20 Fatti sui più grandi misteri della storia

20 Fatti sui più grandi misteri della storia

"Anche la storia più minuziosa è un ponte su un mistero eterno" -Bruce Catton

Alcuni dei nostri più grandi misteri potrebbero non essere mai risolti, mentre altri ospitano i loro soluzioni appena sotto la superficie, aspettando pazientemente che qualcuno le scopra. Diamo un'occhiata ad alcuni dei più grandi e sconcertanti misteri storici di sempre e condividi ciò che fa conosci.


20. Riddle Me This

Di gran lunga la più grande statua sopravvissuta dal mondo antico, la Grande Sfinge di Giza ha lasciato perplessi gli archeologi per molti anni. La sfinge fu riscoperta solo nel 1905; prima era coperto di sabbia, e non abbiamo modo di sapere cosa i suoi creatori chiamavano la statua.

19. Ballare la notte

Nel luglio 1518, una donna di nome Frau Troffea si voltò strada stretta a Strasburgo e fu improvvisamente costretto a iniziare a ballare. Questa febbre danzante, involontaria e involontaria, la strinse per giorni, e poi cominciò ad aggredire gli altri. Circa 400 persone sono state contagiate dalla cosiddetta "peste della danza" nel mese successivo. Tutto ciò è stato del tutto eccezionale fino a quando le persone hanno iniziato a collassare per esaurimento o morire per infarti e ictus. Questo andò avanti fino a settembre, quando i ballerini furono portati in un santuario in cima alla montagna per pregare per l'assoluzione.

18. Dall'inferno

A Londra, nel 1888, almeno cinque donne furono uccise e smembrate in quelli che divennero noti come omicidi di Whitechapel. L'identità dell'omicida, nota solo come Jack lo squartatore, è stata da allora oggetto di sconcertate perplessità e speculazioni, ispirando innumerevoli teorie e opere di finzione. Il nome proveniva da una serie di lettere (firmate "Jack the Ripper") inviate alla polizia, provocandole il tentativo di trovare l'assassino. Le cinque donne assassinate che condividono definitivamente i segni caratteristici dello Squartatore sono chiamate "Cinque canoniche".

17. Flying Solo

Durante un tentativo di circumnavigare il globo nel luglio del 1937, l'aviatore americana Amelia Earhart scomparve da qualche parte nell'Oceano Pacifico. Il relitto non è mai stato trovato e la sua scomparsa rimane uno dei più iconici misteri irrisolti del XX secolo. Prima della sua scomparsa, Earhart è stata la prima donna a volare da sola sopra i 14.000 piedi e la prima donna a volare da sola attraverso l'oceano Atlantico.

Pubblicità

16. Unbreakable

Scritto alcune volte nel 15 ° o 16 ° secolo nell'Europa centrale, questo misterioso folio è accuratamente illustrato con strane piante, carte astrologiche e donne nude che si bagnano in una specie di liquido verde. La sua sceneggiatura è scritta in un linguaggio indecifrabile che ha eluso storici e crittografi fino ad oggi. Una recente presunta soluzione afferma che il manoscritto era un manuale di salute delle donne, ma questa affermazione è stata criticata.

15. Mary Celeste

Il 7 novembre 1872 il capitano Benjamin Briggs, sua moglie, una giovane figlia e un equipaggio di otto partirono da New York sul Mary Brigantine brigantino. Non vennero mai più visti: nel dicembre del 1872 la nave fu scoperta galleggiare in mezzo all'oceano senza un'anima a bordo. A parte una scialuppa di salvataggio mancante (e cronometro e sestante), la nave non ha subito danni e è stata rifornita di cibo e scorte. Non c'era alcuna indicazione sul perché l'equipaggio sarebbe saltato in nave, per non essere più sentito di nuovo.

