46 Fatti interessanti sull'antica Roma

46 Fatti interessanti sull'antica Roma

46. Sport sanguinoso? Che ne dici di fare un po 'di corsa ...

Il combattimento gladiatale non era l'intrattenimento più popolare. Gli archeologi moderni stimano che il Colosseo possa ospitare 50.000 persone. Ad essere sinceri, fu sminuito dal Circo Massimo, dove 250.000 romani potevano assistere alle corse dei carri.

45. Vivere lungo e prospero.

L'aspettativa di vita nell'Antica Roma era di soli 20 o 30 anni. Ma non sono tutti morti giovani. L'aspettativa di vita media era distorta dall'elevato numero di donne che morivano dando alla luce, e dall'alta mortalità infantile. Se un romano era arrivato alla maturità, era probabile che vivesse fino a quando viveva nel mondo occidentale moderno.

Statua di Marco Aurelio, un imperatore romano che vive fino ai 59 anni.

44. Le dimensioni contano.

L'impero romano non era il più grande impero della storia. Al suo apice, comprendeva il 12% della popolazione mondiale, diventando così il 28 ° impero più grande. L'impero britannico era il più grande nella storia, seguito dall'Impero mongolo.

Impero Romano, 54 d.C. (sopra).

Impero Britannico, circa 1920 (sopra).

43. Non tutti possono andare d'accordo?

Le guerre tra Romani e Persiani durarono circa 721 anni. Questo costituisce il conflitto più lungo nella storia umana.

Rappresentazione artistica degli antichi soldati persiani.

Pubblicità

42. Ora sai come ci si sente.

Gli antichi romani celebravano una festa chiamata "Saturnalia" in cui gli schiavi ei loro padroni avrebbero cambiato posto. Gli schiavi venivano trattati per un banchetto del tipo di quelli normalmente goduti dai loro padroni.

41. Chiodo nella bara.

Durante il VII secolo aC, le "vergini vestali" dell'antica Roma dovevano mantenere intatte le loro imene come prova della verginità fino all'età di 30 anni. Le vergini vestali che erano impegnate nella condotta sessuale furono sepolte vere.

40 . Un po 'affollato.

L'antica Roma era almeno sei volte più densamente popolata dell'attuale New York City.

39. Pregare per una buona cacca.

Gli abitanti della Roma antica avevano una dea delle fogne, un dio della toletta e un dio degli escrementi. Si diceva che gli dei frequentassero la latrina in gran numero e che gli escrementi fossero considerati il ​​cibo dei morti.

38. L'igiene dentale è importante.

L'urina era usata nell'antica Roma per lavare i panni. I Romani lo usarono anche per sbiancare i loro denti.

Un romano antico, chiaramente sconvolto dal fatto che la sua società ha iniziato a usare la pipì per lavarsi i denti.

37. Accidenti a quegli atei cristiani ...

I primi cristiani erano chiamati "atei" dai romani perché non rendevano omaggio agli dei pagani. Anche le prime chiese erano considerate cannibali perché "mangiavano" il corpo di Cristo e "bevevano" il suo sangue. Arrivò al punto in cui dovevano effettivamente invitare le autorità romane alla comunione in modo che potessero vedere che non erano effettivamente cannibali.

Pubblicità

36. Chiudi quella differenza di reddito.

L'antica Roma del 150 CE presentava meno disparità di reddito rispetto agli Stati Uniti di oggi.

35. Tutti a favore del conto delle carote libere?

L'imperatore romano Gaio Caligola fece il suo cavallo un senatore. Caligula avrebbe anche commesso incesto con le sue sorelle, dato da mangiare ai prigionieri animali selvatici e conversazioni con la luna.

Caligola sul suo cavallo.

34. Sale e sangue.

Antichi greci e romani spesso comprarono schiavi con il sale. Il sale non serviva solo a insaporire e conservare il cibo, ma costituiva anche un buon antisettico, motivo per cui la parola romana per questi cristalli salubri ("sal") è un cugino di primo grado di Salus, la dea della salute.

