24 Fatti su informazioni governative declassificate

24 Fatti su informazioni governative declassificate

Dai teorici della cospirazione, ai cacciatori di UFO, agli spettatori avidi di film come V per Vendetta , gli archivi top secret delle agenzie di intelligence governative sono l'oggetto di molto fascino Fortunatamente, i governi declassificano regolarmente i file una volta clandestini quando le informazioni contenute non sono più considerate pericolose. Tutti i fatti di seguito sono stati classificati un tempo da varie agenzie governative.


24. There Is No Spoon

Uri Geller, un mago israeliano e auto-proclamato sensitivo, è famoso per un trucco in particolare: la piegatura del cucchiaio, dove Geller afferma di manipolare un cucchiaio di metallo con la sua mente. Sembra inverosimile? Apparentemente non alla CIA. Nel 1973, condussero diversi esperimenti con Geller, testando le sue presunte capacità paranormali. Geller si è comportato abbastanza bene che i documenti declassificati concludono che "ha dimostrato la sua capacità percettiva paranormale in modo convincente e inequivocabile".

23. Messaggi segreti

Nel gennaio 2017, la CIA ha declassificato un enorme archivio di documenti e li ha inseriti in un database online ricercabile. I documenti includono un'intera sezione su "Scrittura segreta", con le istruzioni su come aprire di nascosto una busta ("Eseguire un ferro caldo sulla superficie" e "spolverare un po 'di carbone in polvere sulla superficie" sono entrambi i passaggi) e una ricetta per "Inchiostro segreto tedesco".

22. X-Files

Come Mulder e Scully sospettavano da tempo, la CIA fa ricerche sugli UFO e sulla vita extraterrestre. I documenti declassificati rivelano fotografie di sospetti UFO, analisi di potenziali incontri alieni e rendering artistici di ipotetici veicoli spaziali.

21. Cat Power

I gatti odiano l'acqua, giusto? Questo è ciò che l'esercito degli Stati Uniti ha pensato durante un esperimento nella seconda guerra mondiale. L'idea era: i soldati avrebbero legato le bombe alle spalle dei felini sfortunati e poi le avrebbero scaricate da un aereo verso una nave nemica. In teoria, le bombe sarebbero più propense a raggiungere l'obiettivo prefissato perché, dal momento che i gatti odiavano così tanto l'acqua, avrebbero fatto tutto il possibile per imbarcarsi sulla nave, nascondendosi in profondità nelle profondità della nave in cui le bombe sarebbero state detonate. L'idea non è mai stata implementata: risulta che se si rilascia un gatto da un aereo, esso svanirà molto prima di atterrare su una nave da guerra.

Pubblicità

20. La mamma del mondo

Guy Burgess era un produttore radiofonico di origine inglese che faceva parte del famigerato anello di spionaggio di Cambridge Five, che durante la seconda guerra mondiale inviò informazioni cruciali sulle attività britanniche e alleate in Unione Sovietica. Nel 1951, disertò in Unione Sovietica, ma i file MI-5 declassificati dimostrano che era rimasto in contatto con sua madre, inviando le sue lettere sulla sua vita in Unione Sovietica, comprese le sue preoccupazioni su come ingrassare mangiando troppo caviale.19. Le bombe a pipistrello

Le bombe a pipistrello erano un'arma sperimentale sviluppata dagli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale. Un piccolo ordigno incendiario era attaccato a un pipistrello messicano con la coda libera in letargo. Questi pipistrelli furono messi in contenitori a forma di bomba che contenevano oltre 1000 pipistrelli. Queste pipistrelli sono state sganciate da un bombardiere all'alba e gli involucri avrebbero schierato un paracadute a mezz'aria e aperto, liberando i pipistrelli. I pipistrelli si appostano poi nelle gronde e negli attici degli edifici bersaglio dove gli incendiari sarebbero detonati.

18. Padroneggiare l'arte dello spionaggio

Julia Child, il celebre chef accreditato da molti come introduzione della cucina casalinga francese in Nord America, è stato membro di un'organizzazione di spionaggio durante la seconda guerra mondiale. È entrata nell'ufficio dei servizi strategici (era troppo alta per arruolarsi nel Corpo dell'esercito femminile o nelle ONDE della marina) e ha lavorato in varie occasioni per l'OSS durante tutta la guerra. Un compito unico che Child ha avuto durante il suo periodo nel campo delle spie ha attirato i talenti culinari che avrebbe sviluppato. Troppi esplosivi OSS sottomarini venivano fatti esplodere dagli squali e Child aveva il compito di trovare una possibile soluzione. Il bambino sperimentò la cottura dei repellenti per gli squali, che furono poi gettati nell'acqua intorno alle bombe.

17. Un altro round?

MK-ULTRA è stata una missione della CIA che ha testato la dietilamide dell'acido lisergico (LSD) sugli americani a New York e San Francisco. Il vero problema era che questi soggetti acidi non avevano idea di essere stati oggetto di tali esperimenti. Un luogo in cui ai civili veniva somministrata la droga allucinogena era 225 Chestnut St., un appartamento vicino ai saloni di North Beach. Il governo ha pagato lavoratrici del sesso per portare nell'appartamento soggetti testimoni inconsapevoli, dove venivano serviti cocktail con acido, mentre agenti segreti guardavano da dietro specchietti a due vie.

