un accordo, se vogliono fare la data di produzione di agosto!

37. Vedere la salsiccia Fatti conquistare

Dopo le riprese La commozione cerebrale , Smith ha detto in un'intervista che ha faticato a guardare le partite di football dopo aver catturato solo punti salienti e mai un'intera partita. Tranne, forse, la vittoria del Philadelphia Eagles Super Bowl, visto che è cresciuto a Philly ed è un grande fan.

Getty images

36.

Smith ha tenuto una proiezione gratuita di Concussion per l'unione dei giocatori della NFL, e ha ottenuto una nuova prospettiva sul film. Dato che si tratta della malattia cerebrale CTE, che è una vera preoccupazione per gli atleti, diversi giocatori della NFL hanno detto a Smith che, per loro, era come guardare un film dell'orrore.

Pubblicità

35. Basato su una storia vera

Ci sono persone che credono che gli Uomini in Nero esistano realmente, e questa credenza risale a prima che i film oi fumetti venissero pubblicati. La gente negli anni '40 e '50 raccontava storie su strani incontri che avevano con uomini in abiti neri, e su di essi erano scritti diversi libri.

Lavagna a fogli mobili

34. Streak vincente

Smith ha avuto una serie di film dal 2002 al 2008 che hanno incassato oltre $ 100 milioni al botteghino, otto in fila per la precisione. La serie inizierebbe con Men in Black II e andrà fino a Hancock , fino a quando non viene spezzato con il rilascio di Sette libbre .

Esquire

33. Passo dopo passo

Dopo essere passato dal rapper alla star televisiva, Smith fece il salto definitivo sul grande schermo nel 1992, quando interpretò un uomo disabile - Manny - nel film Where the Day Takes You .

32. Padre Son Bonding

Smith e suo figlio, Jaden Smith, hanno interpretato padre e figlio insieme sullo schermo in due film separati: La ricerca della felicità e Dopo la Terra . Un film ha meritato a Smith una nomination all'Oscar come miglior attore, mentre l'altro gli ha fruttato una vittoria ai Golden Raspberry come peggior attore non protagonista. Se hai visto entrambi i film, è abbastanza ovvio per quale motivo.

Getty images

31. Qualsiasi stampa è buona La stampa

Dopo la Terra potrebbe essere stata una bomba al botteghino e stroncata dalla critica e dal pubblico, ma almeno Smith e suo figlio possono crogiolarsi nel fatto che entrambi hanno vinto premi per il piombo e sostenendo rispettivamente l'attore e la coppia sullo schermo. Certo, hanno vinto per il peggior attore, il peggiore attore non protagonista e il peggior film su schermo, ma ancora!

Huffpost

30. Ultimate Approval

Smith ha interpretato la leggenda del pugilato Muhammad Ali nel film del 2001 Ali , che gli è valso la sua prima nomination all'Oscar, e forse ancora più importante, l'approvazione dalla leggenda stessa. Dopo aver visto il film, Smith ha detto che Ali ha semplicemente guardato verso di lui e ha annuito con la testa in segno di approvazione. Puoi scommettere che farei un cenno da The Greatest in qualsiasi giorno della settimana.

PublicAdvertisement

29. Il vero affare

Al fine di assicurarsi che avesse ottenuto tutto perfetto per il suo ritratto dell'Ali, dal suo stile di combattimento al suo manierismo, Smith passò circa due anni di addestramento. Ha anche ammassato di 35 sterline.

Varietà

28. Non volendo all'inizio

Smith fu contattato per anni per interpretare Ali in un film biografico, ma continuò a rifiutarlo perché non pensava di essere l'uomo giusto per il lavoro ed era terrorizzato che avrebbe rovinato tutto. Ci sono voluti Ali, i familiari di Ali, e un piano completo e ben definito per il ruolo del regista Michael Mann per convincere Smith ad accettare.

Getty images

27. The Other One

Independence Day è stato pubblicizzato come ID4 durante la sua corsa perché la Fox non possedeva i diritti sul titolo, Warner Bros. Hanno battuto Fox al punch e pubblicato un film nel 1983 con lo stesso nome, ma i creatori del film erano morti anche nell'utilizzare il titolo per il loro film. Alla fine, Fox ottenne i diritti e il film mantenne il nome.

Elmulticine

26. Blending Careers

Entrambe le canzoni scritte da Smith per Wild, Wild West e Men in Black sono state nominate per la migliore performance di Rap Solo ai Grammy, con la title track da Uomini in nero vincenti.

Testigouno

25. Family Bonding

Smith ha lavorato con tutti e tre i suoi figli sullo schermo in qualche modo. Il suo più grande, Trey, era nel video musicale di "Just the Two of Us", sua figlia Willow, interpretava sua figlia in I Am Legend , e abbiamo già menzionato i suoi film con il figlio Jaden. Mi chiedo se gli altri due siano gelosi del fatto che Jaden abbia ottenuto più di un ruolo con i pop?