33. Antico libro di cucina: 100 Usi di liquidi gladiatori.

Le antiche donne romane indossavano il sudore dei gladiatori per migliorare la loro bellezza e carnagione. I Romani bevevano anche sangue di Gladiatore perché pensavano che il sangue di questi esseri forti e feroci avesse il potere di curare l'epilessia.

Spartacus, come si vede nella famosa serie TV prodotta da Starz.

32. Hai mai pensato a quanta vittoria vinse l'invenzione della carta igienica?

Gli antichi romani usavano una spugna su un bastone chiamato "spongia" per pulirsi dopo aver fatto la cacca. Le strutture pubbliche avevano una lunga panchina di marmo con fori sulla parte superiore - per la cosa ovvia - e fori sul davanti: per i bastoncini di spugna. Non c'erano porte o muri divisori. Ti sei seduto accanto al tuo amico e hai fatto quello che dovevi fare. Una volta che avevi fatto i tuoi affari, avresti risciacquato la spongia nel canale dell'acqua che scorreva ai tuoi piedi e - senza alzarti o rivelare nulla - spinga la spugna attraverso il buco nella parte anteriore, dona al fondo una salvietta solida, risciacqua spongia ... e lascialo in una bacinella per la prossima persona da usare!

31. Impegno per schiavitù?

La maggior parte dei romani evitava di essere crudele con gli schiavi. Proprio come i datori di lavoro moderni, hanno usato bonus e marchi per migliorare la produttività.

Pubblicità

30. Fottiti ragazzi, sono fuori di qui.

Cincinnati prende il nome da Cincinnato, un dittatore della Repubblica Romana che salvò Roma dalla crisi e poi si ritirò nella sua fattoria perché non voleva governare.

Statua di Lucius Quinctius Cincinnatus

29. Il tuo argomento non reggerà l'acqua ... almeno non come i Romani.

Due dighe romane in Spagna sono ancora in uso dopo 1900 anni. Queste dighe sono degne di nota per la loro straordinaria altezza, che è rimasta insuperata in tutto il mondo fino al tardo Medioevo.

Diga di Proserpina, Spagna.

28. Dove hanno preso gli orsi?

Nel 1 ° secolo d.C., gli orsi polari combatterono le foche negli anfiteatri romani inondati di acqua.

27. Cara signora libertà.

La Statua della Libertà fu ispirata dalla dea pagana romana Libertas.

26. Costruire come campioni.

Dopo la caduta dell'Impero Romano, la tecnologia per fare cemento fu persa per 1000 anni. In effetti, il calcestruzzo romano antico ha resistito all'attacco di elementi per oltre 2.000 anni, che è considerevolmente più lungo della vita delle moderne strutture in calcestruzzo.

25. Migliori amanti dello shopping rispetto ai Kardashian.

L'antica Roma aveva un centro commerciale di 4 piani chiamato "Mercato di Traiano" con 150 negozi e uffici.

Mercato di Traiano.

Pubblicità

24.

Se il Colosseo della Roma antica fosse stato costruito oggi, costerebbe circa 380 milioni di dollari.

23. Un brutto modo di andare ...

Nell'Antica Roma, la punizione per aver ucciso il proprio padre era la pena di morte, consistente nell'essere cuciti in un sacco insieme a una scimmia, una vipera, un cane e un gallo. La punizione (chiamata "poena cullei") variava leggermente a seconda dell'imperatore al potere. Sembra che alcuni sovrani preferissero più serpenti e altri più cani. Indipendentemente dall'imperatore, un combattimento leale non era un'opzione: la persona veniva picchiata per la prima volta con virgis sanguinis ("canne color sangue") e la sua testa era coperta da una borsa fatta di pelle di lupo.

22. Bene, se hai intenzione di lavarti i denti con esso ...

Nell'antica Roma, le donne bevevano trementina per fare in modo che le loro urine profumassero come le rose.

21. Antiche droghe per il divertimento antico.

Il Salema Porgy è una specie di pesce che può causare allucinazioni se mangiato. Nell'antica Roma veniva consumato come droga ricreativa. Infatti, i porgies di Salema vengono mangiati regolarmente senza che i loro consumatori abbiano effetti allucinogeni, ma nel 2006, due uomini sono stati ricoverati nel sud della Francia dopo averli consumati, uno dei quali aveva 90 anni. Entrambi dissero di cadere "malati" e sperimentare allucinazioni uditive insieme a incubi lucidi per diverse notti, finché i "sintomi" finalmente e misteriosamente si placarono.

