47 Fatti bizzarri sulle morti insolite

47 Fatti bizzarri sulle morti insolite

"Su una tempistica abbastanza lunga, il tasso di sopravvivenza per tutti scende a zero." - Chuck Palahniuk, Fight Club

Tutti muoiono, ma alcuni riescono a uscire questo mondo con un po 'più di botto di altri. Ecco la nostra lista di alcune delle morti più insolite del mondo.


47. Morire dal ridere

A quanto pare, puoi veramente morire dalle risate. Nel 3 ° secolo aC, il filosofo greco Crisippo morì di risate dopo aver chiesto al suo servo di dar da mangiare ad un vino d'asino.

46. Guarda le mucche che cadono?

Dimentica i mostri sotto il letto, sono i mammiferi sul tetto a cui devi stare attento. Joao Maria de Souza è morto nel 2013 nel suo letto in Brasile dopo che una mucca fuggì dal campo del suo vicino. La mucca scese una collina sul tetto del signor de Souza e la gettò sull'addetto.

45. Non nella sceneggiatura

Il regista Boris Sagal morì mentre dirigeva la miniserie televisiva World War III quando entrò nella pala di un elicottero sul set e fu decapitato.

44. Voci e misteri

Le voci sulla morte di Bruce Lee abbondarono molto tempo prima che morisse a 32 anni. Morì di quello che fu ufficialmente chiamato edema cerebrale, mentre a casa della sua presunta amante a Hong Kong. Il vero mistero è stato quello che ha fatto gonfiare il suo cervello di quasi il 13%. Alcuni esperti indicano un farmaco antidolorifico prescritto, ma c'erano non meno di cinque teorie separate su cosa sarebbe potuto accadere. Le voci continuarono dopo la sua morte e includevano suggerimenti che fosse stato assassinato da gangster cinesi o che fosse vittima di una maledizione familiare.

Pubblicità

43. Una maledizione familiare?

Le voci di maledizione della famiglia hanno guadagnato più trazione quando il figlio di Bruce Lee, Brandon Lee, è stato colpito a colpi d'arma da fuoco e ucciso a 28 anni durante le riprese del film The Crow . La pistola era stata caricata con un proiettile nella scena precedente ma senza primer o polvere da sparo, in quanto non era stata sparata. La scena successiva prevedeva che Brandon Lee fosse colpito da un altro attore. Inosservato dall'equipaggio, il proiettile è stato allocato nella canna ed è stato sparato quando il primer e la polvere di pistola sono stati aggiunti alla pistola per la scena di tiro. Purtroppo, il cast e la troupe non hanno immediatamente riconosciuto cosa fosse successo e hanno pensato che Brandon Lee recitasse ancora. Il film è stato infine pubblicato postumo con l'aiuto di attori acrobatici ed effetti speciali.

42. Qualsiasi cosa per un cliente

L'ex rappresentante degli Stati Uniti del 19 ° secolo, Clement Vallandigham, conduceva una vita colorata che includeva la condanna per tradimento e bandito alla confederazione durante la guerra civile, mentre i suoi sostenitori lo nominavano per il governatorato in Ohio in spregio dell'Unione. Ha continuato il suo approccio colorato nella sua pratica legale privata, quando ha svolto un'elaborata dimostrazione tentando di dimostrare che una vittima di un omicidio avrebbe potuto spararsi accidentalmente. Sfortunatamente per Vallandigham, la pistola che ha usato nella dimostrazione è stata caricata ed è morto dodici ore dopo. Fortunatamente per il suo cliente, la dimostrazione è stata convincente e ha lasciato l'aula libera per un uomo.

41. Forse è una cosa dell'avvocato?

Un altro avvocato, oltre un secolo dopo, tentò di mostrare a un gruppo di pari e subordinati quanto fosse infrangibile la finestra di vetro del suo 24 °
ufficio, lanciandosi contro di essa. La prima volta, non accadde nulla, ma volendo assicurarsi di convincere il suo pubblico, Garry Hoy, si gettò contro di lui ancora una volta. Il vetro non si frantumò come aveva predetto, ma uscì dalla sua cornice e Hoy cadde a terra.

