37 Fatti traditori sugli usurpatori

37 Fatti traditori sugli usurpatori

"I traditori che prevalgono sono i patrioti; gli usurpatori che riescono sono imperatori divini. "- Gore Vidal

Ci sono molte strade che una persona può intraprendere per ottenere il potere, ma nessuna è forse più controversa dell'atto di usurpazione. Per usurpare il potere è la strada per qualcuno che non ha una pretesa legittima per poterlo fare. Come vedrete, gli usurpatori non erano limitati a nessuna regione e avevano forme deliziosamente subdole.


37. L'anno dei quattro imperatori

Nell'anno 68, Nerone divenne il primo sovrano romano a suicidarsi dopo aver appreso che era stato condannato a morte come un nemico pubblico, e Roma entrò in una guerra civile. Ciò provocò un effetto domino degli aspiranti Imperatori che reclamavano il trono: prima Galba, poi Otone, poi Vitellio e infine Vespasiano. In tutto il tumulto, Otho divenne presto il secondo sovrano romano a suicidarsi.

36. Flava Flavian

Vespasiano avrebbe continuato a stabilire la dinastia flavia stabile, una dinastia che avrebbe riformato Roma e creato monumenti culturali duraturi come il Colosseo (era chiamato l'Anfiteatro Flavio).

35. Chiesa sanguinosa

Eric IX di Svezia ha fatto molto per diffondere il cristianesimo in tutta la regione nordica ed è stato addirittura venerato come santo. Tuttavia, come tutti sappiamo, essere influenti non significa necessariamente che non sarai assassinato. L'usurpatore di Eric, Magnus II, ha teso un'imboscata e ucciso il legittimo re dopo che Eric era uscito da una chiesa, portando il sedere di Magnus sul trono. Spero che ne valesse la pena: il ragazzo regnò solo per un anno.

Eric IX di Svezia

34. Perdere il conteggio

Magnus fu ucciso da Carlo VII di Svezia. Charles aveva anche sostenuto l'omicidio di Eric IX, ma non doveva essere stato troppo felice con Magnus, così ha preso il trono per se stesso. Charles fu in realtà il primo Carlo di Svezia, ma poiché un Charles successivo decise di passare a tutti, volenti o nolenti, con il sistema di numerazione monarchico, l'uso di Carlo VII come suo titolo è ormai diffuso.

Pubblicità

33. Hai ucciso mio padre, preparati a morire

Bene, Charles-the-any non è durato a lungo, e Knut Eriksson - come puoi vedere, il figlio del nostro vecchio amico Eric - si vendicò della morte di suo padre. Si presentò al castello di Carlo VII e lo uccise per conquistare il trono. Regnò per 23 anni, ponendo fine ai brevi scambi di potere che causarono spargimenti di sangue in tutta la Svezia per gli anni precedenti. Knut fu il primo re svedese da quando Filippo, morto circa 77 anni prima, morì di morte naturale.

32. No, la Svezia è protestante

I secoli XVI e XVII erano pieni di scandali religiosi e litigi dinastici in Svezia, quando infuriavano la Riforma e la Controriforma. Carlo IX sostenne la lotta protestante per la libertà e provocò una guerra civile che sarebbe finita con la sua nomina a re nel 1604. Non ebbe successo come re, ma fu il ponte verso suo figlio, Gustavo Adolfo, che avrebbe eretto la Svezia come una grande potenza europea . A proposito, se stai contando, questo è stato il Charles che ha incasinato il sistema di numerazione King svedese per tutti gli altri; Carlo IX ha preso la sua numerazione da una storia fittizia della Svezia.

31. Nephew v Uncle

Non era abbastanza buono essere il reggente di un giovane re, così il generale vietnamita Dương Tam Kha costrinse suo nipote a scendere dal trono dopo la morte di suo padre e lo prese per sé. Non sarebbe durato, però, come un ammutinamento fu quando suo nipote alla fine trasformò l'esercito contro Kha. Nondimeno, Kha ebbe l'ultima risata: prove storiche suggeriscono che sua figlia divenne in seguito imperatrice vedova.

