47 Cold Facts About Steve Jobs

47 Cold Facts About Steve Jobs

"Essere l'uomo più ricco del cimitero non ha importanza per me. Andare a letto di notte dicendo che abbiamo fatto qualcosa di meraviglioso, questo è ciò che conta per me. "

Steve Jobs divenne un miliardario con la forza della sua creatività, dedizione e attenzione ai dettagli. Era iconico in tutti i sensi, ma era anche una figura complicata, a volte contraddittoria: un devoto di saggezza mistica che tuttavia contribuì a inaugurare l'era moderna. Era giù sulla terra ma egocentrico, lungimirante ma risoluto. I lavori potevano essere crudeli ed egoisti quelli più vicini a lui, anche se aiutava a unire un mondo di estranei. Per aiutare a rendere omaggio a questo visionario difficile, ecco 47 fatti ingegnosi su Steve Jobs.


47. Il monaco

Jobs era un devoto buddista Zen e persino considerato un monaco buddista. L'illuminazione spirituale sembra grandiosa, ma tutto sommato, probabilmente non aveva troppi rimpianti per il suo percorso professionale.

Leggi la casa

46. A Fishy Fact

Jobs era un pescatore, cioè mangiava solo pesce e frutta e verdura e cose del genere. PETA lo riconobbe per i suoi sforzi nel promuovere uno stile di vita vegetariano.

Linea salute

45. A Picky Eater

Le diete speciali erano una specie di cosa di Jobs, a quanto pare. Per un po 'dopo il college, ha provato ad essere un "fruttivendolo", qualcuno che mangia solo frutta. Alcuni dicono che è stato mentre raccoglieva mele che Jobs aveva il nome per la sua azienda.

Mydda

44. The College Dropout

Jobs, pioniere del personal computer Bill Gates e Steve Wozniak, abbandonò il college. Jobs aveva lottato con la struttura e le gerarchie della vita accademica e lasciò il Reed College in Oregon con solo 2,65 GPA.

BizhkmagAdvertisement

43. Belle calligrafia

Anche se Jobs abbandonò il Reed College, continuò a frequentare ea controllare le lezioni. Ha particolarmente apprezzato un corso di calligrafia tenuto da un monaco trappista, Robert Palladino. Jobs attribuisce alla classe la capacità di attirare la sua attenzione sui caratteri e sui caratteri tipografici usati nei programmi Apple.

Giphy

42. Up for Adozione

Steve Jobs è stato adottato poco dopo la sua nascita e cresciuto da Paul e Clara Jobs. I suoi genitori di nascita erano una coppia interrazziale non sposata i cui genitori non approvavano la loro unione e li costringevano a dare il bambino in adozione.

Geni

41. La promessa

Sua madre madre aveva sperato che i genitori adottivi fossero educati all'università, che non erano Paul e Clara. Quando la madre di Jobs la scoprì, cercò di portare i lavori in tribunale e il giovane Steve tornò a casa. Ha ceduto solo quando Paul le ha promesso che Steve sarebbe andato al college.

2oceansvibe

40. La nota del dottore

Jobs resistette alla ricerca dei suoi genitori - e avrebbe fortemente corretto chiunque si riferisse a Paul e Clara come suoi "genitori adottivi" - fino a quando Clara morì di cancro ai polmoni nel 1986. Jobs trovò il dottore che lo consegnò, ma il dottore si rifiutò di dare a Jobs il nome della madre di nascita; invece, scrisse una lettera a Jobs per essere consegnata dopo la sua morte. In esso c'era il nome Joanne Schieble.

39. Casa per Natale

Jobs ha incontrato sua madre quando aveva 31 anni. Non aveva mai sentito parlare di Apple Computer e non aveva idea di quanto successo fosse diventato Jobs. Joanne Schieble ha espresso la sua grande tristezza per essere stata costretta a dare lavoro a Jobs, e i due hanno stretto una stretta relazione: da quel momento in poi hanno trascorso tutti i giorni di Natale insieme.

Cambio delle stelle

38. Sister Stories

Attraverso Joanne Schieble, Jobs incontra la sua sorella biologica, l'autrice best-seller Mona Simpson. Il suo romanzo A Regular Guy parla di Jobs, mentre il suo primo romanzo, Anywhere But Here , parla delle sue esperienze con i genitori che lei e Jobs condividono.

YouTubeAdvertisement

37 . Coraggiosamente vai ...

Dopo essersi separato da Apple nel 1985, Jobs ha fatto domanda per diventare un astronauta civile per la NASA. La sua domanda è stata respinta.

