27 Fatti poco noti sui programmi televisivi di Joss Whedon

27 Fatti poco noti sui programmi televisivi di Joss Whedon

Prima che Hulk distruggesse i botteghini con I Vendicatori , Joss Whedon si tagliò i denti e trovò i suoi piedi in televisione. Spesso cancellati ma mai dimenticati, gli show di Whedon hanno raggiunto il fervido status di cult, goduto di un ampio apprezzamento critico e sono stati anche oggetto di studi accademici approfonditi e approfonditi. Prima di iniziare l'ennesimo cronometro di Lucciola o Buffy , scopriamo prima un po 'di più su questa leggenda di TV in buona fede.


27. A partire da Sitcom

Whedon ha ottenuto il suo primo concerto in TV come sceneggiatore in Roseanne poco dopo essersi trasferito a Los Angeles negli anni '80. Ha scritto episodi per lo spettacolo nella stagione 1989-1990, e ha continuato a scrivere episodi di Parenthood .

26. Grr ... Argh ...

Whedon ha fondato la Mutant Enemy Productions per produrre Buffy the Vampire Slayer , e tutti i suoi spettacoli successivi sono stati prodotti sotto la compagnia. Il nome deriva da questi testi della canzone "And You And I" del prog rock band Yes: "Non ci sarà nessun nemico mutante / potremo certificare / fini politici / mentre i resti morenti moriranno".

Total Random pensieri

25. Il produttore televisivo di terza generazione

Credo che sia nel suo sangue: suo padre Tom Whedon ha lavorato su The Dick Cavett Show (1968), Alice (1976) e The Golden Girls (1985), e suo nonno John Whedon ha scritto per un certo numero di sit-com, tra cui The Woman Reed Show (1958) e Leave It to Beaver (1957).

Viralcypher

24. Buffy e Cordy

Prima di chiudere definitivamente il ruolo della Cacciatrice, Sarah Michelle Gellar fece inizialmente un'audizione per interpretare Sunnydale High queen bee Cordelia. Charisma Carpenter, che ha suonato Cordelia, aveva inizialmente fatto un'audizione per interpretare Buffy.

Pubblicità

23. Il liceo non finisce mai

Alcuni scenari "what-if" più interessanti: a Katie Holmes fu inizialmente offerto il ruolo di Buffy e a Ryan Reynolds fu offerto il ruolo di Xander. Holmes rifiutò di andare al liceo della vita reale, e Reynolds rifiutò perché aveva appena finito il liceo e non poteva sopportare di rivivere l'esperienza.

Retroent

22. Antiche animate

Una serie animata di Buffy iniziò lo sviluppo nel 2001 e si sarebbe concentrata sugli exploit della banda al liceo a partire dalla stagione 1. Una serie di script furono scritti e fu creato un pilota rozzo con la maggior parte dei membri principali del cast che riprendono i loro ruoli, ma Whedon non è riuscito a trovare una rete disposta ad acquistare la serie.

Toadman005

21. The Whedonverse Expands

Il personaggio di Angel si è trasformato nel suo show. Lo spin-off, creato da Whedon e David Greenwalt, ha iniziato ad andare in onda su The WB dal 5 ottobre fino alla sua puntata finale il 19 maggio 2004. Lo spettacolo consisteva in 110 episodi in totale in cinque stagioni.

20. Not Your Vampire Show di Daddy

Pur essendo uno spin-off di Buffy, Angel aveva lo scopo di stabilire uno stile e un tono molto diversi da Buffy dall'inizio. Originariamente era concepito come un noir soprannaturale, e Whedon e la sua squadra "volevano uno spettacolo molto più oscuro, di tono più scuro. È ambientato a Los Angeles perché ci sono molti demoni in L.A. e una ricchezza di storie da raccontare. "

Temple of Geek

19. Bloccato nel mondo di Angel

18 attori di Buffy the Vampire Slayer hanno ripreso il loro ruolo su Angel in qualche modo nel corso dell'esecuzione dello show, ma nessuno dei personaggi che ha avuto origine L'angelo è mai apparso su Buffy.

Pinterest

18. Dance, Joss, Dance!

Whedon è apparso raramente davanti alla telecamera per i suoi spettacoli, ma è successo. Ha fatto un'apparizione non accreditata solo per la voce nel Buffy di "I, Robot ... You, Jane" come giornalista e per la prima volta è apparso sullo schermo come il demone ballerino Numfar del clan Deathwok su Angelo in "Attraverso lo specchio".

Groupthink - KinjaAdvertisement

17. La Saga continua

Dopo Buffy e Angelo finito di messa in onda, le storie sono state continuate in forma di libro di fumetti. I volumi raccolti (tre finora per la stagione 8, la stagione 9 e la stagione 10) sono considerati stagioni canoniche dello spettacolo, e molte delle storie sono state scritte dallo stesso Whedon.

16. Quelli che non sono mai stati spinti

Sono stati considerati o giocati un certo numero di altri potenziali spin-off durante e dopo la corsa originale Buffy e Angelo . Tra questi c'erano un film di Spike, uno show televisivo "Slayer School", uno spin-off di Faith e uno spin-off di Rupert Giles chiamato Ripper . Molte idee, personaggi e trame create per questi spin-off hanno finito per farsi strada nei fumetti canonici.

Coronajumper

15. Episodi di crossover

Dopo che Angel divenne una cosa sua, ci furono diversi crossover tra i due show durante le loro corse. Un totale di 13 episodi di Buffy contengono elementi di crossover e 22 episodi di Angel .

