40 Little Known Facts About Michael Jackson

40 Little Known Facts About Michael Jackson

"Sogniamo domani dove possiamo veramente amare l'anima e conoscere l'amore come la verità ultima nel cuore di tutta la creazione." - Michael Jackson

Il Re del Pop ha toccato i cuori e le anime di milioni. Ecco i nostri 40 fatti preferiti di Michael Jackson!


40. Per il mio caro amico Sir Elton John ...

Nel 1997, Jackson pubblicò un album intitolato "Blood on the Dance Floor: HIStory in the Mix." Dedica l'album al suo amico Sir Elton John, che lo aveva aiutato attraverso la sua dipendenza prescritto antidolorifici. Ha continuato a vendere 6 milioni di copie in tutto il mondo, rendendolo l'album di remix più venduto di tutti i tempi.

Michael Jackson (a destra) e Sir Elton John (a sinistra).

39. Lasciami in pace, per favore.

Jackson annunciò che stava pensando di ritirarsi dall'industria musicale nel gennaio 2000 perché era stanco della pubblicità non-stop.

38. Guarisci i bambini.

Nel 2001, Michael ha parlato all'Unione di Oxford del benessere dei bambini nell'ambito dell'iniziativa "Heal the Kids". A volte, Michael è quasi venuto a piangere, soprattutto quando parla della sua infanzia e del suo rapporto con suo padre. Coloro che hanno studiato la psicologia di Michael spesso citano il discorso come un grande spaccato delle opinioni di Michael sui bambini. Il tema centrale dell'indirizzo: i bambini di tutto il mondo dovrebbero essere amati incondizionatamente da tutti.

Michael, fotografato durante l'indirizzo di Heal The Kids.

37. Una passeggiata con Marlon.

Michael ha partecipato alla cerimonia commemorativa per il compianto Marlon Brando nell'agosto del 2004, insieme a Jack Nicholson e Sean Penn. Tre anni prima, Michael Jackson, Elizabeth Taylor e Marlon Brando erano saliti su un'auto insieme dopo l'11 settembre - loro tre, nessun entourage - e andarono in Ohio per fuggire da New York.

Marlon Brando morde Michael Jackson's cappello.

Pubblicità

36. Grazie, signor presidente.

Michael ha ricevuto un premio umanitario presidenziale dal presidente Ronald Reagan alla Casa Bianca nel maggio 1984. Regan voleva riconoscere il contributo di Jackson alla campagna del governo contro la guida in stato di ebbrezza. "Beat It" è apparso nelle pubblicità televisive.

Michael (al centro), il presidente Ronald Reagan (a destra) e First Lady Nancy Reagan (a sinistra).

35. Il re e il principe.

La canzone di successo di Michael "Bad" del 1987 doveva essere un duetto con il superstar Prince degli 80 anni, ma Prince decise di ritirarsi. In un'intervista, Prince ha dichiarato di non voler cantare la frase "Il tuo culo è mio".

Michael Jackson (a sinistra) e Prince (a destra)

34. Rimanendo al di sopra.

La sua più grande raccolta di successi "Michael Jackson: Number Ones" ha venduto 6 milioni di copie in tutto il mondo dopo la sua uscita nel novembre 2003, raggiungendo il numero 1 nella maggior parte dei paesi.

33. Una cosa che posso dirti è che devi essere libero!

La sua canzone preferita dei Beatles è "Come Together." Infatti, puoi trovare la sua versione della canzone su "History - Past, Present and Future." Michael Jackson e Paul McCartney si incontrarono per la prima volta e divennero amichevoli a metà degli anni '70, quando, secondo Jackson, McCartney cercò di vendergli una canzone, "Girlfriend", per l'album in uscita di Jackson.

Paul McCartney (a sinistra), Michael (a destra).

32. In cima al mondo.

Il 1 ° maggio 2001, "Thriller" è stato votato al primo posto dalla VH1 sul conto alla rovescia dei 100 migliori video di tutti i tempi.

Michael nel video musicale Thriller.

31.