40. Più difficile di quello che sembrava

La maggior parte delle persone si faceva beffe quando un politico sentì di recente il bisogno di avvertire la gente di non sparare a un uragano in arrivo. Ha twittato, "Per chiarire, NON sparare armi @ # Irma. Non lo farai girare ". Il nativo dell'Arizona, David Grundman, avrebbe potuto usare un consiglio simile quando usava un cactus da 26 piedi per le esercitazioni di tiro. I suoi colpi indebolirono un ramo di quattro piedi dall'albero, che si spezzò e lo schiacciò a morte.

Karma?

39. Avrebbe dovuto usare il manichino

Mai sentito parlare del paracadute del cappotto? Potrebbe esserci una ragione per questo. Il sarto e inventore Franz Reichelt cadde in disgrazia nel 1912 dalla cima della Torre Eiffel mentre testava la sua nuova invenzione, un paracadute che fungeva anche da cappotto. Reichelt aveva convinto la sicurezza che avrebbe usato un manichino per il suo test.

38. Abbandonati

Tom ed Eileen Lonergan erano immersioni subacquee sulla Grande Barriera Corallina infestata dagli squali quando furono abbandonati dalla loro barca guida dopo che il conducente non riuscì a fare un accurato numero di uomini e lasciò la scogliera senza di loro. I loro corpi non sono mai stati recuperati, ma si presume che siano morti per disidratazione, annegamento o attacco di squali.

Pubblicità

37. Fai attenzione alle ... scimmie?

Delhi è spesso tormentata dall'invasione di bande di scimmie, e nel 2007, il vice sindaco della città, Surinder Singh Bajwa è morto quando ha colpito la testa dopo essere caduto da un balcone mentre respingeva una troupe particolarmente aggressiva di macachi Rhesus.

36. Seriamente, sono carini ma omicidi

Nel 2015, un sacerdote indiano di Mirchai Gali, nella provincia di Patna, è stato ucciso da un'altra troupe di scimmie che gli hanno lanciato mattoni dal tetto. Gali stava spazzando la sua passerella anteriore quando le scimmie iniziarono a lanciare i mattoni e uno lo colpì alla testa. È stato ricoverato in ospedale ma non è sopravvissuto.

35. Sfortunato Tredici

Timothy Treadwell, un naturalista e documentarista, ha vissuto per tredici stagioni tra i grizzly costieri nel parco nazionale di Katmai, in Alaska, nel tentativo di promuovere la comprensione e la protezione degli orsi. Nel 2003, durante la tredicesima stagione, Treadwell e la sua ragazza furono uccisi e mangiati da uno o forse due grizzly. Una registrazione audio dell'attacco è sopravvissuta per raccontare la storia.

34. Annegamento in ...

Nel 1980, il sindaco di Betterton, Maryland, morì quando annegò nel serbatoio delle acque reflue della città. Monica Meyer stava facendo i suoi test sui serbatoi delle fogne della sua città quando è caduto. Non ci sarebbe stata alcuna possibilità di scappare secondo i funzionari, i quali hanno detto che i rifiuti umani si sarebbero comportati proprio come le sabbie mobili.

33. Arroccato

Catturato dai Persiani durante il loro attacco all'imperatore romano Valeriano nel 260 d.C., un diacono cristiano fu arrostito vivo su una grossa griglia. Il diacono coraggioso presumibilmente beffò i persiani urlando, "Girami - Sono fatto da questa parte." Ora è San Lorenzo, il santo patrono di comici, cuochi e vigili del fuoco.

32. L'unica cosa certa

Non puoi sfuggire alla morte. Eppure il temerario Bobby Leach ha sfidato la morte numerose volte, tra cui essere stato il primo a superare le cascate del Niagara in un barile. Ciò che finalmente ha fatto in lui è stata una buccia d'arancia. Sì, una scorza d'arancia. Infilò il pezzo di frutta e si ruppe una gamba. Alla fine morì per complicazioni legate alla caduta.

Pubblicità

31. È tutto nei dettagli

Nel 1982, Carl McCunn pagò un bush pilot per portarlo in un lago in una remota parte dell'Alaska per fotografare la fauna selvatica. Sfortunatamente, McCunn si è dimenticato di prendere accordi perché qualcuno venisse a prenderlo alla fine dell'estate. Affrontando la fame, McCunn si sparò.

