37 Fatti sanguinosi sui conquistadores spagnoli

37 Fatti sanguinosi sui conquistadores spagnoli

Dopo che Cristoforo Colombo scoprì il Nuovo Mondo nel 1492, molti spagnoli decisero di diventare conquistatori, sognando oro, potere e avventure. I conquistadores, che in spagnolo significano "quelli che conquistano", sono ricordati per la loro brutalità nei confronti dei nativi, colonizzando qualsiasi popolazione incontrata nel nome del re di Spagna.

I più famosi guerrieri della colonizzazione americana sono Hernan Cortes e Francisco Pizarro, che conquistarono gli imperi aztechi e inca. Ma lo sapevi che c'erano donne tra i conquistadores spagnoli? Continua a leggere per scoprire 37 fatti gloriosi e sanguinosi che probabilmente non conoscevi sui conquistadores spagnoli.


37. La conquista del nuovo mondo

I conquistatori spagnoli furono esploratori dell'Impero spagnolo che navigò oltre l'Europa nelle Americhe, in Oceania, in Africa e in Asia, conquistando territori e aprendo rotte commerciali. Non solo combatterono sul campo di battaglia, ma servirono come interpreti, informatori, servitori, insegnanti, medici e scribi nel Nuovo Mondo.

Scambio carta vapore

36. Faking It

La legge castigliana proibiva agli stranieri e ai non cattolici di stabilirsi nel Nuovo Mondo, ma non tutti i conquistadores hanno seguito questa regola. Molti hanno ispanizzato i loro nomi e / o si sono convertiti al cattolicesimo per servire la corona castigliana per essere in grado di cercare oro e tesori in una terra sconosciuta.

Armi e guerre

35. Le donne

La legge castigiana proibiva anche alle donne spagnole di viaggiare in America a meno che non fossero sposate e accompagnate da un marito. Ma né uomini donne si sarebbero stabiliti nel Nuovo Mondo se non fosse stato per la regina Isabella I di Castiglia. Lei, insieme al marito Ferdinando, incoraggiò Colombo a stabilire un impero d'oltremare per il regno unificato di Spagna, e fu lei a fornire i fondi per il suo primo viaggio.

Storia

34. Conquista spirituale

Gli ordini religiosi cattolici che hanno partecipato e supportato l'esplorazione, l'evangelizzazione e la pacificazione, sono stati costituiti per lo più da domenicani, francescani e gesuiti. In Messico, la prima evangelizzazione sistematica da parte dei monaci divenne nota come la "Conquista spirituale del Messico".

Città del Messico per ambizioniAdvertisement

33. I cugini

I due più famosi conquistadores furono Hernan Cortes, che "conquistò" l'impero azteco, e Francisco Pizarro, che guidò la conquista dell'Impero Inca. I due erano in realtà cugini lontani.

Blog Abc

32. Side Piece

Famoso per aver guidato la battaglia che pose fine all'impero azteco, Cortes era noto per la sua crudeltà. Durante la conquista degli Aztechi, distrusse templi, edifici e uccise brutalmente molti indigeni. Ma Cortes ha perso la sua prima spedizione a causa di un infortunio piuttosto imbarazzante. Era in una relazione adultera con una donna sposata e si ferì mentre cercava di scappare dalla sua camera da letto.

Okdiario

31. L'analfabeta

Pizarro era uno spagnolo illegittimo e illetterato che, insieme ai suoi quattro fratelli, era in grado di governare l'ex territorio inca. La famiglia Pizarro divenne nota come la mafia dei conquistadores.

Tripsavvy

30. Fusione

Nel 1469, Ferdinando II d'Aragona unificò la Castiglia con l'Aragona, creando il Regno di Spagna nella sua unione con la regina Isabella.

29. We Are the Champions

La Battaglia di Cartagena de Indias era un combattimento militare anfibio tra Gran Bretagna e Spagna in quella che oggi è la Colombia. Finì con una grande sconfitta e pesanti perdite per gli inglesi: oltre 50 navi perse e circa 10.000 vittime. Tuttavia, la battaglia è stata a lungo una celebrazione culturale in Colombia, che ricorda la valorosa difesa spagnola.

Da 9 a 5 giocattoli

28. Il nemico del mio nemico

La conquista degli Aztechi fu uno degli eventi più significativi della colonizzazione del Nuovo Mondo da parte della Spagna. Hernan Cortes ha guidato la spedizione per conquistare quello che ora conosciamo come il Messico. Durante la campagna, a Cortes fu dato il sostegno di numerosi affluenti e rivali degli Aztechi, tra cui i Totonac e gli Tlaxcaltecas.

Per skningAdvertisement

27. L'isola della California

All'epoca dei conquistatori, gli spagnoli avevano un enorme malinteso cartografico sull'America: pensavano che la California fosse un'isola, nonostante i numerosi resoconti che affermavano il contrario. Alcuni pensavano addirittura che la California fosse un Eden idilliaco (e si sbagliavano?).

