42 Disturbed Facts About Caligula

42 Disturbed Facts About Caligula

"Sono esistito dalla mattina del mondo e esisterò fino a quando l'ultima stella non cadrà dalla notte. Anche se ho preso la forma di Gaio Caligola, sono tutti uomini come non sono uomo e quindi sono un Dio. "- Caligula , film del 1979

Caligola, nato Gaio Giulio Cesare Augusto Germanico in 31 d.C., fu l'imperatore di Roma tra il 37 e il 41 d.C. Conosciuto nel corso della storia come un sovrano crudele e irregolare, il suo regno sarebbe finito quando fu ucciso da Cassio Chaerea e dalla Guardia Pretoria ai Giochi del Palatino. È forse il più famoso oggi per il suo ritratto (in gran parte fittizio) nel famigerato film erotico del 1979 Caligola. Il film si allontana molto dal vero, ma ciò non significa che l'attuale imperatore Caligola non fosse seriamente affascinante, spesso in modi strani e inquietanti. Continua a leggere per 42 fatti sull'uomo che si considerava un dio.


42. Fatto o finzione

Anche se non c'è dubbio che Caligula fosse reale, i biografi dai quali è stata presa la maggior parte del materiale originale hanno scritto i loro resoconti diversi decenni dopo la sua morte, e gran parte di ciò che hanno scritto si basava sulla leggenda. Inoltre, queste biografie furono commissionate da imperatori che succedettero a Caligola, e molti di loro avevano buone ragioni per ritrarlo in una luce negativa. In tempi più recenti, gli storici hanno iniziato a guardare alcuni dei suoi risultati più positivi, e hanno cercato di capire meglio come Caligola passasse da un leader benvoluto a un crudele tiranno. Tuttavia, anche se una minima parte delle storie sull'uomo sono vere, è innegabile che sia stato una persona violenta, vendicativa e palesemente bizzarra.

jeanedern.wordpress

41. Little Boots

Quando il giovane Gaius stava crescendo, ogni volta che suo padre lo portava in campagna, vestiva il ragazzo con un'uniforme da soldato. In quanto tale, le truppe lo chiamavano Caligula che significa "scarponi" o "scarponi". Non si sapeva se fosse affettuoso o scherzoso, ma in ogni caso, Caligola apparentemente odiava il soprannome.

Pinterest

40. Luogo di nascita conteso

Gli storici non sono d'accordo su dove è nato Caligula. Gneo Lentulus Gaetulicus scrisse che il suo luogo di nascita era a Trivoli, ma Plinio il Giovane sosteneva di essere nato nel villaggio di Ambitarvium, e sostiene l'affermazione facendo riferimento agli altari locali incisi con le parole "In onore del Puressum di Agrippina" (nascita dei bambini), essendo Agrippina La madre di Caligola Tuttavia, oggi è generalmente d'accordo che Caligula sia nato molto probabilmente nella città di Antium.

Wikipedia

39. Un nuovo livello di eccesso

Caligula aveva un ben noto amore per l'oro, e presumibilmente usava versare pezzi d'oro e altri manufatti sul terreno per camminare su di loro con i piedi nudi e guadare in loro come l'acqua. Era anche noto per mettere oro e gioielli sui suoi vestiti e rivestito le pareti del suo palazzo con esso. Un vero Ponyboy, che era Caligula.

ImgurAdvertisement

38. Il cocktail di Cleopatra

In una storia di Cleopatra, Plinio scrisse di un incidente in cui la regina egiziana scioglieva un orecchino di perla in aceto e lo beveva. Mentre era imperatore, Caligula avrebbe anche apprezzato questo cocktail stravagante. Come se non bastasse, aveva anche la sua tavola apparecchiata con pagnotte d'oro. Come ha giustificato la stravaganza? Beh, ha detto che o dovevi essere frugale, o essere caesar. Fortunatamente per lui, era quest'ultimo.

glowville.net

37. Tough Mommy

La madre di Caligola, Agrippina il Vecchio, era nota per essere una donna dura e coraggiosa. Andò in campagna con suo padre, l'amato generale Germanico, e servì come suo consigliere. Era un segreto aperto in tutta Roma che intendeva essere la madre degli imperatori, anche se in realtà non visse mai per vederla. Era conosciuta per esprimere apertamente la sua antipatia per il predecessore di suo figlio, l'imperatore Tiberio, e alla fine la fece esiliare, dove morì di fame.

