42 Fatti controversi su Shia LaBeouf

42 Fatti controversi su Shia LaBeouf

La carriera di Shia LaBeouf è stata un ottovolante di alti e bassi: ha sia talento grezzo e un temperamento crudo, ed è passato dalla stella comica del canale Disney ad A-list attore per artista performativo (o qualcosa). È drammatico e forse un po 'ridicolo, ma è sempre avvincente - e ciò rende alcuni fatti davvero grandiosi. Allacciati in quella Camaro gialla e preparati per 42 fatti controversi su Shia LaBeouf.


42. Beginings

La madre di Shia LaBeouf, Shayna, era una ballerina e ballerina, e in seguito artista visiva e designer di gioielli, e suo padre, Jeffrey Craig, era un veterano della guerra del Vietnam che teneva una serie di lavori.

Reddit

41. Educazione non convenzionale

LaBeouf ha descritto i suoi genitori come hippie e "persone piuttosto strane" e spesso andava agli incontri di Alcolisti Anonimi con suo padre da bambino.

popsugar

40. Qualunque cosa ci voglia

Quanto è strano crescere nella famiglia LaBeouf? Beh, forse questo ti darà un'idea: i suoi genitori si vestirebbero come clown per vendere hot dog fuori dal loro appartamento. Qualunque cosa tu possa fare per far quadrare i conti, vero?

39. WTF ha ragione

Stranamente, LaBeouf ha due tatuaggi Missy Elliot in ginocchio, anche se ammette che non ama il rapper femminile di avanguardia quello molto.

elite dailyAdvertisement

38. Made Me Go to Rehab

Suo padre, come evidenziato da quelle riunioni di Alcolisti Anonimi, ha anche abusato di droghe durante l'infanzia di LaBeouf e ha frequentato la riabilitazione per tossicodipendenza per via endovenosa.

Popsugar

37. Hard Times

Dopo che i suoi genitori divorziarono, la famiglia attraversò notevoli problemi finanziari, e lo zio di LaBeouf lo adottò quasi perché i suoi genitori erano troppo orgogliosi per continuare il benessere.

NY Daily News

36. La migliore medicina

LaBeouf affrontò queste difficoltà attraverso la commedia e spesso eseguiva le imitazioni di suo padre alla sua famiglia. Ora che è famoso per le sue performance, LaBeouf supporta entrambi i suoi genitori finanziariamente e rimane vicino a loro.

YouTube

35. Un vecchio nel corpo di un giovane

LaBeouf ha iniziato a esibirsi nei club comici all'età di 10 anni e descrive il suo appello come una "bocca di 50 anni su un bambino di 10 anni".

Entertainmentwise

34. Be Your Own Hero

Il comico ha tirato un classico trucco Even Stevens per procurarsi un agente: ha guardato attraverso le Pagine Gialle, ha chiamato un agente e ha fatto finta di essere il proprio manager per ostacolare un rappresentante

Los Angeles Times

33. Ambizione

Ha detto che la sua attrazione iniziale per la recitazione, oltre al suo amore per la recitazione, era che era un modo per rendere la sua famiglia finanziariamente stabile; in precedenza aveva incontrato un altro attore bambino che aveva tutto ciò che voleva il giovane LaBeouf, e pensava di poter trarre beneficio anche dalla recitazione.

stylesmodernlife.blogspot.Advertisement

32. F sul test di ortografia

Il suo cognome, LaBeouf, è in realtà un'ortografia errata. " Boeuf " in francese significa "Manzo" (suo padre è francese Cajun), ma nel nome di Shia, le lettere O ed E sono capovolte. Inoltre, in francese, i nomi sono di genere, e quindi dovrebbe essere Le (maschile) invece di La (femminile). Immagino, per questo motivo, che i giornalisti francesi non si preoccupino di coprire la stella come farebbe esplodere il loro controllo ortografico.

Foto Public Domain

31. Mi scusi?

Il suo nome completo non è esatto in francese, e si sa che i francesi si prendono gioco del suo nome. In francese, " Shia " suona come la parola "Sh * t", quindi il suo nome completo è simile a (un errore di ortografia) "Sh * t the beef".

30. Gifted

Naturalmente, "Shia" come nome ha davvero un significato molto più gratuito. LaBeouf è per metà ebrea dalla parte di sua madre, e in ebraico "Shia" significa "Dono di Dio".

Amazon.

29. Let's Call It Even

Tutto il suo hustling delle Pagine Gialle ha pagato, e nei primi anni 2000, è stato firmato per il suo ruolo di protagonista come Louis Stevens nella commedia di Disney Channel Anche Stevens . LaBeouf ha detto che essere stati ingaggiati nello show è stata la cosa migliore che gli sia mai capitata.