Flashlarevista

26. Mangia o Mangia

Juan Diaz de Solis è ricordato come il primo conquistatore ad atterrare su quello che oggi è l'Uruguay moderno, ma non è stato in grado di vedere molto nel Nuovo Mondo, come i rapporti suggeriscono che è stato mangiato dai nativi quando lo sbarco.

Protenas

25. Mai abbastanza

Non tutti i conquistadores erano felici nel Nuovo Mondo, e questo era il caso di Francisco Hernandez de Cordoba. Insieme a 110 coloni insoddisfatti spagnoli nella prima coloniale di Cuba, Hernández de Córdoba ha presentato una petizione al governatore per avere il permesso di lanciare una spedizione in cerca di altre nuove terre e di sfruttabili re

Sarah & Duncan viaggiano

24. Fino al

Francisco de Orellana fu il primo esploratore conosciuto a navigare per l'intera lunghezza del Rio delle Amazzoni; infatti, il Rio delle Amazzoni fu chiamato per un certo periodo "Rio de Orellana".

Viaggiatori nel Mondo

23. Leap of Faith

Pedro de Alvarado, un altro conquistatore, era noto per un audace salto che aveva fatto attraverso un canale mentre scappava dagli Aztechi che lo stavano attaccando.

Personaggi famosi

22. Mapping It out

Non tutti i conquistadores furono mandati a guidare sul campo di battaglia. Alcuni avevano altre priorità, come Juan de la Cosa, un cartografo che lavorava con Christopher Colombus. Cosa possedeva anche la famosa nave ammiraglia di Colombo, la Santa Maria .

GuardianlvAdvertisement

21. Un fallimento brutale

I conquistadores sono spesso descritti come brutali e crudeli e Panfilo de Narvaez è all'altezza delle aspettative. Ha partecipato alla conquista di Cuba ed era noto per la sua crudeltà verso i nativi. Tuttavia, viene per lo più ricordato per le uniche due spedizioni che ha completato senza successo.

Historia para no dormir

20. Pigging Out

Vasco Nunez de Balboa è ricordato come il primo europeo a scoprire l'Oceano Pacifico. Ma dopo la sua prima spedizione nel 1500, si stabilì nel Nuovo Mondo e visse la vita di un piantatore e allevatore di maiali. Non era molto bravo in questo, però, e presto abbandonò la sua vocazione e si unì nuovamente alle spedizioni spagnole.

Okdiario

19. Eliminare il Concorso

In che modo i Conquistadores riuscirono a conquistare e brutalmente opprimere i popoli nativi delle terre che stavano calpestando? Bene, la loro armatura d'acciaio li proteggeva dalle armi native, che non potevano perforare le loro difese. Inoltre, anche se i cannoni spagnoli erano goffi e richiedevano tempo per caricarsi, le armi da fuoco producevano anche fumo e rumori forti che confondevano e spaventavano i loro avversari.

Giochi di Zehn

18. Un riscatto del re

La promessa d'oro nel Nuovo Mondo fu immensa: ad un certo punto, l'imperatore Inca Atahualpa riempì una stanza con oro e due volte con argento nel tentativo di assicurarsi la sua libertà e sicurezza dopo che gli spagnoli invasero il suo terre. Pizarro e il suo equipaggio assetato d'oro furono ricompensati con 13.000 libbre d'oro e 26.000 libbre d'argento.

Elgran capitan

17. Half Bad

Molti ricorderanno Francisco Pizarro per le sue spedizioni per conquistare gli Incas, ma lo sapevate che anche il suo fratellastro Gonzalo era un conquistatore? In realtà, Gonzalo aiutò a conquistare il Perù nei primi anni del 1530 e partecipò a una ribellione contro la Spagna negli anni Quaranta del Quattrocento.

Twitter

16. A Real Scrooge

Sebbene gli uomini di Pizarro, dopo il riscatto di Atahualpa, fuggissero con un bel po 'di moola, gli uomini di Cortes non andavano bene; si diceva che avessero ricevuto solo circa 160 pesos d'oro ciascuno per i loro sforzi, e questi uomini spesso sospettavano che Cortes nascondesse il suo oro da loro.

HistoryAdvertisement

15. Testa di mucca

Il conquistatore spagnolo Cabeza de Vaca, che in inglese si traduce come "testa di mucca", era molto diverso dagli altri esploratori. In realtà è diventato un guaritore di fede per molte tribù native americane mentre viaggiava attraverso gli Stati Uniti sudoccidentali.

Cineplex

14. Fantasy Lands

Per quanto brutali fossero i conquistadores, avevano anche la testa alta tra le nuvole. Colombo pensò di aver trovato il giardino dell'Eden, e un altro conquistatore, Juan Ponce de Leon, cercò la Fontana della Giovinezza in Florida.

Diena

13. A partire da Young

Columbus potrebbe essere conosciuto come il conquistatore finanziato dalla Spagna che scoprì il Nuovo Mondo nel 1492, ma iniziò la sua carriera quando aveva solo 10 anni. Poiché era troppo occupato a viaggiare per i mari in così tenera età, Colombo non avrebbe mai saputo scrivere nella sua lingua natia.

