31 Fatti classici su Home Alone.

31 Fatti classici su Home Alone.

Scritto e prodotto dal leggendario John Hughes, "Home Alone" è una commedia natalizia su un ragazzo che viene accidentalmente abbandonato dalla sua famiglia e deve scontrarsi con i ladri con una varietà di trappole ingegnose (soprattutto per un bambino di 8 anni) e altri deterrenti violenti. Quando è aggiustato per l'inflazione, è il film di incassi più alto di tutti i tempi e ha generato quattro sequel, tre videogiochi, due giochi da tavolo, una novelizzazione e un giocattolo per bambini.

Ecco alcune cose che potresti non sapere questo classico di Natale.


31. A Little Improv from the Kid

La frase di Kevin, "Voi ragazzi rinunciate, o avete sete di più?" È stata improvvisata da Macaulay Culkin.

30. Solo fumo e specchi, gente

La fornace spaventosa nel seminterrato è stata effettivamente portata in vita usando solo due ragazzi con archi e torce elettriche. Originariamente, Columbus voleva che la fornace fosse CGI, ma non poteva essere eseguita entro il budget di $ 18 milioni.

29. Scrittura veloce

Lo sceneggiatore John Hughes ha scritto l'intera sceneggiatura in soli nove giorni dopo un periodo di ansia da viaggiatore.

28. Ispirazione

L'idea di "Home Alone" è arrivata a John Hughes durante le riprese di "Uncle Buck" in cui Macaulay Culkin interroga una potenziale baby-sitter attraverso una mail slot. In "Home Alone", Culkin ha un confronto simile con Daniel Stern attraverso la porta del cagnolino. Inoltre, quando John Hughes era un bambino, è stato lasciato a casa da solo e ha combattuto due ladri con trappole improvvisate. Ma era soprattutto la cosa di "Uncle Buck".

Pubblicità

27. La prima scelta è solitamente la scelta giusta

Il ruolo di Kevin è stato scritto appositamente per Macaulay Culkin. Ma nonostante ciò, hanno fatto un'audizione a più di cento bambini prima di assegnare il ruolo a Culkin.

26. The Brothers Culkin

Il fratello minore di Macaulay, Kieran, fece la sua comparsa come cugino bagnante del letto di Kevin. Da allora Kieran ha continuato a costruire una carriera impressionante in film come "The Cider House Rules", "Igby Goes Down" e "Scott Pilgrim vs. The World".

25. Questioni di famiglia

Chris Columbus ha imparato una preziosa lezione mentre dirigeva "Home Alone": quando accetti di lavorare con un attore bambino, accetti di lavorare anche con le loro famiglie. "All'inizio non sapevamo molto della famiglia; mentre stavamo girando, abbiamo imparato un po 'di più. Storie che fanno rizzare i capelli. Stavo facendo un figlio che ha avuto una vita familiare travagliata. "Da allora, Columbus ha continuato a dirigere" Harry Potter ".

24. Mamma

Nel 2014, Catherine O'Hara ha rivelato che Macaulay Culkin la chiama ancora "mamma".

23. Gross

"Home Alone" è stato il film campione di incassi del 1990 e ha ottenuto un Guinness World Record come la più alta commedia di incassi live mai registrata a livello nazionale. Sebbene, se si aggiusta l'inflazione, "Beverly Hills Cop" è in realtà il numero uno.

22. Sequel Time!

Columbus ha voluto filmare due sequel contemporaneamente subito dopo il primo Home Alone . Ciò avrebbe fatto sì che Culkin non invecchiasse notevolmente, un processo usato da Columbus per dirigere le sue puntate di Harry Potter. Alla fine, lo studio non gli permise di girare entrambi i film in parallelo.

Pubblicità

21. Got Verbed?

A causa del suo successo senza precedenti, Home Alone è diventato un verbo nel lessico di Hollywood per descrivere un film che ha sofferto perché doveva competere con la lunga e fortunata corsa di un altro film. Usandolo in una frase, si direbbe: "Il mio film avrebbe guadagnato più soldi, ma è arrivato a casa Aloned. Ha fatto in modo che Casa Aloned fosse di buon occhio. "

20. Hello from Poland

Guardare "Home Alone" è diventato una tradizione natalizia in Polonia, trasmessa dalla televisione nazionale dall'inizio degli anni '90. Nel 2011, una ripetizione di "Home Alone" è stato lo spettacolo più visto della stagione.

19. Keepin 'it Real Estate

La casa nella foto di "Home Alone" si trovava al 671 Lincoln Avenue a Winnetka, nell'Illinois. La maggior parte del film è stata girata in casa ad eccezione delle scene in cucina, che sono state girate su un palcoscenico sonoro. Nel 2012, la casa è stata venduta per $ 1,585 milioni. Il prezzo richiesto era di $ 2,4 milioni. Sembra che abbiano preso casa Aloned.