Pinterest

28. Non ha fatto la squadra

LaBeouf afferma di essere stato brevemente preso in considerazione per il cast della Warner Bros Suicide Squad, ma a quel punto la sua instabile reputazione lo aveva raggiunto, e gli exec pensavano che fosse troppo rischioso per investire in un investimento così grande.

Kotaku

27. Carey On

È difficile da ricordare, considerando i diversi percorsi di carriera che ciascuno ha intrapreso, ma LaBeouf ha datato la sua Wall Street: Money Never Sleeps co-protagonista Carey Mulligan dal 2009 al 2010. Mulligan è ora sposato con Il frontman dei Mumford and Sons Marcus Mumford.

livingly.comAdvertisement

26. College Boy

LaBeouf è stata effettivamente ammessa alla Yale University della Ivy League, ma ha preferito concentrarsi sulla sua carriera di attore.

25. Riconoscimenti

Quando è uscito Transformers: Revenge of the Fallen , LaBeouf ha condiviso la nomination per il peggiore film di Razzie Couple del 2009 con "Megan Fox o qualsiasi Transformer."

Film Junk

24. Cheat Sheets

Nel 2013, LaBeouf ha pubblicato HowardCantour.com , un cortometraggio, su Internet. Quasi immediatamente, i blogger hanno sottolineato le somiglianze tra il film di LaBeouf e Justin M. Damiano , un fumetto di Dan Clowes. Non era esattamente nemmeno un plagio intelligente: i monologhi di apertura di ogni opera sono quasi identici.

ComicsAlliance

23. Oops lo ha ripetuto

LaBeouf ha creato tre graphic novel, ma nel 2013, dopo l'esame accurato del suo cortometraggio, è stato anche scoperto che almeno due di questi fumetti hanno citato il loro testo di Benoît Duteurtre e Charles Bukowski.

I fatti di Shia LaBeouf

22. Scusa per aver detto scusa

Quando LaBeouf si è scusato per le sue trasgressioni da plagio, in realtà ha plagiato le sue scuse dalla pagina Yahoo Answers. Questa performance art o qualcosa del genere?

Odyssey

21. Performance Artist Shia

Beh, forse era performance art. Nel 2014, LaBeouf ha suscitato ancora più scandalizzato entusiasmo quando si è presentato al tappeto rosso del Festival Internazionale del Cinema di Berlino con un sacchetto di carta in testa. Sì, ricordi questo? Scarabocchiato sul sacchetto in pennarello indelebile c'erano le parole: "IO NON SONO FAMOSO IN MENO". È stato successivamente rivelato che questa era una parte di un pezzo più grande con altri due artisti, inteso come un commento, tra le altre cose, del plagio debacle.

NY Daily NewsAdvertisement

20. Tweet Storm

Durante questa campagna artistica, LaBeouf ha twittato "I AM NOT FAMOUS ANYMORE" ogni giorno.

The Verge

19. Mentore

Da quando lavora con lui su Fori , LaBeouf considera l'attore Jon Voight come suo mentore. Potresti conoscere Voight dai suoi film o, se sei un appassionato di cultura pop, per essere il padre estraneo di Angelina Jolie.

sensacine.

18. Adulting

Il tatuaggio sul suo polso destro, che recita "1986-2004", commemora l'anno in cui ha deciso di diventare adulto.

iwatchstuff

17. Più del metodo

LaBeouf ha detto di essere attratto dall'arte della performance a causa dei suoi eroi che recitano come Daniel-Day Lewis e Sean Penn. Come ha detto, "Ho adorato i miti che ho sentito su come sono state create le loro esibizioni. E ho pensato, 'Oh uomo, sarebbe bello se tu potessi vedere il processo, ti divertiresti un po' di più. '"

16. Rap Roots

Attraverso il suo lavoro dirigendo il video musicale del rapper Cage per "I Never Wew You You", LaBeouf ha anche incontrato il rapper Kid Cudi. I tre hanno sviluppato un'amicizia e continuano a collaborare.

Tumblr

15. Grand Inspiration

LaBeouf prende il nome da suo nonno, che, proprio così, era anche un comico.

Pinterest

14. What Happens in Vegas

Nel 2016, LaBeouf e la sua fidanzata di lunga data (e attrice a pieno titolo) Mia Goth hanno tenuto una cerimonia di fidanzamento insieme a Las Vegas; i due sono ancora insieme.

13. Claw You Way Back

L'attore ha lavorato per tornare alle grazie di Hollywood e sta cercando di partecipare regolarmente alle riunioni dell'AA e rimanere dritto e stretto.

