24 Stunning Facts About Strange Historical Beauty Practices

24 Stunning Facts About Strange Historical Beauty Practices

"Non c'è bellezza squisita ... senza alcuna stranezza nelle proporzioni." -Edgar Allan Poe

Dicono che la bellezza è negli occhi del beholder, e nulla sembra più vero se si guarda indietro alle lunghezze cui siamo andati nel nome della moda.


24. A Hairy Obsession

La corte francese pre-rivoluzione era famosa per la sua stravaganza. Oltre agli opulenti indumenti, anche gli aristocratici si dilettavano in qualche acconciatura che sfidava la gravità. Secondo quanto riferito, l'altezza del volto di una persona era pari a 1 1/2 volte, le parrucche piramidali ornavano la testa delle donne e erano decorate con cuscini, spille e piume.

23. L'ossigeno è sopravvalutato

Anche se la figura a clessidra ha sempre avuto un fascino speciale nelle culture occidentali, i vittoriani hanno portato la loro ossessione ad un livello completamente nuovo nell'uso dei corsetti. Questi dispositivi di presa in vita, pur avendo successo nella realizzazione di una "vita da vespa", hanno avuto importanti ripercussioni sulla salute. Oltre a causare incantesimi di svenimento, per cui le signore dell'epoca sono diventate sorprendentemente famose, la restrizione sui polmoni delle donne probabilmente ha peggiorato malattie potenzialmente mortali come la polmonite e la tubercolosi.

22. Between A Rock and A Hard Place

La gonna "hobble" dei primi del '900 legava insieme le gambe di una donna, ottenendo passi lenti e minacciosi e una silhouette simile a un flauto. La moda è giustamente chiamata considerando che "zoppicando" è anche il termine usato per frenare gli animali da fattoria con lo stesso metodo. In una notizia più leggera, il designer Paul Poiret intendeva per la gonna hobble un'alternativa al corsetto, quindi le donne dovevano scegliere tra respirare o camminare.

21. Is not She Sweet?

Anche se l'igiene dentale non era necessariamente al massimo nel Tudor England, la presunta passione di Elizabeth I per i dolci potrebbe aver dato ai suoi bianchi perlati un tono ancora più cupo. Dato che lo zucchero era considerato un lusso, alcune donne hanno poi annerito i loro denti per emulare la loro regina e mostrare la loro ricchezza.

Pubblicità

20. Misure disperate

Si scopre che gli uomini avevano la loro versione del reggiseno imbottito nei secoli XV e XVI: la coccarda. Fatto per gonfiare il membro di un uomo oltre le proporzioni naturali, i dipinti dei tempi affermano che questi sono stati fatti per essere mostrati.

19. La soluzione del cerotto

Nel tardo XVI secolo, i ricchi maschi erano turbati da un focolaio di teste calve e altri sintomi maleodoranti di sifilide. Con un'ingegnosa mossa per uccidere due piccioni con una fava, elaborate parrucche in polvere e profumate divennero di gran moda nello sforzo di nascondere la perdita di capelli e gli odori sgradevoli associati alla malattia.

18. Questi stivali non erano fatti per camminare

Nel nome della pulizia, le donne facoltose di Venezia trovarono un modo unico per tenere i piedi e vestire gli orli puliti durante l'era del Rinascimento: Chopines fu inventata come una piattaforma alta per aiutare le donne a salire ben al di sopra del sporcizia quando si cammina per le strade. Tuttavia, la moda ha trasformato l'altezza delle chopine in uno status symbol, con conseguente misurazione della piattaforma fino a 20 pollici. Alla fine, gli indossatori di Chopine hanno richiesto ai partecipanti di mantenere l'equilibrio.

17. Le vere donne hanno Lacer

I ruggenti anni '20 segnavano una partenza dall'estrema figura a clessidra dei tempi precedenti. C'erano figure da ragazzo e con la tendenza arrivò il Symington Side Lacer. A differenza dell'enfasi del busto nel sollevare il seno, l'obiettivo del lacer laterale era appiattire il petto per una silhouette più elegante. Ma, um, è ancora praticamente un corsetto, vero?

16. Nice to Mole You

Nessuno può discutere con l'attrattiva di una talpa ben piazzata. Tuttavia, questi segni di bellezza arrivarono addirittura in un formato "stick-on" durante il 1700. I trendsetter fantasiosi all'epoca indossavano talpe in ogni forma immaginabile, dalle stelle alle scene in carrozza. Cindy Crawford sarebbe orgogliosa.

15. Taglio del terrore

Contrariamente alla tendenza moderna verso le ciglia con volume e arricciatura estremi, il 1800 impiegò un approccio più minimalista. Armati di olio di ricino per le palpebre luccicanti al posto del mascara, le donne tagliavano le linee delle ciglia. Forse è nata con lei, forse li ha tagliati tutti per la moda.

Pubblicità

14. So Vein

Non è un segreto che il pallore fosse un segno di alta classe per gran parte della storia europea, ma una tendenza correlata aveva donne che disegnavano sulla pelle con la matita blu per enfatizzare le loro vene e quindi la loro pelle pallida (lo sai, solo per prendi quello sguardo da vampiro appena trasformato).