30. Una terra spietata

Alaska, remota e spietata degli incauti o impreparata, ha preso più della sua giusta quota di persone. Christopher McCandless si unì allo sfortunato quando, da giovane, si mise alla ricerca di se stesso vivendo al largo della terra in Alaska. McCandless, che si chiamava Alexander Supertramp, morì di fame nel 1992 e la sua vita e la sua morte furono descritte nel film Into the Wild . Sfortunatamente per le autorità dell'Alaska, piuttosto che la sua morte per avvertire gli altri, molti altri si sono avventurati nella stessa parte remota dell'Alaska, ugualmente impreparati alla ricerca dell'autobus in cui viveva McCandless prima di morire.

29. Ciò che ti rende ricco può ucciderti

Jimi Heselden, il proprietario della società che ha fatto Segway, i famosi scooter a due ruote, è morto nel 2010 quando ha spinto accidentalmente uno dei suoi scooter da una scogliera nello Yorkshire, in Inghilterra.

28. Diffidare dei coniugi ingannevoli

Il re Edoardo II d'Inghilterra fu deposto e poi imprigionato dalla moglie, sua moglie Isabella, e dal suo amante, Roger Mortimer. Come se quell'umiliazione non fosse abbastanza, la coppia poi l'ha fatto assassinare da un assassino che gli ha infilato un poker rovente nel suo ano, cucinando letteralmente i suoi organi interni.

27. Se devo andare ...

George, il primo duca di Clarence, era famoso per il suo amore per il liquore. Quando fu condannato a morte in seguito alla Guerra delle Rose, chiese di essere annegato in un barile di vino Malmsey. Quando l'esecuzione fu completata, il suo corpo fu opportunamente spedito a casa in un altro barile pieno di brandy.

26. Mi credi ora?

Alcune persone faranno di tutto per dimostrare che hanno ragione. Nel 1900, un medico americano di nome Jesse William Lazear tentò di dimostrare che le zanzare portavano la febbre gialla permettendo a un gruppo di zanzare infette di morderlo. Poco dopo, morì di malattia, dimostrando di aver ragione.

Pubblicità

25. Una prima che preferiresti non reclamare

Nel 1896, Bridget Driscoll di Croyden, Londra, catturò la sfortunata pretesa di fama di essere la prima persona a morire mai dopo essere stata investita da un'auto.

24. Le dogane possono uccidere

Nel 1880, la Regina del Siam (ora conosciuta come Thailandia) affogò mentre i suoi inorriditi sudditi e servitori guardavano. Era proibito loro toccarla e quindi non potevano salvarla.

23. Great London Beer Flood

Nel 1814, una delle vasche giganti della Meux's Brewing Company scoppiò, inviando 1.000.000 di pinte imperiali di birra (metà della quantità di una piscina olimpionica) nelle strade. Le case furono allagate, ne seguì il panico e otto persone affogarono.

22. Grande tsunami di melassa

Un secolo più tardi, un serbatoio di stoccaggio rotto fu anche la causa di un altro disastro a Boston quando 7,5 milioni di litri di melassa si sollevarono per le strade, sollevando vagoni, strappando case dalle loro fondamenta e catturando persone, cavalli e cani nelle rapide di goo alto fino alla vita, incredibilmente denso. Ventuno persone furono schiacciate da onde o detriti o affogate prima che il diluvio si placasse.

21. Pericolo di soffocamento?

Un prigioniero di ventidue anni a Toronto morì quando tentò di ingoiare una Bibbia di Gedeone intera. Un giudice non l'ha etichettato come un suicidio e ha invece stabilito che l'uomo, che aveva delle deficienze mentali, aveva visto la Bibbia come una sorta di allegoria o simbolo o stava tentando di liberarsi dai demoni.

20. Assassinio dell'ombrello

Georgi Markov, un dissidente bulgaro, è stato ucciso quando un proiettile pieno di ricina, sparato da un ombrello modificato, è entrato nel suo polpaccio. Nessuno è mai stato accusato per il suo omicidio. Tuttavia, dieci giorni prima dell'omicidio, fu fatto un tentativo di uccidere un altro disertore bulgaro di nome Vladimir Kostov nello stesso modo. In questo caso, tuttavia, il rivestimento del pellet è stato danneggiato durante lo sparo o prima, causando la perdita della ricina. Solo una piccola parte del veleno è penetrata nel suo sangue, causando solo febbre.

