42 Fatti fantastici su J.R.R. Tolkien

42 Fatti fantastici su J.R.R. Tolkien

"Un singolo sogno vale più di mille realtà." - J.R.R. Tolkien

La maggior parte di noi conosce J.R.R. Tolkien per aver creato il mondo della Terra di Mezzo, ma non troppo di più. Lo sapevi che ha combattuto durante la prima guerra mondiale, o che una volta ha avuto una pacca con il suo buon amico e collega scrittore C.S. Lewis? Considerando la straordinaria creatività posseduta dall'autore, non sorprende che una mente così brillante vivrebbe una vita così eccitante e interessante. Ecco 42 fatti fantastici su J.R.R. Tolkien.


42. An Old Soul

Tolkien imparò a leggere quando aveva quattro anni, con sua madre che gli permetteva di leggere quanto voleva. Ha detto che non gli piaceva Treasure Island o The Pied Piper di Hamelin e che ha trovato Alice nel paese delle meraviglie "divertente ma inquietante."

41. Take a Chance

Un impiegato della casa editrice londinese George Allen & Unwin ha convinto Tolkien a presentare The Hobbit per la pubblicazione. Adulti e bambini caddero per la storia quando fu pubblicato un anno dopo, nel 1937, tanto che la casa editrice richiese un sequel! Tolkien in realtà aveva scritto Lo Hobbit per i propri figli molti anni prima.

40. Three's a Crowd

Il Signore degli Anelli avrebbe preso Tolkien dieci anni per creare e scrivere, e furono pubblicati in tre volumi tra il 1954 e il 1955. In origine aveva inteso che fossero un romanzo e non gli piaceva sono stati trasformati in una trilogia. Indipendentemente da ciò, i libri sarebbero diventati alcune delle opere più popolari del 20 ° secolo, sia nelle vendite che nelle indagini dei lettori.

lionmeet

39. Aspetta, cosa sta succedendo qui?

Tolkien non aveva davvero un piano chiaro quando ha iniziato i libri. Non aveva idea di dove sarebbe andata la storia quando iniziò a scriverlo, lasciando molti personaggi sottosviluppati e la struttura a differenza di altri lavori di narrativa.

timeAdvertisement

38. Vedere il rosso

Tolkien ha ritardato la pubblicazione di Il signore degli anelli a causa di una disputa sui colori dell'inchiostro. Stava per lasciare il suo editore, Allen & Unwin perché un altro editore avrebbe usato l'inchiostro rosso che voleva. Aveva fatto un piano che ogni volta che veniva visualizzata la scritta sull'anello, sarebbe stata stampata in rosso. Quando l'accordo è fallito, l'ha portato a termine con il suo editore originale.

nydailynews

37. Stampa postuma

Numerose opere e note inedite scritte da Tolkien furono pubblicate dopo la sua morte da suo figlio Christopher, tra cui The Silmarillion. Quella opera fu una delle prime cose che Tolkien abbia mai scritto.

artspecialday

36. Scrivi quello che sai

Combattere nelle guerre ha contribuito a modellare alcuni dei suoi personaggi. Sam Gamgee, per esempio, era basato sui soldati ordinari di cui era al comando, che non provavano rabbia o amarezza nonostante le condizioni in cui erano costretti.

theonering

35. Puoi sentirmi ora?

Durante la guerra, Tolkien ha creato il suo codice segreto, che non è una sorpresa, considerando quante lingue ha parlato e creato. Ha comunicato con sua moglie in questo modo, quindi sapeva che stava bene. Tuttavia, i soldati non avrebbero dovuto comunicare con persone al di fuori della guerra, come è stato proibito agli altri di conoscere le loro posizioni. Speriamo che non abbia mai avuto problemi per questo!

radcliffeontrentww1

34. Un saggio e spiritoso paroliere

Dopo la prima guerra mondiale, Tolkien ha svolto un lavoro piuttosto interessante per un po '. Aiutò a lavorare sul Oxford English Dictionary, che era iniziato nel 1879! Lavorò principalmente su parole germaniche che iniziavano con "W", scoprendo la loro storia ed etimologia.

oxforddictionaries

33. Pinte e pagine al pub

Faceva parte di un gruppo di scrittori che si definivano "The Inklings". Tolkien, CS Lewis, Charles Williams e Owen Barfield si incontravano ogni martedì a pranzo in un pub di Oxford chiamato "Eagle and Child" , "E si leggono le pagine dai loro libri. Oh, essere una mosca sul muro lì!