Getty images

24. Live Free or Die Hard

Il taglio del regista di I Am Legend ha un finale leggermente più felice, ma forse più inquietante. Nel finale alternativo, uno zombi maschio riesce a comunicare che vuole solo lo zombi femmina, sul quale il personaggio di Smith stava sperimentando, indietro. Smith la restituisce a lui in uno scambio teso, poi guarda le foto di tutti gli altri zombi su cui ha sperimentato, realizzando ciò che ha fatto. Sopravvive in questa versione, ma è costretto a vivere con le cose terribili che ha commesso contro creature che non sono così insensibili come siamo stati portati a credere.

Pubblicità

23. Posso tenerla, per favore?

Smith e il suo co-protagonista canino, Abbey, andarono d'accordo così bene durante le riprese di I Am Legend che tentò di adottarla, ma il suo allenatore non voglio rinunciare. Ci sto bene, perché vero o no non mi permetterò MAI di perdonare a Will per aver ucciso quel cagnolino nel film, anche se ne avesse avuto bisogno.

Getty images

22. Slip of the tongue

Durante la promozione di I Am Legend in Giappone, Smith ha accidentalmente dato via il finale ai giornalisti. Ai giornalisti fu chiesto di tenerlo per sé fino all'uscita del film, e al loro attivo, in realtà lo fecero.

Getty images

21. Bigger Fish to Fry

Dall'uscita di Wild, Wild West , Smith ha ammesso di aver interpretato il ruolo non perché credesse nel film o amasse la sceneggiatura, ma perché voleva essere il più grande stella del cinema nel mondo e ha visto questo film come un modo per farlo accadere. Ironia della sorte, ha quasi rovinato la sua carriera.

GQ

20. Non è affatto male

Wild, Wild West era basato su un programma televisivo con lo stesso nome trasmesso negli anni '60 e che ha prodotto due film TV con lo stesso cast. La più grande differenza? I critici e il pubblico hanno adorato lo spettacolo originale.

Thrillist

19. Hefty Price Tag

Bright è il film più costoso che Netflix abbia mai realizzato, con un budget di $ 90 milioni. Tuttavia, mentre parliamo, c'è un film di Martin Scorsese in produzione per Netflix con un budget di circa $ 140 milioni e il conteggio, quindi Bright non sarà al top per molto più a lungo.

Tunefind

18. Si incontreranno di nuovo

All'insaputa della maggior parte, Smith e Eva Mendes hanno lavorato insieme prima delle riprese Hitch , ma in una capacità molto più ridotta. Mendes fece un'apparizione nel video musicale per la canzone di Smith "Miami" - era in una macchina che percorreva l'autostrada. Se non lo sapevi, non ti preoccupare, nemmeno Smith quando Mendes glielo ha riferito sul set di Hitch .

You Tube

17. Sono un grande fan

Kevin James può ringraziare Smith per avergli assegnato il ruolo in Hitch , dato che è stato lui a raccomandare James, essendo stato un grande fan del suo programma televisivo King of Queens .

Quotesofdaily

16. Dodged a Bullet

Alcuni credono che il più grande errore nella carriera di Smith sia stato quello di abbassare il ruolo di Neo in The Matrix per filmare Wild, Wild West . Tuttavia, secondo Smith, è stata una mossa intelligente da parte sua: ha detto di non aver capito la sceneggiatura e si è reso conto dopo aver visto la performance di Keanu Reeves che avrebbe interpretato male il ruolo e l'ha rovinato. E sii serio, riesci a vedere Smith come Neo? Non posso.

Tino teatr

15. Box Office

Smith è apparso in 25 film che hanno incassato un totale di $ 3,205 miliardi a livello nazionale - una media di $ 128 milioni per film - e oltre $ 7 miliardi in tutto il mondo. Il suo film di incassi più alto è, credici o meno, il super cattivo che fa squadra Suicide Squad , a $ 325 milioni.

Steemit

14. Mr. Fourth of July

Nell'arco di 12 anni, iniziando con Independence Day nel 1996 e finendo con Hancock nel 2008, Smith ha avuto cinque film che hanno aperto al numero uno in il fine settimana del 4 luglio, rendendolo una vera star del cinema e conquistatore della vacanza.

Getty images

13. Fresh Prince of the Lantern

Disney sta attualmente rifacendo molti dei suoi classici film d'animazione in live-action, con The Jungle Book e Beauty and the Beast che è stato rilasciato finora. Il prossimo è Aladdin , e Smith ha ricevuto il compito più arduo di dover seguire la svolta iconica di Robin Williams come Genio. Mi chiedo se lo dipingono di blu ... probabilmente no.

