50 Fatti su Forrest Gump che Mamma non ti ha detto

50 Fatti su Forrest Gump che Mamma non ti ha detto

"La mamma ha sempre detto che la vita era come una scatola di cioccolatini, non sai mai cosa otterrai." - Forrest Gump

"Mi chiamo Forrest Gump ... le persone mi chiamano Forrest Gump." - Forrest Gump

Un film presente nella playlist di quasi tutti. Forrest Gump è un film che può portarti in lacrime a decenni dal suo rilascio. È uno dei film più amati di tutti i tempi. Il film è andato a vincere Oscar come miglior attore, miglior regista, miglior film e miglior sceneggiatura.

Il film del 1994 Forrest Gump è un classico! È straziante, strano e bello. Abbiamo compilato i nostri fatti preferiti sul film per farti divertire!


50. Un buon anno per i popcorn.

Nell'ottobre del 1994, i classici del culto Jurassic Park, Forrest Gump, Pulp Fiction e The Shawshank Redemption erano tutti nei teatri allo stesso tempo. Parla di un buon anno per ottenere dei popcorn extra burrosi e dirigiti verso il teatro!

49. Penso che abbia un senso.

Tom Hanks ha modellato il suo accento sull'accento reale di Michael Connor Humphreys (che ha recitato nel film per la carriera di attore), il ragazzo che ha interpretato il giovane Forrest Gump nel film.

48. Duro lavoro per le noccioline!

A Tom Hanks non è stata pagata la quota del suo attore per il film. Al posto di una tassa, Tom Hanks ha ottenuto punti percentuali, il che gli è valso circa $ 40 milioni di dollari. Non c'è da stupirsi che Tom Hanks abbia un patrimonio netto di $ 350 milioni.

47. Ma sembrava così vecchio ...

Anche se l'affascinante casa Forrest e la sua mamma vivevano sembra una vera casa che esisteva da decenni, in realtà fu costruita per il film. È stato costruito "frettolosamente e non in codice" ed è stato abbattuto al termine delle riprese. Anche? Non era nemmeno in Alabama.

Pubblicità

46. Non è vero che dici?

Forrest Gump è cresciuto a Greenbow, in Alabama. La svolta? Greenbow, l'Alabama non esiste. Tuttavia, Bayou la Batre, il luogo di nascita di Bubba Gump Shrimp, è reale e ha una forte storia di gamberetti.

45. Bambini amorevoli.

La figlia di Tom Hanks (Emily) e il figlio del regista Robert Zemeckis (Alexander) hanno entrambi un ruolo nel film: entrambi negano a Forrest Gump un posto sul bus della scuola. Emily è la ragazza dai capelli rossi, e Alexander è il primo ragazzo che non permetterà a Forrest di sedersi.

44. Addio, dolce Jenny.

Non è specificato nel film, ma nel sequel book "Gump & Co", l'autore rivela che Jenny muore da Epatite C nei primi anni '70. L'epatite C, contratta dall'abuso di droghe, era una malattia sconosciuta fino al 1989. Nel film dice che i medici non sanno cosa sia il virus e non possono fare nulla al riguardo.

43. Sentimental bling.

La collana che il tenente Dan indossa non è solo qualcosa dall'armadio. Il rosario con una medaglia di San Cristoforo inscritto "Proteggi noi in combattimento" fu indossato in Vietnam dal cognato di Gary Sinise, Jack Treese, nel 1967-68.

42. Mitragliatrici e palline da golf.

Le scene del Vietnam sono state girate su quello che ora è il campo da golf Ocean Creek di Fripp Island, South Carolina. Il CGI è stato utilizzato per rendere l'ambiente più simile al Vietnam.

41. Probabilmente avrebbe dovuto prenderlo, ragazzi.

Bill Murray, John Travolta e Chevy Chase rifiutarono il ruolo iconico di Forrest Gump. Travolta ha poi ammesso che passare il progetto è stato un enorme errore.

Pubblicità

40. Corri, Forrest!

Tom Hanks non è un corridore, ma c'era un sacco di corsa nel film. Jim Hanks, il fratello minore di Tom, lo ha insignito in ampi colpi.