Salema porgy.

20. Che ore sono?

Pochissime ore romane sono durate sessanta minuti. Come noi, i Romani divisero il giorno in 24 ore. Ma a differenza di noi, le loro ore variavano in lunghezza perché i Romani assicuravano che c'erano sempre 12 ore di luce e 12 ore di buio. Pertanto, un'ora di luce diurna in alta estate era considerevolmente più lunga di quella in pieno inverno.

19. Chi hai chiamato antico, fratello?

Le piramidi di Giza erano molto più antiche per gli antichi romani, di quanto l'antica Roma sia antica per noi.

18. Yummy.

Le lingue del Flamingo erano considerate una prelibatezza nell'antica Roma.

17. Mi chiedo se abbiano trovato lingue di fenicottero ...

Nel 2012, i subacquei hanno scoperto un relitto romano di 2000 anni che era così ben conservato che persino il cibo era intatto nei suoi barattoli.

Fotografia di sommozzatori illuminanti greco-romani reperti di una nave affondata durante le guerre puniche tra il 218-201 aC, nel Mar Mediterraneo, al largo dell'isola eoliana di Panarea, vicino all'Italia.

16. Stiamo macellando la pronuncia.

Giulio Cesare fu pronunciato "YOO-lee-us KYE-sahr" nell'antica Roma.

15. Non c'è da stupirsi che Mario l'idraulico fosse italiano.

Gli antichi romani facevano scorrere l'acqua fredda dell'acquedotto in tubi attraverso le loro case in una prima forma di aria condizionata. Questi acquedotti fornivano anche acqua per bagni pubblici, latrine, fontane e abitazioni private. Le acque reflue sono state rimosse dai sistemi fognari e rilasciate nei corpi idrici circostanti, mantenendo pulite le città.

14. Interessanti imperatori.

Nerone, l'imperatore romano, sposò un uomo chiamato Sporus, un liberto che prese il ruolo della sposa. Mentre può essere allettante dare a Nero puntelli per la sua posizione lungimirante sulla sessualità, è anche importante ricordare il suo lato oscuro. Ha castrato Sporus. Se ciò non bastasse, durante il suo governo, uccise sua madre, Agrippina il Giovane; la sua prima moglie, Octavia; e presumibilmente, la sua seconda moglie, Poppaea Sabina. C'era anche quell'incidente con il Grande Incendio di Roma che avremo in seguito ...

Statua di Nerone.

13. Owen Wilson per l'imperatore!

Nell'antica Roma, era considerato un segno di leadership avere un naso storto.

Owen è un tipo dall'aspetto attraente, e il suo naso aggiunge carattere. Anche la direzione, apparentemente.

12. Francamente, non siamo più abbastanza ricchi per questo.

Nell'Antica Roma, mentre il suicidio era socialmente accettabile in un primo momento, in seguito fu considerato un crimine contro lo stato a causa del suo costo economico.

11. Un piccolo problema di allagamento ...

Nell'86 d.C., il Colosseo fu riempito d'acqua per organizzare una battaglia navale completa. Cassius Dio, uno scrittore romano, affermò che "Titus riempì improvvisamente questo stesso teatro con acqua e introdusse cavalli e tori e altri animali domestici che avevano imparato a comportarsi nell'elemento liquido proprio come sulla terra. Portò anche persone sulle navi, che si impegnarono in una battaglia navale, impersonando Corcyreans e Corinthians. "

10. Prendilo, Cristiano Ronaldo!

Gli aurighi romani hanno guadagnato più che persino i calciatori più pagati e le stelle dello sport internazionale di oggi, secondo la ricerca accademica. Un auriga, chiamato Gaio Appuleio Diocle, ha accumulato oggi una fortuna equivalente a $ 15 miliardi USD.