The Blemish

12. Uscire mentre il bello è buono

LaBeouf è uscito dai film Transformers dopo tre film; è stato sostituito da Mark Wahlberg nel ruolo principale per la puntata successiva. Ha detto che non si sentiva come se esistesse un modo per sviluppare ulteriormente il suo personaggio, Sam Witwicky.

Moviehole

11. Do It For Art

LaBeouf non ha mai avuto paura di scoprire tutto, sia fisicamente che emotivamente, e in un video musicale per gli indie non vedenti islandesi Sigur Ros, è diventato completamente nudo. Non tutti si precipitano su YouTube contemporaneamente, ora.

dagens.dk

10. Movie Marathon

LaBeouf, una volta, ha visto pubblicamente 20 dei suoi film di fila (dal più recente al più vecchio) in un cinema. È stato uno sforzo di tre giorni e i fan sono stati invitati a unirsi a lui durante il viaggio; quelli che non erano in grado di farlo potevano vivere in streaming l'evento.

9. Gotta Have Faith

La puntata di LaBeouf della serie Indiana Jones, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo fu quasi universalmente insultata. LaBeouf ha interpretato il figlio di Indy con il cinturino in pelle Mutt Williams con pochissimi consensi. Tuttavia, Steven Spielberg aveva fiducia in LaBeouf fin da quando il giovane attore ha recitato in Holes e lo ha inserito non solo nella Indiana , ma anche in Disturbia , tra gli altri film.

Conversazioni su di lei

8. Accetto di non essere d'accordo

LaBeouf concorda sostanzialmente con il consenso critico sul sequel e la sua performance: una volta disse che "lasciò cadere la palla" sul franchise Indiana Jones .

The Kingdom Insider

7. Company Man

LaBeouf ha anche ammesso di essere rimasto deluso non solo in se stesso nel film, ma anche nelle sue interazioni con Steven Spielberg. Come ha detto, "ci arrivi e ti rendi conto che non stai incontrando lo Spielberg che sogni. Stai incontrando un altro Spielberg, che si trova in una fase diversa della sua carriera. È meno un regista di quanto non sia una società f ** re. "

Entertainment.ie

6. Tessuto cicatriziale

Durante le riprese di una scena di lotta in Disturbia , LaBeouf ha subito un infortunio e ha ancora una cicatrice sulle costole fino ad oggi.

Pinterest

5. Qualunque cosa per il ruolo

Per impossessarsi del suo ruolo in Ninfomane di Lars von Trier, LaBeouf avrebbe scattato delle fotografie delle sue regioni inferiori, e le avrebbe inviate al regista. Se ciò non bastasse, si è anche registrato facendo sesso con la sua ragazza e ha anche inviato il nastro. Von Trier non è estraneo a polemizzare polemiche, e LaBeouf ha ottenuto la parte.

IndieWire

4. Do not Embarrass Me, Dad

Poco dopo Anche Stevens lo ha colpito alla celebrità, LaBeouf è stato inondato di offerte cinematografiche. Nel 2003, ha recitato nell'adattamento del giovane romanzo per adulti Fori . Secondo LaBeouf, quando suo padre venne a fargli visita sul set del film più importante di suo figlio, il caro vecchio papà iniziò a flirtare con una delle co-star di Shia. Quella co-protagonista? Sigourney Weaver. Shia dice che questo è stato uno dei momenti più imbarazzanti della sua vita.

wunschliste.de

3. Una razza diversa

LaBeouf ha detto che suo padre era "duro come unghie e una razza diversa di uomo" e spesso lo sottoponeva ad abusi sia verbali che mentali. In un'occasione, mentre era nel mezzo di un flashback in Vietnam, suo padre puntò una pistola contro Shia.

Tribute.ca

2. Steamy Affair

Secondo LaBeouf, lui e la sua co-protagonista Transformers Megan Fox hanno avuto una relazione mentre stavano girando. A quel tempo, Fox poteva o meno essere stata coinvolta con il suo attuale marito, Brian Austin Green; i due avevano una relazione instabile, e sembra che LaBeouf non abbia mai pensato di chiedere. Come ha spiegato il tryst, "Guarda, sei sul set per sei mesi, con qualcuno che fa il tifo per essere attratto da te, e stai facendo il tifo per essere attratto da loro."

Radar Online

1 . Backing Up

LaBeouf ha anche confermato che sono stati i commenti di Fox su Transformers il regista Michael Bay - commenti che lo hanno paragonato a Hitler - che l'hanno fatta partire dal Trasformatori franchising. Tuttavia, non era un'idea di Bay, era l'idea del produttore esecutivo Steven Spielberg.

Wiadomości - Gazeta.pl

Lascia Il Tuo Commento