Personaggi famosi

36. Sisterly Love

Secondo lo storico Suetonius, Caligula aveva rapporti incestuosi con tutte e tre le sue sorelle. Era molto interessato alla pratica egiziana di usare l'incesto per proteggere la linea di sangue reale e decise di fare lo stesso da solo. Tuttavia, Svetonio ' I Dodici Caesars furono scritti 80 anni dopo l'assassinio di Caligula, e poiché le cronache precedenti non menzionano mai il comportamento incestuoso di Caligula, potrebbe essere un'esagerazione per la parte di Svetonio. Questo suona più come il Caligola del film, almeno.

IGN Entertainment

35. Distinguished Line

Caligula discendeva da una linea prominente di leader romani. Giulio Cesare era il suo bis-bisnonno, Augusto era suo nonno e suo padre Germanico era uno dei generali più popolari di Roma.

historyanswers.co.uk

34. Vivere Dio

Mentre Caligola era ancora vivo, fece costruire un tempio per sé e collocò una statua d'oro a grandezza naturale nella sua immagine all'interno. Ogni giorno, portava la statua vestita in qualunque cosa indossasse e i cittadini più ricchi di Roma facevano offerte all'imperatore lì. I doni includevano fenicotteri, pavoni e altri animali esotici che erano molto ammirati dai Romani.

valencia bioparc - WordPress

33. Of Little Worth

Nei vari scritti su Caligula, quasi tutti gli storici concordano sul fatto che egli abbia attribuito pochissimo valore alla vita umana. In una storia, avrebbe dovuto fare un sacrificio agli dei colpendo un toro sulla testa con un martello, ma all'ultimo minuto, invece, si voltò e colpì il prete. A quel punto apparentemente rise al prete mentre stava morendo.

legion1979.tumblr

Pubblicità

32. Tragedia

Caligola nacque mentre l'imperatore Augusto giaceva morente. Il primo imperatore romano nominò suo figliastro Tiberio come suo erede, a condizione che Tiberio adottasse il padre germanico di Caligola e ne facesse suo erede. Tuttavia, quando Tiberio assunse il potere, mandò Germanico in una missione diplomatica dove si ammalò e morì, rimuovendo così il giovane Caligola dalla linea di successione. Era opinione diffusa che la morte di Germanico fu pianificata da Tiberio.

Storia

31. Intrigo di famiglia

Il giovane Caligola sopravvisse a malapena alla ricaduta della morte di suo padre. Sua madre accusò Tiberio di aver ucciso Germanico e cercò vendetta. Tiberio agì per primo e accusò lei ei due fratelli maggiori di tradimento di Caligola. Agrippina morì di fame in esilio su un'isola remota, ei due fratelli furono imprigionati, uno dei quali morì di fame e l'altro per suicidio. Attraverso tutto questo caos, Caligula era ancora solo un bambino e fu così risparmiato, fu mandato a vivere con la sua bisnonna Livia.

citazioni cinematografiche

30. Non c'è niente nel regolamento che dice che un cavallo non può essere un console

Quando si trattava del modo in cui trattava gli uomini, Caligola era noto per la sua crudeltà, ma c'era una creatura che riveriva: amava tanto il suo cavallo Incitatus che lui Gli diede la sua casa con una bancarella di marmo e una mangiatoia fatta di avorio. Caligula aveva programmato di fare del cavallo un console come espressione del suo potere totale, ma morì prima che ne avesse l'opportunità.