The Daily Beast

12. Tutto ciò che luccica

Il mito di El Dorado, la città dell'oro che molti conquistadores cercavano, era così persistente e importante che durò molto tempo dopo le prime spedizioni nel Nuovo Mondo: la gente smise di cercare la città intorno al 1800.

Youtube

11. Of Noble Birth

Nonostante sia nato in una famiglia nobile portoghese, Ferdinand Magellan navigò sotto la bandiera spagnola. Magellan è noto per aver organizzato la spedizione spagnola nelle Indie Orientali, che ha portato alla prima circumnavigazione della Terra.

Scopri lo spettacolo mondiale

10. The Last Ridere

Nel moderno giorno latinoamericano, non molte persone chiedono a gran voce di glorificare i conquistatori. Mentre molte facce native appaiono su banconote e statue in questi paesi, i conquistadores sono spesso relegati nelle loro tombe senza pretese.

QZ

9. Big Name

L'italiano Amerigo Vespucci ha esplorato la costa di quello che ora sappiamo essere il Sud America. Vespucci è spesso riconosciuto come l'uomo da cui l'America ha preso il nome.

Immagini Getty

8. Ri-regalare

La parola " encomienda " deriva da un verbo spagnolo che significa "affidare". Un premio che poteva essere usato per comprare i conquistadores era il dono di una "encomienda". terra data a un conquistador, di solito con i nativi che già vivono lì. In teoria, il conquistador avrebbe dovuto proteggere gli indigeni mentre lavoravano per lui, ma sorpresa! Ciò non accadeva spesso.

Verboten Magazine Cultural

7. Decimato

Grazie alla brutalità dei conquistadores e alla varietà di nuove malattie europee che questi uomini hanno portato, le popolazioni native di Porto Rico, Cuba e Hispaniola, tra le altre, sono state completamente spazzate via durante queste incursioni nel Nuovo mondiale.

Pinterest

6. Sole alla ricerca

I conquistadores avevano un metodo di tortura preferito per indurre un nativo a mostrare dove si trovava l'oro: gli spagnoli brucerebbero le piante dei piedi delle loro vittime per spingerli a confessare ciò che sapevano.

ABC

5. Questi fratelli non sono leali

I conquistadores erano meno come un esercito e più simili a un gruppo di mercenari: si univano a una spedizione, e poi un'altra, e, sebbene il re chiedesse un taglio dei loro profitti, non erano t particolarmente fedele a un ideale, o l'uno all'altro, se è per questo.

Medzicas

4. Wrath of God

Lope de Aguirre si autodefiniva "Wrath of God, Prince of Freedom, Re of Tierra Firme", ma i suoi compagni conquistadores lo chiamavano "El Loco" o "The pazzo". Così hai un'idea di cosa sia questo tizio era come. È meglio conosciuto per la sua spedizione finale, la ricerca di El Dorado, sulla quale si è ammutinato contro il capo della spedizione. Una volta che ebbe il controllo, impazzì con la paranoia, ordinando le esecuzioni sommarie di molti dei suoi compagni. Ha anche ucciso sua figlia.

I giovani

3. Un piatto servito pazzo

Prima del suo intero assassinio, sfruttamento di mia figlia, Aguirre fece qualcosa di altrettanto brutale. Una volta fu fustigato per disobbedienza, e l'esploratore sconvolto trascorse tre anni a tramare sanguinosa vendetta contro il giudice che ordinò la punizione. Il giudice aveva prontamente lasciato la città dopo aver dato l'ordine perché non voleva pasticciare con un ragazzo che si faceva chiamare soprannomi strani, ma "Wrath of God" avrebbe viaggiato qualcosa come 3.7000 miglia a piedi per trovare il giudice a Cuzco, Perù. Aguirre quindi irruppe nella casa del giudice e lo pugnalò a morte, nascondendosi finché non riuscì a fuggire dalla città e ad ogni altra punizione.

Total War Forum

2. Grounds for Divorce

Hernan Cortes fu il brutale conquistatore che abbatté gli Aztechi, ma meno noto è il suo coinvolgimento in uno scandalo violento e licenzioso più vicino alla sua camera da letto. La prima moglie di Cortés, Catalina Suarez, è morta nella notte in circostanze misteriose e sospette subito dopo essersi unita a lui in Nuova Spagna. Il matrimonio era stato sterile, sebbene Cortes avesse generato figli attraverso relazioni matrimoniali. Ora era anche un peso politico per lui, essendo imparentato con uno dei suoi alleati diventato nemico. Lo scandalo ha provocato un'indagine, ma Cortes è emerso relativamente incolume.

YouTube

1. La grande signora

Nel fervore della battaglia, un faticoso combattente azteco alzò lo sguardo per vedere una visione della Vergine Maria. Ma questa non era una creatura celeste: era una spietata conquistador femminile. Maria de Estrada fu una delle poche donne che viaggiarono come conquistador nel Nuovo Mondo. Soprannominata la Grande Signora, combatté al fianco del marito in ogni battaglia, compresa l'epica La Noche Triste ("La notte della tristezza") quando i conquistatori si ritirarono dalla capitale azteca nel 1520. Fu probabilmente la prima donna bianca nelle Americhe.

GRY online

Lascia Il Tuo Commento