cbcAdvertisement

32. High Tea, If You Please!

Era membro di un club interessante mentre era al college, chiamato Tea Club and Barrovian Society. Forse, ovviamente, una delle attività a cui avrebbero partecipato era bere il tè, sia dalla scuola che dalla biblioteca.

rosieleatea

31. Ma ha impacchettato la matricola 15?

Mentre era al college, ha anche sviluppato una passione per la birra, ed era noto per stare sveglio fino a notte fonda, ea volte forse al mattino, solo a parlare. Ah, per avere l'energia e la capacità di evitare i postumi di una studentessa universitaria. Si sentiva anche come se avesse bisogno di tenere il passo con gli studenti più ricchi, e si è messo un po 'in debito mentre lo faceva. Siamo stati tutti lì, J.R.R.

30. Lasting Legacy

Nel 2004, Il Signore degli Anelli era stato tradotto in almeno 25 lingue diverse e aveva venduto 100 milioni di copie in tutto il mondo. È il terzo libro più venduto di tutti i tempi, dietro La Bibbia al numero uno, e Citazioni dalle Opere di Mao Tse-Tung al numero due .

statisticbrain

29. I film non sono mai così buoni, comunque

Tolkien ha venduto i diritti ai suoi romanzi per il cinema molto prima che morisse, ma non ha mai pensato che avrebbero fatto bene sullo schermo. Semplicemente non pensava che avrebbero potuto essere tradotti con successo! Pensiamo che siano andati abbastanza bene, nonostante le critiche di suo figlio nei loro confronti. Christopher Tolkien crede che gli adattamenti cinematografici siano stati fatti per attrarre la folla amante della spada.

zimbio

28. Quel ragazzo era a qualcosa

Tolkien nacque a Orange Free State, in Sudafrica, e la sua famiglia si trasferì in Inghilterra quando aveva tre anni. Quando era un bambino, però, fu rapito solo per un giorno da un ragazzo di casa che era affascinato da lui.

tolkienbrasil

27. Orfano in giovane età

Purtroppo, i genitori di Tolkien morirono quando era giovane. Aveva solo quattro anni quando suo padre passò e 12 quando sua madre morì. Lui e i suoi fratelli sarebbero stati allevati da un prete cattolico, secondo la volontà di sua madre. Come convertita al cattolicesimo, temeva che i suoi figli sarebbero stati allevati dai suoi familiari protestanti altrimenti.

churchmilitantAdvertisement

26. Nascosto nelle pagine è qualcosa di abbastanza divino

Tolkien era un devoto cattolico e trovò la religione così importante che la incorporò in molti dei suoi scritti.

huffingtonpost

25. Così. Molti. Lingue.

La madre di Tolkien gli insegnò il latino, il francese e il tedesco, e mentre era a scuola gli fu insegnato o insegnato greco, inglese medio, inglese antico (o anglosassone), norvegese antico (o antico islandese), gotico, moderno e gallese medievale, finlandese, spagnolo e italiano. Aveva anche una conoscenza pratica di serbo, russo, svedese, danese, norvegese, olandese e lombardo. Deve aver esaurito le lingue per imparare perché ha quindi creato 14 lingue e alfabeti diversi per la Terra di Mezzo. Nel frattempo, il resto di noi trascorre i nostri giorni trascurando gravemente il gufo di Duolingo.

mercatornet

24. Came First: The Language or the Story

Come è chiaro dal fatto sopra, Tolkien amava le lingue ed era un filologo o qualcuno che studiava la storia e la cultura delle lingue. Una volta disse: "l'invenzione delle lingue è la base. Le "storie" sono state fatte piuttosto per fornire un mondo per le lingue rispetto al contrario. "Questo significa che ha creato tutte queste lingue prima di scrivere i libri? È come il nuovo dibattito sulla gallina o sull'uovo.

newsweek

23. Pollice verde

Non solo sua madre gli ha introdotto la lettura, i libri e le lingue in tenera età, ma lo ha anche incoraggiato a esplorare la botanica. Voleva che si godesse le piante, dal loro aspetto al loro sentire e tutto il resto.