Ancient Origins

29. Cammino al potere

Per gran parte della sua giovinezza, Caligola fu protetto dalla politica dalla sua bisnonna, ma questo cambiò quando il figlio di Tiberio fu ucciso, lasciandolo senza un erede. Nel 31 d.C. Caligola fu convocato sull'isola di Capri e fu adottato da Tiberio, l'uomo pensò di aver ucciso suo padre. Tiberio chiamò Caligola co-erede con il suo cugino più giovane Tiberio Gemello, ma il Senato respinse queste disposizioni e diede il completo potere imperiale a Caligola, e invece fece Gemellus il suo erede. Ah politica, rendendo le cose il più complicate possibile per migliaia di anni.

pregister.ga

28. Pleasure Barges

Caligola ha curiosamente speso una fortuna con diverse grandi chiatte costruite per essere utilizzate sul lago vulcanico di Nemi, a circa diciannove miglia a sud di Roma, e gli storici hanno generalmente disapprovato la sua ragione per costruirle. Una teoria è che voleva dimostrare ai leader egiziani che Roma era in grado di eguagliare qualsiasi mestiere di lusso da loro costruito. Altri credono che uno di loro sia stato costruito come un tempio galleggiante per la dea Diana, mentre l'altro era probabilmente un palazzo galleggiante dove Caligola poteva indulgere nei suoi vizi, in stile #yachtlife.

laboiteverte.fr

27. Chi è il più potente di tutti?

Caligula era noto per detestare il suo soprannome, e scelse un nome per sé che era più di suo gradimento: si definì Giove, il re romano del Dei - e fu indicato come tale dai suoi senatori e nei documenti. Si sarebbe anche divertito a vestirsi da dio. In ancora un'altra delle famose storie su Caligola, una volta si trovava vicino alla statua di Giove e chiese a un attore vicino che era più potente - se stesso o Giove. Quando l'attore non ha risposto immediatamente, l'imperatore l'ha fatto frustare. Forse un po 'impacciato?

Misteri storici

Pubblicità

26. Un inizio promettente

Quando Caligola divenne imperatore, la gente nutriva grandi speranze per il suo dominio. Credevano di avere qualità simili a suo padre e erano solidali con ciò che aveva vissuto da bambino. All'inizio, ha vissuto le sue più grandi speranze: ha liberato i cittadini ingiustamente imprigionati, ha dato bonus ai soldati ed eliminato una tassa molto impopolare. Lo storico romano Philo descrisse quei sei mesi come "beati".

twitter

25. Famoso ponte galleggiante

All'inizio del suo regno, Caligula avrebbe costruito un famoso ponte galleggiante attraverso il Golfo di Napoli solo per attaccarlo a uno dei suoi oppositori. L'astrologo Trasillo fece una previsione che Caligola "non aveva più possibilità di diventare imperatore che di cavalcare attraverso il Golfo di Baia". Il ponte presumibilmente copriva tre miglia attraverso la baia, conteneva punti di appoggio con acqua potabile ed era costruito da centinaia di pontoni. Quando il ponte fu completato, presumibilmente si coprì con un mantello d'oro, indossò la corazza di Alessandro Magno e attraversò il ponte sul suo cavallo, mostrando Trasillo per sempre (mentre anche sprecando un'incredibile fortuna di denaro pubblico, ma vabbè, vecchio 'Thrassy era probabilmente quindi rosso). Alcuni storici credono che il ponte potrebbe essere semplicemente una storia, ma dal momento che ci sono così poche prove contemporanee di ciò che Caligula ha fatto, è impossibile saperlo con certezza.

ebooks.adelaide.edu.au

24. Infermieristica a Viper

Anche prima che fosse imperatore, Caligola aveva una innata perfidia. Si divertiva a guardare torture ed esecuzioni e si abbandonava a comportamenti scandalosi di notte. Mentre diventava più sconvolto, Tiberius commentò: "Sto allevando una vipera nel seno di Roma ... Sto educando un Phaethon che maneggierà male il carro ardente del sole e brucerà il mondo intero."