Delusi i suoi fan cantando "We Are the World" (accompagnato da un coro di bambini) ai World Music Awards di Earls Court, Londra nel 2006. I fan avevano pagato fino a £ 500 per un biglietto per vederlo esibirsi e aspettarsi che eseguisse "Thriller". Jackson ha lasciato il palco per fischi udibili dal pubblico.

Pubblicità

30. Nip e Tuck.

Michael ha subito una vasta chirurgia plastica. I chirurghi plastici discutono sul numero e la portata degli interventi di Michael, ma il vecchio Michael Jackson sembrava radicalmente diverso dal 1976 di Michael. L'efficacia della sua chirurgia estetica è stata oggetto di accesi dibattiti.

29. Buono a essere cattivo.

È stato il più alto cantante dei guadagni del 1988-1989, guadagnando $ 125 milioni dal suo tour mondiale "BAD".

Album Cover per l'album Bad di Michael Jackson

28. Sto parlando con l'uomo allo specchio.

Jackson è stato visto da un record di 500.000 persone durante il suo stand di sette giorni allo stadio di Wembley nel luglio 1988. Il concerto si è concluso con il suo secondo bis, durante il quale ha cantato "Man in the Specchio. "

Michael a Wembley, 1988

27. Un giorno triste.

Il giorno della morte di Jackson, i paramedici del Dipartimento dei vigili del fuoco di Los Angeles (LAFD) hanno ricevuto una chiamata al 911 alle 12:21 pm. Arrivarono tre minuti e diciassette secondi dopo, quando a quanto riferito Jackson non respirava. La registrazione della chiamata di emergenza è stata rilasciata dal LAFD il 27 giugno 2009. Si dice che i paramedici avessero voluto dichiararlo morto sul posto, ma un medico ha insistito perché fosse portato in ospedale. Il CPR è stato eseguito sulla strada per il Centro medico UCLA di Ronald Reagan, dove sono arrivati ​​alle 13:14 e sono proseguiti per un'ora. È stato dichiarato morto alle 14:26. Dopo la sua morte, il 20% del suo patrimonio (più di $ 100 milioni) è stato donato a beneficenza per bambini, una parte degli oltre 300 milioni di Jackson donati in beneficenza durante la sua vita.

26. Grazie ancora, signor presidente.

Dopo la morte di Michael, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha inviato una lettera di condoglianze alla famiglia Jackson. Il segretario stampa Robert Gibbs ha detto che il presidente Obama ha visto Jackson come un "esecutore spettacolare e un'icona della musica".

25. Jackson in vernice.

Il ritratto a testa e spalle di Andy Warhol di Jackson fece la copertina della rivista Time il 19 marzo 1984.

Pubblicità

24. Swag after death.

La bara d'oro vista nel suo memoriale è un disegno raro chiamato Promethean. Ha un costo di $ 25.000 ed è realizzato in bronzo massiccio, placcato in oro 14 carati. La bara era lucidata a mano a specchio e rivestita di velluto. È identico alla bara usata per seppellire James Brown nel 2006.

Michael al funerale di James Brown.

23. Super Jackson.

Nel 1991, la Sony Pictures Entertainment annunciò un progetto cinematografico intitolato "MidKnight" che avrebbe interpretato Jackson come un giovane mite che si trasforma segretamente in un eroico cantante che balla e canta allo scoccare della mezzanotte. Il film faceva parte del re-up da $ 1 miliardo di Jackson con Sony Music. Il progetto è andato in pezzi a causa di problemi contrattuali e delle accuse di molestie sui minori del 1993.

22. Primo bacio sullo schermo

Nel 1992, Jackson ricevette il suo primo bacio sullo schermo nel video musicale diretto da John Singleton "Remember the Time".

Michael Jackson, cantando Remember the Time in concerto.

21 . Lutto per la perdita.