14. I principi nella torre

Nell'estate del 1483, due giovani ragazzi, Edward V d'Inghilterra e Richard of Shrewsbury, furono rinchiusi nella Torre di Londra e mai più visti. Pensato per essere stato assassinato, erano i figli di Edoardo IV e della sua regina, Elizabeth Woodville, e il primo sospetto è sempre stato il loro zio, Riccardo III, anche se le prove sono sempre state circostanziali. Nel 1647, gli operai della Torre dissotterrarono una scatola contenente due piccoli scheletri che presumibilmente appartenevano ai principi. Tuttavia, nuove prove suggeriscono che questi scheletri non erano legati a Richard, creando un altro mistero.

13. Crystal Clear

Questo enigma archeologico della vita reale non è solo il geniale pensiero dell'ultimo giorno Spielberg e Lucas. A lungo si dice che abbia avuto origine nelle civiltà Maya e Inca, ci sono alcuni che affermano che questi oggetti scolpiti hanno qualità curative o sono nascondigli di antica saggezza. La ricerca scientifica ha concluso, tuttavia, che erano probabilmente prodotti in Europa nel 19 ° secolo, ma da chi e per quale scopo rimane un mistero.

12. Stonehenge

Costruito tra 4.000 e 5.000 anni fa, Stonehenge è uno dei monumenti antichi più enigmatici al mondo. Presumibilmente costruito e usato per scopi cerimoniali, l'esatta funzione del monumento rimane un mistero, così come la questione di come quelle enormi pietre siano state trasportate per 260 km attraverso la Gran Bretagna preistorica. Tuttavia, una nuova ricerca mostra che Stonehenge era probabilmente parte di un complesso di strutture rituali tra cui antichi tumuli funerari e percorsi processionali.

11. Guardalinee

Situato a sud di Lima, in Perù, gli straordinari geoglifi di Nasca coprono una sorprendente estensione di terra e possono essere apprezzati solo dall'aria. I geoglifi raffigurano forme animali distinte e altre figure enigmatiche, e ancora non sappiamo come e perché sono stati creati.

Pubblicità

10. Men in Tights

È il fuorilegge archetipo con un cuore d'oro, ma non abbiamo idea se sia mai esistito un vero Robin Hood. Diversi uomini potrebbero essere stati l'ispirazione per la leggenda, e le prove storiche lo mettono in ogni angolo della mappa. Forse anche il più difficile da rintracciare? "Robert" era un nome comune all'epoca, e sia i produttori che i portatori di cappucci venivano spesso chiamati "Hood". Personalmente, continuerò a pensare a lui come a una volpe parlante.

9. The Black Dhalia

Il 15 gennaio 1947 il corpo di Elizabeth Short fu trovato in un terreno abbandonato a Los Angeles. Era stata tagliata a metà, prosciugata di sangue, e tre tagli erano stati tagliati negli angoli della sua bocca, imitando un sorriso inquietante nello stile di un "sorriso di Glasgow". Il raccapricciante omicidio divenne presto una sensazione, ma nonostante tutto di una delle più grandi indagini della polizia nella storia non sono mai state presentate accuse. Il più misterioso? Nonostante il fatto che l'assassino abbia prosciugato la mancanza di sangue, non c'era sangue sulla scena.

8. Un diverso tipo di avventuriero

I gioielli della corona irlandese furono rubati dal castello di Dublino nel 1907 e oggi vorrebbero circa 20 milioni di dollari, se mai potessimo trovarli. Il mistero rimane irrisolto, anche se un parente del famoso esploratore Ernest Shackleton era un sospetto principale.

7. Il crollo dell'età del bronzo

Tra il 1200 e il 1150 aC, tutte le principali culture del bacino del Mediterraneo orientale crollarono in rovina, segnando l'inizio di quella che è stata definita l'età scura greca. Il fatto è che non abbiamo idea di cosa sia successo. Molte teorie sono state avanzate per determinare la causa del collasso, dall'attività vulcanica ai cambiamenti climatici alle armi avanzate. Tutto quello che sappiamo per certo è che non è stato un grande momento per essere vivi.

