24 Fatti sulle più strane battaglie della storia

24 Fatti sulle più strane battaglie della storia

Le persone sono strane e le nostre battaglie sono ancora più strane. Ecco alcune delle strane, bizzarre e strane battaglie che abbiamo condotto l'una con l'altra.


24. That's My Bucket!

Nel 1325, la città italiana di Modena rubò un secchio dalla città di Bologna, che porta alla Guerra del secchio di Oaken. La battaglia di Zappolino fu combattuta e vinta da Modena, che ancora solleva questo secchio nel campanile principale.

23. Grande palla di fuoco

La terza guerra mitridatica fu combattuta tra la Repubblica romana e il Pontic Regno 73-63 aC e ha portato al controllo romano dell'Anatolia. Durante una delle sue prime battaglie principali, mentre le forze erano sul punto di combattere, una grande meteora esplose nel cielo e bombardò il campo di battaglia, portando ogni lato a ritirarsi dalla battaglia. Bontà gentile

22. Muscoli di birra

I muscoli della birra sono sempre stati una cosa: mentre cercava di conquistare la città persiana di Alicarnasso, l'esercito di Alessandro Magno si annoiava per tutta la durata dell'assedio. Un giorno, due bunkmates si sono ubriacati e hanno deciso di guidare da soli l'attacco. Quello che era iniziato come un coraggio da ubriaco è sfociato in una battaglia su vasta scala, con gli ubriachi (ora raggiunti da alcuni amici) che hanno quasi catturato il muro leggermente protetto. Le forze di Alessandro Magno alla fine persero la battaglia, ma Alicarnasso quasi cadde in due ubriachi.

21. Vento di Dio

La battaglia di Frigidus tra gli eserciti di Roma occidentale e orientale è considerata l'ultimo tentativo di contestazione la cristianizzazione dell'Europa, e il modo in cui è stata vinta non ferisce il vanto cristiano di Dio. Durante il culmine della battaglia, una forte tempesta di vento attraversò e interruppe l'esercito occidentale, riportando persino le loro lance contro di loro, portando alla loro sconfitta.

Pubblicità

20. Accecato da Bravery

Nell'ultimo decennio del suo regno, Giovanni di Boemia era cieco, ma questo non gli impedì di partecipare alle battaglie. Durante la battaglia di Crécy del 1346 d.C., Giovanni, cieco e chiassoso, si legò ai suoi cavalli e ad una squadra dei suoi cavalieri prima di affrontare la battaglia. Il suo corpo fu in seguito trovato tra i morti del campo di battaglia.

19. Il bretone della guerra bretone

Durante la guerra bretone, una strana battaglia fu combattuta su un campo di battaglia prestabilito, chiamato The Combat of the Thirty. Ha contrapposto 30 dei più alti cavalieri delle forze francesi e inglesi l'uno contro l'altro, ed è finito più come una versione macabra di una partita di calcio moderna, con spettatori e anche una metà del tempo.

18. The Desperation Run

La Battaglia di Maratona fu un decisivo punto di svolta per i greci, mostrando la loro feroce capacità di combattere i potenti persiani. L'esercito dei Greci è stato in grado di tirare fuori un enorme sconvolgimento con una strategia senza precedenti: caricare! Anche se oggi può sembrare una tattica da vecchio cappello, nessuno l'aveva mai fatto prima. Maniacalmente correndo dritto nel nemico, i greci colsero i persiani alla sprovvista e alla fine li sconfissero.

17. Tuono confuso

Armato solo di 168 conquistadores e in minoranza numerica, l'esercito spagnolo di Pizarro arrivò Capitale inca di Cajamarca per incontrare l'imperatore Atahualpa. Con il peggioramento delle cose, gli spagnoli, inizialmente terrorizzati, si resero presto conto del vantaggio della polvere da sparo, poiché era ancora estraneo agli Incas. Hanno usato i suoi effetti selvaggi e violenti per catturare Atahualpa e affermare il comando sull'impero. Non è un racconto da underdog che scalda il cuore

16. Un orecchio per un orecchio

Sebbene gli inglesi avessero certamente altre ragioni per dichiarare guerra, l'orecchio di War of Jenkins fu istigato dagli inglesi contro gli spagnoli a 1739, otto anni dopo che le guardie spagnole salirono a bordo della nave del capitano britannico Robert Jenkins e gli mozzarono l'orecchio.