Dopo la morte improvvisa di Michael, Madonna e Diana Ross dissero che non potevano smettere di piangere. L'ex moglie di Jackson, Lisa Marie Presley, ha detto che Michael le aveva detto che temeva che sarebbe finito come Elvis Presley, suo padre. Elizabeth Taylor, una vecchia amica, ha detto che "non può immaginare la vita senza di lui". Liza Minnelli ha detto alla CBS: "Quando arriverà l'autopsia, si scatenerà tutto l'inferno, quindi grazie a Dio lo stiamo -celebrando ora . "Jamie Foxx, ha dichiarato:" Vogliamo celebrare questo uomo nero. Lui appartiene a noi e lo abbiamo condiviso con tutti gli altri.

Lisa Marie Presley (a sinistra), Michael Jackson (a destra)

20. This is It.

Il film This is It parla delle 50 esibizioni di Jackson nella O2 Arena di Londra (mai eseguita a causa della sua morte). È il documentario di incassi più alto e il film per concerti di tutti i tempi.

19. Ricorda questo?

Aveva un incredibile ricordo. In effetti, molte persone hanno persino affermato di avere una memoria fotografica. Poteva ricordare nomi, storie e informazioni relative ad incontri con persone molti anni prima.

Young Michael Jackson

Pubblicità

18. In profondità.

Wesley Snipes, che lo conosceva mentre realizzava il video musicale "Cattivo", fu sorpreso dalla capacità di Michael di tenere lunghe e dettagliate conversazioni su argomenti come psicologia, metafisica e problemi sociali.

Wesley Snipes .

17. Jackson and the Lost Boys.

È stato sottinteso che gran parte della sua personalità di Peter Pan descritta come un uomo eccentrico e un po 'infantile è stata creata e imposta dai suoi manager. Negli anni successivi, gli amici descrissero il suo desiderio di essere Peter Pan come un pezzo importante di chi fosse. In un'intervista, gli fu chiesto:

Q: Non vuoi crescere?

A: No, io sono Peter Pan.

Q: No non lo sei, il tuo Michael Jackson.

A: Sono Peter Pan nel mio cuore.

16. Impersonare se stesso.

Nel 2008 durante una festa di Halloween con i suoi figli, la gente pensava di essere un imitatore di Michael Jackson.

Impersonatore di Michael Jackson.

15. Grazie per il vostro servizio.

Jackson nel 2007 ha salutato migliaia di soldati americani in una base dell'esercito americano a sud di Tokyo. Circa 3.000 soldati e i loro familiari si sono riuniti in un centro fitness a Camp Zama. Jackson, dopo aver stretto le mani e ringraziato le truppe per il loro servizio, ha parlato alla folla e ha detto: "Quelli di voi qui presenti oggi sono alcune delle persone più speciali del mondo. È grazie a voi qui dentro oggi e ad altri che hanno valorosamente dato la vita per proteggerci, che godiamo della nostra libertà. "

14. Il video più lungo.

Il video musicale della sua canzone "Thriller" è durato 13 minuti e 33 secondi, il video musicale più lungo di tutti i tempi. Questo disco è stato rotto da Mike Skinner con il video della canzone "When You Was Not Famous."

13. Gentile con i bisognosi.

Nel giugno del 2003, il giorno dopo la morte del suo vicino e amico di venticinque anni, Gregory Peck, Jackson andò a casa di Peck per aiutare la sua vedova a pianificare il servizio funebre. Peck aveva elogiato pubblicamente il cantante come genitore modello.

Gregory Peck (a destra) e Michael Jackson (a sinistra)

12. Lo spirito dell'infanzia.

Alcuni dei suoi passatempi preferiti erano i combattimenti di palloncini d'acqua e gli alberi rampicanti. Scrisse diverse canzoni nel suo albero preferito a Neverland, che chiamò Giving Tree, perché era così stimolante.

11. Tutti salutano il Re del Pop.

Michael è stato presentato con un premio "Artista del decennio" da Elizabeth Taylor nel 1989, proclamandolo "il vero re del pop, del rock e dell'anima".

10. Arrivederci a Neverland.

Nel marzo del 2006, le autorità statali della California ordinarono a Jackson di chiudere il Neverland Ranch e multato di lui più di $ 100.000 per non aver pagato il personale o mantenere un'assicurazione adeguata.

