43 Fang-Tastic Facts About The Vampire Diaries

43 Fang-Tastic Facts About The Vampire Diaries

"Vuoi ciò che tutti vogliono. Vuoi un amore che ti consumi. Vuoi passione, avventura e forse anche un piccolo pericolo. "- Damon Salvatore

The Vampire Diaries è una serie televisiva drammatica soprannaturale creata da Kevin Williamson e Julie Plec, basata sulla serie di libri con lo stesso nome scritto da LJ Fabbro. La serie è stata presentata in anteprima il 10 settembre 2009 e si è conclusa il 10 marzo 2017, trasmettendo in totale 171 episodi in otto stagioni.


43. Never-Ending Story

The Vampire Diaries è stato ufficialmente lo spettacolo di vampiri più longevo mai visto in TV. Aveva un totale di 8 stagioni, mentre True Blood e Buffy the Vampire Slayer avevano 7.

42. Interpretazioni

L'autore L.J. Smith è stato intervistato da MTV e le hanno chiesto come si sentiva riguardo all'adattamento del suo libro. Disse che lo amava, ma che gli scrittori non la consultarono con i cambiamenti o le scelte che fecero durante l'adattamento della storia.

41. Incassare

I tre attori principali - Ian Somerhalder, Paul Wesley e Nina Dobrev - hanno incassato $ 40.000 per episodio. Erano i più pagati della serie. Nonostante il fatto che alcune delle altre stelle abbiano stipendi inferiori, la maggior parte degli attori principali è diventata miliardaria mentre lavorava a The Vampire Diaries.

40. Brunette Bombshell

L.J. Smith dice che l'unica cosa che l'ha scacciata per il casting di The Vampire Diaries è stata Nina Dobrev nei panni di Elena, perché ha i capelli e gli occhi scuri. Nei libri, Elena è bionda. Smith dice che le ci è voluto molto tempo per abituarsi.

Pubblicità

39. Una rosa con un altro nome

Quando gli sceneggiatori della serie TV di Vampire Diaries stavano preparando la sceneggiatura, quasi diedero a Damon e Stefan il cognome "Whitmore". I produttori alla fine decisero che era meglio rimanere fedeli ai libri e mantenere il cognome "Salvatore".

38. Un vero millenario

Nonostante il fatto che Paul Wesley reciti in un programma televisivo, una volta ha detto che non ha il cavo e non guarda mai la TV.

37. Troppa di buona cosa

Nello show televisivo Vampire Diaries ci sono anche licantropi, doppelgangers, streghe e specie ibride. Anche se questo sembra un po 'eccessivo rispetto agli esseri soprannaturali, gli autori dello show hanno scelto di attenuarlo. I libri includono anche altri esseri soprannaturali, inclusi angeli, volpi magiche e altro ancora.

36. Nice Ride

Stefan guida una graziosa auto rossa vintage, che fa parte del suo fascino da gentiluomo. L'auto è una Porsche 356B Karmann Coupe del 1963, e può essere venduta ovunque tra $ 40.000 e $ 500.000, a seconda delle condizioni e di altri fattori.

35. Buona scelta

Nei libri, il cognome di Tyler era "Smallwood". Gli autori dello show televisivo decisero di cambiarlo in "Lockwood".

34. Famous Fiance

Taylor Kinney, che interpreta lo zio di Tyler, Mason Lockwood, era fidanzato con Lady Gaga nella vita reale. Nel 2016, hanno cancellato il fidanzamento, affermando che a causa dei loro frenetici impegni di lavoro raramente si sono visti l'un l'altro.

Pubblicità

33. Popularity Contest

Il personaggio di Stefan Salvatore è stato paragonato a Edward Cullen della serie di Twilight. Alla domanda su come si sentisse riguardo al paragone del suo personaggio, Paul Wesley ha detto: "Penso che qualsiasi ragazza mi butterebbe sotto un autobus per trovarsi a meno di un metro da Robert Pattinson."

32. Verso Sud

Il pilota è stato girato a Vancouver, in Canada, una città famosa per spettacoli televisivi. Tuttavia, hanno deciso di trasferirlo nello stato della Georgia per la produzione della prima stagione per capitalizzare un credito d'imposta. Poiché la città fittizia di Mystic Falls si trova in Virginia, la Georgia è in realtà uno sfondo più accurato per la città.

Ambientato nello stato della Georgia

31. Un commercio equo e solidale

Nina Dobrev interpreta le parti sia di Elena che di Katherine. Nei libri, Katherine è una ragazza tranquilla, mentre Elena è feroce. Nello show televisivo, le loro personalità sono invertite.

30. Cambio di luoghi

In più episodi, Nina Dobrev deve alternarsi tra Katherine ed Elena. Per facilitare il passaggio, Nina indossava una parrucca riccia quando stava giocando a Katherine.