I disertori del KGB, tra cui Oleg Kalugin e Oleg Gordievsky, hanno affermato che entrambi questi incidenti erano opera del KGB.

19. Death by scarf

Isadora Duncan era una ballerina famosa per le lunghe e fluenti sciarpe che portava sempre. Duncan è stato strangolato a morte quando una di queste sciarpe prese sotto il volante dell'auto su cui viaggiava.

18. Temperamento

Jack Daniels, produttore di quel buon whisky del Tennessee, morì per avvelenamento del sangue dopo aver lanciato con rabbia una cassaforte che non poteva aprire e ferire il dito del piede.

17. Ciò che non ti uccide

Il misterioso mistico Grigori Rasputin era amato dalla famiglia reale russa, ma largamente odiato da tutti gli altri. Poco prima della rivoluzione russa, Rasputin fu avvelenato durante una cena con un rivale politico, poi sparato alla testa per buona misura. Fu poi sparato altre tre volte e gettato in un fiume ghiacciato. Quando il suo corpo si lavò a riva, si scoprì che il liquido nei suoi polmoni significava che era ancora vivo nel fiume, ed era effettivamente morto di ipotermia.

16. Harry Houdini

Dopo essere sopravvissuto all'impossibile innumerevoli volte, Houdini fu ucciso quando fu pugnalato da un pugile dilettante nello stomaco. Al pugile era stato chiesto Houdini se la sua affermazione di poter "sopravvivere a qualsiasi colpo all'addome" fosse vera. Dopo che Houdini disse che era vero, il giovane consegnò quattro pugni allo stomaco del prestigiatore, senza dare a Houdini il tempo di prepararsi. Houdini ha continuato a fare tour ed esibizioni, nonostante lamentasse crampi allo stomaco e sofferenza per la febbre alta. Ha interrotto il suo spettacolo finale presto, e non appena le tende si sono chiuse, è crollato sul palco. Morì di un'appendice rotta poco dopo.

15. Ma era una brava cuoca

Nel 1978, Kurt Godel, il matematico americano, morì di fame quando sua moglie fu ricoverata in ospedale e si rifiutò di mangiare cibo cucinato da qualcun altro. Apparentemente, Godel soffriva di un'estrema paranoia.

14. Silverized

Il governatore di Otrar era una spina nel fianco di Gengis Khan e dopo un assedio di oltre un mese, Khan e le sue orde di mongoli sfondarono finalmente le mura di Otrar solo per scoprire che il governatore si era chiuso in una delle cittadelle interne. Khan voleva che fosse catturato vivo per attuare un'esecuzione pubblica come monito per gli altri. Durò un altro mese, e alla fine ricorse a lanciare mattoni sui Mongoli prima di essere catturato. La sua esecuzione pubblica fu uno spettacolo in cui fu versato argento fuso negli occhi e nelle orecchie.

Full disclosure: non è il governatore di Ortrar ... è una scena di Game of Thrones!

13. I videogiochi possono essere mortali

Lee Seung Seop è crollato ed è morto dopo aver giocato al videogioco StarCraft per cinquanta ore di fila.

12. Creature mortali del mare

L'amato cacciatore di coccodrilli, Steve Irwin, è morto mentre girava un documentario sulle creature marine più mortali dell'oceano quando una sbavatura di stingray gli ha squarciato il cuore.

11. Può ucciderti

Sergery Tuganov ha scommesso due donne che avrebbe potuto fare sesso con loro per dodici ore. Tuganov ha vinto la scommessa da $ 4300 ma pochi minuti dopo è morta per un attacco di cuore. Successivamente è stato scoperto che aveva ingerito un'intera bottiglia di Viagra prima di iniziare la competizione.

10. Quando il tempo è scaduto

Il fattorino della pizza, Brian Wells, fu ucciso quando esplose una bomba a tempo al suo collo. Wells aveva appena rapinato una banca e sosteneva di essere stato costretto a dire alle autorità che la bomba a tempo sarebbe esplosa se non avesse seguito le istruzioni. La polizia in seguito ha stabilito che Wells era effettivamente coinvolto nella trama del furto con altri due.