36. Apple Seeds

Quando Jobs aveva 13 anni, incontrò il diciottenne Steve Wozniak, il vicino di un amico e un esperto di elettronica domestica. Al di fuori del garage di Los Altos, hanno lavorato insieme su diversi progetti tecnologici, gettando le basi per quello che un giorno sarebbero diventati i computer Apple.

Il prossimo web

35. Lavarsi l'altro

Fin dai suoi primi giorni con Wozniak, Jobs si è affermato come "l'uomo delle idee" e il più orientato al business dei due. Wozniak, tuttavia, era il ragazzo che rendeva realtà ai sogni di Jobs. Secondo molti Jobs non ha mai nemmeno imparato a codificare.

Elpais

34. Qualsiasi rimpianto?

Un terzo amico, Ronald Wayne, era con Jobs e Wozniak nelle fasi iniziali, ma presto perse l'entusiasmo per il progetto. Ha venduto la sua quota in compagnia agli altri due per $ 800. Se non avesse venduto, la quota di Wayne sarebbe valsa $ 75,5 miliardi!

India volte

33. Salario minimo

In tutti i suoi anni presso Apple, Jobs ha ricevuto solo uno stipendio annuo di $ 1. I suoi 5,5 milioni di azioni della Apple - per non parlare delle sue altre partecipazioni e interessi commerciali - gli hanno dato comunque più che abbastanza per sopravvivere. Al momento della sua morte, Jobs valeva $ 10,2 miliardi.

YouTube

32. La rivista Father of the Year

Time stava conducendo un profilo su Jobs, e molte persone si aspettavano che Jobs sarebbe stato nominato Time Man of the Year, quando le notizie di Jobs paternity-shirking rotto. Quell'anno, Tempo ha salutato la loro "Macchina dell'anno", il personal computer.

BenschmidtAdvertisement

31. Stranieri

Jobs ha avuto una breve relazione romantica con la cantante folk Joan Baez.

30. Una separazione di modi

In un momento di umiltà, nel 1985, Jobs fu costretto a lasciare la società che aiutò a trovare e guidare verso il successo. Jobs vendette aspramente tutto tranne una parte in Apple e utilizzò i soldi per comprare una nuova società nascente chiamata Pixar. Jobs si unirebbe ad Apple come amministratore delegato nel 1997, quando la società acquisì un'altra impresa di Jobs, NeXT Software.

Slash film

29. Che cos'è NeXT?

Dopo aver lasciato Apple nel 1985, Jobs ha fondato una nuova società, NeXT Software, dedicata ai computer di fascia alta per il settore dell'istruzione. La compagnia è stata aiutata da una donazione del miliardario e due volte candidato alla presidenza Ross Perot. Quando NeXT fu acquisito da Apple nel 1997, il sistema operativo di NeXT costituì il fondamento per Mac OS X di Apple.

Webipedia

28. Navigare in Internet

Tim Berners-Lee, scienziato informatico del CERN in Svizzera, utilizzava uno dei computer NeXT di Jobs quando ha inventato il World Wide Web nel 1989.

27. Il ritorno del re

Al tempo in cui Jobs era rientrato in Apple, la compagnia era in crisi. Stavano lottando per stare al passo con concorrenti come IBM ed erano considerati "una delle peggiori società del settore." Con Jobs al timone, Apple ha introdotto lo store Apple, ha stretto una partnership di successo con Microsoft e ha presentato immediatamente -Mac computer iMac. Apple è tornata in cima!

Business insider

26. Lavoro estivo

La maggior parte dei bambini ha un chiosco di limonata o inizia a lanciare hamburger; Il primo lavoro di Steve Jobs è stato a Hewlett-Packard. Jobs di 12 anni ha chiamato William Hewlett chiedendo parti per poter finire un progetto scolastico. Hewlett rimase colpito dalla conoscenza e dall'entusiasmo dei giovani Jobs e gli offrì un lavoro estivo. Jobs si ritrovò a trascorrere l'estate presso la fabbrica di HP, assemblando i contatori di frequenza.

Pubblicità

25. Game Boy

Jobs ha lavorato per un po 'alla famosa compagnia di giochi Atari. Jobs ha portato alla società un modello rielaborato del circuito per il gioco di Atari, Pong , che Wozniak aveva costruito. Era molto più efficiente di qualsiasi cosa avesse fatto Atari. Assunsero che Jobs lo avesse costruito e gli avesse offerto un lavoro come tecnico.