16. Con licenza per assegni in contanti

Le migliori spie di solito sono persone che sembrano candidati improbabili, giusto? Questo è stato certamente il caso di Eric Roberts, un impiegato di banca britannico e padre di tre persone il cui ruolo di spia britannica durante la seconda guerra mondiale ha sconcertato i suoi colleghi impiegati della banca. Roberts sarebbe diventato un attore molto importante negli sforzi dell'intelligence anti-nazista britannica; Presentandosi come agente della Gestapo, si infiltrò nei simpatizzanti nazisti britannici e passò le informazioni a MI-5.

15. Dischi volanti

Un gruppo di documenti declassificati dalla US Air Force nel 2012 includeva i registri di un'iniziativa militare segreta chiamata "Progetto 1794". L'obiettivo di questo progetto era di costruire un veicolo volante a forma di disco, in realtà un disco volante - che potrebbe viaggiare a velocità supersoniche e essere usato per abbattere gli aerei sovietici. Il progetto 1794 non decollò mai, per così dire: nel 1960, i test dimostrarono che un veicolo volante a forma di disco non era il miglior progetto per un aereo.

Pubblicità

14. Area 51

L'immaginazione pubblica pensa all'Area 51, una base segreta dell'Aeronautica in una remota parte del deserto del Nevada, come sede di attività paranormali, avvistamenti UFO e esperimenti governativi top secret. Alcune persone credono addirittura che ci siano corpi alieni tenuti sul ghiaccio lì. A quanto pare, il governo stava volando su tutti i tipi di velivoli sperimentali (compreso l'aereo spia U-2) in quella zona durante la Guerra Fredda. Quando le persone hanno segnalato gli avvistamenti, il governo ha negato qualsiasi coinvolgimento, portando a tutte le teorie sulla creazione di cospirazioni.

13. Operation Paperclip

A partire dal 1945, il governo degli Stati Uniti condusse una campagna aggressiva progettata per attirare scienziati, ingegneri e tecnici tedeschi negli Stati Uniti e lontano dalle grinfie dell'Unione Sovietica. Alcune 1.600 persone furono reclutate come parte del programma, inclusi ex ufficiali e scienziati nazisti di alto rango.

12. The Nuclear Bomb

The Manhattan Project è diventato uno dei più famosi progetti top secret della storia mondiale. Il progetto di ricerca ha progettato le bombe atomiche che sono state successivamente rilasciate su Hiroshima e Nagasaki. L'esercito era terrorizzato che gli eserciti dell'Asse avrebbero saputo del Progetto Manhattan e costruito le proprie bombe; di conseguenza, il progetto è stato mantenuto assolutamente confidenziale. Il vicepresidente Harry Truman non sapeva nemmeno dell'esistenza del progetto di Manhattan fino a quando non divenne presidente degli Stati Uniti.

11. Operazione Gladio

Eserciti segreti? Operazioni paramilitari? Nascondigli nascosti di armi mortali? Potrebbe sembrare l'ultimo film di Tom Cruise, ma descrive anche un programma segreto della NATO dopo la Seconda Guerra Mondiale e durante la Guerra Fredda. Originariamente concepito per operazioni italiane, l'operazione Gladio in generale designa eserciti segreti "stay-behind" rimasti in paesi sovietici e altri "nemici" dopo la conclusione della seconda guerra mondiale. Questi eserciti erano in atto come misura preventiva contro un'invasione sovietica nella Guerra Fredda, e questi movimenti di resistenza erano pronti a combattere da dietro le linee nemiche.

10. Ovini uccisi

Nel 1968, furono uccise 6.000 pecore nei ranch nei pressi di una base militare nello Utah. Per anni ci sono state voci secondo cui la causa della morte era un'arma biologica sfuggita dalla base dell'esercito di Dugway Proving Ground - e in un rapporto reso pubblico nel 1998, l'addetto stampa Jesse Stay ha scritto che era possibile che il gas nervino VX era trapelato da un aereo con un distributore chimico, uccidendo le pecore.

9. Acoustic Kitty

Negli anni '60, la CIA ha speso circa $ 20 milioni per studiare la possibilità di usare i gatti per spiare le ambasciate dell'URSS. La CIA impiantò un piccolo microfono e un trasmettitore radio nel corpo del gatto, che pensavano avrebbe permesso agli agenti segreti di registrare le conversazioni dall'ambasciata. Tuttavia, come sa chiunque abbia mai

avesse un gatto sa, cercare di ottenere che un gatto obbedisca a un umano è un gioco perdente. La prima prova del progetto ha tentato di far registrare da un gatto una conversazione tra due uomini al di fuori del complesso sovietico a Washington, ma (ovviamente) il gatto ha rifiutato di ascoltare i suoi gestori. Pubblicità

8. La bomba mancante

Nel 2008, la BBC ha pubblicato un rapporto scioccante basato su interviste e informazioni declassificate: nel 1968, l'esercito USA svolse una missione di routine in cui i bombardieri B52 armati di nucleare giravano intorno a Thule, una base aerea in Groenlandia scelta per la sua vicinanza a Mosca. Tragicamente, uno degli aerei si è schiantato, facendo detonare i dispositivi nucleari (fortunatamente non armati). Tuttavia, man mano che le indagini sull'incidente progredivano, appariva evidentemente che mancava una delle bombe nucleari. Non è mai stato recuperato.