Jim Hanks.

39. Medaglie meritate.

I premi e le decorazioni di Forrest, indossati nella sua uniforme di Classe A, sono: la Medaglia d'onore, Purple Heart, Medaglia di buona condotta, Medaglia del servizio di difesa nazionale, Medaglia del servizio del Vietnam, Medaglia della campagna del Vietnam, Spalla della fanteria Cordone, Distintivo di fanteria da combattimento, Badge esperto (probabilmente per fucile) e Commendation di unità meritoria.

38. Che altro c'è da dire?

Quando Forrest si alza per parlare alla manifestazione del Vietnam a Washington, la spina del microfono viene tirata e tu non riesci a sentirlo. Secondo Tom Hanks, dice, "A volte quando le persone vanno in Vietnam, vanno a casa dalle loro mamme senza gambe. A volte non vanno affatto a casa. Questa è una brutta cosa Questo è tutto ciò che ho da dire al riguardo. "

37. Improvised and awesome.

The line, "Il mio nome è Forrest Gump. La gente mi chiama Forrest Gump ", fu pubblicizzato da Tom Hanks durante le riprese della scena. Il regista Robert Zemeck è piaciuto così tanto che ha deciso di tenerlo dentro.

36. Buon vecchio plaid.

Ad ogni transizione dell'età di Forrest, una cosa rimane la stessa: nella prima scena di ogni transizione, indossa una camicia a quadri blu.

35. Yummy!

Forrest e Dan's Shrimp Emporium "Bubba Gump" è ora un ristorante a tema in 33 località in tutto il mondo negli Stati Uniti, Giappone, Cina, Messico, Malesia, Filippine, Indonesia e Regno Unito. Ce n'è uno a Orlando, in Florida, all'ingresso dei parchi a tema Universal, presso l'Anaheim Gardenwalk, a pochi passi da Disneyland Park (TM) ad Anaheim, in California, nell'area di Los Angeles ea Pleasure Pier a Galveston, in Texas.

Pubblicità

34. Il segreto per padroneggiare il ping-pong.

Quando Forrest impara a giocare a ping-pong in infermeria, gli viene detto che il trucco è "tenere gli occhi sulla palla" da un altro soldato. Dopo quel momento, ogni volta che viene mostrato a giocare a ping-pong, non lampeggia mai.

33. Vorrei essere stato reclutato per recitare in un classico senza tempo per caso ...

L'attore che interpreta il reporter sulla scena quando Tom Hanks visita Washington DC dopo il suo tour in Vietnam è stato, lui stesso, un vero turista di Atlanta, in Georgia. Quel giorno si trovava a Capitol Hill con sua moglie e gli fu chiesto di leggere

32. Hippies e i loro capelli.

Molti degli extra nella scena hippy erano attori del Maryland Renaissance Festival, dal momento che la direttrice del casting Ellen Lewis realizzò che sarebbe stata una buona fonte di artisti con i capelli lunghi.

Festival del Rinascimento del Maryland.

31. Le gambe dolci.

Le gambe inferiori di Gary Sinise erano avvolte in uno speciale tessuto blu che permetteva loro di essere rimosse dal film in seguito utilizzando la tecnologia digitale.

30. Louis l'ispirazione.

Nel 1982, Louis Michael Figueroa, 16 anni, corse dal New Jersey a San Francisco per l'American Cancer Society. La sua intervista post-corsa ha ispirato una linea per la famosa corsa di Forrest Gump sul grande schermo. "Ho appena messo un piede davanti all'altro. Quando mi stanco, dormo. Quando ho fame, mangio. Quando devo andare in bagno, vado. "

Louis Michael Figueroa

29. Proteggi quella panchina a tutti i costi.

La panchina del parco su cui Tom Hanks si sedette per gran parte del film si trovava nella storica Savannah, in Georgia, a Chippewa Square. Da allora, è stato rimosso e conservato in un museo per evitare di essere distrutto dal maltempo, o forse rubato. Ad oggi, la panchina si svolge nel Savannah History Museum, Savannah, in Georgia.