29. Autenticità

Nina Dobrev è nata in Bulgaria e la sua famiglia si è trasferita in Canada. Il suo vero nome è in realtà Nikolina Konstantinova Dobreva. Parla fluentemente il bulgaro. Questo ovviamente è stato utile, considerando che Katherine Pierce è anche dell'Europa dell'Est, e lei poteva parlare perfettamente il bulgaro nello show.

28. Tagliarlo Chiudi

Gli scrittori volevano tagliare fuori dallo spettacolo il licantropo Tyler Lockwood. Doveva esistere come antagonista temporaneo, non come personaggio principale. Tuttavia, gli spettatori adoravano Tyler, così gli scrittori hanno mantenuto viva la trama.

Pubblicità

27. Modalità Vamp

Ogni volta che gli attori dovevano entrare nella loro modalità vampiro, il team di truccatori aveva molto lavoro da fare. Gli attori hanno richiesto lenti a contatto speciali, trucco, zanne e sangue finto per trasformare i loro volti.

26. True Chemistry

Nella vita reale, Nina Dobrev (Elena) e Ian Somerhalder (Damon) sono diventati una coppia dal 2011 al 2013. Questo è stato sicuramente utile per loro come attori, considerando che i loro personaggi avevano bisogno di essere appassionatamente innamorati.

25. Going Separate Ways

Con grande disappunto dei fan, Ian e Nina si sono lasciati. Ian ha 11 anni in più di Nina e le ha fatto sapere che era pronto a sposarsi e iniziare una famiglia. Nina non era pronta per un passo così grande. Non voleva stabilirsi, cercando di concentrarsi maggiormente sulla sua carriera di attrice. Dopo che si sono lasciati, Ian non ha perso tempo per fondare una famiglia. Ha sposato Nikki Reed e hanno una figlia insieme.

24. Vibrazioni vintage

I titoli di ogni episodio della sesta stagione prendono il nome da canzoni degli anni '90, in onore del fatto che Damon e Bonnie sono rimasti intrappolati nel passato.

23. Dietro le quinte

Il Mystic Grill si basa su un bar di vita reale a Vancouver che hanno scoperto di girare il pilota. Da quando lo show si è trasferito in Georgia, hanno dovuto costruire un set che assomigliasse esattamente al bar di Vancouver. Ogni volta che il cast non è sullo schermo, si dirigono verso il finto ristorante, la piscina, il biliardino e il flipper insieme.

22. Colpire vicino a casa

Il personaggio Matt Donovan proviene da una situazione familiare difficile, e gli occhi dell'attore Zach Roerig sembrano aver visto un sacco di dolore. Nella vita reale, anche Zach Roerig ha avuto un sacco di drammi familiari. Nel 2011 ha avuto una figlia, ma la sua mamma ha finito per andare in prigione federale dopo essere stata arrestata tre volte. Ha combattuto per la sola custodia di sua figlia e ha vinto.

Pubblicità

21. Secret Talents

Kat Graham (Bonnie) è un cantante. Ha pubblicato più canzoni e video musicali, tra cui "Metti i tuoi graffiti su di me" e "Wanna Say". Uno dei suoi talenti nascosti è che è multilingue e parla francese, spagnolo ed ebraico.

20. Un altro romanzo off-screen

Anche se i loro personaggi parlano a malapena, Candice Accola (Caroline) e Steven McQueen (Jeremy) hanno una breve parentesi nella vita reale. Mentre non erano mai stati pubblici in merito a una relazione, i paparazzi hanno scattato delle foto che facevano uscire in una discoteca. Ha anche frequentato Zach Roerig (Matt) per un anno. Alla fine ha sposato Joe King, che è il chitarrista di The Fray.

19. Vampire Dreams

L'attore che interpretava Damon, Ian Somerhalder, era desideroso di recitare in uno show televisivo sui vampiri. Inizialmente ha fatto un'audizione per un ruolo di Jason Stackhouse in True Blood , ma non ha ottenuto la parte.

18. Sembra così bello essere cattivo

Ian Somerhalder ha detto che gli è piaciuto molto suonare il "cattivo" Damon molto meglio, e una volta che il suo personaggio ha iniziato a diventare morbido, all'inizio lo odiava. Tuttavia, ogni fan dello show sa che anche il "lato buono" di Damon include ancora un sacco di violenza extra e non minore.

17. The Teacher

L'ex star di Dawson's Creek James Van Der Beek è stato scelto per il ruolo di Alaric. Invece, Matthew Davis ha ottenuto la parte. Questo è stato il suo primo grande ruolo in uno show televisivo. In precedenza era noto per essere l'ex fidanzato di Elle, Warner, in Legally Blond.

16. L'età è solo un numero

Steven McQueen interpreta Jeremy Gilbert. In realtà ha sei mesi in più di Nina Dobrev, che interpreta sua sorella Elena, nonostante il fatto che Elena dovrebbe avere un paio di anni più di lui.

15. Prova, prova ancora

Paul Wesley (Stefan), Zach Roerig (Matt), Michael Trevino (Tyler), tutti provino per la parte di Damon, prima che fosse dato a Ian Somerhalder. Ian dovette tornare per più callback prima che gli fosse ufficialmente assegnato il ruolo.