swindonadvertiser

22. Renaissance Kid

Sembra che fosse un bambino creativo. Oltre a imparare tutto sulle lingue, sulle piante e simili, si è anche divertito a disegnare paesaggi e alberi.

pinterest

21. Tolkien the Teacher

Oltre a frequentare l'Università di Oxford, insegnò anche lì tra il 1925 e il 1959. Questo fu dopo che insegnò all'Università di Leeds. Il suo contratto a Oxford lo richiedeva solo per insegnare 36 lezioni all'anno, ma avrebbe fatto tra 70 e 136!

indiatodayAdvertisement

20. Famose prime parole

La primissima riga di Lo Hobbit venne da lui mentre stava valutando i documenti. "In un buco nel terreno viveva un hobbit" è stato scarabocchiato su una pagina di carta bianca. Il resto, come si dice, è storia!

commasandampersandsblog

19. Musical Tolkien

1980 Il gruppo rock britannico Marillion ha preso in prestito il loro nome da The Silmarillion. Il batterista originale della band, Mick Pointer, era un grande fan di Tolkien. Un altro gruppo rock britannico, Barclay James Harvest, registrò un singolo disco sotto lo pseudonimo di "Bombadil" nel 1972 e registrò la canzone "Galadriel" un anno prima. Prima di allora, Trekkie Leonard Nimoy aveva registrato "La ballata di Bilbo Baggins" negli anni '60.

musicoff

18. Nemmeno la morte può separarli

Tolkien morì due anni dopo sua moglie, ma i due sono sepolti insieme in un'unica fossa nella periferia nord di Oxford. La lapide recita "Edith Mary Tolkien, Lúthien, 1889-1971" e "John Ronald Reuel Tolkien, Beren, 1892-1973." Per voi non Silmarillion fan là fuori, Lúthien e Beren sono amanti da quella romanzo.

Golos

17. Scritto nelle stelle

La coppia per tutta la vita non si è quasi mai riunita. Tolkien aveva solo 16 anni quando incontrò una diciannovenne Edith, e il suo tutore gli proibì di vederla fino all'età di 21 anni. Fu addirittura fidanzata con un altro uomo quando tornarono insieme!

btpen

16 . Dove lo classificheresti?

Nel 2002, Tolkien è stato classificato in 92 su 100 Greatest Britons della BBC Network . Le classifiche erano basate su un sondaggio di spettatori. Nel 2008, è stato classificato sesto tra 50 scrittori britannici dal 1945 dal quotidiano britannico The Times. Infine, è stato classificato al quinto posto nella lista Forbes delle celebrità morte nel 2009. .

pinterest

15. Royal Reception

Appena un anno prima che passasse, Tolkien ricevette il Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico per i suoi servigi alla letteratura della Regina. Ben meritato, pensiamo!

wfeo

14. Alzati dritti!

Non era la prima volta che si trovava in presenza dei reali. Quando era uno studente della King Edward's School, era un cadetto nel Corpo di addestramento degli ufficiali della scuola. Insieme con gli altri cadetti, aiutò a tracciare il percorso della parata durante l'incoronazione di re Giorgio V nel 1910. Il loro posto era appena fuori Buckingham Palace.

archivio

13. Amici fino alla fine, nonostante tutto

Tolkien era un grande amico del collega autore C.S. Lewis, tanto che sua moglie si sentì gelosa di quanto fossero vicini. Tolkien aveva convinto Lewis a tornare al cristianesimo, ma le cose hanno preso una piega. Tolkien era convinto che il suo amico stesse diventando anticristiano e non approvava il suo stile di vita (Lewis vedeva una divorziata americana). Dopo la morte di Lewis, Tolkien scrisse una lettera a sua figlia, rimpiangendo la distanza tra i due vecchi amici, dicendo "Finora ho sentito ... come un vecchio albero che sta perdendo tutte le sue foglie ad una ad una: sembra un'ascia - soffiare vicino alle radici. "

makeupgeek

12. Ribelle con una causa

Dedicato al cattolicesimo, Tolkien si è molto offeso per le nuove regole imposte dal Vaticano. Le masse stavano iniziando a essere eseguite in inglese anziché in latino a seguito di uno dei cambiamenti, e non era felice. Mentre gli altri intorno a lui rispondevano in inglese, continuava a parlare il latino, e parlava abbastanza forte così che tutti lo sentissero.