Riordan Wiki - Fandom

23. Umiliazione pubblica

Circa a metà del suo regno, Caligola sembrò rompere con il senato, e sfruttò ogni occasione per umiliarli. Secondo gli storici, intorno al 39 d.C., rimosse e sostituì tutti i Consoli senza chiedere l'approvazione del Senato. Si dice anche che costringerebbe i senatori a correre a fianco del suo carro vestito con le loro vesti. Real maturo.

istorias-alitheia.blogspot.

22. Giocando a Dressup

Caligula aveva sempre i migliori vestiti che i soldi potessero comprare e particolarmente apprezzato la seta e gli oggetti riccamente decorati, ma aveva anche alcuni gusti insoliti. Gli piaceva vestirsi da dei come Nettuno e Giove, cercando di rispecchiarli il più fedelmente possibile. A volte si vestiva anche da donna o da divinità femminili come Diana e Juno. Aveva una vasta collezione di gioielli e una collezione di scarpe che includeva molte scarpe femminili.

The Straits Times

21. Big Spender

Gli storici amano affermare che Caligula era così spericolato nella sua spesa da mandare in bancarotta il Tesoro Romano, ma come molte sfaccettature della sua vita, ci sono diverse teorie sulla validità di questa affermazione. La teoria comune afferma che era uno spendaccione eccessivo che sprecava denaro in feste e altre indulgenze eccessive, lasciando l'impero completamente privato. Tuttavia, un'altra teoria sottolinea che ciò sarebbe stato impossibile, perché il suo successore Claudio commissionò molti progetti grandi e costosi e progettò partiti esagerati che non sarebbe stato possibile se Roma fosse fallita. Quindi è improbabile che le spese di Caligula siano effettivamente riuscite a far andare completamente a secco Roma, ma sarebbe comunque difficile sostenere che l'uomo fosse finanziariamente responsabile.

habrahabr.ru

Pubblicità

20. Primo assassinio

L'assassinio di Caligola segnò la prima volta che un imperatore romano fu assassinato. Fu accoltellato 30 volte dalle guardie pretoriane ai Giochi del Palatino. Anche sua moglie e sua figlia furono giustiziate.

questo fu probabilmente

19. Caligula the Builder

Nonostante la sua famosa crudeltà, Caligula riuscì a completare alcuni progetti di costruzione cruciali che Tiberio aveva ignorato. Completò la costruzione del Tempio di Augusto e del teatro di Pompeo e iniziò a lavorare su un acquedotto per migliorare l'approvvigionamento idrico di Roma e un anfiteatro. Ha anche ricostruito le mura dei templi di Siracusa e costruito una città nelle Alpi. Apparentemente, il suo più grande obiettivo era quello di tagliare un canale attraverso l'istmo di Corinto in Grecia e inviare un ufficiale dell'esercito romano lì per esaminare il sito, anche se l'ambizioso progetto non fu mai completato nei tempi antichi.

Pro Romanis

18. La morte per un capriccio

I giochi gladiatori non erano solo per l'esibizione pubblica e la reputazione politica, ma anche per servire la giustizia romana. I criminali e gli schiavi venivano spesso sacrificati per l'intrattenimento e, nel caso di Caligola, anche i membri della folla erano a rischio. In un caso, avrebbe ordinato che un'intera parte della folla fosse data alle bestie per compensare una carenza di criminali quel giorno.