Pubblicità

28. Immagino che questo fosse più economico di come LBJ recitasse nel film ...

La cerimonia della Medaglia d'Onore di Gump utilizza il filmato della cerimonia reale per Sammy L. Davis, che fu insignito della Medal of Honor il 19 novembre 1968 dal presidente Lyndon Johnson per le sue azioni in Vietnam un anno prima. La testa di Tom Hanks era sovrapposta al corpo di Davis.

LBJ

27. Non esattamente fotogenico.

Ogni immagine fissa di Forrest durante questo film mostra Tom Hanks con gli occhi chiusi.

26. Perseveranza e nudità.

Robin Wright ha avuto un raffreddore mentre girava la scena del locale notturno. Nonostante ciò, è stata cantata da lei stessa durante una sparatoria di ventiquattr'ore su ventiquattro, durante la quale era completamente nuda (tranne che per la sua chitarra).

25. Whoops ...

David Alan Grier, Ice Cube e Dave Chappelle hanno rifiutato il ruolo di Bubba. Cube ha rifiutato di interpretare una persona disabile e Chappelle ha pensato che il film avrebbe bombardato. Da allora Chappelle ha ammesso di pentirsi profondamente di non aver preso il ruolo.

24. Non è un cane da caccia.

Kurt Russell ha detto di aver fatto la voce di Elvis Presley (non accreditato) nel film, riprendendo il suo ruolo da Elvis (1979).

23. Bubba Gump Shrimp.

La barca di gamberetti utilizzata nel film ora risiede nel fossato che circonda il ristorante Planet Hollywood a Downtown Disney in Florida. Inoltre, uno dei paddle da ping-pong usati nel film firmato da Tom Hanks è appeso su una delle pareti all'interno del ristorante.

22. Tanto forte, Tom.

Il giorno in cui Tom Hanks ha girato le scene di calcio, aveva sofferto di influenza.

21. Young Momma.

Sally Field, che interpreta la madre di Forrest, ha solo dieci anni in più di Tom Hanks.

20. Avrei visto Forrest Gump 2.

Quando questo film ha avuto un grande successo, è sorto parlare di un sequel. Tuttavia, all'epoca, Tom Hanks si rifiutò categoricamente di lavorare in qualsiasi seguito (e non era una considerazione il seguito di un altro attore).

19. La vita è come una scatola di cioccolatini?

Il personaggio di Forrest Gump nel film è molto più passivo e ingenuo che nel romanzo del 1986 di Winston Groom, dove è cinico e aggressivo. Ad esempio, la linea attuale sui cioccolatini, che apre il romanzo, recita così: "Lasciatemi dire: bei'n un idiota non è una scatola di cioccolatini. La gente ride, perde la pazienza, ti tratta squallida. Ora dicono che la gente si chiede di essere gentile con gli afflitti, ma lascia che te lo dica - non è sempre così. Anche così, non ho avuto lamentele, perché penso che ho fatto vivere una vita piuttosto interinale, per così dire. "

18. Grandi labbra.

Mykelti Williamson indossava una protesi per estendere il labbro inferiore durante la sua esibizione come Bubba.

17. Ouch.

Dopo un decennio e mezzo di lavoro in TV, Williamson si è lamentato del fatto che, dopo l'uscita di "Forrest Gump", nessuno lo avrebbe assunto perché i direttori di casting pensavano che Zemeckis "avesse scoperto un tipo dall'aria strana e lo avesse messo dentro Davanti alla telecamera. "Fortunatamente, un'apparizione in" The Late Show With David Letterman "ha chiarito che il vero Williamson non assomigliava a Bubba.

16. Platinum Sound Track.

La colonna sonora del film è stata così popolare che ha finito per vendere oltre dodici milioni di copie in tutto il mondo.

15. Tirando fuori il picchiata.

Il film fu in realtà il primo grande successo per la Paramount Pictures da quando fu acquisito da Viacom.