18. Avrebbe fatto un grande souvenir

La casa sull'albero di Kevin non faceva parte della proprietà originale. È stato costruito appositamente per il film e demolito una volta terminate le riprese su richiesta dei proprietari di casa, che probabilmente si sono pentiti dopo aver perso quasi $ 800.000 sul prezzo di vendita.

17. Quei bravi ragazzi

Robert DeNiro rifiutò il ruolo di Harry Lime prima che Joe Pesci entrasse e faceva la parte sua. Anche se, sarebbe stato qualcosa per vedere DeNiro urlare attraverso una mail slot, "Mi stai parlando?!"

16. Return of the King

Ci sono alcune persone che credono che Elvis sia vivo e vegeto e fa un'apparizione cameo in "Home Alone" come extra.

Pubblicità

15. Cool Off

Poichè Pesci era abituato a girare film più orientati agli adulti, come "Raging Bull", "Goodfellas" e "Casino", non era abituato a autocensurarsi la sua lingua in un ambiente adatto alle famiglie impostato. Lasciò cadere più di poche parole maledette fino a quando Colombo suggerì di usare invece la parola "frigo".

14. Oops ...

Daniel Stern aveva anche una parolaccia che scivolava mentre cercava di recuperare la sua scarpa attraverso la porta del cagnolino. Per qualche ragione, questo è stato lasciato nel film.

13. Home Alone Wolf

Hillary Wolf, che ha interpretato la sorella maggiore di Kevin, Megan, che è apparsa in "Home Alone" e "Home Alone 2", era anche un membro del team US Olympic Judo americano.

12. Candy Crush

Rispetto a tutto il resto del film (ferro sul viso, fiamma ossidrica sulla testa), gli ornamenti in vetro su cui Marv interviene avrebbero causato il minimo danno. E nel film, gli ornamenti "di vetro" erano in realtà fatti di caramelle.

11. Piedini in gomma

Daniel Stern indossava i piedini in gomma per filmare la scena in cui calpesta gli ornamenti. Perché fare un passo sulle caramelle fa ancora male!

10. In Your Face!

Il ragno sul volto di Marv era reale. Daniel Stern ha accettato di avere un vero ragno sul suo volto, ma per una sola ripresa (ragionevole).

Pubblicità

9. Spidey Senses Tingling

Nonostante le voci contrarie, l'urlo che Daniel Stern cintola durante la scena della tarantola non è stato imitato sul set e soprannominato più tardi. Era reale Inoltre, il veleno del ragno non è stato estratto, come alcuni avevano pensato.

8. Picture Perfect

L'immagine che Kevin trova della ragazza di Buzz era in realtà l'immagine di un ragazzo fatto per sembrare una ragazza perché il regista Chris Columbus pensava che sarebbe stato crudele prendere in giro una ragazza del genere.

7. Candy Crushes

John Candy ha filmato le sue scene in un giorno. Ma è stata una lunga giornata. Ventitré ore per essere esatti. E tutta la storia di aver dimenticato un figlio in una casa di pompe funebri? Totalmente improvvisato.

6. Kevin McAllister, il lato oscuro

Sulla base di tutte le violenze subite da Wet Bandits nelle mani di un bambino di otto anni, secondo un medico, probabilmente sarebbero stati feriti gravemente e avrebbero dovuto attenzione medica seria. Supponendo che siano sopravvissuti.

5. Gangster Filims

"Angels with Filthy Souls", il film di gangster di Jimmy Cagney che Kevin ha ispirato durante il film, è stato creato appositamente per il film. Così è stato il sequel, "Angels with Even Filthier Souls."

4. Marley and Me

Old Man Marley, il vicino spaventoso che alla fine insegna a Kevin l'importanza della famiglia, non era nella sceneggiatura originale. Fu aggiunto al suggerimento di Colombo che sentiva che il film aveva bisogno di un'ulteriore dose di sentimentalismo. Dopotutto, è un film di Natale.

3. Le sue scuse furono ascoltate

John Heard pensò che il film sarebbe stato terribile e non era felice di lavorare al film. Tuttavia, dopo aver visto il film finito e il suo successo, ha rotto il personaggio nel suo primo take in the sequel per scusarsi con Columbus.

2. Snow Day

Quando "Home Alone" è stato avvolto, hanno donato parte della loro neve artificiale (fatta di cera e plastica) alla Lyric Opera di Chicago. Da allora la neve è stata utilizzata in molte delle loro produzioni.

1. Fingers With Some Fava Beans and a Nice Chianti

Per essere il più terrificante possibile al giovane Macaulay Culkin, mentre sul set, Joe Pesci ha deciso di evitare Culkin. Voleva assicurarsi che l'attore bambino non lo trovasse troppo familiare. Ha anche aiutato Pesci a rompere la pelle accidentalmente quando ha minacciato di mordere tutte le dita di Culkin!

Quindi qual è la chiave da asporto qui? Direi che il punto principale è che probabilmente non dovresti lasciare i bambini piccoli a casa da soli. È meglio assicurarsi che qualcuno li stia guardando, e preferibilmente avere una festa da ballo epica come questo ragazzo:

Lascia Il Tuo Commento