6. Booby-Trapped

Nel 1799, un uomo di nome McGinnis scoprì un inghiottitoio nel terreno a Oak Island, al largo della Nuova Scozia. Credendo che potesse esserci un tesoro sepolto, iniziò a scavare e scoprì uno strato di lastre di pietra. Questo ha dato il via a una tradizione lunga due secoli di ricerca del tesoro nella zona, e sono state trovate solo prove sufficienti a far scavare la gente. Tra le scoperte vi era un insieme di iscrizioni in pietra, che si presumibilmente traducevano come "quaranta piedi al di sotto di due milioni di sterline". Nessun tesoro è stato trovato nonostante tutto ciò, ma la caccia continua fino ad oggi.

5. D.B. Cooper

Il 24 novembre 1971, un uomo che i media hanno soprannominato "D.B. Cooper "ha dirottato un aereo del Boeing 747, ha liberato i suoi ostaggi in cambio di $ 200.000, poi è saltato fuori dall'aereo con un paracadute e il bottino, per non essere mai più sentito. L'FBI non sta più indagando attivamente sul caso, ma si è comunque consolidato nella leggenda americana.

Pubblicità

4. Impronte del diavolo

Presto nella mattinata del 9 febbraio 1855, abitanti del paese del Devon , L'Inghilterra si svegliò per trovare una sola linea di segni simili a zoccoli nella neve profonda, quasi come se fossero stati bruciati lì. I marchi sono stati trovati su una distanza di 100 miglia. La gente ipotizzava che potesse essere un qualsiasi numero di animali diversi, o pioggia, o un pallone meteorologico che trascinava un attrezzo, ma i più superstiziosi tra loro preferivano credere che i passi fossero stati lasciati lì dal diavolo stesso. Ci sono stati persino rapporti secondo cui gli zoccoli si sono fermati proprio sulla soglia delle case della gente.

3. Mothman

Tra il 12 novembre 1966 e il 15 dicembre 1967, numerosi avvistamenti di un'enorme creatura simile a un uccello con occhi rossi ardenti furono riportati vicino a Point Pleasant, West Virginia. La creatura è stata soprannominata "Mothman" e alcuni residenti sostengono di essere perseguitati da allora. Gli scettici hanno allontanato il Mothman come una burla o un'illusione di massa, mentre altri hanno affermato che la creatura era legata in modo misterioso al crollo del Ponte d'Argento a Point Pleasant nel dicembre 1967 che uccise 46 persone, inclusi alcuni testimoni di mothman.

2. The Zodiac Killer

Famoso per aver spinto la polizia con lettere criptiche che presumibilmente contengono informazioni che portano alla sua identità, lo Zodiac Killer ha ucciso almeno cinque persone nel nord della California negli anni '60 e nei primi anni '70. Arthur Leigh Allen era il principale sospettato, ma le prove non si imposero; fino ad oggi l'identità dell'assassino rimane un mistero. Durante la baldoria dell'assassino, la polizia incontrò inconsapevolmente l'omicida ma non lo riconobbe o lo trattenne.

1. "Croatoan"

Sotto la guida del governatore John White, più di 100 coloni arrivarono a Roanoke Island, North Carolina nel 1587 per stabilire la prima colonia inglese permanente nel Nuovo Mondo. Il bianco partì per l'Inghilterra per altri rifornimenti più tardi quell'anno, e quando finalmente tornò nel 1590, nessuno era a casa. L'intera colonia era svanita senza lasciare traccia, lasciando solo un messaggio che diceva "CROATOAN" inciso su un palo e le lettere "C-R-O" incise su un albero. Gli archeologi hanno suggerito che la colonia fosse assimilata nelle tribù native; "Croatoan" era il nome sia di un'isola che di una tribù della zona.

Lascia Il Tuo Commento