14. Alcuni premi, non troppo malandati.

Nel 1995, il film ha vinto l'Oscar come miglior film, miglior regista, miglior attore per Tom Hanks, miglior sceneggiatura adattata, migliori effetti visivi e miglior montaggio cinematografico.

13. Più riconoscimento.

Nel 2011, la Library of Congress ha selezionato Forrest Gump per la conservazione nel National Film Registry degli Stati Uniti come "culturalmente, storicamente o esteticamente significativo".

12. Forrest Gump the Astronaut.

Il romanzo su cui Forrest Gump era basato (di Winston Groom) aveva molte differenze fondamentali rispetto al film. Ad esempio, il romanzo presenta Gump come un astronauta, un wrestler professionista e un giocatore di scacchi.

11. Sweet Home Alabama!

Sebbene la maggior parte del film sia ambientata in Alabama, le riprese si sono svolte principalmente a Beaufort, nella Carolina del Sud e in parti della costa della Virginia e della Carolina del Nord.

10. Un sacco di extra, molte scene.

La scena in cui Forrest vede Jenny in un rally di pace al Lincoln Memorial ha richiesto l'uso di effetti visivi per creare una folla così grande. Oltre due giorni di riprese, sono stati utilizzati circa 1.500 extra. Dopo ogni take, gli extra sono stati riorganizzati e spostati in un quadrante diverso dalla fotocamera. Con l'aiuto dei computer, gli extra sono stati moltiplicati per creare una folla di diverse centinaia di migliaia di persone.

9. Panchina costosa.

La panchina che Forrest ha venduto è stata venduta all'asta nel 2013 per $ 25.000. È attualmente in un museo.

8. Whoops again ...

Sia Terry Gilliam che Barry Sonnenfeld hanno rifiutato l'opportunità di dirigere prima che il film andasse a Robert Zemeckis.

7. Un po 'di ispirazione.

Le opere d'arte del pittore Norman Rockwell hanno ispirato l'aspetto della città natale di Forrests. Rockwell era un pittore americano che dipingeva la cultura americana, in particolare nelle sue illustrazioni di copertina per il Saturday Evening Post, che realizzò per quasi 50 anni

Norman Rockwell painting.

6. "La realtà è sbagliata. I sogni sono reali. "- Tupac

Tupac Shakur ha fatto un provino per il ruolo di Bubba.

5. Denaro in banca

Nonostante abbia incassato oltre $ 350 milioni al botteghino, la Paramount ha affermato di avere ancora $ 62 milioni di profitto a causa dei costi di promozione e distribuzione.

Forrest Gump , Sally Field e Michael Conner Humphreys, 1994

Riteniamo che la perdita di $ 62 milioni sia valsa la pena, non solo perché è un film fantastico, ma perché ha ispirato tanti grandi video online, come questo cucciolo di bulldog imitando Forrest Gump.

4. Un piccolo salto di carriera.

Il primo ruolo di Haley Joel Osment è stato in Forrest Gump. Ha giocato a Forrest Junior.

3. "Immagina tutta la gente".

Quasi tutte le battute di John Lennon nel film sono i testi della sua canzone "Imagine". Nel film, Lennon dice "Niente possessi", "Niente religione" e "È facile se ci provi. "

2. Tre, due, uno, decollare!

Il personaggio di Gary Sinise dice al personaggio di Tom Hanks che il giorno in cui Forrest lavora su una barca di gamberetti sarà il giorno in cui è un astronauta. Questo è un riferimento al libro, dove Forrest diventa effettivamente un astronauta, e l'anno seguente, Sinise e Hanks apparvero insieme come astronauti in Apollo 13 (1995).

1. Precisione storica.

Tom Hanks ha firmato il film dopo un'ora e mezza di lettura della sceneggiatura, ma ha accettato di assumere il ruolo solo se il film era storicamente accurato. Inizialmente voleva attenuare il pronunciato accento del Sud di Forrest, ma alla fine fu persuaso dal regista Robert Zemeckis a ritrarre il forte accento sottolineato nel romanzo.

Condividi cliccando qui sotto!

Lascia Il Tuo Commento