Storia in Rete

17. Show-Off

Le corse dei carri erano una delle passioni di Caligula, ed era noto per partecipare personalmente alle gare e persino per dormire nelle stalle con i cavalli. Inoltre, a quanto pare anche a lui piaceva cantare e ballare, e amava esibirsi quando possibile. Una storia sostiene che una volta aveva chiamato i suoi Consoli nella sua stanza nel cuore della notte e li aveva costretti a vederlo cantare e danzare in nient'altro che una tunica e una tunica. A quanto pare anche a lui piaceva cantare insieme agli attori mentre si esibivano. Questo è quello che amo quando sono in uno show: sentire lo stronzo accanto a me cantare invece dei professionisti addestrati sul palco.

alietvalles

16. Chi ha bisogno di essere apprezzato?

Mentre il comportamento di Caligula diventava più irregolare e crudele, i critici cominciarono a mettere in discussione le sue azioni. Questo non infastidì Caligola, che disse in risposta: "Lascia che mi odino, purché mi temano".

Golden Retriever Forum

15. Guerra con Giudea

Caligola ebbe una relazione molto aspra con il popolo ebraico della Giudea, poiché credeva che non lo adorassero appassionatamente come dovrebbero. Una volta, quando il popolo della Giudea era particolarmente arrabbiato con lui, minacciò di farsi innalzare una statua di se stesso nel Tempio ebraico di Gerusalemme. Ne fu discusso per evitare ulteriori rivolte.

Truthseeker Archive

14. Portare le ceneri

Uno dei primi atti di Caligola come imperatore fu quello di recuperare la cenere di sua madre e del fratello dalle isole pontiane per la sepoltura nella tomba di Augusto. Un celebre ritratto dell'atto di Eustache Le Sueur chiamato Caligola che deposita le ceneri di sua madre e fratello nella tomba dei suoi antenati è appeso nella Royal Gallery di Windsor, in Inghilterra. Le Sueur usò la biografia di Suetonius The Twelve Caesars come fonte.

revistamito

13. War with a Sea God

Sebbene sia difficile dire se sia realmente accaduto, una delle leggende più diffuse su Caligula afferma che una volta andò in guerra con Nettuno dopo essere stato costretto ad abbandonare una campagna militare per invadere la Gran Bretagna. La storia dice che non poteva tornare a Roma senza una vittoria di qualche tipo, così dichiarò guerra a Nettuno e ordinò ai suoi uomini di frustare le onde. Poi gli uomini hanno raccolto conchiglie come bottino di guerra. Anche se i resoconti di questo evento arrivano da anni dopo la morte di Caligola, sulla base di ciò che sappiamo su di lui, è davvero così inverosimile?

Funnyjunk

12. Il Dagger and the Sword

Caligula avrebbe sempre portato con sé due taccuini ovunque andasse. Uno era chiamato "il pugnale" e l'altro "la spada", e presumibilmente avevano i nomi di persone che voleva essere processate, torturate o giustiziate.

Regnando attraverso Grace

11. La più grande paura

Secondo la biografia di Svetonio, Caligola aveva paura dei fulmini. Per proteggersi ogni volta che aveva paura, si diceva che avesse indossato una corona di allori sulla sua testa, perché le foglie erano presumibilmente da un albero che non fu mai colpito da un fulmine.

qipclip

10. Scoperta archeologica

Nel 2003, gli archeologi degli Stati Uniti e della Gran Bretagna hanno individuato quello che credono essere il sito del palazzo di Caligola. Le rovine sono state trovate sul Palatino, dove si unì al Tempio di Castore e Pollox. Gli archeologi hanno trovato prove delle mura del palazzo che in realtà si univano direttamente al tempio sacro, che all'epoca sarebbe stato un tabù e si può scommettere che se incazzasse qualcuno, Caligula probabilmente lo avrebbe fatto.

Flickr

9. Affondare le barche

Il giorno della morte di Caligola, il Senato e la Guardia Pretoria saccheggiarono e affondarono le sue favolose chiatte del Lago Nemi, e negli anni seguenti, molti pescatori giurarono di poter vedere i contorni delle navi sotto le onde. Per secoli, i cittadini del lago Nemi credevano che le navi affondate fossero piene di tesori, ma fu solo nel 1932, nell'era di Mussolini, che entrambe le navi furono recuperate dal loro luogo di sepoltura. Per recuperare i relitti, il lago fu in realtà prosciugato, rivelando le navi che erano rimaste sul fondo per secoli.