30. Un racconto di due Vietnam

Con umili origini come figlio di un pescatore, Mạc Đăng Dung salì al potere attraverso i militari. Durante il XVI secolo, il Vietnam stava attraversando molti cambiamenti imperiali, e gli imperatori spesso regnavano con il dispotismo. Molti furono assassinati e alla fine Dung salì al potere. Tuttavia, avrebbe continuato la tradizione di regnare attraverso metodi spietati e dividere il Vietnam in due, il che avrebbe gravi conseguenze in futuro.

29. Principe di Galles

Quando Owain Gwynedd, re di Gwynedd, il Galles del Nord era sul trono, ebbe un gran numero di figli illegittimi. Il maggior successo di questi figli fu Dafydd, che, nella sua ricerca di potere dopo la morte del padre, si sarebbe impegnato in una battaglia per tutti i vincitori del tutto gratuita con i suoi fratelli che implicava la prigionia, l'omicidio, la fuga, la fuga e forse anche solo buone vecchie cause naturali per la morte. Un fratello, Rhodri, alla fine tornerà e prenderà metà del regno. Il patriarca della famiglia, Owain Gwynedd, fu il primo ad essere nominato "Principe di Galles".

Owain Gwynedd

28. Facile lo è

Mentre l'impero Vijayanagara dell'antica India meridionale era in uno stato di caos, Saluva Narasimha si prese l'iniziativa di lanciare un colpo di stato per prendere il trono e innalzare la dinastia Saluva ai reali. Apparentemente, a causa dello stato di anarchia in cui si trovava il regno, fu incredibilmente facile: quando l'emissario di Saluva si presentò alla capitale della città imperiale, trovò la città completamente incustodita fino all'harem.

Pubblicità

27. Love Me To The Throne

Quando il giovane re Yotfa fu ucciso, sua madre, che all'epoca era reggente, unse il suo amante Worawongsathirat al trono. Gli storici non sono d'accordo se si trattasse di un tentativo di restaurare il trono nella casa di Uthong, di cui gli innamorati appartenevano entrambi, o se si trattava di una violazione della moralità. Non importa molto però, visto che sarebbero stati entrambi assassinati dopo 42 giorni. Le loro teste furono messe sulle spine e andarono a mangiare gli avvoltoi

26. È Wang, Mang

Probabilmente il miglior nome di questa lista, Wang Mang è salito al potere dopo aver costruito un grande culto della personalità e avvelenato il tredicenne Emperor Ping. Mang prese quindi il controllo dell'impero e fondò la dinastia Xin. Ma va bene, dopo aver avvelenato l'imperatore adolescente, Mang scrisse una lettera segreta agli dei per offrire la sua vita come sostituto. Questo, naturalmente, non ha impedito all'imperatore di morire. Le riforme sociali ed economiche di Mang furono nondimeno influenti e sono considerate un antico precursore del socialismo.

25. Tre regni

Cao Pi costrinse l'imperatore Xian a dargli il trono, che segnò la fine della dinastia Han e l'inizio del famoso periodo dei Tre Regni nella storia cinese. Durante la sua coercizione al potere, ha stabilito un modello di declino formale del trono tre volte prima di accettare la leadership, che in seguito avrebbero seguito gli usurpatori. Oh no, davvero non dovresti avere

24. Women Over Empire

Sima Yan, l'imperatore Wu di Jin, istituì la dinastia Jin costringendo Cao Huan (un parente di Cao Pi) a dargli il trono. Era conosciuto per la stravaganza e per aver preso più di 10.000 concubine. Invece di concentrarsi sull'amministrazione, passava le sue giornate a capire con chi fare sesso. Andava su un carro trainato da capre, e ovunque si fermasse il carrello sarebbe stato dove avrebbe fatto sesso, scegliendo una donna vicina. Decisioni, decisioni.

23. Il destino della Cina

Liu Yu usurpò il trono dall'Imperatore di Wu ed è considerato uno dei più grandi generali del suo tempo. È responsabile della salvaguardia di uno stato indipendente del sud della Cina, che, grazie alla sua stabilizzazione, è stato in grado di integrare le tribù dell'Asia settentrionale nella sua società. Ciò ha permesso alla Cina di sfuggire al destino di Roma, dove le tribù germaniche hanno strappato l'impero alla sua caduta.