14. Trolling

Ian Somerhalder (Damon) ha fatto un provino per la parte di Christian Grey in Cinquanta sfumature di grigio, ma non ha ottenuto la parte. Nell'episodio 1 della stagione 8, Damon sta leggendo il libro.

13. Contesto storico

Alla domanda su come si sentisse nei confronti dei vampiri, Ian Somerhalder ha dato una risposta piuttosto accademica. "Prima che i vampiri fossero esteticamente attraenti, erano delle anomalie fisiche e degli estranei ostracizzati che abbiamo bandito nell'oscurità, e non avevano l'appello che fanno ora".

12. Alternate Reality

Ashley Tisdale, attrice Disney di High School Musical, è stata invitata a un provino per The Vampire Diaries, ma ha rifiutato. In un universo alternativo, Tisdale potrebbe aver interpretato Caroline, Bonnie o Elena.

11. Cose più grandi e migliori

Gli attori non avevano contratti rigidi e tutti avevano il diritto di lasciare lo spettacolo ogni volta che volevano, il che è ciò che è successo con Nina Dobrev. Ha continuato a ricoprire ruoli in film come Perks of Being a Wallflower , XXX: Ritorno di Xander Cage e Flatliner.

10. In For the Long Haul

Prima di entrare in The Vampire Diaries, Ian Somerhalder ha suonato Boone on Lost per alcune stagioni. È stato citato dicendo che prima di Lost, non era rimasto in uno show per più di una stagione, e che per lui è davvero una trama interessante che vuole rimanere.

9. Pronto a muoversi

Durante un'intervista con l'Hollywood Reporter, la showrunner Julie Plec ha dichiarato che la decisione di chiudere The Vampire Diaries è stata perché sembrava che la storia fosse giunta a una conclusione naturale. Non volevano che la storia continuasse a trascinarsi solo perché era popolare, e preferiva terminarla con una cadenza naturale.

8. Ottenere nuove competenze

Sia Paul Wesley che Ian Somerhalder hanno espresso il desiderio di diventare registi in futuro. Entrambi hanno avuto l'opportunità di dirigere episodi di The Vampire Diaries. Paul Wesley ha iniziato a dirigere episodi a partire dalla quinta stagione, ed è stato produttore per tutta la stagione 8. Ian Somerhalder ha diretto più episodi, incluso uno nella stagione 8, dove ha avuto modo di andare a tutto tondo con la relazione fraterna tra Damon e Stefan.

7. Throwback

I titoli di ogni episodio della stagione 8 sono tutti citazioni popolari della stagione 1, come "Ciao, fratello" e "Mi sentivo epico". Lo showrunner Julie Plec ha dichiarato durante un'intervista che tutto l'ottava stagione era un omaggio a la prima stagione, con più riferimenti ed esplorazioni di prospettive alternative del passato.

6. C'è sempre spazio per altro

Lo spettacolo è diventato così popolare che hanno creato una serie derivata da The Vampire Diaries chiamata The Originals, che si svolge a New Orleans. Molti dei personaggi si incrociano tra le due serie, ma The Originals può essere visto così com'è, anche se un nuovo spettatore non ha mai visto The Vampire Diaries.

5. Un'altra serie?

Durante il Comic Con del 2016, a Julie Plec è stato chiesto se ci sarebbe mai stata una nuova serie crossover tra i personaggi di The Originals e The Vampire Diaries. Lei ha risposto che ci ha pensato, e non è del tutto fuori discussione, soprattutto quando i produttori sanno che lo spettacolo rende felici così tante persone e ci sono tantissimi fan devoti.

4. Homage to the Original

L'ultimo episodio di The Vampire Diaries è andato in onda in occasione del ventennale dell'ultimo episodio di Buffy The Vampire Slayer.

3. Attaccati alla buona roba

Ogni singola stagione di The Vampire Diaries ha avuto da 22 a 23 episodi. Julie Plec ha dichiarato durante un'intervista che il cast e la troupe hanno tutti pensato che fosse quasi un po 'troppo lungo, e stavano trascinando verso la fine. Non volevano farlo per l'ultima stagione, quindi hanno fatto solo 16 episodi, per ritagliare gli episodi "fluff" e rendere ogni singolo più significativo.

2. Riprende stellari

Nonostante il fatto che lo spettacolo sia finito, nessuno dei cast ha avuto problemi a trovare un nuovo lavoro. Molti attori hanno iniziato a lavorare per lo spettacolo "Containment", mentre altri hanno iniziato una carriera in film di botteghino più grandi.

1. Can not Miss It

Il 22 agosto 2009, alcune settimane prima che The Vampire Diaries fosse presentato in anteprima, Nina Dobrev ha mostrato un po 'di pelle e in realtà è stata arrestata per condotta disordinata. Poliziotti in Georgia hanno detto di aver ricevuto 911 chiamate da parte degli automobilisti che affermavano di essere appesa a un ponte "lampeggianti".

Lascia Il Tuo Commento