15. Camminare sull'acqua

A meno che non si possa camminare sull'acqua, è quasi impossibile caricare una flotta con il calvario. Ma cosa succede se l'acqua è congelata? Nel 1795, mentre l'esercito rivoluzionario francese avanzava verso quello che oggi è l'Olanda, una flotta di navi olandesi tentò di fuggire, ma il porto fu congelato e rimasero bloccati. I francesi circondarono semplicemente le navi e catturarono gli olandesi con una carica di cavalleria.

Pubblicità

14. Hai affondato la nostra corazzata

Il 22 giugno 1893 una nuova ammiraglia della flotta britannica stava intraprendendo un viaggio nel Mediterraneo. Nel tentativo di mettere in mostra questa bellissima nuova flotta, il Vice Ammiraglio George Tryon ordinò alle navi di sincronizzarsi e di ruotare di 180 gradi mentre uscivano dal porto. Non c'era abbastanza spazio e ne seguì un disastro: una nave affondò, un'altra fu gravemente danneggiata e metà dell'equipaggio di una nave fu uccisa.

13. Flying Cheese

Durante una battaglia navale tra Uruguay e Brasile nel 1865, una nave uruguaiana esaurì le munizioni di cannone e ritornò a palle di cannone di formaggio raffermo . Anche straniero? Ha funzionato. Il caseificio si rivelò disastroso per i brasiliani e fu costretto a ritirarsi.

12. A Civil Scrap

Un duello durante una battaglia potrebbe sembrare ridondante, ma è successo durante la Guerra Civile. Alla battaglia della natura selvaggia nel 1864, un confederato e un soldato dell'Unione si trovarono faccia a faccia in un burrone. Invece di frequentarsi in privato, decisero di duellarsi a vicenda nel mezzo del campo di battaglia, senza armi e con pugni.

11. La Guerra dei 40 Minuti

La Guerra Anglo-Zanzibar del 1896 è la guerra più breve della storia, e non fu nemmeno una battaglia. Dopo che il Sultanato di Zanzibar si rifiutò di dimettersi come governante al posto della scelta britannica, gli inglesi bombardarono il palazzo reale (che prese fuoco) e attaccarono lo yacht reale. Dopo soli 40 minuti è stato dichiarato un cessate il fuoco

10. Qualsiasi mezzo necessario

Una delle più strane battaglie della prima guerra mondiale si è svolta sul lago d'acqua dolce più lungo del mondo, il Lago Tanganica in Africa centrale. Una posizione strategica dominata dalla marina tedesca, gli inglesi non avevano accesso diretto al lago. Questo li costrinse a trasportare le loro navi da trasporto attraverso l'interno africano variamente da trattori a vapore, da buoi e da rotoli di tronchi. La loro persistenza ha dato i suoi frutti: le versatili barche a motore inglesi sono state in grado di sconfiggere due navi da battaglia tedesche.

9. Dolcetto o scherzetto

I nomi in codice possono essere rischiosi, basta chiedere ai marines americani che combattono nella guerra di Corea. Durante la Battaglia di Chosin Reservoir, i Marines hanno dovuto richiedere un rifornimento di munizioni tramite paracadute, un'operazione che è stata codificata come "Tootsie Rolls". Chiunque abbia messo insieme la spedizione per la caduta ha mancato il promemoria, e invece di munizioni i Marines hanno ricevuto un grande quantità di rotoli di Tootsie reali.