13. Crossing the Line

L'Inghilterra conquista punti per un impegno assoluto verso un ideale: nello sforzo di accentuare la lunghezza del viso e attirare l'attenzione su un serio gioco frontale, le donne alla moda nel Medioevo hanno rimosso fastidiosi distrattori, come i peli delle sopracciglia. Se la fronte non era ancora abbastanza prominente, anche la sfilata era un gioco equo per la spennata.

12. È tutto nella bella stampa

Spostati, Jenny Craig! Incontra la dieta tenia. Le donne nel 1800 furono incoraggiate ad ingerire i cestodi nel loro sforzo di essere magri. Mentre la promessa della perdita di peso non era necessariamente una farsa, gli effetti collaterali della meningite e dell'epilessia possono aver reso i benefici un po 'difficili da godere.

11. Vegan Secrets

Blush non ha sempre avuto la migliore reputazione. Tuttavia, ambiziosi artigiani del fai-da-te non dovrebbero guardare molto oltre il loro mercato di quartiere per ottenere un bagliore salutare. Una prima forma di rossore veniva dal succo di barbabietola rosso o dal carminio. Punti per la creatività, ma la giuria è fuori sulle guance profumate di verdura.

10. Una svolta ironica

Nel XVIII secolo, le polveri del viso bianco erano la cosa . La carnagione innaturale e sfilacciata che queste polveri hanno prodotto può sembrare abbastanza bizzarra, ma la scienza moderna si appunta su un ingrediente principale velenoso usato: piombo. Ironia della sorte, il trucco a base di piombo potrebbe causare una pelle antiestetica, che avrebbe potuto comportare un uso più pesante della stessa polvere mortale.

9. Il vero affare

Si scopre che l'uso del trucco a base di piombo ha anche causato la perdita dei capelli, portando a molte sopracciglia sterili. Invece di attingere a peli falsi come i metodi odierni, alcune donne ricorsero a incollare su sopracciglia finte fatte di pelli di topi reali. Scusa, era troppo educato? Hanno incollato la pelle di topi ai loro volti.

Pubblicità

8. Dipingere la città

Durante la seconda guerra mondiale, c'era una carenza di nylon, e il mercato fu presto invaso da prodotti per la colorazione delle gambe dipinti per imitare l'aspetto del nylon abbronzato sulle gambe delle donne. Anche la rivista LIFE ha applaudito la soluzione di pittura per la sua capacità di ingannare "gli occhi maschili più scrupolosi".

7. Muscle Madness

Durante l'era del codpiece (#neverforget), gli uomini hanno anche apprezzato l'esibizione di un vitello forte e mascolino. Il re Enrico VIII era famoso per la sua gamba bassa che si stava facendo da collant, ed era diventato alla moda imbottire i polpacci per una qualche grave curvatura.

6. Better Together

I greci hanno abbracciato un look di bellezza a bassa manutenzione: il monocolore. Sì, è vero, non c'è bisogno di pinzette nei tempi antichi. Questa singolare distesa di capelli era così desiderabile - denotava intelligenza - che persino le sopracciglia separate venivano unite usando kohl o paste scure.

5. Un desiderio bruciante

Prima dell'età delle opzioni di depilazione commercializzate, le donne che cercavano gambe lisce dovevano andare a misure drastiche. Attraverso le proprietà brucianti (e non così sicure) dell'arsenico e della calce viva combinate, le miscele fai da te si fecero strada nelle dolorose toilette delle donne elisabettiane.

4. Cosa c'è in un nome?

Alcune donne dell'Italia rinascimentale hanno trovato un metodo pericoloso per raggiungere allievi allargati (apparentemente attraenti). Anche se spremere gocce di Belladonna ("Bella donna") ha causato la dilatazione degli occhi, l'uso prolungato porta alla cecità, dopotutto, Belladonna è velenoso.

3. The Lesser of Evils

Una tendenza seduttiva antica (in realtà popolare tra gli antichi Egizi e la più moderna elisabettiana) prevedeva la distruzione degli insetti, come i coleotteri, e l'uso dei loro interni come una pasta per labbra rossa. Anche se questo potrebbe non sembrare appetitoso, il metodo naturale sembra suscitare qualche appello contro altri rimedi domestici velenosi.

Pubblicità

2. Quando SPF non è sufficiente

I lentiggini hanno avuto un brutto periodo di accettazione nel corso della storia. Negli anni '30, tuttavia, alcune donne portarono il loro desiderio di pelle chiara al livello successivo. Usando l'azoto, le lentiggini sono state prese di mira e letteralmente congelate dal viso nella lotta contro la biologia.

1. Il detergente per tutti gli usi

In un passato non troppo lontano, Lysol, il prodotto per la pulizia della casa, è stato anche venduto alle donne come soluzione igienica intima. Se non pensavi fosse possibile pulire contemporaneamente il tuo bagno e auto-pulire, allora non devi usare Lysol. Presunto beneficio collaterale: gli effetti che stimolano il sex appeal potrebbero anche riportare la passione in un letto matrimoniale freddo.

Lascia Il Tuo Commento