9. Abbiamo finalmente trovato la legione perduta.

Gli abitanti della città cinese di Liqian hanno i capelli biondi e la pelle bianca. Gli storici hanno ipotizzato che siano i discendenti di un insediamento romano scomparso. La teoria più comune è che le caratteristiche liquiane sono legate alla leggenda dell'esercito scomparso del generale romano Marcus Crassus. Fondamentalmente, i Parti massacrarono la maggior parte delle truppe romane che Crasso mandò in battaglia. 10.000 romani sopravvissero e furono catturati. Sono stati costretti a combattere per vari governanti, per poi stabilirsi in Cina.

8. Bene, questo ha senso ...

Nel 117 d.C., l'imperatore Adriano dichiarò il tentativo di suicidio da parte dei soldati una forma di diserzione e ne fece un reato capitale. Ciò significa che i soldati che hanno tentato il suicidio e sono falliti sono stati uccisi comunque.

7. Continuerò a scegliere la facoltà di giurisprudenza, grazie.

I Gladiatori Romani raramente combatterono fino alla morte o contro gli animali e furono considerati delle celebrità del loro tempo. Questo non vuol dire che sia stato facile essere un gladiatore. I gladiatori morivano in combattimento, molti erano schiavi e vivevano in condizioni abbastanza dure da ispirare le ribellioni dei gladiatori, almeno nel caso di Spartacus.

6. Grazie per l'oro. Ora per favore muori.

Il famoso leader dei barbari Attila accettò enormi sussidi in oro in cambio di non attaccare il territorio romano, ma lo fece comunque.

5. Fila la tua dannata barca.

Le navi da guerra romane non erano remate dagli schiavi. In quasi tutti i film, gli schiavi sfilano le galee della guerra, spesso sotto l'occhio vigile dei maestri detentori di frusta. In realtà, si credeva che solo i cittadini romani liberi avessero il dovere di combattere lo stato. Questo ha escluso l'uso dei rematori schiavi. Nella manciata di momenti eccezionali in cui gli schiavi venivano ammessi alle forze armate, venivano liberati prima dell'arruolamento, o promessi manomissioni se combattevano bene.

4. Copriti, dolcezza.

Dopo la prima notte di nozze, una modesta moglie romana non avrebbe dovuto lasciare che suo marito la vedesse di nuovo nuda. Di conseguenza, potrebbe non essere una sorpresa che i filosofi che sostenevano che un uomo non dovrebbe avere rapporti sessuali con nessuno, tranne sua moglie, hanno vinto pochi convertiti.

3. Arsenico per cena, per favore.

Gli imperatori si sono avvelenati ogni giorno. Dalla fine del primo secolo dC, gli imperatori romani avevano adottato l'abitudine quotidiana di prendere una piccola quantità di ogni veleno conosciuto nel tentativo di ottenere l'immunità, una pratica chiamata "Mitridatismo". Sebbene sia efficace contro alcuni tipi di veleni, non lo fa Lavorare contro tutti e, a seconda della tossina, la pratica può portare all'accumulo letale di un veleno nel corpo. Risulta, è molto più facile etichettare le cose "veleno" e dire alla gente di non mangiarle.

2. Brucia, piccola, brucia!

Nerone (imperatore dal 54 AD - 68 d.C.) è famoso per aver presumibilmente cantato e suonato il violino mentre gran parte di Roma bruciava a terra durante il Grande Incendio di Roma.

Fu in seguito ipotizzò che questo resoconto era falso e che era una propaganda creata dal prossimo imperatore. Un pezzo chiave di prova: il violino non era ancora stato inventato, e Nerone non era nemmeno a Roma al momento dell'incendio.

1. Un po 'estremo, non credi?

Marco Aurelio (in gran parte noto per la sua filosofia e umanitarismo) affrontò un interessante dilemma dei gladiatori. Sua moglie Faustina si eccitò per un combattente e confessò la sua passione con suo marito. La sua soluzione? A Faustina fu ordinato di spogliarsi e fare sesso con il gladiatore in questione, che fu poi assassinato mentre era in cima a lei. In seguito, fu costretta a fare il bagno nel suo sangue, a fare una rapida pulizia e poi fare l'amore con suo marito Marcus.

Russell Crowe uccide il figlio di Marcus, Commodo.

. 8. 9. 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16

Condividi con i tuoi amici cliccando qui sotto!

Lascia Il Tuo Commento