Indice

12. Universo condiviso

È difficile credere che ci sarebbero delle somiglianze tra Uomini in nero e I Am Legend , considerando che una è una commedia ambientata in un mondo con alieni, e altro è un thriller su un mondo post-apocalittico con creature simili ai vampiri. Eppure, in entrambi i film, una cosa appare in realtà: un ponte. Il Pershing Square Bridge per essere esatti, mentre Smith salta da esso in Men in Black ed è cacciato via da esso da cani vampiri in I Am Legend .

Giphy

11. Il gruppo di discussione

Uomini in nero ha avuto un finale completamente diverso da quello che avresti potuto vedere. Il finale originale vide l'agente J e l'alieno Bug impegnarsi in un acceso dibattito, ma divertente sull'esistenza. Sonnenfeld sentiva che aveva bisogno di più azione e, di conseguenza, abbiamo visto che l'agente K veniva mangiato. Questo finale più entusiasmante ha portato lo studio indietro di altri $ 4,5 milioni a film. Ne e 'valsa la pena? Ti lascerò decidere ... (Era).

YouTube

10. Che cos'è quell'odore?

Quando il personaggio di Smith in Independence Day chiede cosa sia quell'odore, la linea è stata completamente improvvisata: Smith stava reagendo all'odore che proveniva dal luogo in cui stavano filmando. Quindi, immagino che non fosse davvero un'improvvisazione tanto quanto era solo una domanda legittima. In ogni caso, ha effettuato il taglio finale.

Imgur

9. Slow Down

Secondo quanto riferito, Smith si è schiantato con la sua moto mentre riprendeva una scena per I, Robot , ma fortunatamente non ha riportato ferite gravi. E se guardi da vicino quella particolare scena del film, puoi vedere che la motocicletta inizia a perdere il controllo prima che l'azione tagli via.

Imgur

8. Smooth Sailings

I reshoots non erano necessari per I, Robot , che è considerato una rarità per un film di calibro e budget. Sono sicuro che alcune scene potrebbero averne tratto vantaggio: il fatto sopra, ma immagino perché preoccuparsi di risparmiare denaro?

Insidehook

7. È appena arrivato a me

Smith ha improvvisato la battuta in Men in Black II sulla sua auto con un finto guidatore nero che continuava a farsi trascinare. Non solo i produttori si sono divertiti tanto da lasciarlo nel film, ma anche nel trailer. Tuttavia, Sonnenfeld non è stato soddisfatto di questa decisione, poiché pensava di aver annacquato lo scherzo quando il film è stato distribuito nelle sale. Grazie, Barry, è quello che sto dicendo da anni! Smetti di rovinare le battute nei rimorchi!

Wikipedia

6. Stay Away From the Deep End

Margot Robbie e sua madre hanno insegnato a Smith a nuotare mentre stavano girando Focus . Non so cosa sia più sorprendente, la lezione o il fatto che Smith non sapesse nuotare.

Impero online

5. Vincitore per associazione

Anche se Smith non ha mai vinto un Oscar, il suo film Uomini in nero ha portato a casa l'Oscar per il miglior trucco nel 1998, ed è stato anche nominato per la migliore direzione artistica e la migliore musica.

La bestia quotidiana

4. Punch to the Gut

A pochi anni dalla sua uscita, Smith non ha usato mezzi termini quando ha chiamato il film After Earth il "fallimento più doloroso" della sua carriera. Non solo era odiato dalle masse e visto come una rara bomba al botteghino per Smith, era più personale perché il coinvolgimento di suo figlio Jaden era la sua idea.

Empire online

3. Ritorno al futuro

Smith ha avuto un po 'più di sè mentre stava girando Men in Black II , poiché stava già pensando alle idee per completare la trilogia. L'idea di Smith per il terzo film ha visto l'agente K scomparso all'inizio del film e l'agente J deve andare nel passato per scoprire cosa è successo. Se sembra familiare, è perché è la trama esatta che hanno usato per Men in Black 3 .

Cinespression

2. Mildly Mean Boys

Bad Boys era originariamente pensato per interpretare Jon Lovitz e Dana Carvey, ma dopo che i diritti del film sono andati dalla Disney alla Columbia, hanno deciso di cambiare l'etnia dei lead dal bianco al nero, e vai con Lawrence, ma non Smith. Inizialmente avevano in mente qualcun altro.

Las Vegas settimanale

1. Ti do un favore

Se dipendesse da Steven Spielberg, il produttore di Men in Black, , allora Chris O'Donnell avrebbe interpretato l'agente J nel film. Tuttavia, il regista Barry Sonnenfeld desiderava davvero Smith nel ruolo, quindi ha tirato fuori qualcosa di piuttosto subdolo per ottenere il suo modo: Spielberg gli ha detto di portare O'Donnell a cena per convincerlo a prendere il ruolo. Invece, Sonnenfeld ha detto che era un cattivo regista e il film sarebbe stato un suicidio di carriera. O'Donnell rifiutò il ruolo e andò a Smith.

TIO

Lascia Il Tuo Commento