Pubblicità

8. Where The Dog Strays

Durante l'intensificarsi delle tensioni tra greci e bulgari nel 1925, un soldato greco fu colpito mentre inseguiva il suo cane in territorio nemico. Ciò portò alla Guerra del Cane Randagio, poiché i Greci chiedevano riparazioni, venivano rifiutati, lanciati un'invasione, furono sconfitti e, a loro volta, dovevano pagare un compenso "inverso". È la vita di un cane.

7. Pausa bagno

Nel 1937, la Cina e il Giappone stavano tentando di esercitare il dominio in Asia orientale e le tensioni erano alte. Una notte, i giapponesi hanno fatto manovre in una zona di conflitto, e quando un soldato giapponese è scomparso, hanno attaccato i cinesi per catturare il loro compagno. Più tardi nella notte, il soldato tornò alla base, confuso, poiché aveva semplicemente usato il bagno. Troppo tardi! Entrambe le parti avevano voglia di combattere, e l'incidente esplose nella Seconda Guerra sino-giapponese, che si unì alla Seconda Guerra Mondiale.

6. Falso allarme

Con la paranoia che abbondò dopo Pearl Harbor, 25 aerei non identificati furono presumibilmente avvistati sopra Los Angeles nel 1942. Gli americani risposero sparando oltre 1.400 proiettili di munizioni, creando un caos totale e provocando 5 morti tra i civili. L'incidente è stato successivamente respinto come falso allarme. L'evento è ora noto come la Battaglia di Los Angeles, e ci sono ancora teorie del complotto che si trattasse di un'invasione aliena.

5. Combattere contro te stesso

Prima di fondare Scientology, L. Ron Hubbard era il comandante di una nave da sub-caccia durante la seconda guerra mondiale. Nel maggio del 1943, iniziò una battaglia di due giorni contro un nemico sfuggente che notò sul suo radar. Si scopre che, dopo 68 ore di battaglia, Hubbard ha combattuto una battaglia contro un nemico che non esisteva: stava sparando a un deposito magnetico.

4. Granate di patate

Mentre pattugliavano l'Oceano Pacifico durante la seconda guerra mondiale, la USS O'Bannon si trovò di fronte a un sottomarino giapponese emergente. Mentre la nave saliva a bordo del sottomarino, che si stava preparando per un attacco in coperta, l'equipaggio iniziò a lanciare patate ai giapponesi. I giapponesi, distratti, si affrettarono a ripulire le "granate" dal ponte mentre l'O'Bannon salpò, aprì il fuoco e affondò il sottomarino

3. Un'improbabile comunione

La battaglia al castello Itter fu l'unica volta in cui le forze americane combatterono a fianco dei tedeschi durante la seconda guerra mondiale. Il castello fu utilizzato per ospitare i prigionieri delle SS, e nei giorni successivi alla morte di Hitler, le truppe delle SS tornarono al castello per eseguire i loro ostaggi. Tuttavia, al loro arrivo, incontrarono soldati americani che avevano ora collaborato con 10 truppe tedesche della Wehrmacht e gli stessi prigionieri che le SS stavano per eseguire.

Pubblicità

2. Alto e secco

Durante la battaglia di Gerusalemme del 1917, gli inglesi decisero di sorprendere i turchi assediati facendo cadere pacchetti di sigarette e volantini di propaganda. I turchi, apprezzando il gesto, tirarono calci e si godevano i loro fumi. Non sapevano che le sigarette erano ricoperte di oppio, e il giorno dopo gli inglesi attaccarono un esercito alto e indifeso.

1. Che cosa ti ha mai fatto un sigillo

Nel 1982, Argentina e il Regno Unito era impegnato nella guerra delle Falkland. Mentre gli inglesi si avvicinavano alla Georgia del Sud, notarono l'esercito argentino che li aspettava in cima a una collina, vestiti di passamontagna. Gli inglesi hanno immediatamente colpito il loro nemico con vera forza e caricati senza alcun fuoco di ritorno, solo per rendersi conto che avevano appena macellato una colonia di foche elefanti.

Lascia Il Tuo Commento