YouTube

24. Il primo incarico per "Lavori" con Atari è stato creare un "one-person

Pong ." Jobs sapeva di aver bisogno di aiuto, quindi ha portato Wozniak a bordo, con la promessa che avrebbe dato a Wozniak metà del suo bonus da Atari; il duo ha lavorato quattro giorni senza dormire per sviluppare Breakout , un classico istantaneo. Atari diede lavoro a $ 5,000 per il gioco, ma Jobs disse a Wozniak che aveva ricevuto solo $ 700 e gli diede $ 350. Wozniak non lo scoprì fino a qualche anno dopo, dicendo che se avesse saputo che Jobs aveva bisogno di soldi, gli avrebbe lasciato volentieri avere. Interactive

23. Lavori sporchi

Prima dei dolcevita e dei jeans neri, Jobs aveva uno stile hippy. Portava i capelli lunghi e amava camminare a piedi nudi. Il suo stile disordinato e la scarsa igiene divennero motivo di preoccupazione per Atari, e fu trasferito al turno di notte.

Nerdisti

22. Il Blue Box

Uno dei primi progetti di Jobs e Wozniak era una "scatola blu". Jobs e Wozniak impiegarono sei mesi per capire come funzionava la scatola blu: manipolando i toni usati dalle reti telefoniche, una scatola blu permesso all'utente di effettuare chiamate interurbane gratuitamente.

Wikipedia

21. The Spiritual Journey

Jobs ha trascorso sette mesi del 1974 girovagando per l'India con il suo amico e il futuro dipendente Apple, Daniel Kottke. I due speravano di trovare l'illuminazione spirituale sotto la tutela di Neem Karoli Baba all'ashram di Kainchi, solo per scoprire quando arrivarono che Neem Karoli Baba era morto l'anno precedente.

20. Alla ricerca di aiuto

Sebbene potesse essere egoista e disonesto con i suoi collaboratori, Jobs era sempre disposto a prestare i suoi consigli e la sua esperienza a innovatori tecnologici emergenti. Tra quelli che ha aiutato: Sergey Brin e Larry Page, che stavano costruendo un motore di ricerca chiamato "Google". Jobs ha offerto loro l'accesso ai suoi consulenti Apple e ha persino suggerito di cambiare la tonalità del giallo usato nel loro logo.

19. Just Say Sure

Jobs ha chiamato per provare la LSD per la prima volta "una delle due o tre cose più intelligenti che abbia mai fatto", assicurando in tal modo che non gli sarebbe mai stato chiesto di ospitare un assemblea giovanile.

18. Il luogo di nascita di Apple

Bullied a scuola, Jobs di 12 anni ha detto ai suoi genitori che avevano una scelta: trasferirlo in una nuova casa, in un nuovo distretto scolastico, o stava abbandonando. I suoi genitori hanno usato tutti i loro risparmi per trasferirsi in una casa con tre camere da letto a Los Altos. Qui Jobs e Wozniak hanno costruito la prima Apple. La casa è stata dichiarata sito storico nel 2013.

Infobae

17. Quali sono le probabilità?

Secondo Mona Simpson, il padre che lei e Jobs condividevano, Abdulfattah Jandali, possedeva per un breve periodo un ristorante a San Jose. Jandali le disse che Jobs sarebbe venuto spesso e che si erano incontrati, anche se entrambi erano rimasti completamente all'oscuro del fatto che Jandali fosse il padre biologico di Jobs. Jobs in seguito confermò la storia.

WSJ

16. Down on the Farm

Per un po 'di tempo dopo il suo viaggio in India, Jobs viveva nel comune di All One Farm in Oregon. Il comune, organizzato dall'amico Robert Friedland, era in un meleto.

Soha

15. Style Icon?

Il suo look non poteva essere di alta moda, ma il suo dolcevita nero, i jeans papà e le scarpe da ginnastica di marca erano certamente iconici. Per essere precisi, Jobs indossava un dolcevita nero finto di Issey Miyake, Levi's 501s e New Balance 991 sneakers. Ha adottato la sua "uniforme" alla fine degli anni '70 perché gli piaceva la comodità

. Fashionista

14. Comfy Collection

Si dice che Jobs abbia più di 100 coppie di Levi's.

Fashionunited

13. I vestiti non fanno l'uomo

Nel 2018, un'azienda italiana di abbigliamento vinse una causa lunga anni per usare il nome di Jobs come nome del loro marchio di abbigliamento. Il giudice era d'accordo sul fatto che, dal momento che Apple non aveva mai protetto il nome di Jobs, non avevano motivi per denunciare la società di abbigliamento.