22. Prima donna

L'unica imperatrice riconosciuta della Cina in oltre due millenni, l'imperatrice Wu Zetian era originariamente una concubina dell'ex imperatore prima di consolidare il potere attraverso una vasta rete di spionaggio. La Cina estenderebbe la sua portata territoriale a periodi senza precedenti sotto il suo regno.

Pubblicità

21. Apple non cade lontano

Zhu Wen era un generale di successo che si autoproclamò imperatore dopo aver ucciso l'ultimo imperatore della dinastia Tang insieme a quasi tutti i suoi figli. Zhu Wen ha risparmiato un ragazzo di 13 anni, ma solo per poterlo mettere sul trono e costringerlo a rinunciare, prendendo il trono per se stesso. Cinque anni dopo la sua ascensione, il figlio di Zhu Wen lo uccise e riuscì al trono.

Opera di Zhu Wen

20. L'ultimo re d'Egitto

L'ultimo dei grandi faraoni indigeni dell'Egitto (prima che i Persiani conquistassero l'Egitto), Amasis II iniziò come generale inviato per sedare una rivolta militare per l'attuale sovrano, Apries. Invece, tuttavia, Amasis fu dichiarata re dai ribelli, e rispose rovesciare Apries e prendere posto sul trono. Amasis fu sepolto nella necropoli reale di Sais, ma la sua tomba non è mai stata recuperata.

19. Il bastardo

Guglielmo il Conquistatore, figlio illegittimo di un duca normanno, fu il primo re normanno d'Inghilterra. A causa del suo status, ha lottato per raggiungere il suo dominio e ha trascorso il suo intero combattimento combattendo per mantenere il potere. La sua usurpazione avvenne quando invase l'Inghilterra dopo la morte di San Edoardo il Confessore e introdusse la dominazione normanna in Inghilterra uccidendo Harold II, l'ultimo re d'Inghilterra anglosassone. Guglielmo il Conquistatore è raffigurato sul famoso Arazzo di Bayeux, che raffigura la conquista normanna.

18. Anarchia fallita

Malgrado il giuramento di sostenere l'affermazione dell'imperatrice Matilda sul trono dopo la morte di Enrico I (suo padre), Stefano, re d'Inghilterra, prese il trono per se stesso con l'affermazione che la conservazione dell'ordine nel il regno era una priorità. Invece di mantenere l'ordine, portò a una Guerra Civile, conosciuta come "l'Anarchia", e sebbene fosse riconosciuto da alcuni come Re, alla fine fallì e riconobbe il figlio di Matilda, Henry, come suo successore. Stephen è ritrattato in modo non simpatico nel libro e nella miniserie I pilastri della terra .

17. Grandaddy

Enrico IV salì al trono dopo un tumultuoso paio d'anni di governo da parte del cugino, Riccardo II. Richard bandì Henry e schiacciò la sua eredità, e Henry rispose invadendo l'Inghilterra mentre Richard era via in Irlanda, consolidando rapidamente il potere. Henry fu il primo re d'Inghilterra in oltre 300 anni (dalla conquista normanna) ad essere un madrelingua inglese.

Una commedia, Enrico IV

16. War of the Roses

Un altro Henry per la lista, Henry VII fu il vincitore della lunga e sanguinosa Guerra delle Rose. Henry sarebbe stato l'ultimo re d'Inghilterra a conquistare il trono sul campo di battaglia. Stabilì anche il dominio della casa di Tudor, fornendo in tal modo alle future generazioni di persone un intrattenimento televisivo di alta qualità.

Henry VII

Pubblicità

15. Orange è il New England

Cosa succede quando un Re predica la tolleranza religiosa nell'Inghilterra del 17 ° secolo? Detto re viene rovesciato, perché perché avere tolleranza quando un gruppo può dominare? Il re in questione era Giacomo II d'Inghilterra, e nel 1688 ebbe luogo la Gloriosa Rivoluzione, dove i membri del parlamento iniziarono una mossa per Guglielmo d'Orange, avversario al dominio cattolico, per venire dall'Olanda con sua moglie, Maria II, e siediti sul trono. Dopo aver preso possesso della monarchia, imposero una legge che negava ai futuri monarchi di essere, o sposare, un cattolico. Questa legge è rimasta in vigore fino al 2015.