9. Cambia e polemiche.

Jackson assunse Martin Scorsese per dirigere il video musicale "Cattivo". Quando il video è andato in onda in televisione, ha suscitato polemiche perché l'aspetto di Jackson è cambiato radicalmente. Il colore della pelle di Jackson era stato di un marrone medio per tutta la durata della sua giovinezza, ma la sua pelle era diventata gradualmente più chiara dal 1982. Questo era ora così evidente nel video che l'intera stampa tirò fuori una copertura diffusa e sostenne che Jackson aveva sbiancato il suo pelle. Nel 1993, Jackson affermò che il suo mutevole colore della pelle era dovuto a un disturbo della pelle.

Michael nel video musicale "Cattivo".

8. Jackson alla chirurgia.

Nonostante diversi chirurghi che sostenevano che Jackson abbia subito più interventi al viso, Jackson scrisse nella sua autobiografia del 1988 "Moon Walk" che aveva solo due interventi di rinoplastica. Michael ha attribuito la pubertà e la dieta al cambiamento evidente nella struttura della sua faccia.

7. La tenuta di Jackson.

La quota del 50% della proprietà di Jackson di Katherine Jackson sarà detenuta in una vita a favore del suo beneficio. Alla morte di Katherine Jackson, l'equilibrio della sua fiducia deve essere diviso equamente tra Prince, Paris e Blanket.

Katherine Jackson

6. Finding Neverland.

Il nome del suo ranch di 2700 acri vicino a Santa Ynez, in California, è Neverland Valley Ranch. Contiene la casa di Jackson, un parco divertimenti co-progettato da Macaulay Culkin, un teatro privato, un palcoscenico da ballo e animali esotici.

Michael con un giovane Macaulay Culkin

5. Healing the World.

Attraverso la sua Fondazione "Heal the World", Jackson ha guidato i trasporti aerei e alimentari per Sarajevo devastata dalla guerra, ha istituito programmi di educazione, immunizzazione e abuso di droghe e ha pagato un trapianto di fegato di un bambino ungherese.

Il bambino gioca nel carro armato estroyed in Sarajevo devastata dalla guerra.

4. Il catalogo dei Beatles.

Nonostante le voci, la tenuta di Michael non possiede il diritto all'intero catalogo dei Beatles. Ad esempio, la famiglia delle ultime canzoni di George Harrison che ha scritto, tra cui "Something", e la musica di Sony possiede il 50% del catalogo dopo che Jackson lo ha venduto perché aveva bisogno di soldi.

Michael Jackson (a destra), Paul McCartney (a sinistra).

3. Un terribile errore.

Jackson ha scioccato i suoi fan quando ha lasciato penzolare il suo terzo figlio, il piccolo Principe Michael II, su un balcone al quarto piano di un hotel di Berlino per tutti i fan in bilico. Più successivamente ha dichiarato che ha fatto "un errore terribile."

2. Primo amore.

Tatum O'Neal fu la prima fidanzata di Jackson e, presumibilmente, il suo primo vero amore. Ha scioccato il mondo quando ha negato questo nel suo libro, dicendo che l'ha sempre baciata.

Michael (a sinistra), Tatum O'Neal (a destra).

1. Fino alla morte non ci separi.

Poco dopo la morte di Jackson, un uomo che lo accusò di pedofilia fu trovato morto nel suo appartamento nel New Jersey. Quell'uomo era Evan Chandler. Si era suicidato.

Nell'estate del 1993, Evan Chandler accusò Michael Jackson di aver abusato sessualmente del figlio tredicenne, Jordan. Evan ha affrontato la sua ex moglie June, che aveva la custodia della Giordania, con il sospetto che il loro figlio fosse stato in una relazione inappropriata con Jackson, ma June ha respinto le sue preoccupazioni. Alla fine, Michael fece un accordo extragiudiziale sulla questione per circa $ 15 milioni.

Michael (a sinistra) e Jordan Chandler (a destra).

1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 , 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15

Michael Jackson ha toccato i cuori e le anime di milioni di persone in tutto il mondo. Ci mancherà sempre il nostro re del pop. Condividi questo per celebrare il suo incredibile contributo al mondo!

Lascia Il Tuo Commento