9. Assassino silenzioso

Alexander Litvinenko fu avvelenato mentre viveva in Gran Bretagna con il polonio 210, che causò la sindrome da radiazioni irreversibili. Si ritiene che l'ex agente e scrittore dei servizi segreti russi sia stato assassinato dagli agenti del KGB russo.

8. Non sto scherzando

Il comico britannico Tommy Cooper ha avuto un infarto fatale nel bel mezzo di un live. Mentre il pubblico inconsapevole continuava a ridere, il gioco continuò. Il corpo di Cooper è stato lasciato sul palco mentre sono stati fatti tentativi per rianimarlo. Gli altri attori hanno continuato e completato il gioco.

7. Non una goccia

Durante una battaglia con l'invasione dei mongoli, il Califfo di Bagdad al potere fu catturato e (come era naturale all'epoca) condannato a morire. Non volendo versare sangue reale, Hulagu Khan, leader dei mongoli, fece rotolare il suo rivale su un tappeto e calpestato da cavalli.

6. Avrebbe dovuto prendere le scale

Far entrare di nascosto un ragazzo nella tua camera da letto non è forse così insolito, ma ucciderlo mentre lo fa. Nel 1667, James Betts morì per asfissia dopo essere stato suggellato in un armadio dalla sua amante, la giovane Elizabeth Spencer, quando suo padre tornò inaspettatamente. Purtroppo, distrutta dal senso di colpa e dal dolore, Elizabeth si è suicidata poco dopo e si dice che la storia abbia ispirato Romeo e Giulietta.

5. La morte per ingordigia

Il re Adolfo Federico di Svezia era considerato un sovrano debole che non riuscì a ottenere rispetto durante la sua vita. La sua morte non ha aiutato le cose. Il re è morto dopo aver consumato un pasto a base di aragosta, caviale, crauti, aringhe affumicate e champagne, seguito da non meno di 14 porzioni del suo dolce preferito. Il re mangiò letteralmente a morte.

4. The Ripple Effect

A Buenos Aires nel 1983, un cane cadde da una finestra del 13 ° piano e uccise all'istante una donna anziana che stava camminando sulla strada sottostante. Come se non fosse abbastanza bizzarro, gli spettatori spalancati furono colpiti da un autobus in arrivo e una donna fu uccisa. Un uomo è morto per un attacco di cuore dopo aver assistito ad entrambi gli eventi.

3. Filmare la tua morte

Nel 1988, Ivan Lester McGuire ha filmato la sua morte durante il paracadutismo quando è saltato fuori da un aereo, portando la sua macchina fotografica ma dimenticando il suo paracadute. Il paracadutista esperto e l'istruttore stavano filmando tutto il giorno con l'attrezzatura video pesante legata a uno zaino.

2. La vendetta dei morti

Uccisa dall'uomo che hai appena decapitato? È esattamente quello che è successo a Sigurd il Potente, il conte vichingo di Orkney del IX secolo. A seguito di una battaglia particolarmente feroce, il conte legò la testa del suo nemico alla sella del suo cavallo, ma mentre tornava a casa fu sfiorato da uno dei denti del morto. Morì per l'infezione risultante della sua ferita alla gamba.

1. L'ultimo incantatore

Molto tempo prima che gli avventurieri diventassero realtà TV, due fratelli di nome Homer e Langley Collyer fecero accumulando il lavoro della loro vita e alla fine la loro morte. Langley era cieco e paralizzato e Homer iniziò la raccolta con i giornali che sperava che suo fratello potesse leggere quando alla fine la sua cecità fu curata. La collezione di spazzatura è diventata fuori controllo e hanno persino creato trappole esplosive in tutta la loro casa per proteggere il loro bottino. Rispondendo a una chiamata su un odore nocivo nel 1947, la polizia ha setacciato strati di spazzatura e alla fine ha trovato Homer morto. Era stato schiacciato quando la sua collezione di spazzatura è crollata su di lui. Suo fratello non si trovava da nessuna parte. Le autorità hanno rimosso oltre 180 tonnellate di spazzatura dalla casa e ciò che è rimasto del corpo di Langley è stato finalmente individuato settimane dopo. Era morto di fame quando suo fratello non gli portava più da mangiare, e il suo corpo era stato parzialmente mangiato dalle dozzine di ratti che vivevano anche in casa.

Lascia Il Tuo Commento