14. Shorty Got Kingdoms

Pipino il Breve era responsabile dell'espansione del regno dei Franchi, aprendo la strada a suo figlio Carlo Magno (potreste aver sentito parlare di lui) per diventare il "Padre dell'Europa". Invece di occuparsi di possibili rivolte dopo la morte del loro padre, Pipino e suo fratello installarono un re fantoccio. Alla fine Pipino si annoiò semplicemente tirando le corde e prese il trono tutto per sé. Per essere onesti, Pepin avrebbe potuto essere davvero alto, e potremmo semplicemente chiamarlo con una traduzione orribile - ma hey, questa è storia!

13. Usurpazione prematura

Dopo aver sentito una voce della morte di Marcus N ', Avidio Cassio, governatore della Siria, si proclamò re. Rapidamente radunò il supporto in tutto l'est e progettò di marciare verso Roma. L'unica cosa? Marcus non era morto. Quando Cassius lo ha imparato, ha continuato, e successivamente è stato assassinato dalle sue truppe dopo solo 100 giorni di "potere". Indovina davvero scoprire chi sono i tuoi amici.

Marcus Aurelius

12. All theours, Louie

Dopo 21 anni di esilio dopo la rivoluzione francese, Luigi Filippo I tornò in Francia per cogliere l'opportunità di diventare re sulla scia della rivoluzione di luglio. Originariamente incaricato di annunciare il nipote di 10 anni dell'ex re Carlo I come erede, invece si impadronì del trono. Come prendere caramelle da un bambino. Ma le cose non sarebbero così facili: durante il suo regno, ha avuto sette tentativi di omicidio sulla sua vita e fu deposto dopo un'altra rivoluzione nel 1848.

11. Mio padre è chi ?!

Sverre Sigurdsson si mise in viaggio per compiere il suo destino dopo che sua madre rivelò che era in realtà il figlio di un ex re. Era tutto ciò di cui Sverre aveva bisogno per ascoltare la sua vita da prete, e andò a cercare di usurpare il trono. Lo ha fatto con grande successo, lasciando un'eredità come uno dei più importanti governanti della storia norvegese. Sverre ha avuto il suo inizio come leader dei Birkebeiners, un gruppo di ribelli che si sono fatti chiamare dopo essere stati presi in giro dall'opposizione per essere così poveri che indossavano scarpe di corteccia di betulla.

10. Ecco Johnny

Essere sotto il dominio spagnolo per 60 anni non fu divertente per i portoghesi, e nel 1640 approfittarono di una Spagna distratta, che si stava occupando di una rivoluzione in Catalogna (suona familiare?), E organizzarono un colpo di stato 'etat contro il rappresentante spagnolo in Portogallo. Giovanni IV del Portogallo fu il principale beneficiario di questa rivolta, semplicemente trovandosi nel posto giusto al momento giusto con il sangue giusto, e fu installato come re. Nondimeno, alla vigilia della sua morte, il Portogallo aveva raggiunto il suo zenit territoriale.

9. Le donne possono essere monarchi assoluti troppo

Caterina la Grande, che inaugurò l'età d'oro dell'Impero russo e l'illuminazione russa, raggiunse il potere organizzando un colpo di stato e facendo arrestare suo marito, Pietro III. Quello che era iniziato come un colpo di stato senza sangue divenne aspro quando il fratello dell'amante di Catherine uccise l'ex re. Catherine, tuttavia, potrebbe essere più famosa per ciò che non ha fatto: anche se le voci continuano a persistere nel tentativo di copulare con un cavallo, queste sono palesemente false.

8. Il re dei banditi

Durante la prima guerra mondiale, la dissoluzione dell'Impero ottomano da parte delle potenze alleate ha lasciato il vuoto in Medio Oriente, il che ha portato molte fazioni a crescere e lottare per il potere. Uno degli uomini più famosi che sarebbe salito al potere era Habibullah Kalakani. Amanullah Khan divenne un eroe nazionale per sconfiggere gli inglesi e tentare di modernizzare l'Afghanistan, ma dopo una serie di rivolte a causa della sua stretta sul potere, Habibullah prese il regno dal leader di Pushtan. Fu rovesciato e ucciso dopo soli nove mesi.