7. Chiedi permesso più tardi

Negli anni '60, la CIA cercò di "prendere in prestito" qualcosa dall'URSS senza il permesso sovietico. Questo non era un maglione preferito, quello che la CIA voleva prendere in prestito era il satellite lunare "Lunik"! Era l'altezza della razza spaziale, e la CIA segretamente prese il satellite a parte, lo fotografò e poi lo restituì ai sovietici. "Fino ad oggi", si legge nel rapporto finale, "non c'è stata alcuna indicazione che i sovietici abbiano mai scoperto che il Lunik è stato preso in prestito per una notte."

6. Immaginate che

l'attivista Beatles e ben noto John Lennon fosse il soggetto della sorveglianza dell'FBI - e durante le elezioni presidenziali del 1972, l'FBI lo osservava ancora più strettamente del solito. Seguirono le sue apparizioni pubbliche e i concerti, e seguirono anche le attività della figlia di Yoko Ono da un precedente matrimonio.

5. Nessie

Il mostro di Loch Ness è solo un mito, giusto? Alcuni file nel governo scozzese dipingono un'immagine più complicata. Un ex capo della polizia di Inverness di nome William Fraser ha scritto nel 1938 "Che ci sia qualche strana creatura a Loch Ness sembra ormai fuori dubbio, ma che la polizia ha il potere di proteggerlo è molto dubbio."

4. Vende conchiglie di mare

L'idea che la CIA odiasse Fidel Castro non è certo una sorpresa, ma l'assassinio creativo traccia l'agenzia governativa statunitense che è stata inventata per eliminare il leader potrebbe alzare un sopracciglio o due. Uno stratagemma particolarmente insolito pianificò di uccidere Castro con una bellissima conchiglia con le trappole: Castro era un appassionato di immersioni subacquee, e l'idea era che la CIA avrebbe piantato una conchiglia così bella nell'acqua che Castro non poté fare a meno di raccoglierlo , dopo di che la conchiglia sarebbe esplosa. Il capo delle operazioni cubane della CIA ha persino comprato un paio di libri sui molluschi come parte di questo schema, ma alla fine non ne è venuto fuori niente.

3. Il dottor Zivago

Durante la Guerra Fredda, la CIA ha attivamente cospirato per diffondere oltre un migliaio di copie del romanzo di Boris Pasternak in tutta l'Unione Sovietica. Il romanzo di Pasternak, che segue un dottore e poeta di nome Yuri Zhivago e la sua vita nella Mosca pre-sovietica, non poteva essere pubblicato in Unione Sovietica come il libro respingeva il realismo socialista popolare con il partito comunista e implicitamente criticato lo stalinismo. Un appunto della CIA ha detto che il romanzo aveva "un grande valore propagandistico, non solo per il suo metodo intrinseco e il pensiero che stimola la natura, ma anche per le circostanze della sua pubblicazione: abbiamo l'opportunità di far pensare ai cittadini sovietici che cosa c'è di sbagliato nel loro governo opera letteraria raffinata dall'uomo riconosciuto come il più grande scrittore vivente russo non è nemmeno disponibile nel suo paese nella sua lingua, per la sua gente da leggere. "

Il film del dottor Zhivago (italiano: Il dottor Zivago)

Pubblicità

2. Scusa, Katherine Heigl

Ricorda

Roswell , la serie TV su alieni e adolescenti che vivono insieme a Roswell, nel New Mexico? Lo spettacolo incarna le teorie di cospirazione di vecchia data su un incidente del 1947 accaduto vicino a un ranch a Roswell. Per anni, cacciatori di UFO e persone in cerca di attività paranormali hanno affermato che l'esercito stava coprendo un atterraggio di un veicolo spaziale alieno. La verità, come per i documenti declassificati negli anni '90, è meno eccitante: un pallone di sorveglianza per test nucleari si è schiantato. 1. File JFK

Nell'ottobre 2017, migliaia di documenti sull'assassinio dell'ex presidente John F. Kennedy sono stati de-classificati dall'amministrazione Trump. Anche se nulla nei documenti supporta alcuna delle teorie cospirative selvagge che si sono sviluppate sull'assassinio, esse rivelano un membro sorprendente di questi gruppi di cospirazione: il presidente Lyndon B. Johnson stesso. Secondo quanto riferito Johnson, Kennedy fu assassinato dal governo del Vietnam del Sud come ricompensa per l'assassinio del presidente del Vietnam del Sud prima dell'omicidio di JFK.

Lascia Il Tuo Commento