Gellarpremozitelka

14. Cut Down in the Prime

La scena del funerale nell'episodio Firefly "The Message" è stata girata dopo che il cast ha scoperto che lo show era stato cancellato. Tutto quel dolore e lutto sullo schermo è molto reale. "The Message" è anche uno dei tre episodi dello spettacolo che non sono stati trasmessi nella sua corsa originale nel 2002, gli altri due sono "Trash" e "Heart of Gold".

Mehliz

13. Presentazione di Zefron

L'episodio dello show "Safe" include Zac Efron nei panni di un giovane Simon Tam. È stata la prima apparizione televisiva di Efron.

Imgur

12. Non scritto per Fillion

È difficile immaginare qualcun altro come il dolcissimo capitano Mal Reynolds ora, ma Nathan Fillion non era la prima scelta per il ruolo. È stato originariamente scritto per Nicholas Brendon (che ha interpretato Xander in Buffy the Vampire Slayer ), ma il programma di riprese è finito in conflitto con i suoi impegni.

Pubblicità

11. A Civil War Story

Firefly è stato originariamente ispirato al romanzo vincitore di Pulitzer di Michael Shaara The Killer Angels , che si svolge nell'arco di quattro giorni nella Battaglia di Gettysburg durante la guerra civile americana.

Den of geek

10. Neil e Joss; Take One

Neil Patrick Harris ha fatto un provino per il ruolo del Dr. Simon Tam in Firefly . Il ruolo alla fine è andato a Sean Maher, ma Harris sarebbe poi andato a lavorare con Whedon su Dr. Horrible's Sing-Along Blog .

Planetclaire

9. Non puoi prendere il cielo da me

Whedon ha scritto la musica e i testi per "The Ballad of Serenity", Firefly per l'apertura della sigla.

Digital spy

8. Cosa pensavano?

La volpe, nella loro infinita saggezza, sentì che l'episodio pilota di " Firefly " Serenity "non era abbastanza forte da mandarlo in onda come primo episodio dello show. Così, invece, "The Train Job" (tecnicamente episodio 2) è stato mostrato per primo perché era più ricco di azione, nonostante il fatto contenesse dialoghi allusivi agli eventi di "Serenity". Il pilota è stato infine mandato in onda alla fine della serie. 'run.

Gmbox

7. "L'inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui ..."

Hai pensato che avresti fatto pace con l'annullamento Firefly ? C'erano piani per presentare gli alunni di Whedon Amy Acker, James Marsters e Alexis Denisof come una troupe shakespeariana itinerante che tentano di giocare nella stiva della nave. Ancora punture.

Looper

6. Scrivere è Riscrivere

Mutant Enemy Productions ha mantenuto un processo di scrittura completo e coerente su Buffy, Angel e Firefly . Per prima cosa venne proposta un'idea, di solito da Whedon, poi gli scrittori svilupparono insieme il tema centrale dell'episodio e lo sviluppo del personaggio centrale. Successivamente, lo staff avrebbe iniziato a "rompere" la storia in atti e scene, e uno scrittore sarebbe stato selezionato per delineare l'episodio. Questo schema è stato quindi dato allo show runner, che lo ha revisionato, e questa bozza rivista è stata utilizzata dallo sceneggiatore originale per produrre una prima bozza della sceneggiatura. Questa bozza sarebbe stata completata entro 3-14 giorni e sottoposta al resto dello staff per la revisione. Poi è stata scritta una seconda bozza (e talvolta una terza o quarta), riveduta ancora una volta, prima che lo showrunner prendesse un ultimo passaggio e alla fine venisse prodotta una "bozza di tiro" finale.

HypableAdvertisement

5. Un inizio promettente per Dollhouse

Anche se è stato cancellato dopo solo due stagioni, Fox inizialmente ha mostrato un insolitamente alto livello di confidenza in Dollhouse . Whedon ha presentato i primi sette episodi dello show alla Fox nel 2007, e gli è stato dato un ordine di sette episodi senza aver nemmeno scritto un pilot.

Pinterest

4. Origini precedenti

Anche se gli venne in mente la premessa dello spettacolo durante un pranzo con Eliza Dushku (che finì per interpretare il ruolo principale), diversi elementi di Dollhouse furono presentati per la prima volta in una sceneggiatura non prodotta da Whedon nel 1994 chiamato Afterlife . La sceneggiatura è incentrata su uno scienziato di mezza età che muore e si trasferisce con la mente in un corpo più giovane, che sembra essere il corpo di un famigerato serial killer. Finisce in fuga e le tendenze originali del suo corpo iniziano a riemergere.

3. Sweet, Sweet Freedom

Una miniserie commedia drammatica in tre atti, Il blog di Dr Horrible Sing-Along è stato pubblicato esclusivamente su Internet nel 2008. Con un budget di poco superiore a $ 200.000, Whedon ha finanziato il progetto stesso e efficacemente è stato il suo studio.

Lovin malta

2. I giovani attori hanno bisogno di un trattamento speciale!

Eliza Dushku, che interpreta Faith, ha rifiutato di fare scene di nudo nello show perché è cresciuta Mormon. Era anche minorenne e dovette ricevere l'emancipazione per lavorare le lunghe ore dello spettacolo. Dice che il giudice era un fan dello show e ha firmato l'ordine se avesse potuto ottenere una foto firmata di Dushku.

Bring My Books.com

1. Emmy Enemy

Anche se i suoi spettacoli hanno raccolto una manciata di nomination in categorie tecniche agli Emmy e poche vittorie, Whedon è stato nominato solo una volta lì come scrittore. Questo è stato per Buffy l'episodio della quarta stagione "Hush" nel 2000, che prevede 28 minuti in cui non viene pronunciato alcun dialogo.

Lascia Il Tuo Commento