7. False Dmitry: Parte I

Tsarevich Dmitrij Ivanovic era il figlio più giovane di Ivan il Terribile, e morì per una misteriosa ferita da arma da taglio. Anni dopo la sua morte, una serie di pretendenti ha affermato che erano Dmitrij e che erano effettivamente sfuggiti al tentativo di omicidio. Il primo di questi era un ragazzo che è in realtà a volte chiamato False Dmitry I nei libri di storia; era l'unico zar a salire al trono con una campagna militare.

Tsarevich Dmitrij Ivanovic, quello vero.

6. False Dmitry: Parte II

L'ascesa al potere attraverso il sostegno della vedova di False Dmitry I, questo secondo pretendente ha ottenuto il sostegno della gente comune. Sebbene non avesse alcuna somiglianza con il primo falso Dmitri, sosteneva anche di essere sfuggito all'assassinio della sua vita e di aprire un negozio come re. Sarebbe stato costretto a lasciare il trono, ma ha continuato a contendere il suo palo fino a quando non si è ubriacato una notte ed è stato ucciso. Quindi va in Russia.

Seconda e falsa Dmitry I's widow

5. False Dmitry: Parte III

Vengono in tre. Questo Dmitry ottenne il sostegno dai cosacchi devastanti, che lo chiamarono Zar. Solo due mesi dopo "baciare la croce", fu sequestrato, consegnato a Mosca e giustiziato, aggiogando così il tempo dei Dmitrys.

L'omicidio dell'ultimo Dmitry

4. Hawaii 5-0

L'antico regno di Hawai'i fu governato per oltre sei secoli dalla stessa famiglia - che fu fino a quando Alapa'i Nui arrivò e rovesciò i due figli del precedente sovrano che stavano gareggiando per il trono. Ciò ha portato ad uno dei periodi più sanguinosi della storia hawaiana, in quanto Alapainui impegnato in molte battaglie con i re delle isole vicine, tutti cercando di dominare l'un l'altro. Anche così, Alapainui fu visto come un buon governante.

3. Sandwich Islands

Alapainui regnò fino alla sua morte, a quel punto suo figlio riuscì solo a essere usurpato da Kalani'opu'u. Kalani'opu'u era il re quando il primo contatto fu fatto con gli europei, quando James Cook arrivò mentre navigava nel Pacifico. Cook sarebbe stato assassinato sull'isola dopo aver tentato di rapire il re in risposta al furto di una delle sue barche.

2. Re arabo-romano

Nato nell'odierna Siria, Filippo l'Arabo è salito al potere con l'aiuto di suo fratello, Prisco, una guardia pretoriana di Gordiano III. I fratelli avevano piani per controllare l'imperatore adolescente, ma quando morì di circostanze misteriose poco dopo, Filippo prese il trono.

Filippo l'Arabo.

1. Napoleone il dittatore

Dopo anni di dimostrazione del suo genio e potere sul campo di battaglia, Napoleone tornò in Francia dall'Egitto. Usava l'accoglienza dell'eroe che riceveva e lo faceva diventare il Primo Console di Francia. Ha poi redatto una costituzione nel quadro di una Repubblica, ma invece l'ha usata per velare la sua costituzione di una dittatura. Nel 1804, Napoleone fu eletto imperatore. Come Pipino, Napoleone non era che in breve: la convinzione diffusa che fosse un uomo piccolo era probabilmente il risultato della propaganda; si fermò a circa 5 piedi e 6 pollici, che si avvicinavano all'altezza media in quel momento.

Un'altra falsa affermazione su Napoleone: molti (credibili) hanno affermato che Napoleone non amava sua moglie, ed era solito dire "Non stasera, Giuseppina "quando avrebbe cercato di iniziare il sesso. Ma gli estratti dalle lettere di Napoleone a sua moglie, che leggono come sexting del XVIII secolo, sembrano dimostrare l'opposto: in uno di essi, ha persino detto: "Sarò solo e molto, molto lontano. Ma tu vieni, vero? Stai per essere qui accanto a me, tra le mie braccia, sul mio petto, sulla mia bocca? Prendi il volo e vieni, vieni ... Un bacio sul tuo cuore e uno molto più in basso, molto più in basso! "

Lascia Il Tuo Commento