Foto storiche rare

8. Pianificazione della sua morte

Caligola fu così odiato dal popolo romano alla fine del suo regno che i cittadini iniziarono a pretendere che venisse rimosso dal potere. Una trama sviluppata all'interno del Senato per assassinare Caligola, e il 24 gennaio 41 d.C., Cassius Chaerea squarciò la gola da dietro, seguito da un colpo al petto da parte di Cornelio Sabino. Il colpo fece cadere Caligula a terra, dove i restanti cospiratori lo pugnalarono 30 volte.

Storia Cose

7. Inteso Patricide

Caligula si vantava spesso che una volta portava un pugnale nella camera da letto dell'imperatore Tiberio con l'intenzione di ucciderlo e vendicare la morte di sua madre e dei suoi fratelli. Apparentemente, quando entrò nella stanza e trovò Tiberio addormentato, cambiò idea e lasciò cadere il pugnale. Ha anche affermato che Tiberio era ben consapevole di ciò che era accaduto, ma ha deciso di non approfondire la questione.

6. Rafforzare la sua posizione

Caligola fece ogni passo per assicurarsi la sua popolarità quando fu nominato Imperatore. Ai funerali di Tiberio, ha pronunciato un discorso appassionato e piagnucoloso in suo onore e gli ha dato una sepoltura stravagante. Sulla base di resoconti storici, Caligula sapeva come gestire una folla e mettere a frutto le sue abilità nel giorno del funerale del suo predecessore, nonostante il suo odio per l'uomo.

Roma Across Europe

5. Swear to Me, Swear to My Sisters!

Caligula ha insistito affinché ogni romano facesse un giuramento ufficiale di fedeltà, nel quale chiedeva anche alle persone di giurare fedeltà alle sue sorelle (ricorda alcune delle voci su Ol 'Little Boots e le sue sorelle ?). Il giuramento diceva: "Non valuterò la mia vita o quella dei miei figli meno di me della sicurezza dell'Imperatore Gaius e delle sue sorelle!" Con le mozioni del Senato, dissero: "La fortuna va all'Imperatore Gaio e alle sue sorelle! "

Conosci il tuo meme

4. Scherzo inquietante

Caligula aveva un malvagio senso dell'umorismo. Una volta a una cena, secondo come riferito scoppiò in una risata rauco. Quando gli è stato chiesto di spiegare il motivo della sua allegria, ha risposto, "Ho appena pensato che devo solo dare la parola e ti taglieranno tutti la gola." Esilarante, vero ?!

MemesHappen

3. Chiacchierando con gli dei

Caligola non solo voleva essere un Dio, ma presumibilmente aveva anche conversazioni con loro. Le voci suggerivano che parlasse alla luna di notte e la invitasse a letto. Si diceva anche che parlasse direttamente con Giove, a volte minacciandolo apertamente, e affermava che lo spirito dell'oceano gli parlava quando non riusciva a dormire. Luckyyy.

Twitter

2. The Mad Emperor

Circa sei o sette mesi dopo aver preso il potere, Caligula si ammalò, probabilmente per avvelenamento, e quando si riprese fu cambiato molto. Tra le altre cose, ha iniziato a far uccidere i suoi familiari, a cominciare da suo cugino (un erede) Gemello. Incensato con le azioni di Caligula, sua nonna morì poco dopo. Alcuni hanno affermato che l'ha avvelenata, mentre altri hanno affermato che si trattava di un suicidio. Aveva anche giustiziato suo suocero e cognato, e le sue due sorelle viventi esiliate.

Coub

1. Cancellato dalla storia

Quando Caligola morì, fu così odiato che il Senato lo spinse ad averlo completamente cancellato dalla storia romana. Ordinarono la distruzione delle sue statue e delle iscrizioni pubbliche, e le sue monete furono tirate fuori dalla circolazione e fuse quando possibile.

The Indian Express

Lascia Il Tuo Commento