churchpop

11. Dedicato alla religione

Tolkien era così immerso nella sua religione che fece imparare a suo figlio a memorizzare l'intera messa, tra molte altre preghiere. Egli credeva nella preghiera spesso e nella ricezione della comunione, e poteva essere spesso trovato in una messa di chiesa. Tolkien raccontò di un tempo in cui stava pregando e Dio venne da lui, mostrandogli il suo angelo custode.

dailyps

10. Politica Schmolitics

Non solo parlava apertamente di religione, ma non pensava troppo a certi politici o partiti. In realtà, ha detto di essersi appoggiato all'anarchia, ed è stato critico non solo per Hitler, ma anche per Joseph Stalin.

barcelona.indymedia

9. Il suo autografo è Like Polkaroo

Era una rarità se avessi una copia firmata di uno dei libri di Tolkien, dato che non li firmava quasi mai. Semplicemente non gli piaceva! Ci sono una serie di falsi là fuori, ma esistono copie autentiche. In effetti, una copia in prima edizione del 1937 di Lo Hobbit firmata fu offerta in vendita a $ 85.000.

9agag

8. Fan che leggono insieme

Tutti possiamo celebrare Tolkien il 25 marzo. Questo giorno è stato designato da The Tolkien Society come Tolkien Reading Day nel 2003. Prepara i tuoi libri! Chi si unisce a noi in un read-a-long?

tolkiendrim

7. Freedom Fighter

Tolkien era un veterano della prima guerra mondiale, combattendo nella battaglia della Somme. Ha prestato servizio nel Lancashire Fusiliers fino a quando non è stato congedato nel 1917 a causa della "febbre da trincea". Tutti i suoi amici, tranne uno, sono morti combattendo durante la guerra.

la compagnia di follower

6. Ufficiale e un creatore di magia

Nella prima guerra mondiale, Tolkien era un ufficiale di segnalazione e quasi tornò ad aiutare durante la seconda guerra mondiale, dove era stato assegnato come spezzone di codice. Uno dei suoi figli si arruolò nell'esercito e, quando si candidò, scrisse l'occupazione di suo padre come "mago".

telegramma

4. A Bitingly Good Time

Tolkien non ne aveva memoria, ma fu morso da un ragno babbuino, un tipo di tarantola, in un giardino quando era bambino. Non voglio cercare una foto di questa creatura, semplicemente perché sono terrorizzata dai ragni, ma suona terrificante! L'autore non aveva paura dei ragni mentre cresceva, e l'incidente fu probabilmente una fonte d'ispirazione per alcuni dei mostri nei suoi scritti, à la Shelob.

sutori

3. Probabilmente ha causato un sacco di Road Rage ... e Fear

Anche se non possiamo immaginare un tempo senza macchine, la generazione di Tolkien potrebbe. Non era esattamente conosciuto per essere un grande pilota sia quando era al volante. C'era un caso in cui guidava la Old Jo, la macchina di famiglia, con due gomme sgonfie e finiva, beh, frantumandola contro un muro. È stato riferito che avrebbe guidato dritti tra la folla urlando "Caricali e loro sparpagliano!" Alla fine Tolkien smise di guidare, credendo che le macchine fossero dannose per l'ambiente. Probabilmente è stata una buona decisione tutt'intorno.

flikr

2. Nazisti? Nessun problema.

Ha avuto un po 'di litigio con i nazisti quando Il Signore degli Anelli si stava preparando per essere pubblicato in Germania. I nazisti avrebbero pubblicato i libri solo se Tolkien avesse dimostrato che il suo lignaggio era puro. Lo scrittore scrisse molte lettere per rispedirle in risposta, con una di queste letture che diceva: "dovrebbe rimpiangere di dare colore alla dottrina della razza assolutamente perniciosa e non scientifica", e anche che aveva "molti amici ebrei".

incrinato

1. Odiare Hitler

Non era neanche un fan di Adolf Hitler in generale. Una volta chiamò il dittatore un "piccolo rubabondo ignorante" e espresse il suo desiderio di avere antenati ebrei. La famiglia Tolkien aveva lasciato la Germania nel 1800, con il nome Tolkien che aveva origine dalla parola tedesca tollkühn, che tradotto significava "sconsiderato".

cronologia

Lascia Il Tuo Commento