12. Do not Bite That J!

Il logo di Steve Jobs (l'azienda di abbigliamento) è una J con una foglia e un piccolo ritaglio, che ricorda il logo Apple. Gli avvocati della Apple hanno preso atto di questa somiglianza nella loro causa contro la società di abbigliamento, ma il giudice ha obiettato che, dal momento che la lettera J non è commestibile, il cut-out non può essere ragionevolmente definito un "morso", e quindi il confronto tra i due loghi non era adatto.

Insightmac

11. Il morso nella mela

Secondo

Forbes , la vecchia fidanzata di Jobs e la madre del suo primo figlio, Chrisann Brennan, scrisse Jobs nel 2005 e di nuovo nel 2009, chiedendo 28 milioni di dollari in riconoscimento di lei lotta, e in cambio del suo abbandono del suo memoriale. Quel memoriale, Il morso nella mela , è stato pubblicato nel 2013. rivista di Posta

10. L'uomo dei 300 brevetti

Al momento della sua morte, Jobs deteneva quasi 350 brevetti, di cui 200 condivisi con il capo del design Apple, Jonathan Ives. Mentre la maggior parte coinvolge computer e software, Jobs ha anche brevettato cose come tipi speciali di cordini e imballaggio. Anche le scale di vetro trovate in molti negozi Apple sono state brevettate da Jobs.

9. Make That The Man of 500 Patents

Dalla sua scomparsa, 141 brevetti di Jobs sono stati approvati, portando il suo totale a quasi 500 brevetti.

Sfondi craft

8. Cattiva medicina

Nel 2003, a Jobs fu diagnosticato un cancro al pancreas. Un devoto di omeopatia e cure naturali, Jobs ha ignorato i desideri dei medici che subisce un'operazione immediata. Quando ha esaurito il suo elenco di cure e rimedi a base di erbe - senza risultato - e ha accettato l'operazione, il danno era già stato fatto. I lavori sono deceduti il ​​5 ottobre 2011.

Grantcardonetv

7. The Saddest Place on Earth

Le bandiere di Disneyland e Disney World sono volate a mezz'asta il giorno in cui Steve Jobs è morto, per rispetto del loro più grande azionista e proprietario di Pixar Studios.

6. Going Plateless

Le macchine da lavoro non erano meno caratteristiche dei suoi vestiti. Guidava una Mercedes SL55 argento, che scambiava ogni sei mesi per una nuova. Aveva scoperto che si poteva guidare legalmente una nuova auto per sei mesi in California prima che fosse richiesta una targa, quindi non si è mai preoccupato di procurarsi una targa per le sue macchine.

Pensa alla mela

5. Un vero handicap

Gli amici più carini dicono che Jobs aveva l'abitudine, forse persino l'obbligo, di parcheggiare negli spazi di handicap. I dipendenti hanno spesso avvistato l'argento senza platine di Jobs parcheggiato in un punto di handicap più vicino alla porta. Nel testimoniarlo per la prima volta, il dirigente di Apple

Jean -Louis Gassée ha scherzato "Non ho mai realizzato che quegli spazi fossero per gli handicappati emotivi." Waxnasbc

4. Daddy Dilemma

Nel 1978, la fidanzata del liceo di Jobs diede alla luce una figlia. Jobs ha continuato a negare che il bambino fosse suo, anche dopo che le prove del DNA hanno dimostrato la sua paternità. Non l'avrebbe riconosciuta finché non fosse stata adulta, lasciando Lisa e sua madre a dipendere dagli assegni sociali.

Consigli per la donna

3. Lisa

Nel 1983, Apple pubblicò il suo primo PC, la "Lisa". Anche se in quel momento negò, Jobs successivamente ammise che il computer era stato chiamato per sua figlia.

Engadget

2. Uncharitable Chairman

Per aiutare la sua azienda in crescita a soddisfare le crescenti richieste, Jobs ha tagliato tutte le iniziative di beneficenza di Apple, promettendo di reintegrarle una volta che la società fosse redditizia. Non ha mai fatto.

Unwire

1. Ultime parole

Le ultime parole di Steve Jobs erano "Oh Wow. Oh Wow. Oh Wow. "Quali visioni o suoni hanno tanto impressionato il visionario? Qual era il significato delle sue enigmatiche parole finali? Purtroppo, non lo sapremo mai.

Sfondi artigianali

Lascia Il Tuo Commento